image host

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Fermo


image host

Ladri in azione durante la messa, rubate tutte le offerte

E' accaduto nel pomeriggio di ieri nella Cattedradle di Porto San Giorgio

Ladri in azione durante la santa messa a Porto San Giorgio, rubate tutte le offerte custodite in casa. E’ quanto avvenuto a seguito della messa delle 18 di ieri nella cattedrale di San Giorgio, mentre don Mario Lusek e l’arcivescovo Monsignor Rocco Pennacchio stava ufficiando la funzione, i ladri si sono introdotti nella vicina abitazione frigando ovunque e creando tanto disordine.

Alla fine i malviventi dopo aver gettato a terra il contenuto di cassetti e armadi, sono riusciti a trovare le buste degli offertori: la raccolta delle messe, offerte per la commemorazione dei defunti per circa 3.000 euro. Poi si sono dati alla fuga. “Hanno rubato alla comunità di fedeli – commenta don Mario –. Io sono uscito intorno alle 16,45 ma non sono rimasto sempre in chiesa. E una volta finita la messa, sono tornato a casa dove ho trovato la porta forzata in più punti. Appena entrato ho trovato i locali a soqquadro. Hanno ribaltato i cassetti, hanno tolto i quadri dalle pareti, hanno frugato dappertutto fino a quando non hanno trovato le due buste con le offerte che dovevo depositare”.

 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 21/07/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Cure domiciliari per combattere il covid

Per prevenire e fronteggiare il covid, 84 medici andranno a potenziare il servizio di terapia domiciliare. Lo ha annunciato l’assessore regionale alla sanità Filippo Saltamartini in vista dell’approvazione di una specifica deliberà di giunta che prevede una stretta collaborazione fra medici di medicina generale, Usca (Unità di continuità assistenziale) e ...leggi
22/09/2021

Parte oggi la vaccinazione addizionale per le persone fragili

Sono partite questa mattina nella nostra regione, attraverso i vari punti vaccinali, le somministrazioni della dose addizionale anti covid per le categorie considerate fragili. All’interno di questa definizione ci sono persone che hanno subito un trapianto d’organi, persone con difese immunitarie ritenute basse, persone che a causa di varie patologie seguono specifici trattamenti fa...leggi
21/09/2021

Volano calci e pugni fra giovani sul lungomare

La città riviaresca di Porto San Giorgio sempre più spesso registra fenomeni di microcriminalità che vedono come protagonisti dei giovanissimi, con risse, feriti e danneggiamenti della proprietà pubblica e non solo. L’ultimo episodio risale alla scorsa notte dove intorno alle 3 un gruppo numeroso di ragazzi diviso fra nord africani e est europei, sono venuti al...leggi
20/09/2021

La ricostruzione passa anche attraverso le persone

La ricostruzione passa anche attraverso la persona, le reazioni emotive e i bisogni sociali e di salute di fronte ad un evento traumatico come il sisma. E’ il tema centrale discusso nel corso del webinar dal titolo “Programmazione Sociale Territoriale Integrata negli Ambiti Territoriali Sociali coinvolti nel sisma 2016”. L’incontro è stato organizzato dalla R...leggi
18/09/2021

Confermata la condanna per i tre rapinatori colpevoli dell'omicidio

La Corte d'Appello di Ancona si è pronunciata ieri confermato le condanne inflitte in primo grado alle tre persone considerate colpevoli dell'omicidio di Maria Biancucci, la donna di 81 anni uccisa durante una rapina finita male la notte dell’11 marzo 2018 nella sua abitazione di Alteta, frazione di Montegiorgio. Come chiesto dalla Procura generale, ribadite le condanne a 30 anni d...leggi
16/09/2021

La finanza stronca un giro di evasione fiscale per 8 milioni di euro

La compagnia della guardia di finanza di Jesi porta a conclude l’operazione "Black wall", scoprendo una maxi evasione di iva per un valore complessivo di circa 7 milioni di euro, legati all’acquisto di prodotti elettronici per circa 30 milioni di euro. Nei guai sono finite 8 persone, denunciate per frode fiscale e riciclaggio. L’operazione svolta nella ultime settimane...leggi
15/09/2021

