Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


image host

PRIMA C. La Folgore Castelraimondo cade contro l'Urbis Salvia

Folgore Castelraimondo – Urbis Salvia 2-4
FOLGORE CASTELRAIMONDO: Tafa, Di Filippo, Leonelli, Midei (75' Belli), Galuppa, Binanti, Rossi, Granili (70' Pallotta), Bisbocci, Giuli (46' Scuriatti), Dashi (20' Mancini). A disposizione: Savi, Angelini, Mogliani, Dolce, Todesco.
Allenatore: Carucci.
URBIS SALVIA: Conti, Verdicchio, Valeri, Di Marino, Filacaro (83' Alzapiedi), Moschetta, Grassi (75' Grassi), Salvatori, Curzi (80' Cullaj), Pettinari (65' Strazzella), Monteverde (77' Rossi). A disposizione: Staffolani. Allenatore: Cervelli.
Arbitro: Eletto della sez. di Macerata.
Reti: 5' Pettinari (U), 10' Bisbocci (F) (rig,), 49' Pettinari (U), 61' Curzi (U), 63' Grassi (U), 85' Di Filippo (F).
Nella foto: Ludovico Pettinari dell'Urbis Salvia

CASTELRAIMONDO - Cadono in casa i ragazzi di mister Carucci. Ancora una volta i castellani scendono in campo in formazione rimaneggiata e perdono al 20' anche Dashi per infortunio che si va ad aggiungere alla lunga lista degli indisponibili. Nella prima frazione di gioco i biancoazzurri reggono bene il confronto, ma nella ripresa non riescono a reagire alle reti degli ospiti che mettono in campo anche la loro maggiore esperienza. Inizio subito scoppiettante con l'angolo per gli ospiti battuto corto per Pettinari che effettua un tirocross che si infila sul secondo palo alle spalle dell'incolpevole Tafa. Pronta reazione locale con i ragazzi di mister Carucci che si gettano in avanti ed al 10' raggiungono il pareggio. Dashi recupera un retropassaggio errato della difesa ospite e conclude in porta con Conti che di piedi respinge. La sfera aggiunge ancora a Dashi che viene atterrato ed il direttore di gara decreta la massima punizione. Dal dischetto Bisbocci realizza la prima rete, sia personale che della squadra, nel campionato di prima categoria. Al 30' occasione ospite con Grassi che si accentra e conclude di poco sul fondo. 1' di recupero e giunge ancora un'occasione per la formazione di mister Cervelli con la discesa di Grassi con Tafa che esce male e la palla giunge a centro area a Curzi con Leonelli che salva la situazione. Squadre negli spogliatoi con il risultato di parità. Inizia la ripresa e gli ospiti forzano i tempi. Al 49' cambio gioco dalla fascia destra a quella sinistra con la sfera che arriva a Grassi che da palla a Pettinari che si accentra e conclude a fil di palo per il raddoppio ospite. 61' rimessa laterale ospite con la palla che arriva in area a Curzi con la difesa locale che non riesce a respingere e mette in rete. Al 63' terza marcatura per l'Urbis Salvia con la palla che attraversa tutta l'area di rigore locale con Di Filippo che non riesce ad intervenire e viene anticipato da Grassi che mette in rete. All'80' viene annullata una rete ai locali per deviazione di mano. All'85' discesa di Bisbocci sulla fascia destra del proprio attacco con un difensore che lo atterra ed il direttore di gara decreta la massima punizione. Dal dischetto questa volta Bisbocci si fa ipnotizzare da Conti che respinge la conclusione. La sfera arriva a Mancini che mette sul secondo palo dove saltano indisturbati Belli e Di Filippo con quest'ultimo che mette in rete. Al 90' prende palla Bisbocci e mette in porta con la difesa ospite che con affanno respinge. Triplice fischio finale e intera posta in palio incamerata dagli ospiti. Folgore che non deve demoralizzarsi per questo inizio di stagione e ripartire subito a testa alta e riprendere la lotta per la salvezza. Urbis Salvia apparsa molto quadrata e che sicuramente potrà dire la sua sino in fondo.
(Mauro Micucci)

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/10/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



PRIMA C. Settempeda, prima vittoria in trasferta. Ulissi già decisivo

Villa Musone - Settempeda 1-2VILLA MUSONE: Balianelli, Guzzini(10’st Traferro), Berrettoni, Coppini(28’st Giampieri), Fiengo, Galvani, De Martino, Giuliani, Camilletti(14’pt Tonuzi), Bora(23’st Leone), Lorenzetti(13’st Ascani). A disp. Cingolani, Piccinini, Sall. All. PaoloniSETTEMPEDA: Caracci, Latini, Bott...leggi
04/12/2021


SECONDA E. Il Real Molino nella ripresa doma lo United Civitanova

Real Molino – United Civitanova: 3-0 REAL MOLINO: Canullo, Rapari Eros, Caporaletti (Calcabrini), Luciani Matteo (Abadou), Romagnoli, Lucarelli, Ez Zaari, Bastianelli (Farah), Teodori, Luciani Giacomo (Bianchetti), Canuti (Atitallah). All. Nerla UNITED CIVITANOVA: Iacoponi, Soricetti, Agostini, Mattucci, Poeta, Albore, Gueye (Ribichini), Tarsilla, Belkir (D&rs...leggi
04/12/2021

