Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Fermo


Due soccorsi in notturna nel fine settimane per l'eliambulanza

Il primo sabato sera a Cingoli per soccorrere un bambino di 9 anni caduto da una bici, il secondo domenica a Ortezzano dove una donna di 30 anni è precipitata da tre metri

Erano circa le 22,30 di sabato sera quando un bambino di 9 anni mentre era in bici in prossimità dell’abitazione in località Fonte del Piano di Cingoli, è caduto a terra andando ad impattare violentemente con la testa sull’asfalto. I familiari hanno subito lanciato l’allarme, sul posto sono corsi i sanitari del 118 dell’ospedale di Cingoli, che dopo le prime cure e vedendo che il bambino stentava a riprendersi hanno allertato l’eliambulanza, arrivata in volo notturno nel quartiere Cerquatti.

 

Il bambino una volta stabilizzato è stato trasferito in codice rosso all’ospedale Salesi di Ancona, dove è ancora ricoverato in condizioni gravi. Domenica sera un secondo intervento dell’eliambulanza in notturna è stato registrato a Ortezzano di Fermo, dove è stata soccorsa una giovane donna di 30 anni caduta accidentalmente da tre metri, la donna è stata trasferita al Torrette, ma le sue condizioni sembrano stabili.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 07/06/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



L'Arpam annuncia in due giorni superati i limiti di Ozono

L'Arpam e la Soup (Sala operativa unificata della protezione civile), avvisano turisti e residenti che il 25 e 26 luglio, sono stati sforati i limiti di concentrazione di ozono nell’aria. Il dato è stato rilevato dalla stazione di monitoraggio di Montemonaco, dove è stato registrato la concentrazione oraria di 187 microgrammi al metro cubo (26 luglio), superiore alla soglia ...leggi
28/07/2021

Incidente con lo scooter, muore un 56 enne

Gli incidenti che negli ultimi giorni continuano a susseguirsi sulle strade fermane non accennano a diminuire, ieri ha perso la vita un centauro di 56 anni. L’incidente è avvenuto ieri intorno alle 15 fra Trodica e Morrovalle, circa all’altezza del distributore di Borgo Pintura. L’uomo un 56enne di Monte San Giusto residente da anni a Montegaranro, stava andando al lavo...leggi
27/07/2021

Con il Green Pass arrivano le prime disdette dei turisti

Già dopo un giorno dall’annuncio del Governo dell’attivazione ad agosto del Green Pass e subito iniziano le polemiche fra i titolari di attività ricettive delle Marche. “Poteva essere gestito in maniera diversa con scelte oggettive – ha commentato il presidente della Regione Francesco Acquaroli durante un recente incontro a Jesi -. In piena stagione estiva,...leggi
24/07/2021

Aumentano i casi di covid nelle Marche

Crescono i contagi nelle Marche, il governo lancia l’uso del Green pass ma le polemiche non mancano. Nelle ultime ore nelle Marche è stato registrato un picco di contagi., in totale sono 99 quelli di mercoledì che porta  il tasso di incidenza a 27,71 su 100.000 abitanti. In aumento anche i ricoverati, che salgono a 19 (+4), di cui 3 in terapia intensiva. Non sono stati ...leggi
23/07/2021

Ladri in azione durante la messa, rubate tutte le offerte

Ladri in azione durante la santa messa a Porto San Giorgio, rubate tutte le offerte custodite in casa. E’ quanto avvenuto a seguito della messa delle 18 di ieri nella cattedrale di San Giorgio, mentre don Mario Lusek e l’arcivescovo Monsignor Rocco Pennacchio stava ufficiando la funzione, i ladri si sono introdotti nella vicina abitazione frigando ovunque e creando tanto disordine....leggi
21/07/2021

Vaccinazioni a rilento, si annuncia un autunno in salita

Si annuncia un autunno difficile sotto il profilo sanitario, la pandemia innescata dal covid non accenna ad arretrare, è vero che con la bella stagione i casi sono stabilizzati, che i reparti degli ospedali sono quasi sgombri, ma questo non deve trarre in inganno. Nelle Marche sono gli under 60 a rallentare la corsa della profilassi, infatti, in molti hanno preferito non vaccinarsi. Da d...leggi
20/07/2021

