Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Fermo


Undici imprenditori denunciati per distrazione di fondi

L'operazione condotta dalla guardia di finanza di Fermo ha contabilizzato irregolarità per oltre 16 milioni di euro

Undici imprenditori sono stati denunciati dagli uomini della guardia di finanza di Fermo, attraverso le loro aziende ubicate a Fermo, Montegiorgio, Montegranaro e Rapagnano avrebbero distratto fondi per oltre 16 milioni di euro. Le indagini come spiegato dai dirigenti del Comando provinciale delle fiamme gialle di Fermo, hanno portato alla luce numerosi illeciti compiuti da cinque aziende del territorio, fra cui alcuni marchi noti. Al termine delle verifiche 11 persone, fra amministratori reali e camuffati con altre mansioni, sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria, che dovranno rispondere di condotta fraudolenta e distorsione di fondi per un valore complessivo di 16.548.773,73 euro.

 

La crisi economica innescata dalla pandemia che ha rallentato la produzione, ha facilitato il dissesto economico di alcune aziende, specie incentrate nel settore calzaturiero, hanno portato all’avvio di procedure illegittime. La distrazione dei beni infatti, era prevalentemente incentrata sulla possibilità di evitare la pretesa da parte dei creditori dei compensi dovuti. Le aziende in questione sono dislocate 2 a Fermo, una a Montegiorgio, una a Montegranaro e una Rapagnano. 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 25/05/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Vendevano calzature taroccate on line, due cinesi condannati

Le fiamme gialle denunciano due imprenditori cinesi che vendevano on line calzature taroccate di noti marchi italiani spacciandole per originali. Per questo motivo i due siti web utilizzati come piattaforme di vendita sono stati subito oscurati, i gestori dei due siti Internet sono stati invece condannati a due anni e due mesi di reclusione per truffa aggravata e falsificazione di marchi. Le op...leggi
23/09/2022

Irruzione al pronto soccorso, tutti arrestati

Si conclude con 4 persone deferite all’Autorità giudiziaria mentre una quinta era riuscita a sottrarsi all’esecuzione, per una intricata vicenda che risale al 28 aprile e che hanno tenuto impegnati gli agenti della polizia di Fermo per diverso tempo con indagini che si sono articolate fra il fermano e il Maceratese che si sono concluse ieri con l’esecuzione di  5 m...leggi
22/09/2022

Il Micam lancia segnali positivi, ma la politica deve intervenire

La spada di Damocle della restituzione del credito d’imposta per gli investimenti in ricerca e sviluppo incombe sulle imprese e anche i corridoi della fiera non sono stati risparmiati dal malcontento espresso dal comparto: “Cna ha chiesto chiarimenti al Ministro Giorgetti e stiamo aspettando una risposta – sostengono Paolo Mattiozzi e Michele Mercuri, rispettivamente president...leggi
21/09/2022

Servono 2 miliardi di euro contro il dissesto idrogeologico

Si aggira intorno ai 2 miliardi di euro la cifra necessaria secondo i tecnici della Regione, per effettuare interventi di messa in sicurezza dal dissesto idrogeologico il fragile territorio marchigiano. Questa la stima annunciata dal presidente della Regione Francesco Acquaroli, dopo una prima ricognizione sui territori delle provincie di Pesaro-Urbino e Ancona dopo la bomba d’acqua ...leggi
20/09/2022

La sottosegretaria allo sport Vezzali in visita alle strutture

La sottosegretaria di Stato con delega allo sport Valentina Vezzali e il presidente delegato di sport e salute Vito Cozzoli, nei giorni scorsi hanno effettuato un sopralluogo nei comuni dove sono stati finanziati alcuni progetti dedicati al rilancio delle attività sportive di base e di socializzazione fra i giovani collegati ai progetti “Sport nei Parchi” e “Sport di tu...leggi
20/09/2022

Il settore produttivo marchigiano fra i migliori d'Italia

Nonostante la crisi energetica, il comparto produttivo marchigiano sembra in buona salute, infatti, ammonta a 10,4 miliardi di euro l’export del primo semestre 2022 e segna una crescita del +72,5% rispetto al primo semestre del 2021. Un valore significativo che porta le Marche ad essere la seconda regione di Italia per incremento delle esportazioni. Questi i dati illustrati dal Gino Sabat...leggi
15/09/2022

