Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


image host

E' deceduta nonna Peppina, un simbolo del sisma del 2016

Aveva sfidato la burocrazia per restare vicino alla casa dove era sempre vissuta

Si è spenta all’età di 98 anni Giuseppa Fattori, più nota in tutta Italia come nonna Peppina, divenuta famosa per la sua tenacia lotta alla burocrazia post sisma. Avrebbe compiuto 99 anni il 26 novembre, ma la sua avvenuta terrena è terminata non riuscendo peraltro a realizzare il suo sogno, quello di poter tornare a vivere nella sua casa distrutta dal sisma del 2016. A rendere famosa questa donna, il rifiutato di lasciare una casetta di legno realizzata nei pressi della sua abitazione, distrutta dal sisma a San Martino di Fiastra (Macerata). Una casa di legno realizzata con risorse private e dichiarata abusiva, ma poi sanata dalla legge 'Salva Peppina' appositamente stilata per lei.

 

L'anziana, nominata Commendatore della repubblica dal presidente Sergio Mattarella lo scorso febbraio, aveva potuto vedere l’avvio dei lavori di ristrutturazione della sua casa, ma non è riuscita a tornarci. “Era molto fragile – ha spiegato il sindaco di Fiastra Sauro Scaficchia – , ma per tutti era un simbolo del sisma del Centro Italia”. I funerali si terranno oggi alle 15 nel santuario del Beato Ugolino di Fiegni di Fiastra.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 20/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



La Regione stanzia 2 milioni di euro a sostegno delle imprese

Ulteriori 2 milioni di euro saranno destinati alla creazione di impresa nei comuni esclusi dalle aree di crisi industriale complessa e Adp Merloni, nei Comuni ricadenti nella Strategia Nazionale Aree Interne (Snai) e negli Iti Urbani. Lo ha stabilito la Giunta regionale che ha integrato le risorse già stanziate per l’avviso pubblico del 2020 (Dgr n.1564) così da consentire u...leggi
20/01/2022

I parametri indicano che lunedì le Marche saranno in zona Arancione

Da lunedì 24 gennaio le Marche entreranno in zona Arancione, queste le indicazioni che trapelano da Palazzo Raffaello. Il presidente Francesco Acquaroli, ha solo indicato gli attuali parametri del sistema sanitario il quale evidenza un margine molto ristretto con il 23% saturazione dei reperti intensivi e il 28,5% dell’Area medica. “Difficile che si verifichi una inversione d...leggi
20/01/2022

Un ragazzo di 23 viaggiava con una katana in auto

Fermato un giovane maceratese che custodiva in auto una katana. I carabinieri della stazione di Porto Sant’Elpidio durante una normale controllo ha fermato un giovane 23enne residente del maceratese a bordo della sua vettura, i militari hanno subito notato un certo nervosismo tanto da spingerli ad approfondire le verifiche, una volta aperto il bagagliaio hanno trovato una grossa katana (c...leggi
19/01/2022

Muore 63enne mentre stava svolgendo un'escursione sui Sibillini

Tragedia sui Sibillini, intento a svolgere un’escursione scivola probabilmente a causa del ghiaccio e muore. E’ accaduto ieri intorno alle 15,30 sul monte Amandola lungo il sentiero sul versante sud est nel tratto compreso fra valle Caprina e Campolungo di Amandola. A dare l’allarme un escursionista di passaggio che sentendo un urlo ha messo in moto la macchina dei soccorsi, s...leggi
17/01/2022

Sequestrati a Macerata 100 chilogrammi di marjuana

Sequestrati nel maceratese 100 chili di marjuana. I carabinieri della Compagnia di Macerata, nei giorni scorsi hanno scoperto una piantagione di marjuana attrezzata all’interno di alcuni locali ricavati nei piani superiori nell’abitazione di un uomo di 59 anni residente a Montecassiano. I militari hanno ritrovato diverse piante in coltivazione, essiccate ed infiorescenze imbustate p...leggi
11/01/2022

Un 44 enne straniero abusa della figlia minorenne, arrestato

Accusato di abusi nei confronti della figlia minorenne, un 44enne straniero arrestato dalla squadra mobile di Macerata. L’uomo un guineano da tempo residente in Italia e in regola con il permesso di soggiorno residente proprio a Macerata, è stato accusato abusi nei confronti della figlia quattordicenne, abusi che si sarebbero ripetuti in tre distinte occasioni, sfruttando la sua po...leggi
10/01/2022

