image host

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


image host

La Samb di Renzi è iscritta in Serie D!

Roberto Renzi e la sua As Sambenedettese potranno disputare il prossimo campionato di Serie D, girone F. È quanto ha deciso la Federazione Italiana Giuoco Calcio al termine di una lunga riunione seguita alla decisione della commissione che aveva valutato, ieri pomeriggio, la domanda di iscrizione avanzata da Renzi nella mattinata di lunedì. In quell’occasione, l’imprenditore romano aveva depositato il versamento dell’assegno circolare a fondo perduto da 350mila euro, così come la quietanza del pagamento dei contributi da 332mila euro. Inoltre aveva allegato un piano triennale con radicamento sul territorio tramite il settore giovanile e quindi un business plan di rientro per i prossimi anni, con costi e conseguimento dei risultati sportivi. Per la Federazione è bastato: ora Renzi potrà costruire il club e affrontare la Serie D, dopo aver speso qualcosa come 2 milioni di euro. A questo punto, mancano soltanto i 146mila euro spettanti ai calciatori che, ad aprile, si erano decurtati lo stipendio, nonché i 50mila di tassa e fideiussione. E proprio a questi 196mila è legata l’unica clausola imposta dalla Figc e comunicata ieri tramite pec a Roberto Renzi: l’iscrizione dovrà necessariamente passare, come è ovvio, dal pagamento di quella somma. Ma a questo punto, dopo aver sborsato qualcosa come due milioni di euro, è difficile immaginare che Renzi si perda – di nuovo – per una spesa minima rispetto a quella già sostenuta. Sia i 146mila euro che la tassa da 50mila, poi, dovranno essere depositati entro domani 16 settembre alla Commissione Interregionale. Dunque, si sta per chiudere un’estate senza precedenti nella storia del club e forse del calcio italiano, combattuta nelle aule dei tribunali e che ha visto una serie continua di colpi di scena a cominciare dal fallimento del club di Domenico Serafino. Ora, Renzi dovrà chiarire il motivo per il quale è saltata l’iscrizione al professionismo e come mai il pagamento dei contributi non era stato possibile il 28 giugno ma lo è stato il 9 settembre. E soprattutto c’è da capire come influirà l’inchiesta avviata dalla Procura di Ascoli e dalla Guardia di Finanza sul futuro del club, con gli inquirenti che nei primi giorni di agosto hanno visitato la sede societaria. Quello che è certo, poi, è che Renzi ha speso finora 2 milioni di euro per non iscrivere la Samb in Serie C e anzi tentare di farlo in Serie D. Il conto è presto fatto: 350mila euro di fondo perduto, 332mila di contributi, 540mila per l’asta, 600mila di stipendi e contributi, 200mila per gli stipendi di giugno. Nel frattempo continuano le beghe legali. Bucci (che pure ha poche speranze di tornare in pista) ha richiesto di vedere «tutta la documentazione con la quale è stato dato avvio al nuovo procedimento, allegati compresi». 
(FONTE: IL RESTO DEL CARLINO)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 14/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...





SERIE D. Il Porto d'Ascoli scrive subito la storia: 2-1 alla Matese

Porto d'Ascoli - Matese 2-1PORTO D'ASCOLI (4-3-3): Testa; Petrini, Sensi, Passalacqua, Pasqualini, Evangelisti, D'Alessandro (39' st Battisti), Petricci (19' st Rossi); Napolano (30' st Shiba), Verdesi (33' st Pietropaolo), Battista (19' st Monachesi). A disp. Finori, Aliffi, Amatucci, Clerici. All. Ciampelli.MATESE (4-2-3-1):Del Giudice; Andreassi (34' ...leggi
19/09/2021

ECCELLENZA. Tomba salva la Biagio: pareggio a Grottammare

Grottammare - Biagio Nazzaro 0-0GROTTAMMARE: Fatone, Fuglini, Piunti, Carminucci, Traini, Tombolini (26' st Manni), Mascitti (39' st Lorian Haxhiu), Alighieri (43' st De Panicis), Adami, Fiscaletti, Cisbani. (A disp. Talamonti, Silvestri, Tassotti, Daffeh, Favelli, Sterpi). All. Massimiliano Zazzetta.BIAGIO NAZZARO: Tomba, Terranova, Marasca, Giovagnoli, B...leggi
19/09/2021

