image host

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


image host

Gli atleti Paralimpici delle Marche scendono in pista

Due giorni di gare intense per conquistare una medaglia per se stessi e i colori azzurri

Sono pronto a mettersi in mostra gli atleti marchigiani che a partire da oggi saranno chiamati a Tokyo a dare spettacolo alle Paralimpiadi. In totale si tratta di tre atleti, che dopo i lunghi mesi di preparazione, sono pronti a canalizzare le loro energie per raggiungere un importante risultato per se stessi e per i colori azzurri.

La prima a scendere in pedana sarà Assunta Legnante di Civitanova Marche che nella notte tra oggi e domani intorno alle 2.34, gareggerà nella finale del lancio del disco. In successione toccherà al fabrianese Giorgio Farroni impegnato nella corno ciclistica delle 8,25 per passare alle 12,11 alla finale dei 400 metri con protagonista il giovanissimo Ndiaga Dieng di Montecassiano. Domani alle 6,30 sarà di nuovo in scena Giorgio Farroni, impegnato nella prova in linea, mentre venerdì 3 settembre Assunta Legnante dovrà impegnarsi alle 2,30 nella finale di lancio del paese. Per chiudere il cerchio alle 3.13 di venerdì ancora Dieng dovrà cimentarsi nei 1500 metri. “Siamo orgogliosi dei nostri ragazzi e facciamo un grandissimo tifo per loro – commenta Luca Savoiardi, presidente del Comitato Paralimpico Marche - la speranza è di portare in Italia e nelle Marche delle medaglie paralimpiche, sarebbe stupendo. Ma a prescindere da come andranno le cose è bellissimo vedere i nostri atleti marchigiani gareggiare ai massimi livelli dello sport mondiale”. (fonte Ansa)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 31/08/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Condanna esemplare per i ladri acrobati

Condanna esemplare per i ladri acrobati che in circa un mese avevano messo a segno 9 colpi fra furti e rapine. I fatti risalgono al 2018, ma ieri presso il Tribunale di Ancona i tre membri albanesi della banda: Jetmir Cili 28 anni, considerato il capo, Dorjan Pjetri, 29 anni e Kenaldo Pjetri, 25 anni sono stati condannati a sei anni e sette mesi ciascuno per furti e rapine. Erano stato appellat...leggi
15/10/2021

La Regione sigla un accordo per rilanciare le imprese

Lunedì è stata siglata una intesa fra Regione Marche, Agci Marche, Confcooperative Marche e Legacoop Marche - l’Alleanza delle Cooperative delle Marche e Cisl Marche, Cgil Marche e Uil Marche per favorire la nascita di imprese rigenerate in forma cooperativa da aziende in crisi, difficoltà nel ricambio generazionale imprenditoriale o per la gestione di beni confiscati...leggi
14/10/2021

Le Marche protagoniste nel settore turistico

Le Marche che registra dati in crescita sotto il profilo turistico, si prepara a due importanti impegni istituzionali. Oggi il Presidente della Regione Francesco Acaquaroli, insieme al consigliere Andrea Putzu, ha presentato l’adesione a due fiere specializzate nel settore turistico: la 58° edizione della Fiera Ttg Travel Experience, che si terrà a Rimini da oggi al 15 ott...leggi
13/10/2021

La popolazione marchigiana si riscopre sempre più sovrappeso

La popolazione marchigiana evidenzia un evidente stato di sovrappeso. Lo ha annunciato la Coldiretti Marche commentato i recenti dati Istat pubblicati in occasione della giornata dell’obesità, promossa dall’Adi. Le statistiche indicano che il 46% dei marchigiani è sovrappeso e addirittura un 10% ha raggiunto livelli di obesità. La media delle Marche è sup...leggi
13/10/2021

Scoperto un clandestino di 17 anni agganciato sotto al Tir

Un clandestino di 17 anni ha intrapreso un viaggio lungo migliaia di chilometri agganciato sotto ad un Tir. La scoperta è stata fatta dalla polizia della dogana nel porto di Ancona, mentre un Tir stava sbarcando da un traghetto proveniente dalla Grecia. A palesare la sua presenza la caduta dal mezzo pesante molto probabilmente per il cedimento dell’ancoraggio e semplicemente per la...leggi
11/10/2021

Ritrovato sulla spiaggia il cadavere di un giovane uomo

Intorno alle 17 di ieri gli uomini della guardia costiere hanno ritrovato un cadavere sull’arenile di Porto Recanati in prossimità dello chalet Da Massi. A segnalare il fatto è stata una donna che stava passeggiando in spiaggia. Sul posto sono intervenuti gli uomini della guardia costiera di Ancona e Civitanova Marche che hanno avviato le verifiche per scoprire l’...leggi
09/10/2021

