Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


Presentato il corso arbitri 2021 della Sezione di Ascoli Piceno

La sezione Arbitri di calcio 'Giulio Guiducci' di Ascoli organizza annualmente una selezione per direttori di gara della F.I.G.C. alla quale possono partecipare gratuitamente tutti i candidati di ambo i sessi che siano cittadini della Comunità Europea con documento di identità valido e, per i cittadini extra comunitari, anche in possesso di regolare permesso di soggiorno. Candidati che abbiano compiuto alla data dell'esame il 15° anno di età e non abbiano compiuto il 35° anno di età. Il corso avrà la durata di 2 mesi circa. Al termine del Corso da Arbitro il candidato dovrà sostenere una prova di ammissione all'esame, prova che prevede quiz sul Regolamento del Gioco del Calcio scritto e orale e un test di idoneità atletica.

Dal momento del superamento dell’esame, si diventerà ufficialmente un arbitro dell’Associazione Italiana Arbitri - Federazione Italiana Gioco Calcio e pertanto dalle domeniche successive si inizierà ad arbitrare nella prima categoria dell'arbitraggio: la categoria Giovanissimi. La carriera arbitrale avrà così inizio e durante le prime gare gli aspiranti saranno accompagnati da un "arbitro Tutor", un arbitro più esperto che insegnerà loro il disbrigo delle pratiche burocratiche che l'arbitro è obbligato ad effettuare e la parte referendaria del dopo gara. Durante l'anno gli arbitri verranno valutati poi dall'Osservatore Arbitrale il quale darà un giudizio ed un voto. L'aver superato il corso da arbitro di calcio darà diritto anche all'acquisizione dei crediti formativi scolastici. Nel percorso arbitrale si potrà poi scegliere se dedicarsi anche al calcio a cinque oppure dedicarsi alla carriera di assistente all'arbitro.
Ogni arbitro dell’ A.I.A. poi entrerà in possesso della Tessera Federale che consente di entrare gratuitamente in ogni Stadio dove la partita è organizzata sotto l’egida della F.I.G.C. su territorio Nazionale (Dilettanti, Serie A/B, Nazionale, ecc.).

"La novità del 2021 - ha dichiarato il nuovo Presidente della sezione di Ascoli, Massimiliano Bachetti - è che il corso sarà interamente online. Inizieremo da metà gennaio in modo da poter effettuare la sessione d'esame a fine marzo ed essere così pronti con i nuovi arbitri per il possibile inizio dei campionati giovanili e in ogni caso disponibili già per l'estate. Il nuovo corso che prenderà il via in tutte le 207 sezioni arbitri italiane quest'anno è stato presentato da due testimonial d'eccezione: il designatore degli arbitri di serie A Gianluca Rocchi e l'arbitro internazionale Daniele Orsato, tutt’ora in attività e rappresentante degli arbitri, eletto miglior fischietto al mondo dall’IFFHS (International Federation of Football History and Statistics). Rocchi ha presentato così il corso per divenire arbitri: “Senso di appartenenza, rispetto delle regole e decidere. Tutto questo, divertendosi, su un campo da calcio. Questo è essere Arbitro”.
Le iscrizioni per i candidati della zona di Ascoli potranno essere fatte nella sede di via De Dominicis al piano terra della palestra di atletica pesante a due passi dal Campo Scuola, telefonando allo 0736.41439 o inviando una mail a ascoli@aia-figc.it

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 07/01/2021
 

Altri articoli dalla provincia...




ECCELLENZA. Buona la prima per la Sangiustese che passa a Grottammare

GROTTAMMARE - SANGIUSTESE 0-2 (0-1) GROTTAMMARE: Palanca, Mancini, Carminucci, Piunti, Haxhiu (52' Galli), Cangiano (80' Acciarri), Iovannisci (83' Curzi), Alighieri (83' Massaroni), Porfiri, Cisbani, De Panicis (54' Tanzi). All. Zazzetta SANGIUSTESE: Raccio, Tomassetti, Calamita, Carrieri, Iuvalè, Basconi, Badiali (57' Ercoli), Forò, Testa (75' Tittar...leggi
11/04/2021


Eccellenza, Colli: due infortuni e un positivo in vista dell'esordio

L'Atletico Azzurra Colli conta tre assenze in vista della prima giornata del campionato di Eccellenza con l'Atletico Ascoli. Oltre alla positività al Covid di Denis Stipa, attualmente in isolamento, la società ha comunicato in via ufficiale due infortuni:- Davide Toscani (foto sx), difensore classe 2002, ha rimediato una...leggi
10/04/2021