PROMOZIONE B. Successo di rigore per il Centobuchi 1972 MP

Centobuchi 1972 MP – Portorecanati: 2-1CENTOBUCHI 1972: Peroni, Cardinali, Trawally, Leopardi, Canali, Pietropaolo, Testa, Speca, Tanzi (46’ Pocomente), Pignotti (68’ Maselli), Saname Gonzales (75’ De Vecchis). All. BucciPORTORECANATI: Piangerelli (28’ Dhaouadi), Spaccesi, Sgolastra (72&rs...leggi
18/09/2021

PROMOZIONE B. Finale da favola. Il Monticelli ribalta la Cluentina

Monticelli – Cluentina: 4-2MONTICELLI: Melillo, Fattori, Petritola, Alijevic, Tarli (14'st Campana), Bruni A., Lazzarini, Pietrucci (11st Bruni R.), Gibellieri (14'st Spinelli A.), Nicolini (23'st Ciuti), Hoxholly. All: Settembri.CLUENTINA: Massaccesi, Mancini L. (30'st Tomassini), Scoccia (1st Menghini), Marcantoni, Squarcia, Porfiri, Gianfelici (33'st Cammer...leggi
18/09/2021

PROMOZIONE B. Castignano ko, Chiesanuova esplode nel secondo tempo

Castignano - Chiesanuova 0-4CASTIGNANO: Moretti (65’ Capriotti), R. Fioravanti, Martoni (65’ Papa Ndiour), Ionni, Luzi, Ferrari, Funari (64’ C. Vittori), Chiappini, Galli, Iachini (61’ Vannicola), Gandelli (43’ 1°t Angelini). All: Luigi VittoriCHIESANUOVA: Carnevali, Iommi (78’ Paniconi), Gonzalez (83’ Ra...leggi
18/09/2021

Incidente in moto per Rastelli. Maglia speciale del Montefiore

Montefiore dell’Aso – Festeggia con una vittoria al suo debutto casalingo in una competizione ufficiale il Montefiore. Dopo quasi 2 anni dall’ultima gara in casa, la squadra non ha sfoggiato però la classica maglia Granata, ma un completo Arancione. La motivazione di questa scelta era ben visibile sul petto, dove recava un augurio di pronta guarigione p...leggi
18/09/2021

La Biagio Nazzaro a Grottammare in cerca di riscatto

CHIARAVALLE Quando si perde in maniera così rocambolesca, come accaduto domenica scorsa, pur avendo giocato alla pari contro un avversario quotato come la Vigor Senigallia, solitamente non si vede l’ora di tornare in campo per cercare l’occasione di un celere riscatto. È ciò che si prefigge la Biagio Nazzaro, impegnata domenica in casa...leggi
18/09/2021

SERIE D. Porto d'Ascoli-Matese a porte chiuse

Porto d’Ascoli Calcio-FC Matese, match valido per la prima giornata del campionato di Serie D e in programma domenica 19 settembre allo stadio Riviera delle Palme (inizio ore 15), si disputerà a porte chiuse. ...leggi
17/09/2021


LUTTO. Acquasanta vicina al dolore di Spalazzi. Rinviata gara di Coppa

Un grave lutto ha colpito la società dell'Acquasanta Calcio. Per questo motivo la gara di Coppa Marche di Seconda Categoria contro il Piazza Immacolata è stata rinviata. Il comunicato del club: "Con il dolore nel cuore, la società e tutta la squadra ACQUASANTA CALCIO 1971 si stringono nel dolore, alla famiglia del nostr...leggi
17/09/2021

MERCATO. Il Monticelli puntella la difesa con Bucci

Altro colpo in entrata messo a segno dal Monticelli che nella giornata di oggi ufficializza l'arrivo del difensore centrale Alessandro Bucci classe 2000.Nonostante la giovane età vanta una lunga carriera nelle fila dell'Amatrice con la quale ha disputato vari campionati di Prima Categoria e Promozione collezionando in totale 12 gol. Arriva a Montic...leggi
15/09/2021

MERCATO. Per l'attacco del Monticelli l'argentino Franco Nicolini

Altro colpo messo a segno dal ds Spinelli: per l'attacco arriva l'argentino Franco Nicolini. Classe '96 cresciuto in Argentina dove ha vestito le maglie dell'Estudiantes, Independiente, e Villa San Carlos arriva in Italia nel 2017 al Poggiardo. Passa per la Spagna con le casacche del Lorca F.C. e U.S. Gandia. Nella passata stagione ha militato nella Gioiese squadra di Promozion...leggi
12/09/2021



Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12059 secondi