Il maltempo flagella le Marche, centinaia di interventi

La protezione civile delle Marche aveva annunciato l’allerta meteo e così è stato. Già alla prime luci dell’alba la pioggia incessante ha iniziato a flagellare il territorio da nord a sud, in poche ore i vigili del fuoco sono stati chiamati ai primi interventi. I comuni di Ancona, Falconara, Osimo, Jesi e Senigallia hanno chiuso le scuole in via precauzionale. L...leggi
07/10/2021

Dopo una lite accoltella la moglie poi prova a togliersi la vita

Prima accoltella la moglie, poi cerca di togliersi la vita. E’ quanto avvenuto ieri mattina a Maiolati Spontini dove una mamma di 35 anni originaria della Tunisia, ma da anni residente in Italia, è stata aggredita dal marito di 45 anni anche lui tunisino, dopo l’aggressione i vigini richiamati dai pianto dei bambini hanno allertato il 118 che ha mandato sul posto soccorritori...leggi
07/10/2021

Mozione regionale per regolamentare l'uso dei monopattini

Il consigliere regionale in quota al Pd Fabrizio Cesetti, chiede una modifica della legge stradale per regolamentare l’uso del monopattino e garantire maggiore sicurezza ai cittadini. “Nei primi otto mesi del 2021 sono decedute otto persone in sinistri con monopattini – spiega Cesetti - di cui sette conducenti e un pedone. È evidente, che c’è necessit&agrav...leggi
06/10/2021

Sequestrati 108 chilogrammi di sigarette di contrabbando

Gli uomini della guardi di finanza del Comando di Ancona mettono a segno l’operazione ‘Duty Free’ che porta al sequestro di oltre un quintale di sigarette e alla denuncia di 28 persone. Sfruttando il loro impiego nell’attività marittima del porto dorico, acquistavano le sigarette a prezzo molto ridotto a bordo delle navi e quindi esenti dalle imposte, poi le spedi...leggi
06/10/2021

Fra conferme e colpi di scena arrivano i nuovi sindaci delle Marche

Elezioni nelle Marche, arrivano i verdetti, e non mancano colpi di scena. A Castelfidardo uno dei comuni dove c’è stata maggiore bagarre fra centro destra e centro sinistra, di dovrà attendere il ballottaggio fra Gabriella Turchetti e Ascani Roberto divisi al primo turno da un centinaio di voti. A San Benedetto del Tronto bisognerà attendere per conoscere il vincitore...leggi
05/10/2021

Affluenza poco sopra il 30%, oggi pomeriggio i risultati ufficiali

Complice anche una belle e tiepida domenica di ottobre, l’affluenza alle urne non riscuote grande successo nelle Marche. Oggi si completeranno le votazione per rinnovare 28 amministrazioni comunali in tutta la Regione, ma fino a ieri sera l’affluenza alle urne era ben poca cosa, in calo rispetto alle ultime comunali del 2016 con circa il 47% contro il 34,12% di medie registrato ieri...leggi
04/10/2021

Oltre 100 milioni per la viabilità nell'area del cratere

Il Commissario per la ricostruzione post sisma Giovanni Legnini, ha stanziato tramite i fondi del Pnrr destinati alle aree colpite dal sisma del 2009 e 2016 una somma pari a 1,78 miliardi di euro divisi in vari segmenti per rilanciare il tessuto sociale ed economico di queste zone. L’annuncio è arrivato ieri pomeriggio in videoconferenza, nel pacchetto sisma che interessa anche le ...leggi
01/10/2021

Furbetto del cartellino denunciato per truffa e peculato

Svolgeva lavori di giardinaggio, sia di proprietà ma anche per privati sfruttando un furgone di servizio per il trasporto degli attrezzi, ma anche per andare a fare vista ai conoscenti o per esigenze personali come la spesa. Tutte operazione compiute in orario di lavoro da un uomo di 65 anni dipendente dell’Asur di Senigallia, tanto da essere stato denunciato dagli uomini della gua...leggi
01/10/2021

Si fingevano sordomuti per truffare i passanti

Si fingevano sordo muti per chiedere contributi economici ai clienti dei super mercati, ma era tutta una truffa. I scoprire l’ennesimo raggiro ai danni di persone spesso troppo sensibili, una pattuglia dei carabinieri che hanno denunciato per truffa aggravata quattro giovani di età compresa fra 20 e 30 anni, due uomini e due donne, tutti di origine rumena. I fatti risalgono a qualc...leggi
29/09/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,10579 secondi