Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Pesaro Urbino


Badante deruba anziana dopo la sua morte

La donna dopo le indagini della polizia è stata condannata a 9 mesi di reclusione e alla pena pecuniaria di 3.000 euro

Anziana signora muore sotto il peso degli acciacchi dell’età, la badante che doveva assisterla provvede a ripulirla di oro e gioielli. I fatti risalgono al 2019, una donna di 60 anni originaria della Basiliacata, aveva effettuato alcuni “prelievi” non autorizzati dalla casa dell’anziana che stava assistendo come badante. Dopo la morte della pensionata, la donna avrebbe provveduto a vendere presso un compro oro diversi oggetti di valore: orologi firmati, spille e collane in oro con pietre preziose, orecchini e un anello con due file diamanti, altri anelli con diamanti, bracciali, brillanti e molto altro.

I familiari dell’anziana si sono accorti degli oggetti che erano spariti ed hanno provveduto a denunciare la badante per furto aggravato a causa delle condizioni della vitti,a. Il processo si è tenuto nei giorni scorsi a Pesaro, dove il giudice ha condannato la bandante di 60 anni a 9 mesi di reclusione con pena sospesa e 3.000 euro a titolo di risarcimento. La proprietaria del compro oro di 53 anni è stata assolta per insufficienza di prove.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 17/06/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



L'Arpam annuncia in due giorni superati i limiti di Ozono

L'Arpam e la Soup (Sala operativa unificata della protezione civile), avvisano turisti e residenti che il 25 e 26 luglio, sono stati sforati i limiti di concentrazione di ozono nell’aria. Il dato è stato rilevato dalla stazione di monitoraggio di Montemonaco, dove è stato registrato la concentrazione oraria di 187 microgrammi al metro cubo (26 luglio), superiore alla soglia ...leggi
28/07/2021

Accecata dalla gelosia si cala dal tetto nell'appartamento dell'ex

Quando la gelosia spinge una persone a compiere atti impensabili. Questa è la storia che si è consumata a piazzale Primo Maggio di Pesaro alcuni giorni fa in seguito ad una relazione complicata. A lanciare l’allarme un giovane uomo di 35 anni che ha chiamato la polizia spiegando che la sua ex lo stava importunando. La storia è complicata, la giovane donna si è ...leggi
27/07/2021

Con il Green Pass arrivano le prime disdette dei turisti

Già dopo un giorno dall’annuncio del Governo dell’attivazione ad agosto del Green Pass e subito iniziano le polemiche fra i titolari di attività ricettive delle Marche. “Poteva essere gestito in maniera diversa con scelte oggettive – ha commentato il presidente della Regione Francesco Acquaroli durante un recente incontro a Jesi -. In piena stagione estiva,...leggi
24/07/2021

Aumentano i casi di covid nelle Marche

Crescono i contagi nelle Marche, il governo lancia l’uso del Green pass ma le polemiche non mancano. Nelle ultime ore nelle Marche è stato registrato un picco di contagi., in totale sono 99 quelli di mercoledì che porta  il tasso di incidenza a 27,71 su 100.000 abitanti. In aumento anche i ricoverati, che salgono a 19 (+4), di cui 3 in terapia intensiva. Non sono stati ...leggi
23/07/2021

Vaccinazioni a rilento, si annuncia un autunno in salita

Si annuncia un autunno difficile sotto il profilo sanitario, la pandemia innescata dal covid non accenna ad arretrare, è vero che con la bella stagione i casi sono stabilizzati, che i reparti degli ospedali sono quasi sgombri, ma questo non deve trarre in inganno. Nelle Marche sono gli under 60 a rallentare la corsa della profilassi, infatti, in molti hanno preferito non vaccinarsi. Da d...leggi
20/07/2021

La guardia di finanza sequestra prodotti da giardino e mascherine

Maxi operazione della guardia di finanza nel pesarese, in pochi giorni è riuscita a togliere dalla circolazione diversi prodotti taroccati no n conformi alle norme di sicurezza Ce. Si tratta complessivamente di 110.000 prodotti da giardinaggio con alimentazione elettrica, 1.300 mascherine di protezione. L’attività di verifica attraverso controlli incocciati si è estes...leggi
16/07/2021

