Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Fermo


Compra la scarpe on line ma viene truffata

Una donna di Altidona decide di acquistare della merce, ma dopo aver versato 430 euro l'uomo sparisce dalla circolazione

Imperversano le truffe on line, nella rete dei malfattore di turno una donna della Valdaso. Sono stati i carabinieri della stazione di Pedaso, a ricostruire la storia del furbetto di origini pugliesi che era riuscito ad architettare. L’uomo simulava la vendita di calzature su un noto sito specializzato per la vendita online cioè “Subito.it”, e dopo qualche raggiro era riuscito a convincere una donna di Altidona a farsi accreditare su una carta Postepay a lui riconducibile la somma di 430 euro.

Una volta completata la transazione, l’uomo è però sparito senza lasciare traccia e spedire le scarpe che la donna aveva deciso di acquistare. Dopo i controlli effettuati, sui movimento bancari e telefonate effettuate, i carabinieri di Pedaso sono riusciti a identificare l’uomo che è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Fermo per il reato di truffa. Specialmente in questo periodo le truffe on line sono aumentate esponenzialmente, le forze dell’ordine invitano la popolazione a prestare attenzione a siti falsi o a transazioni troppo convenienti.  

 

 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 04/03/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Inizia oggi la due giorni di sport promozione Le Vele di San Ruffino

Prenderà il via oggi alle 14,30 la due giorni dedicata a “La Vele di San Ruffino”, regata velica che si svolge ormai da 11 anni nelle acque del lago di San Ruffino sito fra le provincie di Fermo e Macerata. Una manifestazione sportiva che oltre a essere molto suggestiva per lo scenario che offre a sportivi e visitatori all’ombra dei Sibillini, è divenuta nel temp...leggi
15/05/2021

Spacciatore mette ad asciugare i soldi nel giardino del condominio

Gli agenti della polizia scovano un tesoro di 13.700 nascosto nel giardino di un’abitazione. E’ forse l’episodio più insolito emerso durante una serie di controlli effettuati dalla polizia di Fermo a Lido di Fermo per contrastare lo spaccio di sostanza stupefacenti. Il tutto è scattato durante i controlli in strada, gli agenti hanno notano due auto arrivare conte...leggi
14/05/2021

La Regione avvia domani le prenotazioni per la fascia 50-59 anni

Partiranno domani 15 maggio le prenotazioni dei vaccini per la fascia di età 50-59 anni, operazione che consentirà di avviare la somministrazione delle dosi ai soggetti sopraindicati a partire da lunedì 17 maggio. A comunicarlo la Regione Marche che ha già annunciato l’inizio delle prenotazioni per la fascia compresa fra i 40-49 anni a partire dal 19 maggio. Ne...leggi
14/05/2021

Il Giro d'Italia arriva nelle Marche, gli appassionati sono in attesa

Una giornata speciale per le Marche, oggi si terrà la 6° tappa del Giro d’Italia 2021, un tracciato che si districherà all’interno del territorio marchigiano e più precisamente da Frasassi fino a raggiungere Ascoli Piceno, attraversando alcuni luoghi spettacolari come la piana di Castelluccio di Norcia, con due gran premi della montagna a Forca di Gualdo e F...leggi
13/05/2021

La Regione sostiene 20 progetti per lo sport nelle aree del cratere

Nei giorni scorsi è stata pubblicata la graduatoria del Bando dello “Sport 2020 Misura 7” a sostegno della ripresa delle attività sportive nelle aree colpite del sisma. Lo ha annunciato l’assessore regionale allo sport, Giorgia Latini: “La Regione, attraverso questa misura, sostiene i progetti che promuovono la pratica sportiva e l’attività fis...leggi
10/05/2021

La Marche restano in zona Gialla

I parametri della nostra regione per quanto riguarda il numero dei contagi sono ancora buoni, le Marche resterà in zona Gialla. Lunedì invece saranno affrontate più specificatamente le situazioni di sette comuni: Acqualagna, Petriano, Fossombrone (Pesaro-Urbino); Montappone (Fermo); Folignano, Acquaviva Picena e Castel di Lama (Ascoli Piceno) in cui sono stati ravvisati pre...leggi
08/05/2021

