image host

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


image host

Arriva da Ascoli Piceno un messaggio di vita e speranza

Dopo l'espianto la famiglia invita le persone che hanno ricevuto gli organi ad incontrarsi

Il valore della vita, forse è questo il messaggio principale di Eleonora Bruni, la figlia di Ortenzo Bruni, l'operaio di 58 anni deceduto il 4 giugno in seguito ad un incidente sul lavoro avvenuto all’interno di una stabilimento di Ascoli Piceno. “Vorrei incontravi – spiega Bruni - abbracciarvi in un profondo silenzio. Se avete piacere di farlo cercatemi”. La famiglia Bruni, infatti, dopo il decesso ha autorizzato gli operatori all’espianto degli organi, in poche ore il cuore dell’uomo è stato impiantato a Siena ad un uomo di 64 anni, il suo fegato ad un ragazzo di 16 anni di Milano, la sua cornea e i suoi reni a tre uomini di 67, 64 e 48 a tre cittadini marchigiani.

“Abbiamo vinto noi con voi – continua Eleonora Brini – ha vinto la vita. Sono orgogliosa nel sapere che lui vive in ognuno di voi. Ho 27 anni, mio fratello 10 anni, mia figlia 7 e la mia mamma 50. Viviamo ad Ascoli Piceno. Vi aspettiamo con il cuore in mano. Cosa darei per risentire il suo cuore battere”.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 20/07/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Fenomeni di vandalismo lungo la costa ascolana

Atti vandalici all’interno dell’area portuale, i giovani ripresi dalla telecamere ora sono nei guai. Cinque ragazzi tutti molto giovani e residenti nell’entroterra ascolano, nella notte tra sabato e domenica, per trascorrere la serata hanno pensato di recarsi nella zona del porto a San Benedetto del Tronto, dove hanno provocato numerosi atti vandalici e danni alle propriet&agr...leggi
21/09/2021

Parte oggi la vaccinazione addizionale per le persone fragili

Sono partite questa mattina nella nostra regione, attraverso i vari punti vaccinali, le somministrazioni della dose addizionale anti covid per le categorie considerate fragili. All’interno di questa definizione ci sono persone che hanno subito un trapianto d’organi, persone con difese immunitarie ritenute basse, persone che a causa di varie patologie seguono specifici trattamenti fa...leggi
21/09/2021

La ricostruzione passa anche attraverso le persone

La ricostruzione passa anche attraverso la persona, le reazioni emotive e i bisogni sociali e di salute di fronte ad un evento traumatico come il sisma. E’ il tema centrale discusso nel corso del webinar dal titolo “Programmazione Sociale Territoriale Integrata negli Ambiti Territoriali Sociali coinvolti nel sisma 2016”. L’incontro è stato organizzato dalla R...leggi
18/09/2021

La crisi idrica stringe il sud delle Marche

Il lungo periodo di siccità e di scarse precipitazioni hanno innalzato il livello della crisi idrica nel territorio a sud delle Marche, la Provincia di Ascoli Piceno e parte meridionale del Fermano sono alle prese con ulteriori razionamenti, come predisposto dal Ciip che ha esteso i provvedimenti ad altri 16 Comuni.  A partire da domani 15 settembre dalle 22 alle 6 il serviz...leggi
14/09/2021

La Protezione civile marchigiana in sostegno alla popolazione di Haiti

La Regione Marche invia aiuti in soccorso alla popolazione colpita dal terremoto e dalla tempesta tropicale ad Haiti. Lo ha comunicato alcuni giorni fa l’assessore alla Protezione civile, Stefano Aguzzi, che specifica che il materiale raccolto verrà imbarcato nel volo in partenza da Pratica di Mare per Port-au-Prince. “Da diverse settimane dopo il terribile terremoto di Haiti...leggi
14/09/2021

Settori produttivi in crescita, lo annuncia Confindustria Marche

Dopo le restrizioni imposte dalla normative anti covid, le Marche si riscoprono in crescita, lo confermano i dati presentati recentemente dal Centro studi di Confindustria Marche che parla di un più 20,5% (24,2% la media nazionale). In particolare sono in crescita le vendite del comparto moda verso i paese esteri: pelli e calzature +12,9%, prodotti tessili +16,4% e abbigliamento +20,2%. ...leggi
11/09/2021

