Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Macerata


San Severino dedica un ulivo alle persone decedute per covid

Una cerimonia semplice che si è tenuta nei giorni scorsi a cui hanno partecipato le famiglie e le autorità locali

La città di San Severino Marche e la comunità di Cesolo dedicano una lapide e pianterà una pianta di ulivo per ogni cittadino deceduto a causa del covid. In questo elenco sono stati inseriti Maria e Giovanni (mamma e figlio), il parroco don Luigi ma anche Lando, Risto e molti altri. Questi alcuni dei nomi che da marzo 2020 sono finiti nella lunga lista di decessi causati dal covid nelle Marche, per questo motivo la presidente dell’associazione Pro Cesolo Sabrina Piantoni e il sindaco di San Severino Marche Rosa Piermattei, hanno avviato questa iniziativa.

 Alla breve cerimonia, che si è svolta nei giorni scorsi hanno presenziato anche i volontari della Croce Rossa Italiana, guidati dalla presidente Elena Amici, quelli dell'Associazione Nazionale Carabinieri. Presenti anche i familiari di Giovanni Papavero, morto insieme alla mamma per colpa del Covid. La lapide è stata donata dalla ditta Soverchia Marmi, mentre l'ulivo è stato offerto da Fabrizio Valeri dell'Agrizoo di Cesolo. (fonte Ansa).

 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 09/06/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Dichiara la moglie a carico per avere il Reddito di Cittadinanza

Per ricevere il reddito di cittadinanza dichiara di avere la moglie a carico, ma l’uomo vive all’estero. L’ennesima storia che ormai accompagna con una certa frequenza persone che ricevono senza averne diritto il Reddito di Cittadinanza, e creando sdegno e disagio fra chi invece senza ricorrere a furberie e raggiri lavora regolarmente. L’uomo in totale avrebbe percepito ...leggi
16/06/2021

Lo Sferisterio potrà ampliare la capienza degli spettatori

Lo Sferisterio di Macerata potrà ampliare la capienza massima degli spettatori. Lo ha deciso ieri la Giunta regionale con una deliberazione proposta dall’assessore regionale alla Cultura, Giorgia Latini con la quale si autorizza ad estendere il numero di spettatori il Comune di Macerata che aveva richiesto una deroga in tal senso lo scorso 26 maggio. "E’ una risposta ...leggi
15/06/2021

Prima dose di vaccino somministrato a metà della popolazione

Nei giorni scorasi l’assessore alla sanità della regione Marche Filippo Saltamartini, ha annunciato che la prima dose del vaccino anti covid è stata somministrata alla meta della popolazione se si considera la base vaccinale conteggiata in un milione e 250.000 residenti. I dati forniti dai vari centri vaccinali conta 753.000 dosi inoculate a cui si aggiungono oltre 328.000 r...leggi
14/06/2021

Minacciava la sue ex moglie, uomo di 55 anni condannato a 4 mesi

Alla fine è stato condannato un uomo di 55 anni residente a Macerata che, dopo la separazione aveva continuato ad infastidire e minacciare la sua ex moglie. Secondo l’accusa dopo più di un anno dalla rottura della relazione l’uomo aveva continuato a perseguitare l’ex coniuge rendendole la vita un inferno. Per cercare di tutelarsi, la donna aveva denunciato il suo...leggi
11/06/2021

La Regione attiva fondi a sostegno del lavoro giovanile

Priorità ai disoccupati over 30 e ai giovani laureati under 30 non occupati, queste le finalità della delibera emanata dalla Giunta regionale che assegnerà oltre 700.000 euro del Por Marche Fse, destinandoli alle azioni a supporto dell’inserimento lavorativo di disoccupati giovani e adulti per migliorarne le condizioni di accesso al mercato del lavoro. Lo ha comu...leggi
08/06/2021

Due soccorsi in notturna nel fine settimane per l'eliambulanza

Erano circa le 22,30 di sabato sera quando un bambino di 9 anni mentre era in bici in prossimità dell’abitazione in località Fonte del Piano di Cingoli, è caduto a terra andando ad impattare violentemente con la testa sull’asfalto. I familiari hanno subito lanciato l’allarme, sul posto sono corsi i sanitari del 118 dell’ospedale di Cingoli, che dopo ...leggi
07/06/2021