MERCATO. Il giovane talento Davide Verdesi al Castelnuovo Vomano

Il Castelnuovo Vomano, formazione abruzzese che sta disputando un ottimo campionato di Serie D, pensa al presente e al futuro. La società nella quale operano due vecchie conoscenze del calcio marchigiano, ovvero il principe dei direttore sportivi Claudio Cicchi e mister Guido Di Fabio, indimenticata bandiera canarina, gr...leggi
09/04/2021

MERCATO. Il Porto d’Ascoli fa sul serio: tesserati Puglia e Fabrizi

PORTO D’ASCOLI. Il Porto d’Ascoli Calcio comunica di aver perfezionato, nella giornata odierna, il tesseramento del centrocampista classe ‘87 Gabriele Puglia (foto a sx). Il calciatore torna in Riviera dopo le due stagioni vissute alla Sambenedettese Calcio e ritrova gli ex compagni Shiba e Napolano. Per lui tante presenze in Serie D con magli...leggi
08/04/2021


Sensi: "Il Porto D'Ascoli ci ha sempre creduto, siamo pronti!"

Cresce l'attesa al Porto d'Ascoli. Manca davvero all'inizio del nuovo campionato di Eccellenza. Il capitano dei rivieraschi Matteo Sensi ha espresso tutto il suo entusiasmo in una videointervista. "Finalmente! Si riparte con tanta voglia e con la sua consapevolezza di ...leggi
07/04/2021

Azzurra Colli, Amadio: "Format giusto: per noi quasi tutti derby"

L'Azzurra Colli di Peppino Amadio (foto) si sta preparando per debuttare al meglio nel campionato di Eccellenza che parte domenica. "Siamo pronti per ricominciare pur con un punto interrogativo che vale per tutti ed è sulla condizione fisica - le sue parole al Corriere Adriatico -. Il format penso sia giusto, interessante e avvincente. ...leggi
06/04/2021

MERCATO. Regalo di Pasqua per l'Atl. Colli: ecco Alejo Vechiarello

COLLI DEL TRONTO. L'Atletico Azzurra Colli trova una gran sorpresa nell'uovo di Pasqua, a meno di dieci giorni dal restart del campionato di Eccellenza. La società annuncia sui propri canali l’approdo in rossoazzurro del centrocampista Alejo Vechiarello (foto). Classe 1995, è in grado di ricoprire tutti i ruoli del centrocampo. Dinamismo e pie...leggi
02/04/2021

Grande successo della Lotteria delle Uova di Pasqua al Castel di Lama

CASTEL DI LAMA. Nonostante la pandemia e le restrizioni che oramai ci affliggono da molto ma molto tempo, la società Asd Castel di Lama si è sempre contraddistinta nel garantire ai ragazzi quel divertimento, negli allenamenti individuali, nel rispetto delle indicazioni e normative fornite dal governo. Non ultima idea, è stata la Lotteria delle Uova ...leggi
02/04/2021

MERCATO. Si arricchisce la rosa del Grottammare: ben 5 nuovi arrivi

GROTTAMMARE. La S.S.D. Grottammare Calcio 1899, in vista della ripresa dell’attività agonistica fissata per il prossimo 11 Aprile, comunica di essersi aggiudicata le prestazioni sportive di cinque nuovi giocatori. Gli attaccanti Dylan Mascitti, classe 1993, proveniente dal Castignano e Valerio Curzi, classe 1999, in arrivo dall&rsq...leggi
01/04/2021

La 1^ Cat. scrive al Comitato Regionale: le richieste delle 65 società

Riceviamo e pubblichiamo un Comunicato Stampa inviatoci dalle società di calcio dilettantistiche della 1° Categoria Marche, che da qualche mese si stanno confrontando in videoconferenza sui temi riguardanti le stagioni sportive concluse e quella da iniziare dopo l'estate. Il dibattito ha portato le 65 società in organico al Comitato Regionale F.I....leggi
31/03/2021


Grottammare saluta il preparatore dei portieri Fabrizio Deogratias

GROTTAMMARE. La S.S.D. Grottammare Calcio 1899 comunica di aver accettato la richiesta di interrompere la collaborazione per sopraggiunti motivi personali con il preparatore dei portieri Fabrizio Deogratias (foto). Insieme a Deogratias lasciano il club per analoghe esigenze i tesserati Malavolta e Mancini. Il Presidente Giorgio Rivosecchi, i soci, lo s...leggi
31/03/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12222 secondi