Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


image host

ECCELLENZA. Blitz dell'Atletico Azzurra Colli a Montefano

Vai alla galleria

Montefano - Atletico Azzurra Colli 0-1
MONTEFANO: Rocchi; Cingolani (67’ Orlietti), Galassi, Monaco, De Luca; Alla (76’ Guzzini), Gigli (56’ Latini), Carotti; Grieco, Palmucci (90’ Camilloni M.), Bonacci (83’ Setola).
A disp.: Bentivogli, Cantarini, Camilloni F., Micucci
All.: Menghini
ATLETICO AZZURRA COLLI: Marani; Nervini, Sorci, Filipponi, Vallorani; Fazzini, Alfonsi, Giorgio (86’ Santoni); Renzi (63’ Filiaggi), Ciabuschi (84’ Mucci), Del Marro (66’ Albanesi).
A disp.: Pompei, Gagliardi S., Gagliardi M., Cancrini, Polito.
All.: Amadio 6.5
ARBITRO: Racchi di Ancona (Cordella di Pesaro, Gasparini di Macerata)
RETI: 60’ Ciabuschi
AMMONITI: Ciabuschi, Monaco
NOTE: corner 5-6, recupero 0’+3’

MONTEFANO - Un corsaro Atletico Azzurra Colli vince al Comunale Dell’Immacolata di Montefano. A decidere la contesa è stato un gol di Ciabuschi all’ora di gioco. Il Montefano ci ha provato con insistenza soprattutto nel secondo tempo. Ma un pò per la bravura del portiere ospite, un pò per imprecisione, non è riuscito a concretizzare le palle gol costruite. Di contro una squadra quadrata e organizzata che per tratti della partita ha tenuto in mano il gioco per colpire poi in maniera cinica e portare a casa l’intesa posta in palio. Gli ospiti partono subito forte. Al 9′ Renzi in area si coordina per la rovesciata, alta. Poi al 19′ Ciabuschi da posizione defilata tira al volo con la sfera che scende ma finisce comunque alta. Il Colli poi al 24’ tenta la punizione centrale di Renzi, controllata da Rocchi. Il Montefano si fa vedere in due circostanze con Palmucci. Prima al 25′ defilato da destra calcia dai 30 m con Marani che controlla in due tempi, poi al 37′ da sinistra libera il mancino, controllato dal portiere. Al 39’ lo stesso Palmucci da angolo trova Grieco che si coordina al volo di sinistro, Marani deve alzare il pallone in angolo. Al 41’ invece Monaco su punizione lascia partire il destro violento a scendere che il portiere respinge con la palla che poi carambola fuori. E’ l’ultima emozione di un primo tempo ben giocato dal Colli ma che il Montefano nella seconda parte ha ravvivato con diversi tentativi.

Il Montefano nella ripresa prova a continuare sul crescendo della prima frazione. Al 50′ Grieco si accentra da destra e dal limite lascia partire il mancino sul quale Marani deve distendersi. Poi un minuto dopo Palmucci va in slalom sulla linea di fondo per metterla dentro ma non c’è nessuno pronto al tap-in. Il Colli attento si difende e al 60′ mette la stoccata vincente. Il Montefano perde palla in uscita, Ciabuschi attento ne approfitta per difenderla e liberare dal limite il destro potente e a fil di palo che non lascia scampo a Rocchi. Il Colli prova a sfruttare il momento due minuti dopo con il mancino angolato sul primo palo di Renzi che Rocchi deve mettere in angolo. Il Montefano si getta in avanti provando ad alzare il baricentro e creare occasioni dalle parti di Marani. Al 70′ Grieco disegna il mancino a giro su punizione che viene deviato dalla barriera. Dagli sviluppi del corner Monaco svetta di testa ma la manda di poco a lato. Alla mezzora invece Sorci in area piccola ferma Palmucci che si era fiondato su un pallone vagante. L’ultima occasione per i viola capita sui piedi di Orlietti che non riesce a ribadire in rete sul traversone di Monaco. L’Azzurra Colli non rischia più fino alla fine e può brindare il secondo successo consecutivo. Il Montefano deve recuperare presto le energie perchè mercoledì torna già di nuovo in campo per il secondo turno di Coppa. Trasferta a Porto Sant’Elpidio per i ragazzi di Menghini. Invece l’Azzurra Colli riceverà sempre mercoledì l’Atletico Ascoli per il ritorno del doppio confronto. Con questo risultato il Montefano rimane a 3 punti a centroclassifica dopo 2 giornate, mentre l’Azzurra Colli guida il torneo a punteggio pieno insieme a Marina, Vigor Senigallia e Jesina.
(fonte: montefanocalcio.it)

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 19/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



PROMOZIONE B. L'Atletico Centobuchi strapazza il Montecosaro

Atletico Centobuchi – Montecosaro: 5-1ATLETICO CENTOBUCHI: Beni, Giuliani (Falleroni), Calvaresi Davide, Veccia, Gibbs, De Cesaris (Scielzo), Liberati Simone, Fabi Cannella (Tedeschi), Rosa (Oddi), Calvaresi Matteo, Liberati Andrea (Del Gatto). All. RicciottiMONTECOSARO: Mari, Baiocco Simone (Adami), Del Moro, Savoretti, Marziali (Mosca), Salvati, Catalini (Pa...leggi
17/10/2021