PROMOZIONE B. Corridonia e Monturano Campiglione dividono il bottino

Corridonia-Monturano Campiglione 1-1CORRIDONIA: Fall, Garbuglia, Pistelli, Cesca, Cento, Filacaro, Colletta (39st Cerquetella), Lami, Ribichini (20st Papavero), Boccolini, Taglioni (33st Andreozzi). A disposizione: Pettinari, Liberati, Persichini e Montecchiarini. Allenatore: CiocciMONTURANO CAMPIGLIONE: Isidori, Morelli, Viti (12pt Santarelli), Di Donato, Finucci, ...leggi
04/12/2021

PROMOZIONE B. Il Portorecanati non molla e batte la Palmense

Portorecanati - Palmense 3-2PORTORECANATI: Piangerelli, Spaccesi, Durazzi, Malaccari,, Donati, Camilletti M.; Camilletti D., Cecere, Leonardi (81’Caruso) Pantone (90’ Ferro), Di Lernia.(64’ Bartolacci). A disp.ne Dhaouai, Tiranti, Diop, Sgolastra, Giri Leo., Giri Lo. All.re BugariPALMENSE: Camaioni, Bergamini, Kuinxhiu, Cozzzi, (80’ Doci), Ca...leggi
04/12/2021

PROMOZIONE B. La Futura 96 non molla e ferma sul pari la Civitanovese

Futura 96 – Civitanovese: 1-1FUTURA 96: Bonifazi, Santarelli, Marozzi, Marzan, Rosettani; Conte, Murazzo, Capiato, R.Cingolani, A.Cingolani (22’st Pelliccetti), Gentile (45’st Gentili). All: Cuccù. A disp: Mureni, Smerilli, Nepi, Galdi, Felloussa, Mennecozzi.CIVITANOVESE: Monti, Balloni (28’st Mariani), Alessandroni, Smerilli, Rug...leggi
04/12/2021

PRIMA C. Il Caldarola sbanca San Biagio

San Biagio - Caldarola 1-2SAN BIAGIO: Ortenzi, Socci (80’ Cerusico), Spegni (50’ Recanatini), Capocasa (60’ Mobili), Bellucci, Paccamicci (65’ Gatto), Mazzocchini, Manoni, Marziani, Piccini (60’ Gallina), Mihaylov. All. Degano.CALDAROLA: Sileoni, Aringoli, Falconi, Iacopini, Pelati, Staffolani, Ruggeri (46&r...leggi
04/12/2021

SERIE D. La Recanatese cala il tris contro la Vastese

Recanatese - Vastese 3-1RECANATESE: Urbietis, Somma, Capitani, Gomez (79' Sopranzetti), Pacciardi, Ferrante, Minicucci, Raparo, Minella (61' Defendi), Sbaffo, Giampaolo (76' Grieco).A disposizione: Amadio, Alessandretti, Ascani, Marafini, Guercio, Pasquini.Allenatore: Pagliari GiovanniVASTESE: Di Rienzo, Ceccacci, Altobelli, Lenoci (70' Panaioli), De Ang...leggi
04/12/2021

MERCATO. Potenza Picena, arriva il portiere Giachetta

Ufficiale al Potenza Picena l’arrivo di Saverio Giachetta (foto), portiere classe 1998 ex Sangiustese. Giachetta nella sua carriera ha vestito anche le maglie di Pineto e Porto Sant’Elpidio. L’atleta è già a disposizione di mister Santoni e potrebbe esordire domani nella sfida interna contro l’Atletico Centobuchi...leggi
04/12/2021


MERCATO. Montemilone Pollenza, a centrocampo ecco Samuele Renzi

Il Montemilone Pollenza pesca il primo rinforzo dal campionato di Promozione B assicurandosi le prestazioni di Samuele Renzi. Centrocampista classe 2001, il nuovo arrivo alla corte di mister Fondati arriva dalla Civitanovese, società nella quale è cresciuto calcisticamente anche nel settore giovanile. ...leggi
04/12/2021

MERCATO. Il primo rinforzo dell'Esanatoglia arriva dal Matelica

Matteo Mosciatti è il primo rinforzo che la società dell'Esanatoglia mette a disposizione di mister Massimo Ferranti in questo mercato di riparazione. Esterno a tutto campo, classe 2001, in questo primo scorcio di stagione al Matelica in Prima Categoria....leggi
03/12/2021

Giuliani: "Il Villa Musone vuole far punti contro la Settempeda"

Fame di punti per il Villa Musone che scenderà in campo sabato contro il Settempeda. Importante sarà la forza del proprio pubblico per l’undicesima giornata dei villans, che non trovano la vittoria da troppo tempo. I gialloblu hanno comunque sfoderato delle buone prestazioni, come sabato scorso contro la capolista Elfa Tolentino, non riuscen...leggi
03/12/2021

MERCATO. Montecosaro, per il centrocampo c'è Domizi

Arriva in casa Montecosaro anche il tesseramento di Nicolò Domizi, classe 2001, centrocampista mancino. Dopo l'esperienza nel settore giovanile dell'Ancona Nicolò è approdato alla Sambenedettese dove ha portato a termine il percorso giovanile. Nella stagione 2019/20 è tornato a casa, alla Civitanovese ma un infortunio lo ha fermato a...leggi
03/12/2021

MERCATO. Chiesanuova: ai saluti Ortolani e D'Amico, dentro Beresiarte

Tre novità al Chiesanuova all'inizio del mercato di dicembre. Non proseguirà la stagione in biancorosso il difensore Mattia Ortolani, chiesanovese doc, che ha deciso di comune accordo di lasciare la formazione di mister Luca Travaglini. La società ci tiene a ringraziare il giocatore per l'impegno e serietà profusi, augurandogli ...leggi
03/12/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,14835 secondi