Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


ECCELLENZA. Il Porto d'Ascoli fa suo il derby con il Grottammare

Grottammare - Porto d'Ascoli: 0-1
GROTTAMMARE CALCIO 1899: Palanca, Mancini (77’ Galli), Carminucci, Traini, Porfiri, Jallow(80’ Amadio), Haxhiu (80’ Massaroni), Mascitti(55’ De Panicis), Iovannisci (85’ Tanzi), Cisbani. A disposizione: Finori, Paniconi, Cangiano, Acciarri. Allenatore Massimiliano Zazzetta.
PORTO D’ASCOLI: Testa, Petrini, Pasqualini, D’Alessandro, Passalacqua, Sensi, Evangelisti (90’Traini), De Cesare, Puglia (60’Rossi), Napolano, Battista (77’ Fabrizi). A disposizione: Cannella, Orsini, Massi, Centi, Cameli, Cinaglia. Allenatore Davide Ciampelli.
Arbitro: Lupinski di Albano Laziale
Reti: 70’Petrini 
Ammoniti: Battista, De Cesare, Petrini, Passalacqua. 

Grottammare - Il Grottammare di mister Zazzetta cade in casa contro il Porto D’Ascoli dopo una partita disputata in maniera magistrale. I valori in campo si sono equivalsi nonostante le diverse ambizioni dei due club. Ciampelli deve far a meno di Shiba, mentre Zazzetta è ancora privo di Mallus.
Nel primo tempo esce subito fuori il Porto D’Ascoli con Napolano che al 10’ tira in porta ma il palo gli nega il goal. Al 12’ Battista cerca la gloria personale ma il pallone indirizzato centralmente è facile preda di Palanca. Al 21’ Napolano cerca di servire Battista lasciato solo al centro dell’area, ma Palanca è bravo ad intercettare il pallone che blocca a terra. Occasionissima divorata da Puglia al 23’ che dopo aver ricevuto la palla da Evangelisti si ritrova da solo in area ma calcia addosso a Palanca bravo a respingere. Al 41’ lampo del Grottammare con Jallow che allarga per Mascitti, la punta tenta il tiro ma Sensi è bravo a deviare il pallone e renderlo facile preda di Testa.

Nella ripresa c’è subito un duello tra portieri. Al 49’ Napolano su punizione calcia a rete, Palanca in tuffo è bravo a deviare sul palo il pallone indirizzato all’angolino alto; il pallone vaga pericolosamente in area e termina tra i piedi di Evangelisti che cerca Di Cesare, in mezzo, che frettolosamente calcia la sfera sopra la traversa. Appena cinque minuti dopo è chiamato all’impegno Testa: Iovannisci calcia magistralmente una punizione indirizzata all’angolino alto ma l’estremo difensore risponde egregiamente e devia in angolo. Il Grottammare continua ad attaccare con Porfiri che dalla destra mette in mezzo per Jallow, ma Sensi è bravo a respingere in angolo il pallone. Il corner viene battuto da Iovannisci che pesca in mezzo Carminucci, lasciato solo, che di testa indirizza il pallone di poco sopra la traversa. Al 70’ arriva il vantaggio ospite con Petrini che scavalca Palanca dopo un pasticcio difensivo dei padroni di casa. Il Grottammare prova a riprendere la partita ma Sensi e compagni sono bravi a chiudersi e a respingere le azioni pericolose dei ragazzi di Zazzetta. Il derby finisce 0-1 e domenica 2 Maggio al Pirani arriva l’Atletico Azzurra Colli.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 25/04/2021
 

Altri articoli dalla provincia...




Montefiore riparte...a piedi: la soddisfazione della Polisportiva

MONTEFIORE DELL'ASO. Ieri mattina (2 giugno) si è tenuta una camminata alla scoperta delle campagne e dei siti storici di Montefiore dell'Aso. L'iniziativa, organizzata dalla Polisportiva Montefiore si è avvalsa della preziosa sinergia della pagina Facebook "Appunti di Viaggio. Marche" e della sezione Avis di Montefiore de...leggi
03/06/2021

Montefiore riparte...a piedi. In campagna con la Polisportiva

MONTEFIORE DELL’ASO. La Polisportiva Montefiore in collaborazione con la pagina Facebook #Appuntidiviaggio Marche torna a camminare. Organizzata per mercoledi 2 giugno una passeggiata in campagna. Il tutto sotto la guida dell'ing. Oronzo Mauro, fondatore del museo dell'Orologio, che lungo il percorso racconterà le storie legate ad alcuni scorci mon...leggi
27/05/2021