PRIMA C. Settempeda, ancora niente vittoria: pareggio con il Matelica

Settempeda - Matelica Calcio 1-1SETTEMPEDA: Caracci, Del Medico, Botta, Latini, Campilia, Mulinari(42’st Panicari, 44’st Forresi), Minnucci(4’st Pierandrei), Orlandani, Rocci, Farroni, Broglia(44’st Lullo). A disp. Scattolini, Sparvoli, Crescenzi, Rossi jacopo, Falistocco. All. Ruggeri§MATELICA CALCIO: Sabbatucci, Petroni, Girolamini, Vi...leggi
16/10/2021

PRIMA C. Il San Biagio supera il Camerino con un eurogol di Piccini

San Biagio – Camerino: 1-0SAN BIAGIO: Pesce, Socci, Bellucci (70’ Paccamicci), Silvestrini, Spegni, Borbotti (23’ Mazzocchini), Manoni, Mandolini (81’ Rinaldi), Mihaylov (72’ Cerusico), Marziani, Piccini (65’ Gallina). All. Degano. CAMERINO: Grelloni, Lucaroni, Colonnelli, Salvi (50’ Verazzo), Di Luca, Francucci, Di Modica ...leggi
16/10/2021


Piccolini: "Finalmente Esanatoglia! Che bello presentarsi con i gol"

ESANATOGLIA. "Sempre bella la prima doppietta della stagione, soprattutto se porta a casa tre punti per la squadra. È importante per un attaccante trovare subito il feeling con il gol nelle partite inziali". Parole di Gabriele Piccolini, classe 1990, attaccante dell'Esanatoglia protagonista nella vittoria in casa della Cameratese (Seconda categoria D)....leggi
14/10/2021

Matteo Ruffini rimette gli scarpini: in campo con lo Juventus Club

TOLENTINO. Dal campo alla panchina, anzi, dalla panchina al campo. Negli ultimi anni si era messo in mostra come allenatore sulle panchine di Casette Verdini, Lorese, Real Tolentino e Camerino ma, a quanto pare, la tentazione di tornare in campo è stata troppo forte. Matteo Ruffini ha rindossato gli scarpini a 40 anni per contribuire alla causa dello Juventu...leggi
14/10/2021

COPPA MARCHE. L'Urbis Salvia conquista la qualificazione

Montemilone Pollenza - Urbis Salvia 1-2A.S.D. Montemilone Pollenza: Piergiacomi, Pasqualicchio (albanesi 46’), Romagnoli, Marcantoni( Flora 57’), Giustozzi, Pagliarini (Mora 61’), Ricciardi (Bonifazi 69’), Cinesi, Martonelli (Maccioni 51’), Bibini, Allushaj. All. Fondati GiulianoUrbis salvia: Staffolani, Alzapiedi, Valeri (Verdicchio 52...leggi
14/10/2021

COPPA ITALIA. Chiesanuova, il derby è 1-1: a passare è l'Aurora Treia

Chiesanuova - Aurora Treia 1-1CHIESANUOVA: Carnevali, Paniconi, Rango (54’ Pigliacampo), Campana, Ortolani, Monteneri, Pasqui (67’ Mongiello C), Rapaccini, Cappelletti (61’ Rodriguez), D’Amico (80’ Mongiello A), Iommi- All. Travaglini Luca - A disposizione: Basili, Tanoni, Gonzales, Rossi, Latini.AURORA TREIA: Giustozz...leggi
13/10/2021

Sbaffo: "Recanatese, la qualità non basta. Serve determinazione"

Intervistato dall'ufficio stampa giallorosso, il capitano Alessandro Sbaffo ha fatto il punto della situazione dopo le prime cinque partite ufficiali giocate dalla Recanatese tra campionato e Coppa Italia. Sbaffo è stato determinante nella gara di coppa siglando il gol del vantaggio e soprattutto nella partita con il Montegiorgio dove è stato auto...leggi
13/10/2021

Nello Viti: "Sangiustese in buon periodo di forma"

La Sangiustese ha proseguito la sua striscia positiva di risultati, impattando per zero a zero contro il Valdichienti, nel derby allo stadio La Croce di Montegranaro. I calzaturieri, che sono cresciuti alla distanza, hanno strappato un buon punto dopo la vittoria di Urbania, confermando il buono stato di salute generale. Soddisfatto del risultato è il tecnico rossoblu ...leggi
13/10/2021

Bartolini-gol: "Partire dalla panchina mi ha dato più stimoli"

Il Montecosaro sabato ha superato la Cluentina per 1-0 grazie al gol di Federico Bartolini (foto), entrato in campo da soli 6’. "Ho festeggiato il gol in modo eccessivo - ha raccontato a Il Resto del Carlino - la scelta tecnica di farmi partire dalla panchina mi ha dato più stimoli. Ho calciato dritto per dritto, di potenza, non pensavo pe...leggi
13/10/2021

COPPA. Per Chiesanuova e Aurora Treia è già ora di tornare in campo

CHIESANUOVA. Non c'è tempo in casa Chiesanuova di rilassarsi, perché mercoledì 13 ottobre ore 19 e 30 al comunale "Sandro Ultimi" i biancorossi di mister Luca Travaglini affronteranno nel derby di Coppa Italia l'Aurora Treia di mister Paolo Passarini. Il Chiesanuova per passare il turno deve ...leggi
12/10/2021

Tolentino, magic moment per Padovani: "E non sono al top..."

TOLENTINO. Tre gol in quattro partite di campionato, vive un momento di forma Ettore Padovani, capitano del Tolentino. I cremisi viaggiano ai vertici della classifica. "Siamo partiti col piede giusto, bisogna continuare su questa strada, correndo tanto e cercando di interpretare ogni incontro con l’atteggiamento giusto - le sue parole a Il Resto del Carlino -. Do...leggi
12/10/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,19189 secondi