Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pesaro Urbino


image host

Arrestati tre giovani per aggressione, rapina e spaccio.

I ragazzi tutti residenti ad Adrea avevano aggredito un giovane di Cagli e lo avevano derubato di uno zaino contenete 30.000 euro

I carabinieri della stazione di Cagli al termine delle indagini, hanno arrestato tre giovani che lo scoroso 10 ottobre avevano aggredito con estrema violenza e rapinato un giovane di una famiglia bene della cittadina. Alla fine i carabinieri della Compagnia di Fano, i colleghi del nucleo investigativo di Pesaro-Urbino, Tor Vergata, Anzio e Pomezia, sono riuscito a scoprire le entità degli aggressori che sono stati assicurati alla giustizia e trasferiti in carcere. Si tratta di giovani con età compresa fra 21 e 26 anni tutti residenti di Ardea, ritenuti responsabili di rapina e lesioni aggravate ai danni del giovane cagliese e di detenzione ai fini di spaccio di rilevanti quantitativi di stupefacenti.

 

Stando alla ricostruzione dei fatti lo scorso 10 ottobre, un giovane era stato investito da un’auto e dopo le cure del caso è emerso che era stato aggredito con pugni e calci oltre ad essere stato derubato di 30.000 euro che doveva essere utilizzato per l’acquisto di sostanze stupefacenti. Un piano premeditato dai tre per impossessarsi della somma di denaro. Alla fine dopo tutti gli accertamenti, e aver visionato le telecamere di sorveglianza della zona, sono emersi elementi utili a scoprire l’entità degli aggressori ed è scattata il controllo. Nell’abitazione di due degli arrestati i carabinieri hanno rinvenuto 350 grammi di hashish, 660 grammi di marijuana e contante pari a circa 7.000 euro. Gli arrestati, che dovranno rispondere, in concorso tra loro, di rapina e lesioni aggravate, nonché di detenzione continuata a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 16/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



Ciclista cade dalla falesia per circa 70 metri e muore sul colpo

Un ciclista di 62 anni residente del pesarese precipita dal Parco San Bartolo, percorrendo la strada panoramica fra il monte Castellaro e monte Brisighella, finendo in un canalone della falesia per circa 70 metri. Guglielmo Ricci, poco prima di pranzo aveva avvisato tramite messaggio i familiari dicendo di aver bucato una gomma della bici e che avrebbe tardato un po’. Purtroppo il trascor...leggi
25/05/2022

Servono nuove norme contro il proliferare dei cinghiali

Sull’emergenza cinghiali il vicepresidente della Regione e assessore all’agricoltura Mirco Carloni esprime piena adesione a quanto sostengono l’assessore della Regione Veneto, Federico Caner, Coordinatore della Commissione Politiche Agricole della Conferenza delle Regioni e la Sottosegretaria di Stato al Ministero della Transizione Ecologica, Vannia Gava. “E’ urgen...leggi
24/05/2022

Nelle Marche arte e cultura sono economia oltre che promozione

La funzione sociale ed economica dello spettacolo dal vivo, in particolare del teatro, è il tema dell’indagine condotta della Regione Marche in collaborazione con il Consorzio Marche Spettacolo e Aiccon, presentata ieri nella sede regionale. "Si apre una nuova stagione per il mondo dello spettacolo, quello che ha sofferto di più a causa della pandem...leggi
23/05/2022

La Regione Marche e la nuova prospettive di sviluppo marittimo

La Regione Marche partecipato all’incontro delle autorità portuali per ridisegnare il sistema della navigazione nell’Adriatico. “Una opportunità importante per discutere dello sviluppo del porto e delle intermodalità e quindi per proiettare Ancona e tutte le Marche in una dimensione di competitività nazionale e internazionale – spiega il presi...leggi
21/05/2022

La Marche grande protagonista della Fiera del Libro di Torino

La Regione Marche dal patrimonio straordinario di cultura e bellezza partecipa, al Salone Internazionale del Libro di Torino giunto alla 34° edizione che si terrà da oggi lunedì 23 maggio, Giunta e Consiglio regionale presenteranno un programma ricco di eventi e iniziative che metterà in luce il panorama culturale ed editoriale del territorio. Allacciandosi al tema...leggi
19/05/2022

Al via la 6° edizione del festival RisorgiMarche

E’ pronta a partire la 6° edizione del festival musicale itinerante RisorgiMarche. La camminata come elemento imprescindibile, dal trekking in montagna a quello urbano. I concerti escursione all’alba e al tramonto. Le proiezioni cinematografiche in collaborazione con FurgonCinema. L’anello ciclabile, pronto a materializzarsi. Il Festival in un Giorno, che dopo lo straordin...leggi
18/05/2022