Sette nuovi arbitri per la Sezione di Ascoli Piceno

Sono cinque ragazzi e due ragazze i nuovi arbitri di calcio della sezione ‘G. Guiducci’ di Ascoli Piceno che hanno brillantemente superato l’esame finale, dopo aver frequentato il corso online nei mesi precedenti. Si tratta dei giovani Matteo Bartolini, Lorenzo Mariani, Paolo Nardi, Gianluca Pesce e Riccardo Piccioni e delle b...leggi
17/05/2021

Atletico Azzurra Colli, 156 presenze per Alessio Camaioni

Con la presenza di domenica in casa contro il Porto D’Ascoli, il portiere Alessio Camaioni tocca quota 156 presenze in maglia dell'Atletico Azzurra Colli divenendo il secondo giocatore più presente del club, secondo solo al compagno di reparto Stangoni (160). Alessio ha sempre difeso la nostra porta con onore e grande continui...leggi
12/05/2021

2^ CAT. Adriano Cannellini è il nuovo allenatore del Piceno United

ASCOLI PICENO. Grosse novità in casa del Piceno Untited in vista dell'inizio della prossima stagione sportiva. Dopo cinque anni, Carlo Azzanesi lascia la guida tecnica della squadra ascolana che disputerà il prossimo campionato di Seconda Categoria. Il nuovo Allenatore è Adriano Cannellini (foto), al quale la società...leggi
11/05/2021


ECCELLENZA. Grande equilibrio tra Azzurra Colli e Porto d'Ascoli

Atletico Azzurra Colli - Porto d'Ascoli 0-0ATLETICO AZZURRA COLLI: Camaioni, Nervini (70’ Di Nicola), Vallorani, Stangoni, Toscani, Alfonsi,  Fiscaletti, Vechiarello, Ciabuschi (87’ Gagliardi) Polisena (66’ Fazzini), Traini (77’ Valentini) A disp: Levko, Stipa, Di Nicola, Fazzini, Albanesi, Giorgio, Cancrini, Valentini, Gagliardi. All. Am...leggi
09/05/2021


Porto d'Ascoli: "Gomitata di Mariani a Puglia. Chiediamo rispetto"

All'indomani della sconfitta interna contro l'Atletico Ascoli, il Porto d'Ascoli torna su un'episodio che ha lasciato perplessa la squadra di casa "Doppia sbracciata di Mariani al 21’ del primo tempo e gomitata finale in pieno volto a Puglia sotto gli occhi di arbitro e assistente. Il direttore di gara Romario Gorreja lascia inspiegabilmente giocare senza prendere nes...leggi
04/05/2021

Amadio: "Dobbiamo rimboccarci le maniche. Qualcosa non funziona"

Dopo un primo tempo avaro di emozioni, l'Atletico Azzurra Colli cade nel secondo tempo sul campo del Grottammare per 2-0. "Dispiace perché abbiamo preso gol su uno dei pochi affondi subiti. Siamo stati poco lucidi e poco fortunati sotto porta". Ha commentato il tec...leggi
03/05/2021

ECCELLENZA: L'Atletico sbanca Porto d'Ascoli e vola in vetta

Porto d’Ascoli – Atletico Ascoli: 1-2 Porto d’Ascoli: Testa, Petrini (73’ Cinaglia), Pasqualini, D’Alessandro, Passalacqua (81’ Massi), Sensi, Evangelisti (88’ Centi), De Cesare (73’ Orsini), Puglia (54’ Rossi), Napolano, Battista. All Ciampelli Atletico Ascoli: Albertini, Felice...leggi
02/05/2021

Traini: "Campionato avvincente. Siamo in crescita, tutto può accadere"

PORTO D'ASCOLI. Antivigilia del derby di Eccellenza tra Porto d’Ascoli e Atletico Ascoli, in programma domenica 2 maggio allo stadio “Ciarrocchi” (calcio d’inizio alle ore 16,30). Un commento sull’inizio di campionato ed un’analisi del prossimo match da parte direttore generale e responsabile dell’area tecnica biancoceleste Pier...leggi
29/04/2021

Marzetti: "Derby di alto profilo. Un peccato giocare senza pubblico"

ASCOLI PICENO. Sarà un derby molto importante quello in programma domenica prossima al "Ciarrocchi" di Porto d'Ascoli. I locali di mister Ciampelli affronteranno l'Atletico Ascoli di Aloisi in una gara forse già decisiva per la stagione. Abbiamo voluto sentire il parere di Mario Marzetti (foto) direttore sportivo dell'Atletico Piceno....leggi
29/04/2021

Amadio: "Gli infortuni non devono essere un alibi per l'Atl. Colli"

Nonostante la sconfitta, non è da buttare la prestazione dell'Atletico Azzurra Colli contro la Sangiustese. Parola del tecnico Peppino Amadio. "Ovviamente non siamo contenti per il risultato. Per la prestazione però sono contento, contro una squadra più esperta alla nostra abbiamo combattuto fino alla fine. Purtroppo con l'uscita forzat...leggi
27/04/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,13118 secondi