Spray urticante contro l'anziana signora per ripulire la cassaforte

Ancora aggressioni agli anziani nel pesarese alla caccia di soldi facili. L’ultimo episodio è stato registrato in via Ferrari di Pesaro circa all’ora di pranzo, quando due donne si sono presentate sul portone di casa di una donna di circa 70 anni. Appena l’anziana ha aperto la porta, una donna con lucida freddezza ha spruzzato dello spray urticante sul volto della 70enn...leggi
15/07/2021

Nelle Marche la scuola ripartirà in sicurezza il 15 settembre

“La scuola nelle Marche ripartirà regolarmente e in sicurezza grazie ad interventi come quello dei sanificatori – commenta l’assessore regionale all’istruzione Giorgia Latini -. Il calendario scolastico 2021-2022 che coinvolge le scuole elementari, medie e istituti superiori riprenderanno il 15 settembre per concludersi il 4 giugno”. La regione ha inoltre co...leggi
15/07/2021

I ladri prendono di mira gli anziani

Seri di furti in abitazione ai danni di persone anziane nel Pesarese, le forze dell’ordine invitano alla i residenti a prestare attenzione alla presenza di persone sospette. L’ultimo episodio di un certo rilievo è avvenuto alcuni giorni fa in via Flaminia, una donna di 83 anni è stata avvicinata da un uomo sulla quarantina che ha architettato una messa in scena per rag...leggi
14/07/2021

La Regione emana il Ret (nuovo regolamento edilizio)

E’ stato approvato dalla Regione Marche il nuovo Ret (Schema di Regolamento Edilizio Tipo), che servirà ad assicurare la semplificazione e l’uniformità che disciplina l’edilizia nel nostro territorio. Le attività di studio e verifica hanno richiesto circa 20 incontri, con tutte le associazioni di categoria: Upi (Unione delle province Italiane), Anci (...leggi
14/07/2021

Sequestrate dalla guardia di finanza 500.000 mascherine taroccate

La guardia di finanza mette a segno un maxi sequestro di mascherine con falsi certificati Ce che però non erano conformi alle norma di sictrzza sanitaria. L’operazione “Mask Cov” condotta dagli uomini delle fiamma gialle di Ancona ha portato all’individuazione e sequestro di circa 500.000 mascherine, molte delle quali destinate proprio ad uso sanitario e pron...leggi
13/07/2021

Gli atleti marchigiani si preparano all'avventura nipponica

Saranno complessivamente 31 i componenti della squadra marchigiana che fra atleti e tecnici impegnati nelle varie competizione che parteciperanno alle Olipiadi e Paralimpiadi che si terranno nei prossimi giorni a Tokyo. “C'è veramente una fame di vittoria in giro per le Marche – commenta il presidente della Regione Francesco Acquaroli - credo che i nostri sportivi possan...leggi
13/07/2021

Le Marche festeggiano l'Italia campione d'Europa e Roberto Mancini

Tutta Jesi e le Marche festeggia l’Italia Campione d’Europa e Roberto Mancini, condottiero della nazionale azzurra che in questa estate dopo le difficoltà di una pandemia infinita, ha regalato un grande sogno ad una nazione che ieri sera dopo la mezzanotte ha iniziato a festeggiare lungo le strade e le piazze. Rimarrà nella storia il commovente abbraccio di Roberto Man...leggi
12/07/2021

Attivata la task force per la Macroregione Adriatico-Ionica

“Prosegue l’impegno di realizzare azioni concrete a favore dei cittadini della Macroregione Adriatico Ionica – spiega l’assessore regionale Guido Castelli – e la Regione Marche garantisce collaborazione attiva per la condivisione e la soluzione dei problemi comuni e per una progettualità ampia e condivisa”. Questo il commento dell’assessore duran...leggi
03/07/2021

Lo sport è la sesta industria d'Italia il messaggio della Vezzali

Il fatto che lo sport sia una passione che fa girare l’economia è ormai risaputo, e la testimonianza di Valentina Vezzali ex campionessa olimpica conferisce ancora più valore alla cosa. Nei giorni scorsi la Sottosegretaria allo sport in occasione della prima Conferenza regionale dedicata al tema sport e tempo libero ha annunciato: “Lo sport oggi rappresenta la sesta in...leggi
02/07/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,11169 secondi