Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


Blitz della polizia nel casolare dello spaccio a Lido Tre Archi

La struttura abbandonata era utilizzata come sede da molte persone irregolari

I controlli lungo la costa da parte della Questura di Fermo, porta allo scoperto un casolare abbandonato utilizzato come centrale dello spaccio. E’ questo l’esito di una operazione di controllo che si è svolta nei giorni scorsi a Lido Tre Archi di Fermo. Durante i controlli effettuati dagli aganti, sono stati fermati due tossico dipendenti, residenti nell’entroterra Fermano con a dosso alcune dosi di cocaina ed eroina. Droga che era stata appena acquistata in un rudere di via De Gasperi, i due sono stati segnalati e la droga sequestrata.

 

La scoperta del casolare, utilizzato come centrale dello spaccio, ha però avviato ulteriori controlli che, hanno portato alla scoperta di persone nord africane irregolari, uno di questi ha tentato la fuga ma è stato subito ripreso. Il ragazzo con voleva farsi fotografare con la scusa che la macchina digitale gli portava via l’anima, tanto da fare resistenza, ma una volta giunti in questura è stata fatta chiarezza. Il giovane è stato denunciato, su di lui pendeva  un precedente ordine di lasciare l’Italia che non aveva rispettato. E si è beccato la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale.


 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 10/06/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Gianmarco Tamberi accolto dai tifosi a Fiumicino

L’oro Olimpico Gianmarco Tamberi torna in Italia dopo l’impresa a Tokyo, è subito grande festa per i tifosi. “Senza quel gesso sarebbe stata una vittoria diversa – commenta Tamberi - vale molto di più, più di mille ori normali. Non pensavo di poter vivere un'emozione simile, sentivo il cuore esplodere in pedana”. Parole con cui l’atleta m...leggi
05/08/2021

Roulotte in fiamme nella notte salvate due persone

A fuoco una roulotte nel pieno delle notte, tanto spavento ma fortunatamente la situazione si risolve senza gravi conseguenze grazie al provvidenziale intervento dei soccorsi. E’ avvenuto la notte scorsa poco dopo le 22 lungo la costa Fermana, a dare l’allarme gli occupanti del mezzo che hanno accusato qualche problema respiratorio. Sul posto sono intervenuti i sanitari dell...leggi
05/08/2021

Partito ufficialmente il progetto di museo diffusi Madam

E’ ufficialmente partito il nuovo progetto denominato Madam (Museo Aperto d’Arte Marche), dedicato alla valorizzazione e diffusione delle più contemporanee forme d’arte del territorio, rivolto ai turisti e alla collettività. L’iniziativa è stata presentata dall’assessore alla cultura della Regione Giorgia Latini, insieme a Stefano Ferretti, ref...leggi
04/08/2021

Maria Laura Talamè è la nuova Direttrice del Parco dei Sibillini

Alla guida dell’Ente Parco dei Monti Sibillini è stata nominata la biologa Maria Laura Talemè. L’insediamento è arrivato da qualche giorno per la Talamè, che oltre alla laurea in biologia conta anche due master: comunicazione per l’ambiente e turismo sostenibile, innovazione della pubblica amministrazione. La nuova Direttrice vive ad Amandola e dal ...leggi
03/08/2021

Oro storico di Gianmarco Tamberi alle Olimpiadi di Tokyo

In poco più di 10 minuti l’Italia conquista due ori storici alle Olimpiadi di Tokyo, l’urlo di liberazione del marchigiano Gianmarco Tamberi e l’abbraccio con Marcell Jacobs resterà una pietra miliare dello sport azzurro. Le urla di dolore, la terapia, la fatica per tornare alle competizione dopo la rottura del tendine di Achille Gianmarco Tamberi di Civitanova M...leggi
02/08/2021

Nella nostre regione attivati i Camper vaccinali

Sono ufficialmente partiti nelle Marche i camper vaccinali, iniziativa che è stata tenuta a battesimo da Robertlandy Simón, campione della Lube Volley Civitanova Marche, che per l’occasione ha realizzato uno spot promozionale. Attualmente sono 5 i camper (uno per Area Vasta), forniti di tutte le attrezzature necessarie per la conservazione e somministrazione dei vaccini, i m...leggi
31/07/2021