Traffico e maltrattamento di cani denunciate 29 persone

Maltrattamenti e traffico illegale di razze canine, 52 persone fra allevatori e veterinari delle Provincie di Ancona, Macerata, Bari e Cosenza sono risultati coinvolti in una maxi indagine finita con la denuncia per vari reati contro gli animali in particolare verso razze ...leggi
04/06/2021

Dal 2 al 6 giugno gli studenti della maturità potranno vaccinarsi

Come annunciato dalla Regione Marche, si terrà dal 2 al 6 giugno il “Vax Days”, ovvero la possibilità per gli studenti iscritti al quinto superiori della nostra regione che saranno chiamati nei prossimi giorni a sostenere l’esame di maturità, di potersi recare in 15 centri vaccinali autorizzati del territorio per essere sottoposti al vaccino anti covid. So...leggi
01/06/2021

Le Marche fra le prime in Italia per la cura ai linfonodi con il Car-T

CAR-T-cell per la cura specializzata del Linfoma non Hodgkin nel reparto di Ematologia della Clinica Universitaria dell’Azienda Ospedali Riuniti di Ancona. La buona notizia è stata presentata questa mattina in conferenza stampa dall’assessore alla Sanità, Filippo Saltamartini, e la dirigente del servizio Salute, Lucia Di Furia, insieme ad Attilio Olivieri, pr...leggi
28/05/2021

Rompe una porta a vetri e si taglia la giugulare

Spaventoso incidente a Montelupone di Macerata fortunatamente è stato evitato il peggio. Erano circa le 17,30 di ieri, in seguito ad una caduta sopra una porta a vetri, un uomo di 65, che stava svolgendo dei lavori di manutenzione in una casa di campagna  è rimasto gravemente ferito al volto e in particolare al collo dove un taglio provocato da una scheggia ha raggiunto la gi...leggi
26/05/2021

In 40 anni sono sparite oltre 700 persone nelle Marche

Sono oltre 700 le persone, fra bambini, adulti e anziani, scomparse nelle Marche negli ultimi 40 anni. In occasione della giornata internazionale dei bambini scomparsi (25 maggio), l'associazione Penelope Marche ha pubblicato una ricerca per sensibilizzare la popolazione su un tema delicato e scottante come quello della scomparsa dei bambini. A livello nazionale di tutti i casi di denuncie di s...leggi
25/05/2021

SuperEnalotto bacia Montappone, vinti 156 milioni di euro

La dea bendata bacia la ricevitoria di Serio Tulliani di Montappone, nell’estrazione di sabato del SuperEnalotto, il fortunato possessore di un tagliando del valore di 2 euro, ha vinto oltre 156 milioni di euro. Si tratta del quarto premio più importante registrato a livello nazionale grazie alla combinazione 1,7,37,43,63,81. Sabato sera è iniziata la festa nel Distrett...leggi
24/05/2021

Sequestrati dalla guardia di finanza 1,385 chili di Marijuana

Gli uomini della guardia di finanza di Macerata sequestrano circa 1,385 chilogrammi di marijuana. Una pattuglia delle fiamme gialle stava effettuando un normale controllo a Civitanova Marche, quando dopo aver fermato un auto per un controllo, il proprietario un Fermano di 27 anni è stato trovato in possesso di un piccolo quantitativo di droga, che però ha fatto scattare dei contro...leggi
22/05/2021

Nelle Marche sono in aumento gli infortuni sul lavoro

Sono purtroppo aumentati dall’inizio dell’anno in tutte le Marche i casi di incidenti sul lavoro. Stando alle prime statistiche registrare dalle sigle sindacali sarebbero oltre 4.000 gli infortuni sul lavoro, 50 in più rispetto al 2020, i settori più colpiti l'industria e in terziario, mentre sono in calo quelli verificatisi in itinere. Queste le analisi presentate dal...leggi
21/05/2021

Parte nelle Marche il nuovo bando per il Servizio Civile

Scadrà il 15 giugno 2021 il bando per la ricerca dei primi 138 giovani da avviare nei progetti di Servizio Civile regionale che partiranno nei mesi di luglio e settembre 2021. L’avviso è rivolti ai giovani Neet (Not in Employed, Education and Training), tra i 18 e i 28 anni, non impegnati in attività di lavoro e di studio che possono pres...leggi
20/05/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,11376 secondi