Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


image host

ECCELLENZA. Zero gol e poche emozioni tra Urbino e Jesina

LMV Urbino – Jesina: 0-0
LMV URBINO (4-3-3): Fiorelli; Nisi, Fontana, Giovane, Tamagnini; Morani, Dalla Bona, Calvaresi; De Angelis (42’ st Renzi), Mainardi (27’ st Saine), Cissè (A disp. Stafoggia A., Bonci, Mattioli, Manuelli, Cenerini, Gabellini, Pagnoni). All. Ceccarini
JESINA (4-3-1-2): Minerva; Tiriboco, Martedì, Lucarini, Cameruccio; Giovannini, Garofoli, Zagaglia; Nazzarelli (39’ st Barchiesi); Perri, Jachetta (42’ st Mazzarini) (A disp. Anconetani, Domenichetti, Longhi, Guerri, Machedon, Campanelli, Giorgetti). All. Strappini
Arbitro: Marra di Agropoli
Assistenti: Cordella e D’Ovidio di Pesaro
Note. 100 spettatori (20 ospiti); espulso al 41’st Martedì (doppio giallo); ammoniti: Giovane, Cissè, Giovannini, Jachetta; angoli: 1 a 4; recupero: 1’+4’.

URBINO – Zero a zero che è lo specchio fedele di una brutta partita che di positivo porta un punto che muove si la classifica, ma che per i locali è un passo indietro rispetto alle belle prestazioni mostrate con Biagio Nazzaro e Sangiustese. Pochissime le occasioni da reti con la Jesina che nel primo tempo ci ha provato di più senza però segnare. Nella ripresa l’Urbino ha spinto di più mostrando però tutti i suoi limiti in fase offensiva Alla brutta prestazione di entrambe le formazioni ha contribuito anche il terreno di gioco che, in pessime condizioni per la pioggia caduta nei giorni scorsi, non ha aiutato i giocatori che non riuscivano a costruire azioni di gioco, collezionando errori su errori anche nei disimpegni più facili. Della scarna cronaca segnaliamo una punizione centrale al 6’ di Jachetta respinta a pugni chiusi da Fiorelli. S’inserisce bene Lucarini (12’) ma il suo colpo di testa esce di poco.

Calvaresi ci prova da fuori area (28’), la conclusione è da dimenticare. Jachetta ruba palla ad un difensore ma tira (38’) sull’esterno della rete. Nisi affonda sulla destra (39’) ma sul suo preciso cross Cissè arriva con un attimo di ritardo e manda fuori da non più di due metri. Sul tiro cross di Calvaresi (42’) il giovane Minerva non si fa sorprendere. Ripresa che si apre con la più nitida occasione dei locali: taglio in verticale di Luca De Angelis (foto) per Mainardi che si allunga troppo la palla e si fa chiudere da Minerva. Il tiro centrale di Calvaresi al 22’ trova la facile presa del numero uno ospite. Jachetta si divora il vantaggio al 25’ quando davanti alla porta vuota centra il corpo di Fontana. Lo stesso numero dieci ospite reclama il rigore al 40’ ma l’arbitro ben posizionato lo invita a rialzarsi. Assalto finale degli uomini di Ceccarini che alla fine si devono accontentare del punto.
(Giuseppe Stulzini)

 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 05/12/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



L'AIA Ancona non si è mai fermata: il corso arbitri 2022 è alle porte

Il 2022 è cominciato mentre il calcio sembra essersi fermato, di nuovo. Non è così però, l’Associazione Italiana Arbitri non sa stare con le mani in mano e la Sezione di Ancona è pronta a partire con il corso arbitri 2022 per dare la possibilità a tutti i giovani di età compresa tra i ...leggi
25/01/2022


FABRIANO CERRETO. Si è spento il Presidente Onorario, Mario Boldrini

FABRIANO. Giornata di lutto per il mondo calcistico fabrianese, stamattina si è infatti spento Mario Boldrini, Presidente Onorario del Fabriano Cerreto. Boldrini è stato un grande appassionato ed amante del calcio, da sempre tifoso e vicino alle sorti delle squadre fabrianesi. La società del Fabriano Cerreto, ricorda la sua presenza co...leggi
19/01/2022

VIGOR SENIGALLIA. Federiconi: "Saggio rinviare tutto al 6 febbraio"

SENIGALLIA. La scelta di farl slittare al prossimo 6 febbraio la ripresa dei campionati dilettantistici e dunque anche dell'Eccellenza, ha trovato assenso anche nel Presidente della capolista Vigor Senigallia, Franco Federiconi. Il numero uno rossoblù ha infatti dichiarato: “E’ una scelta saggia quella di attendere a...leggi
18/01/2022

Biagio Nazzaro, Spadoni: "Il rinvio della ripartenza? Inevitabile"