Lite si trasforma in tragedia, muore un muratore di 50 anni

Tragedia nella notte nel piccolo centro di Belmonte Piceno, durante una lite spunta un coltello, un uomo viene ferito e muore dopo essere stata trasferito al pronto soccorso. E’ accaduto alle 23,45 di domenica in una zona residenziale in prossimità del centro storico, due conoscenti che in passato avevano anche lavorato insieme, hanno iniziato a litigare, ma dalle parole si è...leggi
19/07/2021

Nelle Marche la scuola ripartirà in sicurezza il 15 settembre

“La scuola nelle Marche ripartirà regolarmente e in sicurezza grazie ad interventi come quello dei sanificatori – commenta l’assessore regionale all’istruzione Giorgia Latini -. Il calendario scolastico 2021-2022 che coinvolge le scuole elementari, medie e istituti superiori riprenderanno il 15 settembre per concludersi il 4 giugno”. La regione ha inoltre co...leggi
15/07/2021

La Regione emana il Ret (nuovo regolamento edilizio)

E’ stato approvato dalla Regione Marche il nuovo Ret (Schema di Regolamento Edilizio Tipo), che servirà ad assicurare la semplificazione e l’uniformità che disciplina l’edilizia nel nostro territorio. Le attività di studio e verifica hanno richiesto circa 20 incontri, con tutte le associazioni di categoria: Upi (Unione delle province Italiane), Anci (...leggi
14/07/2021

Sequestrate dalla guardia di finanza 500.000 mascherine taroccate

La guardia di finanza mette a segno un maxi sequestro di mascherine con falsi certificati Ce che però non erano conformi alle norma di sictrzza sanitaria. L’operazione “Mask Cov” condotta dagli uomini delle fiamma gialle di Ancona ha portato all’individuazione e sequestro di circa 500.000 mascherine, molte delle quali destinate proprio ad uso sanitario e pron...leggi
13/07/2021

Gli atleti marchigiani si preparano all'avventura nipponica

Saranno complessivamente 31 i componenti della squadra marchigiana che fra atleti e tecnici impegnati nelle varie competizione che parteciperanno alle Olipiadi e Paralimpiadi che si terranno nei prossimi giorni a Tokyo. “C'è veramente una fame di vittoria in giro per le Marche – commenta il presidente della Regione Francesco Acquaroli - credo che i nostri sportivi possan...leggi
13/07/2021

Le Marche festeggiano l'Italia campione d'Europa e Roberto Mancini

Tutta Jesi e le Marche festeggia l’Italia Campione d’Europa e Roberto Mancini, condottiero della nazionale azzurra che in questa estate dopo le difficoltà di una pandemia infinita, ha regalato un grande sogno ad una nazione che ieri sera dopo la mezzanotte ha iniziato a festeggiare lungo le strade e le piazze. Rimarrà nella storia il commovente abbraccio di Roberto Man...leggi
12/07/2021

Sequestrati 250 cactus per la produzione di sostanze psicotrope

Sequestrate 250 piante di cactus Peyote, e arrestato un 42enne di San Benedetto del Tronto. Questo l’esito dell’operazione condotta dai carabinieri Cites di Roma in collaborazione con i comandi di Fermo e Ancona e dei carabinieri forestali. Si tratta di piante che crescono nelle zona interne del Massico che possiedono particolari capacità psicotrope tanto che anticamente veni...leggi
10/07/2021

Nascondeva cocaina negli slip, denunciato dalla polizia

Lido Tre Archi ancora al centro del marcato dello spaccio lungo la costa fermana. Durante alcuni controlli effettuati dalla polizia lungo il litorale, gli agenti hanno notato un’auto sospetta tanto da avvicinarsi per alcuni controlli. Il conducente dell’auto un 28enne originario dell’est Europa aveva subito il ritiro della patente, pertanto il mezzo è stato sottoposto a...leggi
09/07/2021

Vasto incendio in prossimità del centro storico di Monterubbiano

Ancora incendi nel fermano, le fiamme sfiorano il centro storico di Monterubbiano, evacuate per precauzione alcune famiglie. E’ quanto accaduto ieri pomeriggio a seguito di un incendio che in poco tempo ha iniziato ad allargarsi creando disaggi e paura fra i residenti paese. Sul posto sono stati impegnati circa 30 vigili del fuoco giunti da Fermo e Macerata visto che le fiamma stavano per...leggi
08/07/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,13155 secondi