Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


image host

Ostra Calcio: Una panchina inaugurata in memoria di Nando Benarrivo

Vai alla galleria

Una panchina per ricordare Ferdinando “Nando” Benarrivo. In uno dei suoi luoghi preferiti, il campo sportivo di Pianello di Ostra, casa dell’Ostra Calcio. “A Nando Benarrivo, che ha trasmesso la passione per il pallone e un sano spirito sportivo a tanti ragazzi, sostenendo e animando tutte le attività della Società Sportiva Ostra Calcio.”
Sabato mattina un’intima cerimonia d’inaugurazione organizzata dalla società Ostra Calcio, presente con la dirigenza e la prima squadra, con la partecipazione della moglie Marinella e i due figli, Marco Giuseppe e Federica, gli amici di una vita e gli amici conosciuti strada facendo. A rendere omaggio all'indimenticato Nando anche il sindaco di Ostra, Federica Fanesi e l’assessore Alberto Agarbati.

«Un gigante della storia calcistica gialloblu», lo ricordava così il presidente dell’Ostra Calcio, Fabio Tarantino il giorno della sua scomparsa. «Mi vengono in mente tanti aneddoti su Nando ma uno è rimasto impresso nella mia mente - il saluto del presidente- Era il dicembre 2019, cena sociale. Nando era già malato ma, come sempre, aveva voluto esserci. Era un periodo in cui il Consiglio dell’Ostra Calcio doveva decidere il futuro dei suoi giovani e c'era chi andava da una parte chi dall'altra. Quella sera decisi di avvicinarmi a Nando per chiedergli un consiglio. Lui me lo diede, anzi, mi diede una vera e propria soluzione ed io da quel dialogo ebbi la sensazione, una volta di più, di avere di fronte una persona giovane, nella testa e nello spirito, al servizio, da sempre, dei giovani». Conclude: «Nando veniva al campo, si sedeva in mezzo ai due spogliatoi ed assisteva agli allenamenti dei bambini e dei ragazzi e alle partite della prima squadra, lo conoscevano e lo rispettavano tutti, amici e avversari. Ecco il perché della panchina per la quale ringrazio Gabriele Cerigioni, Antonio e Marco Albani.»

Nando, brindisino di nascita, ostrense d'adozione, è stato per Ostra, per lo sport cittadino e per il calcio regionale un punto di riferimento, un esempio. «Ringrazio Fabio e la società per il pensiero, si capisce che non è un atto dovuto, ma voluto.- la gratitudine del figlio Marco - Nell’Ostra Calcio mio padre ha ricoperto tutti i ruoli, da magazziniere a presidente, dando il suo contributo nello scrivere l'enorme storia di questa società. Spero che la panchina possa trasmettere tutto ciò che ha rappresentato mio padre per ritornare ai fasti di un tempo; mi auguro che i ragazzi ne traggano energia e riportino i colori dell’Ostra in alto e so che questo accadrà.»

«Nando non avrebbe mai immaginato una cosa del genere quindi grazie di cuore.», il ringraziamento della moglie Marinella.
«Un gesto simbolico ma concreto grazie alla società Ostra Calcio.- l'omaggio del sindaco di Ostra Federica Fanesi- Un uomo che ha passato la vita spendendosi per i giovani ed è giusto che abbia un ricordo nel luogo a lui più caro, nel luogo in cui si sentiva a casa.»

“Dagli anni ‘80 e per circa venticinque anni non c'è stato un giovane calciatore ostrense che non sia passato sotto il suo sguardo, che non abbia ricevuto un consiglio e magari, qualche volta, anche un bonario rimprovero. È lui che ha inculcato la passione per il calcio e un sano spirito sportivo in centinaia di ragazzi di Ostra”, scriveva così, ricordandolo, Bruno Landi nel suo libro “Il pallone racconta” dedicato alla storia dell’Ostra Calcio. E proprio Landi ha voluto concludere il giro degli interventi prima della benedizione della panchina da parte di Don Giuseppe Giacani: «Nando ha creduto nel calcio ostrense, soprattutto nel settore giovanile al quale ha dato molto ed è giusto che i giovani lo sappiano. È stato un bravo condottiero.»
SSD Ostra Calcio ASD

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/10/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



ECCELLENZA. La Biagio piega l'Atl. Azzurra Colli e torna a respirare

Biagio Nazzaro - Atletico Azzurra Colli: 2-0BIAGIO NAZZARO: Tomba, Paradisi (31' st Toni), Marasca (23' st Parasecoli), Giovagnoli, Marini, Gallotti, Gregorini (23' st Brega), Carbonari, Pierandrei (40' st Frulla), Ruzzier (34' st Pieralisi), Gaia. (A disp. Marziani, Bellucci, Marinelli, Rossi...leggi
28/11/2021

ECCELLENZA. L'Atletico Ascoli ci prova ma il Marina non molla

Atletico Ascoli - Marina: 1-1 ATLETICO ASCOLI: David, Mattei, Filipponi (39'st Nicolosi), Lanza, Gabrielli, Natalini, Mariani (25'st Marini), Capponi (30'st Traini), Galli, Giovannini, Ambanelli (25'st Mariani Gibellieri). A disp. Albertini, Cicconi, Cinaglia, Carillo, Giampieri. All. Giandomenico MARINA: Castelletti (1'st Coacci), Morazzini, Maiorano, Falasconi (25...leggi
28/11/2021

