Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


image host

ECCELLENZA. La Biagio Nazzaro attende l'Urbania

CHIARAVALLE. Smaltita la delusione per l’eliminazione dalla Coppa Italia Eccellenza, la Biagio Nazzaro si rituffa nel campionato che propone, prima del turno di riposo, la sfida contro l’Urbania di Davide Sartini.
I rossoblù sono ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale, così come gli avversari, i quali però non hanno mai perso, avendo chiuso in parità i confronti al cospetto di Atletico Ascoli e Atletico Gallo, vale a dire due signore squadre.
L’Urbania, da sempre, si caratterizza per lanciare e valorizzare i ragazzi del territorio. Politica che la società ripropone anche quest’anno, presentandosi con un team giovane e qualificato, ma non per questo meno temibile.
Ci si attende, pertanto, una prova eccellente da parte della Biagio, in crescendo rispetto alle precedenti esibizioni. Contro la Vigor Senigallia, al di là del caso fisico, è mancato quel briciolo di concentrazione in più nel finale d’incontro, mentre a Grottammare, dopo un primo tempo niente male, la squadra chiaravallese ha sofferto troppo nella ripresa, sia pure riuscendo a portare a casa un punto importante. Serve fare risultato, dal momento che nella prossima giornata ci sarà il turno di riposo.
Dopo aver dato spazio a Jesi in Coppa a chi finora aveva giocato meno, Malavenda sceglierà l’undici dopo attenta valutazione delle condizioni fisiche non ancora al top di almeno un paio di elementi: sicuro assente Cerolini.
Fischio d’inizio domenica alle ore 15.30, con ingresso consentito solo ai possessori di certificazione verde.
Arbitrerà Leonardo Salvatori della sezione di Macerata, assistito da Emanuele Bellagamba della medesima sezione e da Roberto Traini di quella di Ascoli Piceno.

Biagio – Urbania “amarcord”
L’Urbania, conosciuta fino al 1988 con la vecchia denominazione “Durantina”, è un avversario tradizionale, quasi “habitué” del prato verde del Comunale a partire dalla stagione 1978-79.
Il ricordo più curioso attiene a una vittoria non conquistata sul campo, ma sulla polverosa scrivania del Giudice Sportivo. Correva l’anno 2013: alla quinta giornata la Biagio di Franco Gianangeli, reduce dalla vittoria di Trodica, ha la possibilità di fare un altro triplo salto in avanti contro l’Urbania di Antonio Ceccarini. “Tommy” Gabrielloni firma subito il vantaggio, ma al 5’ della ripresa pareggia Carpineti con un siluro dai venti metri. Ci si avvia verso il pareggio, ma a una manciata di minuti dalla fine Ceccarini “toppa” il terzo cambio, avvicendando un “under” con un “over” e accorgendosi solo in ritardo di aver privato la sua squadra dell’indispensabile presenza di un classe ’95. Il mister cerca di fare marcia indietro, ma il giocatore subentrato ha già messo piede in campo. Tutta l’Urbania, a quel punto, tentenna per impedire che il gioco riprenda, ma l’arbitro (per la cronaca, il signor Pistarelli di Fermo) non sente ragioni e ordina la prosecuzione, non trovando però la collaborazione di tutto lo staff biancorosso, che resta immobile, rendendo inevitabile la chiusura anticipata dell’incontro e la vittoria a tavolino dei rossoblù.
(Andrea Rossi - www.biagionazzaro.net)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 25/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



PROMOZIONE A. Il Barbara non molla e supera il Valfoglia

Barbara – Valfoglia: 1-0BARBARA: Minardi, Aiudi (79’ Abbruciati), Sanviti, Guerra, Carboni (86’ Di Sabato), Gregorini, Savelli, Cardinali, Palazzi, Sebastianelli, Morsucci. All. Ciattaglia VALFOGLIA: Adebyi, Freducci, Cenciarini, Elezaj, Magnani, Sanchini, Morbidi, Diomede, Donati, Ricciotti, Serafini (63’ Carpentieri). All. Angelini Ar...leggi
16/10/2021

PROMOZIONE A. Blitz del Villa San Martino: Loreto ancora a secco

Loreto - Villa San Martino 1-2Loreto: Albanesi, Ciminari, Picciafuoco (89’Palazzo), Alessandrini, Camilletti, Bigoni ,Petrini (80’ Baldoni), Moriconi, Masllavica (46’ Mangiaterra), Garcia, Brugiapaglia. All. Moriconi Francesco. A disp: Grottini, Scalella ,Sprecacè, Tomassetti, Palazzo.Villa S.Martino: Cocco, Berti, Riceputi, Virgili (57...leggi
16/10/2021

PROMOZIONE A. L'Osimo Stazione acciuffa il Moie nel finale

Osimo Stazione CD – Moie Vallesina: 1 - 1 OSIMO STAZIONE C. D.: Bottaluscio; Cucinella, Gigante, Ippoliti (46' Masi), Rinaldi; Candolfi, Tereziu (67' Bassotti), Gyabaa Douglas (75' Staffolani), Cavaliere; Polenta (46' Testoni), Taddei. All. Fenucci. MOIE VALLESINA A.S.D.: Cerioni; Serantoni, Bentivoglio (77' Balducci), Arcangeli, Canulli; Colombaretti, Di Case...leggi
16/10/2021

PROMOZIONE A. Regna l'equilibrio tra Portuali e MondolfoMarotta

Portuali Ancona - Atletico MondolfoMarotta 0-0PORTUALI ANCONA: Tavoni, Severini, Polidori, Santoni, Savini, Gasparini, Pelosi, Remedi, Ferrante (34st Rinaldi), Mascambruni (27st Lanari), Marzioni All. CeccarelliATL.MONDOLFOMAROTTA: Moscatelli, Gregorini, Giobellina, Morganti, Marzano (32st Cucchi), Rosi, Esposito (15st Catalano), Fraternali, Cordella, Vitali (29st M...leggi
16/10/2021

