Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


image host

Condannato a 11 anni il giovane uccisore di Letteri

Nel procedimento è finito anche lo zio Lambru che sarà giudicato il prossimo 11 novembre

Si chiuse il cerchio sull’omicidio del collaboratore di giustizia Franco Letteri, 56enne di origini campane ucciso a coltellate la sera del 15 gennaio scorso nel cuore di Ascoli Piceno. Ieri al Tribunale dei Minori di Ancona si è tenuto il processo che ha condannato a 11 anni e 4 mesi di carcere il giovane romeno accusato dell'omicidio. Il Pm aveva chiesto una condanna a 14 anni e 8 mesi di reclusione. L'accusa di omicidio è in concorso con lo zio Petre Lambru, 57 anni, per il quale l'udienza preliminare si terrà il prossimo 11 novembre davanti al Gup del Tribunale di Ascoli.
   

Durante l’assise sono stati ripercorsi i fatti: due giorni dopo l'omicidio il ragazzo si presentò ai carabinieri confessando la sua aggressione a Lettieri, anche se non ha mai chiarito i motivi che lo hanno spinto a tale gesto. Stando alle indagini della Procura di Ascoli, lo zio Petre Lambru non sarebbe una figura marginale, ma avrebbe partecipato all'azione da cui è scaturito l'omicidio anche se il 57enne nega di aver inferto i fendenti. (fonte Ansa)  

 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 27/10/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



La Regione pensa da una nuova legge sull'edilizia

In fase di studio una nuova legge regionale per rilanciare l’urbanistica sul territorio regionale. La regione sta organizzato incontro e ordini di categoria per indirizzare la sua stesura. “Abbiamo iniziato un percorso importante per la nuova Legge urbanistica regionale e posso già anticipare che per metà di quest’anno con molte probabilità riusciremo a co...leggi
21/01/2022

La Regione stanzia 2 milioni di euro a sostegno delle imprese

Ulteriori 2 milioni di euro saranno destinati alla creazione di impresa nei comuni esclusi dalle aree di crisi industriale complessa e Adp Merloni, nei Comuni ricadenti nella Strategia Nazionale Aree Interne (Snai) e negli Iti Urbani. Lo ha stabilito la Giunta regionale che ha integrato le risorse già stanziate per l’avviso pubblico del 2020 (Dgr n.1564) così da consentire u...leggi
20/01/2022

I parametri indicano che lunedì le Marche saranno in zona Arancione

Da lunedì 24 gennaio le Marche entreranno in zona Arancione, queste le indicazioni che trapelano da Palazzo Raffaello. Il presidente Francesco Acquaroli, ha solo indicato gli attuali parametri del sistema sanitario il quale evidenza un margine molto ristretto con il 23% saturazione dei reperti intensivi e il 28,5% dell’Area medica. “Difficile che si verifichi una inversione d...leggi
20/01/2022

Il covid fa saltare i carnevali storici delle Marche

Nonostante siano trascorsi due anni dal primo lockdown, nonostante le misure di prevenzione, il covid con la sua variante Omicron piega per l’ennesima volta i grandi carnevali delle Marche. Pochi giorni fa è stato il sindaco di Fano ad annunciare che lo storico carnevale che richiama in città migliaia di visitatori si svolgerà a luglio in una versione estiva totalment...leggi
18/01/2022

Muore 63enne mentre stava svolgendo un'escursione sui Sibillini

Tragedia sui Sibillini, intento a svolgere un’escursione scivola probabilmente a causa del ghiaccio e muore. E’ accaduto ieri intorno alle 15,30 sul monte Amandola lungo il sentiero sul versante sud est nel tratto compreso fra valle Caprina e Campolungo di Amandola. A dare l’allarme un escursionista di passaggio che sentendo un urlo ha messo in moto la macchina dei soccorsi, s...leggi
17/01/2022

Furti in serie a San Benedetto, preoccupazione fra i residenti

In poco più di mezz’ora mettono a segno un furto in abitazione e rubano anche l’auto. E’ accaduto intorno alle 18,30 di martedì in via Voltattorni di San Benedetto del Tronto, la stessa zona dove domenica pomeriggio sono stati segnati altri furti. I proprietari di casa erano usciti a piedi per alcune commissioni, ma quando sono rientrati, alle 19,10 hanno trovato...leggi
13/01/2022