Incidente sul lavoro, tre operai volano dal tetto di una casa

Incidente sul lavoro ad Amandola, tre operai sono caduti dall’impalcatura mentre stavano lavorando al completamento del tetto della “Social Housing”, una struttura che una volta terminata ospiterà 30 famiglie sfollate dopo il sisma del 2016. L’incidente è avvenuto poco dopo le 12, quasi alla fine del turno, per cause in corso di accertamento, sembra che l&r...leggi
07/05/2021

Sette comuni delle Marche rischiano la zona arancione rafforzata

Il presidente della Regione Francesco Acquaroli mette sotto attenzione i rilevamenti degli ultimi contagi per sette comuni marchigiani che, negli ultimi giorni avrebbero visto aumentare significativamente il numero dei contagi. Nonostante nelle ultime settimane il numero dei ricoveranti nelle terapie intensive degli ospedali marchigiani sia diminuito, la pressione sulle strutture sanitarie &egr...leggi
06/05/2021

La Fee assegna le Bandiere Blu 2021 alle Marche

E’ arrivata proprio all’inizio della stagione estiva, la consegna del titolo di “Bandiere Blu Marche 2021”, ovvero il riconoscimento assegnato alle spiagge marchigiane che si distinguono per educazione ambientale, qualità delle acque, gestione e servizi di sicurezza, questi i parametri che ogni anno vengono presi in esame dalla Fee (Foundation for Environmental Ed...leggi
04/05/2021

Fingendosi un operatrice sanitaria deruba una anziana signora

Spacciandosi da operatore sanitario che effettua controlli a domicilio sui vaccini, raggira una donna di circa 70 anni che vive sola e gli ruba denaro e oggetti in oro. E’ quanto avvenuto nel tardo pomeriggio di mercoledì a Montegiorgio, una giovane probabilmente aiutata da una complice, con la scusa di essere un’operatrice sanitaria dai modi gentili e affabili che, effettua ...leggi
30/04/2021

Non accetta la fine del matrimonio e inizia a perseguitare l'ex moglie

Non accetta la fine del matrimonio, la gelosia inizia ad insinuarsi nell’ex coppia tanto da scatenare episodi di persecuzione. E’ purtroppo il triste epilogo, per molti versi una storia dalle tinte scure che si sente con frequenza alla fine di una relazione, che ha visto come protagonisti una coppia di Fermo, un uomo di circa 40 anni che dopo la separazione, e dopo aver cambiato abi...leggi
29/04/2021

La Regione investe 121 milioni di euro nelle opere pubbliche

L’assessore regionale ai lavori pubblici Francesco Baldelli presenta il piano triennale delle opere pubbliche, 121 milioni di euro sono stati già investiti per completare opera già avviate. Altre risorse non incluse nel piano per ulteriori 567 milioni, saranno destinate ad altri interventi. “L’anima di questo Programma triennale dei Lavori pubblici è mette...leggi
28/04/2021

Protesta dei ristoratori sul lungomare di Porto Sant'Elpidio

“Vogliamo lavorare”, questo il monito lanciato da un centinaio di ristoratori della costa Fermana che ieri sera sul lungomare di porto Sant’Elpidio hanno dato vita ad una manifestazione di protesta contro le restrizioni imposte dal Governo al settore della ristorazione. Alla manifestazione hanno preso parte rappresentati di bar, gelaterie, pasticcerie, pizzerie e ristoranti il...leggi
27/04/2021

Effettuato collaudo del punte sul fiume Aso distrutto dall'alluvione

Finalmente dopo anni di attesa, si è svolto con esito positivo il collaudo del ponte sul fiume Aso nel territorio di Rubbianello, frazione di Monterubbiano che collega le provincie di Fermo e Ascoli Piceno lungo la strada provinciale 238. Per la prova di collaudo sono stati utilizzati ben 6 tir a pieno carico per un peso complessivo di 250 tonnellate. Attraverso i mezzi pesanti sono stat...leggi
23/04/2021

A partire dal 26 aprile entra il vigore il nuovo decreto

Il Governo Draghi presenta il nuovo decreto delle riaperture, ma si tratta solo di un piccolo alleggerimento alle restrizioni esistenti, popolazioni e attività commerciali dopo oltre un anno di difficoltà iniziano a dare forti segnali di critica. Sono quattro gli elementi salienti di questo nuovo Dpcm: 1) entrerà in vigore a partire da lunedì 26 aprile. 2) lo stato d...leggi
22/04/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,08499 secondi