Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


Zuffa e sangue in strada, in 5 finiscono al pronto soccorso

E' avvenuto nella serata di sanato a Porto D'Ascoli

Rissa e spargimenti di sangue per una sabato sera movimentato a Porto D’Ascoli. Tutto è accaduto intorno alle 21,30 in prossimità del Bar K2, improvvisamente si è innescata una zuffa che ha coinvolto 7 persone: cinque delle quali: due marocchini, due albanesi e un italiano sono finito al pronto soccorso con lesioni serie anche se nessuno è in pericolo di vita, gli altri due hanno riportato ferite superficiali, ma avendo partecipato alla rissa, tutti sono stati ugualmente denunciati.

 

Si tratta dell’ennesimo e forse il più grave degli episodi sopra le righe che, negli ultimi tempi si stanno ripetendo con una certa continuità a Porto D’Ascoli, dove i residenti iniziano ad sentire una certa apprensione anche a causa del fatto che tutta l’area abitata è divenuto una sorta di agglomerato multi etnico. Comunque sabato sera sono stati attimi di pausa con chiazze di sangue sparse ovunque, sirene e pattuglie di carabinieri e polizia intervenute.          

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 01/03/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Inizia oggi la campagna vaccinale per la fascia di età 65-69 anni

La Regione Marche da il via alla campagna di vaccinazione anti covid per la fascia di età 65-69 anni, le prenotazioni potranno essere effettuate già a partire dalle 12 di oggi. Ad annunciarlo è stato l’assessore regionale alla sanità Filippo Saltamartini, che sottolinea anche i risultati che si stanno raggiungendo anche grazie al lavoro svolto dal commissario g...leggi
17/04/2021

Primi spot promozionali del Ct della nazionale Roberto Mancini

Il Commissario tecnico della nazionale di calcio Roberto Mancini, marchigiano doc, ha iniziato da qualche giorno a girare i primi spot promozionali dedicati alla Regione Marche per incentivare il turismo. Il 13 aprile ha registrato i primi video nella sede di palazzo Raffaello, ieri è stato accolto dal sindaco di Fermo Paolo Calcinaro che ha accompagnato Mancini nello stupendo scenario d...leggi
15/04/2021

La Regione erogherà 15 milioni di euro in sostegno delle aziende

Sarà pubblicato oggi sul bollettino ufficiale l’avviso per i contributi a fondo perduto che la Regione Marche destinerà alle aziende dei settori messi più in difficoltà dalla crisi sanitaria. Sono stati messi a bilancio 15 milioni di contributi destinati alle aziende marchigiane localizzate nelle aree di crisi industriale e del sisma per un intervento che mira ...leggi
15/04/2021

I temi della ricostruzione post sisma arrivano in Consiglio regionale

“Dobbiamo avere la capacità di guardare avanti immaginando le soluzioni che mettiamo a disposizione dei Comuni toccati profondamente dal sisma del 2016 e avere la capacità di anticipare i problemi che, fase dopo fase, la ricostruzione porterà con sé”. Queste le parole del presidente della Regione Francesco Acquaroli, durante il Consiglio regionale in...leggi
14/04/2021

Nelle Marche la stagione estiva partirà il 1 maggio

La stagione balneare 2021 inizia il primo maggio e termina il 3 ottobre sia per le aree costiere che per le acque interne dei laghi artificiali di Castreccioni, Borgiano e Fiastra, mentre per le acque balneari fluviali di Ascoli Piceno l’avvio della stagione inizierà il 25 giugno e terminerà il 5 settembre 2021. La qualità delle acque è valu...leggi
13/04/2021

Martedì protesta in Ancona, i commercianti vogliono riaprire

I commercianti della regione sono pronti a scendere in piazza per gridare le difficoltà di un settore “strangolato” dalla pandemia. In merito alla questione la Confcommercio Marche-Fipe ha organizzato per martedì 13 aprile con inizio alle 11 una manifestazione di protesta per spiegare i motivi della protesta al Governo chiedendo un calendario delle riaperture visto che...leggi
10/04/2021