CHIARAVELLE. Fabrizio Spadoni (foto), vice presidente della Biagio Nazzaro, sul nuovo rinvio al Corriere Adriatico sottolinea che "la decisione era nell'aria e inevitabile, quindi non è inattesa. Ma è difficile fare commenti se non si conoscono ancora le date precise dei recuperi e soprattutto quando e come si conclude il campionato". ...leggi
18/01/2022

Covid: rinviati due recuperi di Eccellenza e Seconda Categoria

Casi di positività al covid e quarantene continuano a colpire i campionati dilettantistici marchigiani. La FIGC Marche, causa emergenza sanitaria, ha disposto il rinvio di due recuperi programmati per questa settimana: uno è Pole-Vis Canavaccio (Seconda Categoria girone A), l'altro e Biagio Nazzaro-Marina (Eccellenza)....leggi
13/01/2022


Pantalone: "Real gruppo vero. Ripartenza il 22 gennaio? Dubito"

Attraverso un'intervista rilasciata all'ufficio stampa del club, l'allenatore della Real Cameranese Giorgio Pantalone ha espresso la sua opinione sul fermo dei campionati dilettantistici: "Lo stop era inevitabile, la grande libertà che è stata concessa durante le feste, al contrario dell'anno scorso, ha fatto la differenza. Dubito che si ripar...leggi
10/01/2022

Tiranti: "In Promozione nessuna squadra come l'Osimana"

In questo periodo di campionati fermi, Stefano Tiranti, ex tecnico di Fabriano, Falconarese, Marina e Moie Vallesina, fa il punto della situazione nel girone A di Promozione e non ha dubbi sul valore dell'Osimana. "Non dico che abbia preso il largo, ma la via giusta per vincere il campionato sì. Ha perso qualcosa all'ini...leggi
12/01/2022

Strappini: "Tra positivi e quarantene programmazione difficile"

JESI. "Approvo la decisione del Comitato regionale - le parole di Marco Strappini, tecnico della Jesina, a Il Resto del Carlino - spero proprio che due settimane di slittamento siano sufficienti per far ritrovare un minimo di normalità anche allo sport".Il tecnico dei leoncelli si sofferma sulle difficoltà organizzative lega...leggi
08/01/2022

Federiconi: "Siamo primi ma questo stop non ci disturba"

SENIGALLIA. La Vigor Senigallia è prima in classifica in Eccellenza, ora lo stop al campionato. "Accettiamo la decisione, coerente con quella adottata per le altre categorie - afferma il presidente Franco Federiconi al Corriere Adriatico - Il fatto che la sosta interrompa il nostro percorso non ci disturba. Nè rammarico, né dispiac...leggi
08/01/2022

ECCELLENZA. La Vigor continua a correre e stende anche il Gallo

Vigor Senigallia – Atletico Gallo: 2-1VIGOR SENIGALLIA: Roberto, Mancini, Orciani (73′ Tomba), Magi Galluzzi, Pierpaoli (66′ Paradisi, 87′ Rossetti), Rotondo, Baldini, Nacciarriti (81′ Olivi), Pesaresi, D’Errico, Marcucci (73′ Carsetti). All. Clementi.ATLETICO GALLO: Cappuccini (46′ Marcolini), Pagniel...leggi
06/01/2022

ECCELLENZA. Pari tra Marina e Colli ma non mancano le emozioni

Marina calcio – Atletico Azzurra Colli: 0-0 MARINA: Castelletti, Medici (14’ Paialunga - 63’ Gabrielli), Maiorano, Canulli, Vinacri, Simone (55’ Carloni), Catalani, Pesaresi, Loberti (55’ Barchiesi), Costantini, Gagliardi. A disp. Mancini, Frulla, Cammarino, Trabelsi, Piermattei. All. Mariani ATLETICO AZZURRA COLLI: Marani, Nervini, V...leggi
06/01/2022

Mariani: "L'Eccellenza merita rispetto. La LND decida con buon senso"

Clima surreale nel corso della 17^ giornata di Eccellenza per via dell'aumento di contagi da Covid. Al termine dell'incontro tra Marina ed Atletico Azzurra Colli, il tecnico dei locali Nico Mariani si è espresso su una probabile sospensione del campionato. "Noi con il Covid ci siamo già passati poco tempo fa. Non ci potevamo a...leggi
06/01/2022

MERCATO. Montemarciano: a centrocampo ecco Andrea Magini

Il Montemarciano dà il benvenuto ad Andrea Magini. Il centrocampista classe 1995 arriva a titolo definitivo dalla Sampaolese. Per lui trascorsi anche in Eccellenza e Promozione con le maglie di Biagio Nazzaro, Montegiorgio e Moie Vallesina....leggi
06/01/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,08570 secondi