Prelievo al Bancomat con carta rubata ad una donna anziana

Aveva tentato di effettuare un prelievo al Postamat con una carta rubata, un marocchino di circa 40 anni residente a Fermo denunciato dai carabinieri per ricettazione e utilizzo indebito di carte di pagamento. Il fatto è accaduto alcuni giorni fa a Porto San Giorgio, il soggetto in questione già noto alle forze dell’ordine era stato registrato delle telecamere di sorveglianz...leggi
13/09/2022

Ritirate tre patenti per guida in stato di ebbrezza

Proseguono a ritmo serrato i controlli delle forze dell’ordine nel territorio, tre patanti ritirate per abuso di alcool mentre erano alla guida. Questo l’esito di una serie di pattugliamenti operati dai carabinieri della Compagnia di Fermo guidata dal tenente colonnello Nicola Gismondi. Stando alle verifiche effettuate dai militari di Porto San Giorgio e Fermo, nello specifico due c...leggi
09/09/2022

Federica Pellegrini in viaggio di nozze a Torre di Palme

La campionessa di nuoto Federica Pellegrini insieme al suo compagno Matteo Giunta, ha scelto come luogo del viaggio di nozze il Fermano, e più precisamente Torre di Palme, infatti, la famosa coppia è stata vista aggirarsi nel piccolo e suggestivo borgo ospite della struttura a 5 Stelle Villa Lattanzi.   In realtà la coppia ha visitato un po’ tutta...leggi
07/09/2022

Caro bollette, Cesetti: "La Regione non sta facendo nulla"

“La precedente Amministrazione stanziò 210 milioni di euro per uscire dal lockdown, oggi Acquaroli propone il nulla cosmico”. Parole di Fabrizio Cesetti, consigliere regionale del Pd, che spinge sulla crisi innescata dal caro bollette che sta mettendo in crisi famiglie e attività produttive. “Il centrodestra continua a presentare il suo libro dei sogni agli itali...leggi
06/09/2022

Tragedia in mare, trovato senza vita il corpo di un 46enne

Una tragica mattina quella di ieri, che ha scosso le comunità di Porto San Giorgio e Monte Urano. Erano circa le 9 quando due persone che stavano facendo una passeggiata sull’arenile della città riviaresca si sono imbattuti nel corpo senza vita di un uomo che affiorava dall’acqua in prossimità degli scoglie ed hanno lanciato immediatamente l’allarme. Il pr...leggi
02/09/2022

Caro energia, aziende sempre più in difficoltà

La Cna di Fermo torna a chiedere attenzione per le aziende e i rincari del settore energia. La prima segnalazione infatti, risale a ottobre 2021, quando la Cna aveva denunciato il forte disagio del settore autotrasporti. “Erano i primi giorni dell’aumento vertiginoso del metano, che bloccava la produzione dell’additivo AdBlue e lasciava i camion sui piazzali – dichiara E...leggi
01/09/2022

Al via la seconda edizione del Festival Marche Storie

I piccoli borghi delle marche torneranno ad animarsi, grazie alle storie realizzate da oltre 100 Comuni delle marche, dedicate a personaggi e fatti che in qualche modo hanno segnato quella comunità. Queste manifestazioni promosse dalla Regione Marche che rientrano all’interno della 2° edizione di ‘Festival MarcheStorie’, che si svolgeranno in forma singola o associa...leggi
31/08/2022

Inizia ufficialmente la campagna elettorale, 5 liste escluse

E’ ufficialmente iniziata nelle Marche la campagna elettorale in vista dell’appuntamento del 25 settembre per rinnovare il Governo. Fra le 21 liste presentate però né mancheranno all’appello 5 sono state escluse: Gilet Arancioni, Popolo delle Partite Iva, una lista animalista, Lista Mastella-Noi di Centro, Referendum e Democrazia con Marco Cappato che stando alle...leggi
30/08/2022

Il Consorzio di tutela dell'oliva chiede di anticipare la raccolta

Come sta accadendo per molto altre coltivazioni di stagione, l’eccessivo caldo ha costretto a posticipare la raccolta delle olive, ma non si tratta solo di questo, la poche precipitazione hanno ridotto drasticamente la presenza del prodotto. A segnalare il problema il Consorzio tutela e valorizzazione dell'Oliva Ascolana del Piceno Dop, che ha chiesto al Ministero delle Politiche agricole...leggi
29/08/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,14039 secondi