La Regione avvia l'open day vaccinale per gli over 18

La Regione Marche ha organizzato un ‘Open Day’ di vaccini senza prenotazione nei weekend di gennaio, potranno accedervi tutti i cittadini over 18. Operazione varata per accelerare la campagna vaccinale della terza dose anche alla luce delle novità emanate dal Governo, che ha autorizzato dal 10 gennaio il richiamo booster dopo 4 mesi (120 giorni) dalla seconda dose e fissato d...leggi
06/01/2022

La Regione lancia lo screening nelle scuole per gli alunni

Stanno per terminare le festività natalizie, alunni e personale docente si prepara per il rientro a lezione. Per tale evenienza e per organizzare un rientro fra i banchi di scuola in sicurezza, la Regione Marche ha avviato per giovedì 6 gennaio una giornata di tamponi gratuiti per gli studenti delle scuole elementari e medie. Il programma di prevenzione è rivolto a ragazzi ...leggi
04/01/2022

Tragedia in montagna, muore un uomo di 34 anni

Inizia con una tragedia in montagna questo 2022, domenica mattina una coppia Fermana stava effettuando una escursione lungo il sentiero che dal rifugio del fargno conduce a Pintura di Bolognola, l’uomo Jonathan Strappa di 34 anni è scivolato e dopo essere precipitato per circa 250 metri è deceduto a causa delle ferite riportate, la compagna di 35 anni sarebbe riuscita a salv...leggi
03/01/2022

Inizia il nuovo anno, ma due tragedie segnalano la fine del 2021

E’ iniziato il 2022, molti si aspettano di mettersi alle spalle le difficoltà affrontate nel 2021, la crisi economia provocata dalla pandemia, ma soprattutto di fermare il covid che attraverso le sue varianti continua a provocare restrizioni e difficoltà alla popolazione. In molti hanno festeggiato a casa, riducendo il numero delle feste private e nei locali, ma qualche inci...leggi
01/01/2022

Il Direttore d'orchestra chiede la mano della flautista

Un fuori programma che ha catturato l’attenzione di ospiti e orchestranti durante l’esibizione musicale che si è tenuta nei giorni scorsi al Teatro Duse di Bologna, durante il concerto il direttore d’orchestra Matteo Parmeggiani si è inginocchiato e di fronte a tutta la platea si è dichiarato alla flautista recanatese Annamaria Di Lauro, la scena ha riempi...leggi
30/12/2021

Le Marche rischiano all'inizio del nuovo anno la Zona Arancione

Le Marche nel giro di pochi giorni potrebbero diventare rientrare nelle restrizioni della zona Arancione. Lo ha annunciato il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli, commentando i dati che vedono in forte aumento i casi di contagio. “Con questo ritmo vedo inevitabile il rischio della zona arancione – spiega Acquaroli - Aumentando di 6-7 numeri giornalieri l'area medica ...leggi
30/12/2021

Sono partite la vaccinazioni anche per le fasce 12-17 anni

Su indicazione ministeriale da lunedì 27 dicembre alle 10, potranno prenotare la terza dose di vaccino tutti coloro che appartengono alla fascia di età 16 - 17 anni. Nella fascia 12 – 15  potranno effettuare la dose booster solo i soggetti fragili a rischio potenziale di forme gravi di covid. E’ quanto annunciato dalla Regione Marche, che in questi giorni sta fron...leggi
28/12/2021

La guardia di finanza sequestra oltre 800 chili di fuochi d'artificio

Sequestrati dalla guardia di finanza di Macerata oltre 800 chilogrammi di fuochi d'artificio illecitamente. Erano destinati al mercato locale in vista dei festeggiamenti di capodanno, ma l'operazione delle fiamme gialle ha portato alla denuncia di tre persone, a mettere sotto sequestro 250.000 pezzi di fuochi pirotecnici fra fontane, petardi, bengala, razzi ed altro ancora. I controlli erano pa...leggi
27/12/2021

Registrati i primi due casi della variante Omicron nelle Marche

Arriva anche nelle Marche la variante Omicron del covid, i primi casi registrati nell’anconetano e nell’Ascolano. Ciò è quanto emerge dei tamponi processati dal Laboratorio analisi degli ospedali riuniti di Ancona, che negli ultimi giorni ha effettuato numerosi controlli a seguito dell’aumento dei pazienti ricoveranti negli ospedali.   Il pri...leggi
21/12/2021


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,26666 secondi