La crisi idrica stringe il sud delle Marche

Il lungo periodo di siccità e di scarse precipitazioni hanno innalzato il livello della crisi idrica nel territorio a sud delle Marche, la Provincia di Ascoli Piceno e parte meridionale del Fermano sono alle prese con ulteriori razionamenti, come predisposto dal Ciip che ha esteso i provvedimenti ad altri 16 Comuni.  A partire da domani 15 settembre dalle 22 alle 6 il serviz...leggi
14/09/2021

La Protezione civile marchigiana in sostegno alla popolazione di Haiti

La Regione Marche invia aiuti in soccorso alla popolazione colpita dal terremoto e dalla tempesta tropicale ad Haiti. Lo ha comunicato alcuni giorni fa l’assessore alla Protezione civile, Stefano Aguzzi, che specifica che il materiale raccolto verrà imbarcato nel volo in partenza da Pratica di Mare per Port-au-Prince. “Da diverse settimane dopo il terribile terremoto di Haiti...leggi
14/09/2021

Settori produttivi in crescita, lo annuncia Confindustria Marche

Dopo le restrizioni imposte dalla normative anti covid, le Marche si riscoprono in crescita, lo confermano i dati presentati recentemente dal Centro studi di Confindustria Marche che parla di un più 20,5% (24,2% la media nazionale). In particolare sono in crescita le vendite del comparto moda verso i paese esteri: pelli e calzature +12,9%, prodotti tessili +16,4% e abbigliamento +20,2%. ...leggi
11/09/2021

Ritrovata dopo due mesi una minorenne scomparsa

Rintracciata dopo circa 2 mesi una ragazza minorenne che era fuggita da una comunità protetta della costa Fermana. La ragazza di origini straniere, proveniente da Bolzano si era allontanata dalla struttura il 21 giugno facendo perdere le tracce. I dirigenti della struttura avevano segnalato il caso alla Prefettura che aveva attivato il Piano di ricerca su tutto il territorio nazionale pe...leggi
10/09/2021

Operazione antidroga della polizia lungo la costa

I carabinieri della squadra mobile di Fermo hanno messo a segno nei giorni scorsi un’operazione lungo la costa nel territorio compreso fra Lido Tre Archi e porto Sant’Elpidio, che ha consentito di franare la circolazione della droga nella zona, infatti, sono stati ritrovati e sequestrati 72 grammi di eroina, 3 grammi di cocaina, 9 grammi di hashish, oltre a 730 euro in denaro contan...leggi
09/09/2021

I prestanome di due aziende evadono il fisco per 45 milioni di euro

Sono cinque le persone finite nella maglie della guardia di finanza della Compagnia di Macerata, che in seguito ai controlli effettuati all’interno dell'operazione “Oratio”, hanno portato a contestare vari reati fiscali per circa 45 milioni di euro. Stando alla prima ricostruzione dei fatti, due aziende una con sede legale a Milano e l'altra a Corridonia, avevano omesso di pre...leggi
09/09/2021

A fuoco un appartamento nel centro storico

Incendio in centro storico a Fermo, proprio come a Torino. Intorno alle 19,30 di ieri alcune fiamme sono divampate all’interno  di un appartamento di Corso Cefalonia, una delle vie principali di Fermo con conduce al cuore della città. i residenti hanno subito lanciato l’allarme, sul posto sono arrivati con diverse squadre i vigili del fuoco della Compagnia di Fermo, che ...leggi
04/09/2021

Partirà oggi e proseguirà fino al 19 settembre Marche Storie

Inizierà oggi e proseguirà fino al 19 settembre la manifestazione “Marche Storie”, una serie di spettacoli teatrali, esibizioni artistiche, rievocazioni storiche, concerti e degustazioni che interesseranno i comuni dell’area montana. “Sarà una festa per tutto il bellissimo patrimonio delle Marche, per i nostri borghi a cui stiamo dedicando una grande...leggi
02/09/2021

Assegnati alle varie strutture provinciali 50 profughi afgani

Sono 50 le persone che faranno parte del primo contingente di profughi afghani assegnati alle Marche e seguiti dalle varie Prefetture locali. “Si tratta di nuclei familiari – spiega il Prefetto di Ancona Darco Pellos - una trentina di persone sono già arrivate e distribuite tra le province di Macerata, Ascoli Piceno e Pesaro Urbino. Le operazioni di trasferimento si sono svol...leggi
01/09/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,14138 secondi