La Regione avvia l'open day vaccinale per gli over 18

La Regione Marche ha organizzato un ‘Open Day’ di vaccini senza prenotazione nei weekend di gennaio, potranno accedervi tutti i cittadini over 18. Operazione varata per accelerare la campagna vaccinale della terza dose anche alla luce delle novità emanate dal Governo, che ha autorizzato dal 10 gennaio il richiamo booster dopo 4 mesi (120 giorni) dalla seconda dose e fissato d...leggi
06/01/2022

Medico arrestato, forniva ai suoi pazienti Green Pass taroccati

Medico nei guai, forniva ai suoi pazienti Green Pass taroccati. L’uomo un medico di medicina generale di Ascoli Piceno è stato arrestato dai carabinieri, secondo quando ricostruito del Gip, l’uomo avrebbe ricevuto 120 dosi di vaccino di cui si sarebbe liberato, ma contemporaneamente avrebbe prodotto gli attestati necessari a ricevere il Green Pass per avvenute somministrazion...leggi
05/01/2022

Incendio nella notte nella ditta di gestione dei rifiuti

Incendio nella notte nella ditta dello smaltimento dei rifiuti. E’ quanto avvenuto intorno alla mezzanotte scorsa a San Benedetto del Tronto, dove diverse squadre dei vigili del fuoco, sono stati impegnati per domare un violento incendio che era partito all’interno della ditta Italservizi che si occupa del trasporto di rifiuti lungo la zona industriale al confine con Monteprandone. ...leggi
05/01/2022

La Regione lancia lo screening nelle scuole per gli alunni

Stanno per terminare le festività natalizie, alunni e personale docente si prepara per il rientro a lezione. Per tale evenienza e per organizzare un rientro fra i banchi di scuola in sicurezza, la Regione Marche ha avviato per giovedì 6 gennaio una giornata di tamponi gratuiti per gli studenti delle scuole elementari e medie. Il programma di prevenzione è rivolto a ragazzi ...leggi
04/01/2022

Inizia il nuovo anno, ma due tragedie segnalano la fine del 2021

E’ iniziato il 2022, molti si aspettano di mettersi alle spalle le difficoltà affrontate nel 2021, la crisi economia provocata dalla pandemia, ma soprattutto di fermare il covid che attraverso le sue varianti continua a provocare restrizioni e difficoltà alla popolazione. In molti hanno festeggiato a casa, riducendo il numero delle feste private e nei locali, ma qualche inci...leggi
01/01/2022

Le Marche rischiano all'inizio del nuovo anno la Zona Arancione

Le Marche nel giro di pochi giorni potrebbero diventare rientrare nelle restrizioni della zona Arancione. Lo ha annunciato il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli, commentando i dati che vedono in forte aumento i casi di contagio. “Con questo ritmo vedo inevitabile il rischio della zona arancione – spiega Acquaroli - Aumentando di 6-7 numeri giornalieri l'area medica ...leggi
30/12/2021

Sono partite la vaccinazioni anche per le fasce 12-17 anni

Su indicazione ministeriale da lunedì 27 dicembre alle 10, potranno prenotare la terza dose di vaccino tutti coloro che appartengono alla fascia di età 16 - 17 anni. Nella fascia 12 – 15  potranno effettuare la dose booster solo i soggetti fragili a rischio potenziale di forme gravi di covid. E’ quanto annunciato dalla Regione Marche, che in questi giorni sta fron...leggi
28/12/2021

Attacco hacker contro due istituti superiori dell'Ascolano

Potrebbe essere stato uno scherzo di pessimo gusto, ma gli strascichi tutt’altro che piacevoli stanno complicando tanto la vita di insegnati e alunni dell’Istituto Fazzini Mercantini di Grottammare e del Liceo scientifico Rosetti di San Benedetto del Tronto, finiti entrambi al centro di un attacco hacker. In entrambi i casi una settantina di persone, tra docenti, genitori e alunni d...leggi
22/12/2021

Rimossi i cantieri sulla A14 nel periodo natalizio

Il ponte di Natale sarà pia agevole per gli automobilisti e autotrasportatori che dovranno percorrere la A14. Come annunciato dalla società autostrade,  sulla A14 Bologna-Taranto a partire dalle 6 di domani 23 dicembre e fino alle 22 di lunedì 10 gennaio saranno rimossi i cantieri permanenti installati per consentire i lavori di ammodernamento delle principali infrastr...leggi
22/12/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,14576 secondi