La ricostruzione post sisma, il Commissario Legnini detta le regole

Per far ripartire le aree colpite dal sisma si lavorare in due direzioni, la ricostruzione fisica degli edifici e sostegni per le attività produttive per far ripartire l’economia. Sono stati gli elementi che maggiormente hanno richiamato gli ospiti in platea e in collegamento streaming, fra cui moltissimi sindaci della regione, all’incontro che si è tenuto al teatro de...leggi
09/04/2021

La Regione lancia il primo corso per operatore soccorso da sci

Sicurezza sulle piste da sci e tutela della salute è l’obiettivo della delibera denominata “Operatore di primo soccorso piste da sci”, approvata nei giorni scorsi dalla Giunta regionale su proposta dall’assessore al Lavoro, Stefano Aguzzi. “Questa delibera – spiega Aguzzi - crea le condizioni per fornire una certificazione agli operatori al primo ...leggi
08/04/2021

Il Generale Figliuolo nelle Marche per la campagna vaccinale

Questa mattina il Commissario straordinario all'emergenza covid il generale Francesco Paolo Figliuolo, nominato dal Governo Draghi, e il Capo dipartimento della Protezione civile regionale Fabrizio Curcio, faranno visita all'inaugurazione del nuovo centro vaccini allestito a Piediripa di Macerata. Alla cerimonia parteciperanno anche il presidente della Regione Francesco Acquaroli, l'assessore a...leggi
08/04/2021

La neve torna sui Sibillini, colpo di coda dell'inverno

Colpo di coda dell’inverno, nevica anche a bassa quota ma nessun disagio è stato registrato sul territorio regionale. Il servizio della Protezione civile della Marche aveva annunciato un brusco calo delle temperature subito dopo Pasqua e così è stato. Ieri sicuramente l’effetto più evidente del colpo di coda dell’inverno con minime che lungo la cost...leggi
07/04/2021

Pasqua di silenzio nei comuni colpiti dal sisma del 2016

C’è ancora molta tristezza fra i residenti dei comuni marchigiani colpiti dal sisma del 2016, specie per i comuni montani del maceratese costretti a trascorrere una Pasqua, l’ennesima negli ultimi anni, di silenzio e immobilità all’interno delle Sae (sistemi abitativi in emergenza). A segnalare il problema è stato il sindaco di Castelsantangelo sul Nera Ma...leggi
06/04/2021

Gli alunni delle Marche tornano a scuola

A partire da domani molti alunni delle scuole marchigiane torneranno a fare lezione a scuola in presenza. Sono questi alcuni degli effetti del rientro della regione in zona Arancione. Più nello specifico gli istituti superiori torneranno a fare lezione in presenza al 50% e 50% in Dad, mentre per tutte gli altri ordini di scuole: infanzia, elementari e medie si tornerà a piano...leggi
06/04/2021

Il piromane continua a colpire aggirando il coprifuoco

Non cessa di fare danni il piromane sconosciuto che imperversa nell’ascolano nelle zone comprese fra Cupra Marittima e Monteprandone. Nella notte fra mercoledì e giovedì, aggirando le restrizioni del coprofuoco è tornato a colpire nella zona di San Silvestro di Cupra mettendo a fuoco alcune sterpaglie e alberi a margine della strada. Sono stati i residenti intorno all...leggi
02/04/2021

L'ascolano lancia la ferrovia che colleghi Roma all'Adriatico

Amministratori e imprenditori della Provincia di Ascoli Piceno, chiedono a gran voce di investire nella mobilità green, realizzando una ferrovia che colleghi San Benedetto del Trono alla stazione di Roma Termini. I maggiori sostenitori di questo progetto sono il sindaco Marco Fioravanti e Simone Mariani, presidente di Confindustria Centro Adriatico. Un progetto suggestivo che avvicinereb...leggi
01/04/2021

Il Presidente della Regione Marche ricorda Carlo Urbani

Con un ringraziamento alla famiglia di Carlo Urbani, a tutti i relatori e al professor Burioni che ha concluso il suo intervento con un messaggio di speranza per una vicina via d’uscita dalla pandemia grazie alla scienza, il presidente Francesco Acquaroli è intervenuto in Consiglio alla Giornata dedicata alla commemorazione di Carlo Urbani. “In questa seduta è emersa l...leggi
31/03/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12664 secondi