PRIMA C. Il San Biagio supera il Camerino con un eurogol di Piccini

San Biagio – Camerino: 1-0SAN BIAGIO: Pesce, Socci, Bellucci (70’ Paccamicci), Silvestrini, Spegni, Borbotti (23’ Mazzocchini), Manoni, Mandolini (81’ Rinaldi), Mihaylov (72’ Cerusico), Marziani, Piccini (65’ Gallina). All. Degano. CAMERINO: Grelloni, Lucaroni, Colonnelli, Salvi (50’ Verazzo), Di Luca, Francucci, Di Modica ...leggi
16/10/2021

PRIMA C. Villa Musone a Pollenza in cerca di conferme

Prosegue il cammino in campionato per il Villa Musone. I villans sono reduci da un ottimo avvio, con 7 punti nelle prime tre giornate, grazie a delle prestazioni del collettivo importante. Un gruppo che risulta essere un perfetto mix tra giocatori esperti e giovani promettenti, tra cui diversi elementi del fiorente vivaio gialloblu.Dopo lo sto...leggi
16/10/2021

ECCELLENZA. Biagio Nazzaro nella tana dell'Atletico Gallo

Nuovamente l’Atletico sulla strada della Biagio Nazzaro. L’inflazionata denominazione, stavolta, è quella dell’Atletico Gallo (già Atletico Gallo Colbordolo, Azzurra Gallo Colbordolo, Azzurra 2000, in origine semplicemente Gallo). Altro impegno duro, al cospetto di una delle formazioni più accreditate del torneo,...leggi
16/10/2021

PROMOZIONE A. Filottranese, dopo l'out in Coppa è tempo di derby

Aria di derby per la Filottranese questo fine settimana. La squadra di Marco Giuliodori, dopo la sfortunata parentesi di Coppa Italia di metà settimana contro la Vigor Castelfidardo, ritorna in campo Domenica 17 Ottobre al “San Giobbe”, ore 15:30, contro la Passatempese. Confermare il buon avvio d...leggi
15/10/2021


L'ex Inter e Cagliari Gianfranco Matteoli visita la Giovane Ancona

Oggi segue e prepara i ragazzi di una scuola calcio in Sardegna, lui che di scudetti se ne intende, avendo fatto parte della squadra dei record del tricolore nerazzurro nella Stagione 88’/89’. Lui è Gianfranco Matteoli grande ex giocatore, dirigente e allenatore, che ha fatto visita in settimana ai baby biancorossi della Giovane Ancon...leggi
15/10/2021

Sempre derby per il Largo Europa: dopo l'Aurora ecco la Junior Jesina

JESI. Un mercoledi da urlo per il Largo Europa Luciano Bocchini, che si lascia subito alle spalle la sconfitta (1-0) di sabato scorso in campionato. La compagine guidata da mister Luca Scortichini, si è prontamente riscattata contro lo stesso avversario (l’Aurora Jesi), stavolta in Coppa Marche. E’ arrivato un successo nel derby per 4-2 con doppieta di Tagoma...leggi
14/10/2021

Aurora Calcio Jesi: debutto in prima squadra per 5 Allievi

Nella gara di Coppa Marche disputata contro il Largo Europa hanno debuttato nell'Aurora Calcio Jesi ben cinque ragazzi della categoria Allievi, anno 2005!Due addirittura da titolari: LORENZO VIGNOLI (16 anni ancora da compiere) e ALESSANDRO PETROLINI. In tre invece sono subentrati dalla panchina: GIANMARCO FRATONI, MATTEO TOGNI, TOMMASO VIETRI....leggi
14/10/2021

COPPA MARCHE. Vince il San Biagio: Villa Musone eliminato

San Biagio - Villa Musone 1-0SAN BIAGIO: Ortenzi, Paci, Paccamicci (46’ Pagliarecci), Scansani (75’ Polidori), Recanatini, Bellucci, Rinaldi (65’ Socci), Cerusico (55’ Mihaylov), Mobili, Manoni (46’ Mazzocchini), Gallina A disp. Pesce, Piccini, Spegni, Amura All. DeganoVILLA MUSONE: Cingolani...leggi
14/10/2021

COPPA ITALIA. Filottranese rimontata: passa la Vigor Castelfidardo

Filottranese - Vigor Castelfidardo 2-3FILOTTRANESE: Strappini N. (70' Magagnini), Romanski (58' Bianchi), Carnevali (52' Dignani), Carboni, Mangoni, Rossini, Generi, Marconi (76' Cardella), Nitrati, Chiaraberta (66' Giache), Tarabelli All. GiuliodoriVIGOR CASTELFIDARDO: Morganti, Gambacorta, Perna (60' Stacchiotti), Biondi (52' Bandanera...leggi
14/10/2021

COPPA ITALIA. L'Osimana non fa sconti, vince il derby e passa il turno

Osimo Stazione CD - Osimana: 1-4OSIMO STAZIONE C.D.: Pieroni, Candolfi, Cozzolino, Gigante, Ippoliti, Polenta (70’ Eliantonio), Testoni (70’ Karalliu), Masi (55’ Taddei), Trozzi (75’ Varoli), Cericola, Marconi (65’ Bassotti). All. FenucciOSIMANA: Belli, Adreucci, Pizzuto, Cavezzi, Patrizi (46’ Labriola), Farotti (46’ Bellucc...leggi
13/10/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12822 secondi