Annunciato il nuovo calendario scolastico 2022-2023

La Regione Marche annuncia il calendario scolastico 2022-2023, le lezioni inizieranno il 14 settembre 2022 e termineranno il 10 giugno 2023, questo per quanto riguarda scuole elementari, medie e superiori. “Il calendario scolastico è uno degli strumenti di programmazione regionale che coinvolge il mondo della scuola e quindi dell’intero territorio – spiega Giorgia Latin...leggi
17/05/2022

Si torna alle urne in 17 Comuni marchigiani

E’ iniziata la corsa elettorale per 17 Comuni marchigiani che il 12 giugno, vedranno i cittadini impegnati nelle urne per rinnovare le rispettive amministrazioni. Per il momento non ci sono capoluoghi di provincia, saranno molti comuni strategici a rappresentare anche un importante banco di prova in vista dei prossimi appuntamenti nazionali. Le liste e i candidati sindaci sono state prese...leggi
16/05/2022

Circa 6 milioni di euro in sostegno delle Pmi delle Marche

Nei giorni scorsi sono stati emanati due bandi regionali fondamentali nella strategia di miglioramento del posizionamento competitivo internazionale delle Pmi marchigiane. I bandi, attivati nell’ambito del POR FESR 2014-2020, godono di una dotazione finanziaria complessiva che ammonta a 6,2 milioni di euro che potrà essere integrata con le risorse del POR FESR 2021-27 non appena ap...leggi
14/05/2022

Acquaroli si congratula con Monsignor Marconi per la sua Nomina al Cem

Il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli, rivolge il suo saluto a Monsignor Nazzareno Marconi, che recentemente è stato nominato Presidente della Conferenza episcopale marchigiana. “Felicitazioni a Sua Eccellenza Monsignor Nazzareno Marconi per la nomina a Presidente della Conferenza episcopale e della regione – commenta Francesco Acquaroli -. Sono certo...leggi
12/05/2022

Sono 17 i comuni marchigiani insigniti della Bandiera Blu

Sono in aumento nelle Marche le Bandiere Blu assegnate dalla Fee (Fondazione Educazione Ambientale), in totale sono 17 una in più rispetto al 2021. Porto Recanati (Macerata) figura infatti tra le 14 new entry a livello nazionale. Il riconoscimento dedicato alla qualità del mare e delle coste italiane, quest’anno oltre a Porto Recanati, ha riconfermato: Gabicce Mare - lido, P...leggi
11/05/2022

Completamente ubriaco girava in centro contromano

Guidava completamente ubriaco e senza avere la patente. Una storia che risulta troppo inverosimile, ma che è accaduta sul serio nel centro storico di Urbino nella notte fra giovedì e venerdì scorso. Un ragazzo di 24 anni di origine egiziana risultato completamente ubriaco, senza aver conseguito mai la patente, a bordo di una macchina senza revisione ha iniziato a girare in ...leggi
09/05/2022

Visita ufficiale del Comitato della Croce Rossa in Regione

Una rappresentanza della Croce Rossa italiana ha incontrato recentemente a Palazzo Raffaello il presidente della Regione Francesco Acquaroli in occasione della Giornata internazionale della Croce Rossa che si celebrerà domani 8 maggio. “Tutto il mondo del volontariato è un punto di riferimento importante per la nostra comunità – dichiara il presidente Acquaroli ...leggi
07/05/2022

Le Marche portano la sue eccellenze alla 'Cibus' di Parma

Due miliardi di fatturato e 35.000 aziende produttrici, questi i numeri dell’agroalimentare marchigiano che si è presentato all’edizione 2022 di Cibus alla Fiera di Parma. “Le Marche hanno un potenziale enorme – dichiara il vicepresidente della Regione Mirco Carloni - che nasce dall’eccezionale orgoglio impresso dai nostri imprenditori ed...leggi
05/05/2022

Tamberi è il nuovo testimonial delle Marche sui canali social

Lo sport è sempre più una fonte promozionale per le Marche, infatti, dopo il commissario tecnico della nazionale Roberto Mancini, sarà il campione olimpico Gianmarco Tamberi il nuovo testimonial della nostra regione per i canali social. L’obiettivo del progetto è quello di allargare la riconoscibilità del territorio marchigiano per renderlo più at...leggi
05/05/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,39919 secondi