L'Arpam annuncia in due giorni superati i limiti di Ozono

L'Arpam e la Soup (Sala operativa unificata della protezione civile), avvisano turisti e residenti che il 25 e 26 luglio, sono stati sforati i limiti di concentrazione di ozono nell’aria. Il dato è stato rilevato dalla stazione di monitoraggio di Montemonaco, dove è stato registrato la concentrazione oraria di 187 microgrammi al metro cubo (26 luglio), superiore alla soglia ...leggi
28/07/2021

Incidente con lo scooter, muore un 56 enne

Gli incidenti che negli ultimi giorni continuano a susseguirsi sulle strade fermane non accennano a diminuire, ieri ha perso la vita un centauro di 56 anni. L’incidente è avvenuto ieri intorno alle 15 fra Trodica e Morrovalle, circa all’altezza del distributore di Borgo Pintura. L’uomo un 56enne di Monte San Giusto residente da anni a Montegaranro, stava andando al lavo...leggi
27/07/2021

Con il Green Pass arrivano le prime disdette dei turisti

Già dopo un giorno dall’annuncio del Governo dell’attivazione ad agosto del Green Pass e subito iniziano le polemiche fra i titolari di attività ricettive delle Marche. “Poteva essere gestito in maniera diversa con scelte oggettive – ha commentato il presidente della Regione Francesco Acquaroli durante un recente incontro a Jesi -. In piena stagione estiva,...leggi
24/07/2021

Aumentano i casi di covid nelle Marche

Crescono i contagi nelle Marche, il governo lancia l’uso del Green pass ma le polemiche non mancano. Nelle ultime ore nelle Marche è stato registrato un picco di contagi., in totale sono 99 quelli di mercoledì che porta  il tasso di incidenza a 27,71 su 100.000 abitanti. In aumento anche i ricoverati, che salgono a 19 (+4), di cui 3 in terapia intensiva. Non sono stati ...leggi
23/07/2021

Ladri in azione durante la messa, rubate tutte le offerte

Ladri in azione durante la santa messa a Porto San Giorgio, rubate tutte le offerte custodite in casa. E’ quanto avvenuto a seguito della messa delle 18 di ieri nella cattedrale di San Giorgio, mentre don Mario Lusek e l’arcivescovo Monsignor Rocco Pennacchio stava ufficiando la funzione, i ladri si sono introdotti nella vicina abitazione frigando ovunque e creando tanto disordine....leggi
21/07/2021

Vaccinazioni a rilento, si annuncia un autunno in salita

Si annuncia un autunno difficile sotto il profilo sanitario, la pandemia innescata dal covid non accenna ad arretrare, è vero che con la bella stagione i casi sono stabilizzati, che i reparti degli ospedali sono quasi sgombri, ma questo non deve trarre in inganno. Nelle Marche sono gli under 60 a rallentare la corsa della profilassi, infatti, in molti hanno preferito non vaccinarsi. Da d...leggi
20/07/2021

Lite si trasforma in tragedia, muore un muratore di 50 anni

Tragedia nella notte nel piccolo centro di Belmonte Piceno, durante una lite spunta un coltello, un uomo viene ferito e muore dopo essere stata trasferito al pronto soccorso. E’ accaduto alle 23,45 di domenica in una zona residenziale in prossimità del centro storico, due conoscenti che in passato avevano anche lavorato insieme, hanno iniziato a litigare, ma dalle parole si è...leggi
19/07/2021

Nelle Marche la scuola ripartirà in sicurezza il 15 settembre

“La scuola nelle Marche ripartirà regolarmente e in sicurezza grazie ad interventi come quello dei sanificatori – commenta l’assessore regionale all’istruzione Giorgia Latini -. Il calendario scolastico 2021-2022 che coinvolge le scuole elementari, medie e istituti superiori riprenderanno il 15 settembre per concludersi il 4 giugno”. La regione ha inoltre co...leggi
15/07/2021

La Regione emana il Ret (nuovo regolamento edilizio)

E’ stato approvato dalla Regione Marche il nuovo Ret (Schema di Regolamento Edilizio Tipo), che servirà ad assicurare la semplificazione e l’uniformità che disciplina l’edilizia nel nostro territorio. Le attività di studio e verifica hanno richiesto circa 20 incontri, con tutte le associazioni di categoria: Upi (Unione delle province Italiane), Anci (...leggi
14/07/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12303 secondi