PROMOZIONE A. Loreto torna a muovere la classifica: pari col Gabicce

Loreto - Gabicce Gradara 1-1LORETO: Albanesi, Grottini Luca,Picciafuoco, Garcia Pablo, Camilletti, Bigoni Masllavica, Brahimi (61’ Stortoni) Streccioni (88’ Scalella), Garcia Martin, Petrini All. Moriconi Francesco. A disp: Grottini , Sprecacè,, Niccoletti, Liguoro, Baldoni, Moriconi Andrea.GABICCE GRADARA: Azzolini, Difino (72’ Ulloa), Magg...leggi
27/11/2021


La Biagio Nazzaro ospita l'Atletico Azzurra Colli: una prima assoluta

CHIARAVALLE. È quasi un “testa coda” quello che va in scena domenica allo stadio Comunale. Da una parte i rossoblù di casa (Biagio Nazzaro), ancora alla ricerca del passo giusto e di una precisa identità di squadra, di gioco e di carattere. Dall’altra i rozzo-azzurri piceni (Atletico Azzurra Colli), compagine cha ha fin qu...leggi
27/11/2021

PRIMA C. Il Villa Musone a Tolentino per sfidare la capolista Elfa

Ritorna sul terreno di gioco il Villa Musone in vista del match di sabato contro la capolista Elfa Tolentino. I villans reduci da una sconfitta contro Appignanese scenderanno sul terreno di gioco ospite con voglia di riscatto e con la giusta determinazione per ottenere punti importanti in ottica classifica. “Ripartire dal primo tempo contro l’Appign...leggi
26/11/2021

PROMOZIONE A. La Filottranese attende l'OsimoStazione CD

Filottranese attesa in casa in questa 12^ giornata contro l'OsimoStazione Conero Dribbling. La squadra di mister Marco Giuliodori viene da un buon momento di forma, con due pareggi contro altrettante formazioni molto ostiche, soprattutto sul piano del gioco e della manovra si è vista una squadra molto solida ed in crescita. A sfidare i biancorossi un Osi...leggi
26/11/2021

1X2 ECCELLENZA: i pronostici di mister Raffaele Gesuelli

L’allenatore Raffaele Gesuelli (foto) che ha lavorato con società come il Corridonia, il Tolentino, la Folgore Veregra e la Sangiustese, cura la rubrica dei pronostici relativa al campionato di Eccellenza. La schedina di Raffaele Gesuelli per la 12^ giornata: ATEL...leggi
26/11/2021

San Biagio: si rinnova il Consiglio Direttivo

OSIMO – La scorsa settimana si è svolta l’assemblea degli associati dell’Asd San Biagio per il rinnovo del Libro dei Soci e, tra le altre cose, anche per una modifica del consiglio direttivo. Viste le sopraggiunte dimissioni di Antonio Spadaccini è subentrato nel comitato direttivo Mirco Rossi, che su votazione unanime ...leggi
24/11/2021

UFFICIALE. Scossa al Piano San Lazzaro: panchina a Claudio Carletti

Salta la panchina del Piano San Lazzaro. Riportiamo il comunicato steso nelle ultime ore dalla società anconetana. “Il Piano San Lazzaro comunica di aver sollevato Mauro Mazzieri dal suo incarico di allenatore della prima squadra. Contestualmente è stato esonerato il vice allenatore Alessandro Baldoni: la Società desidera ringrazi...leggi
23/11/2021

Rossini: "Campionato molto equilibrato ma il Barbara può far bene"

BARBARA. Si conferma ad alti livelli, anche in questa stagione, la Ilario Lorenzini Barbara, al secondo posto della classifica nel girone A di Promozione. In un campionato molto impegnativo, i gialloblu stanno dimostrando di essere una squadra organizzata e difficile da affrontare per ogni avversario. Abbiamo fatto il punto sul campionato, insieme al direttore ...leggi
22/11/2021


ECCELLENZA. L'Atletico Azzurra Colli travolge il Fabriano Cerreto

Atletico Azzurra Colli – Fabriano Cerreto: 4-0ATLETICO AZZURRA COLLI : Marani, Nervini, Vallorani, Sosi, Filipponi, Alfonsi (80’Santoni), Fazzini, Sorci, Cancrini ( Albanesi), Renzi, Iachini. (82’Gagliardi). All. Amadio FABRIANO CERRETO : Santini , Lattanzi (58’Mulas), Crescentini (88’Fioranelli), Pagliari, Stortini, Lispi, Santamariano...leggi
21/11/2021

ECCELLENZA. La Sangiustese piega a domicilio il Marina

Marina – Sangiustese: 0-1 MARINA: Castelletti, Morazzini , Maiorano ( 80’ Anconetani ), Canulli ( 59’ Gabrielli ), Vinacri, Carloni ( 69’ Medici ), Catalani ( 54’ Cammarino ), Pesaresi, Costantini, Loberti ( 85’ Falasconi ), Gagliardi. A DISP. Coacci, Frulla, Montini, Broccolo. ALL. Nico Mariani SANGIUSTESE: Baruffaldi, Cheddira, ...leggi
21/11/2021

ECCELLENZA. L'Urbino sfata il tabù interno e supera la Biagio Nazzaro

LMV Urbino – Biagio Nazaro: 2-1 LMV URBINO (4-3-3): Fiorelli; Nisi, Fontana, Giunchetti (89’ Giovane), Tamagnini; Mattioli, De Angelis, Calvaresi; Cissè (76’ Saine), Mainardi (73’ Renzi), Pierucci (46’ pt Morani) (A disp. Stafoggia Davide, Bonci, Manuelli, Bernardini, Pagnoni) All. Ceccarini BIAGIO NAZZARO (4-3-2-1):...leggi
21/11/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,13047 secondi