Coltivavano marjuana in casa, denunciato proprietario

Scoperta piantagione di marijuana all’interno di un appartamento nell’ascolano. La Questura di Ascoli Piceno già da qualche tempo stava monitorando la situazione all’interno di un appartamento sito nel quartiere di Porta Maggiore dove gli agenti avevano notato un sospetto andirivieni di persone. Tanto da spingere la sezione antidroga ad entrare in azione e avviare una p...leggi
08/09/2021

Sparava pallini di acciaio contro i camion

Finisce nei guai in seguito ad in passatempo poco ortodosso e pericoloso. La notizia ha suscitato un certo clamore nell’ascolano, dove un uomo di 41 anni residente di Colli del Tronto, già noto alle forze dell’ordine e senza lavoro, da qualche tempo aveva iniziato un insolito passatempo, sparando dei pallini in acciaio da una pistola contro i camion mentre era alla guida dell...leggi
07/09/2021

Partirà oggi e proseguirà fino al 19 settembre Marche Storie

Inizierà oggi e proseguirà fino al 19 settembre la manifestazione “Marche Storie”, una serie di spettacoli teatrali, esibizioni artistiche, rievocazioni storiche, concerti e degustazioni che interesseranno i comuni dell’area montana. “Sarà una festa per tutto il bellissimo patrimonio delle Marche, per i nostri borghi a cui stiamo dedicando una grande...leggi
02/09/2021

Assegnati alle varie strutture provinciali 50 profughi afgani

Sono 50 le persone che faranno parte del primo contingente di profughi afghani assegnati alle Marche e seguiti dalle varie Prefetture locali. “Si tratta di nuclei familiari – spiega il Prefetto di Ancona Darco Pellos - una trentina di persone sono già arrivate e distribuite tra le province di Macerata, Ascoli Piceno e Pesaro Urbino. Le operazioni di trasferimento si sono svol...leggi
01/09/2021

Gli atleti Paralimpici delle Marche scendono in pista

Sono pronto a mettersi in mostra gli atleti marchigiani che a partire da oggi saranno chiamati a Tokyo a dare spettacolo alle Paralimpiadi. In totale si tratta di tre atleti, che dopo i lunghi mesi di preparazione, sono pronti a canalizzare le loro energie per raggiungere un importante risultato per se stessi e per i colori azzurri. La prima a scendere in pedana sarà Assunta Legn...leggi
31/08/2021

Il ragazzi di Centro Zero regalano una sedia a Roberto Mancini

“Ringrazio tutti i ragazzi della Locanda per questa bellissima seggiola, appena possibile vi vengo a trovare”. Con queste parole il Ci della nazionale italiana Roberto Mancini, ha salutato e ringraziato i giovani di Centimetro Zero, ristorante sociale di Pagliare (Ascoli Piceno), che gli hanno regalato una sedia simbolica su cui sono scritti tutti i loro nomi. Dopo le seggio...leggi
30/08/2021

Oltre 6 milioni di euro destinati alle scuole marchigiane

Assegnati a Comuni e Provincie nuovi finanziamenti destinati all'edilizia leggera e all'affitto di spazi, da parte del Ministero dell’Istruzione, per risistemare le classi troppo affollate in vista della ripartenza del nuovo anno scolastico. Per le Marche, si tratta nello specifico di 8.638.299 euro per un totale di 79 interventi. La misura fa parte degli interventi previsti per l'avvio d...leggi
26/08/2021

Il 16 agosto partiranno le vaccinazioni per i giovani 12-18 anni

A partire da lunedì 16 agosto i giovani della Regione Marche con età compresa fra 12-18 anni, potranno accedere alla vaccinazione senza ricorrere alla prenotazione, presso i punti vaccinali già attivi sul territorio regionale. La notizia è stata annunciata da poco della Regione, creando attese e anche qualche perplessità.   L’obietti...leggi
12/08/2021

La poca pioggia e l'afa costringono ad anticipare la vendemmia

La scarse precipitazioni e soprattutto l’afa insistente spingono i coltivatori ad anticipare di molto la vendemmia 2021. E’ questa la notizia lanciata in questi giorni della Coldiretti Marche: “Sarà una vendemmia di Ferragosto quella che si preparano ad affrontare le aziende vitivinicole delle Marche”. Questo significa che dai primi giorni della prossima settimana...leggi
11/08/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,13534 secondi