Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


image host

Biagio Nazzaro a Fossombrone per fare risultato

La tredicesima giornata vede la Biagio Nazzaro affrontare in campo avverso la Forsempronese 1949. Per i metaurensi di Michele Fucili si prospetta la ghiotta occasione di tallonare la capolista Vigor Senigallia, che sarà “stoppata” dal turno di riposo. Ai rossoblù, alla ricerca della tanto auspicata continuità, servirà l’impresa per riuscire a portare a casa un risultato contro una squadra robusta in tutti i settori, tecnicamente molto dotata e con “under” finora sempre all’altezza della situazione. Peraltro, con le sole 5 reti subite (di cui 2 nell’ultimo turno a Gallo) la Forsempronese rappresenta la miglior difesa del campionato. A livello offensivo, invece, la squadra di Malavenda può vantare le stesse realizzazioni degli avversari. Curiosamente, finora nella Biagio sono andati in rete solamente gli attaccanti: 6 volte Pierandrei, 4 Ruzzier, 1 ciascuna Frulla e Pieralisi.

Mister Malavenda ne ha abbastanza delle “montagne russe”, tuttavia i numeri sbilanciano il pronostico dalla parte dei padroni di casa. La compattezza e la determinazione messe in campo contro l’Atletico Azzurra lasciano tuttavia ben sperare la Biagio, chiamata necessariamente a far punti se vuol tirarsi fuori dalle secche del fondo classifica.
Situazione squadra: l'attaccante classe 2002 Thomas Falini (2 presenze all’attivo) ha lasciato il gruppo, essendo stato risolto il prestito con il Senigallia Calcio, società di appartenenza alla quale il giocatore si è riaggregato.
Ha chiuso anzitempo la stagione anche il difensore classe 2002 Luca Cerolini (4 presenze all’attivo), che si era ben distinto sia nelle poche gare giocate la scorsa stagione prima dell’annullamento, sia all’inizio dell’attuale torneo. Purtroppo i seri problemi alla cartilagine del ginocchio destro non consentiranno al difensore tempi medio-brevi di recupero.
È ancora infortunato anche l’altro difensore classe 2002 Terranova, vittima di lesione al retto femorale.
Come se non bastasse, è in dubbio la presenza di Gregorini e Pierandrei, due elementi tra i più esperti della squadra, a causa di affaticamenti muscolari accusati in settimana.
Detto che Paccamiccio rientrerà dalla squalifica, Malavenda confida nello stato di salute di chi eventualmente dovrà sostituire gli infortunati, proprio perché quest’anno è riuscito diversi volte a trovare la chiave di svolta degli incontri proprio dagli effettivi in panchina, che quando sono stati chiamati in causa hanno sempre fatto la loro parte.
Appuntamento domenica alle ore 14.30 al Comunale di Fossombrone. Direzione di gara affidata a Leonardo Salvatori della sezione di Macerata, il quale ci ha già diretto alla terza giornata (Biagio-Urbania 0-0), che sarà assistito da Giacomo Ielo della sezione di Pesaro e da Nicolò Raschiatore della sezione di S. Benedetto del Tronto.

Forsempronese-Biagio amarcord - Fu tutto targato “Rossini” l’ultimo successo dei rossoblù a Fossombrone. Correva l’anno 2015 ed era la quarta giornata di quel memorabile campionato che avrebbe visto la Biagio protagonista fino ad Anzio, anche se purtroppo non riuscì a centrare la Serie D. L'allenatore era Marco Lelli, il quale abbandonò per motivi personali dopo nove giornate, lanciando in panchina il suo secondo, un certo… Giammarco Malavenda.

Questo il tabellino di quell’incontro:
Forsempronese - Biagio Nazzaro 0-2
FORSEMPRONESE: Amadori, Rosetti, Bartoli (72´ De Filippo), Tonucci, Mistura, Barone, Battisti, Simone Pagliari (59' Palazzi), Lorenzo Pagliari (65' Rosati), Paradisi, Marcolini. All. Gastone Mariotti.
BIAGIO NAZZARO: Tavoni, Medici, Candolfi (76' Gatti), Fenucci, Giovagnoli, Cecchetti, Diego Rossini, Leonardo Rossini (78' Santoni), Cavaliere, Jelicanin (72' Giampieri), Domenichetti. All. Marco Lelli.
ARBITRO: De Dominicis di Pescara. 
RETI: 49' Diego Rossini Diego, 66' Leonardo Rossini.
(Andrea Rossi - www.biagionazzaro.net)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 03/12/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



FIGC Marche in lutto: addio al Giudice Sportivo Avv. Claudio Romagnoli

Un grave lutto ha colpito la FIGC Marche. Si è spento a 69 anni L'Avvocato Claudio Romagnoli, sconfitto da una malattia contro la quale stava combattendo da diversi mesi. Attraverso un comunicato ufficiale il Comitato Regionale Marche ha salutato il suo Giudice Sportivo: "Ieri, 26 gennaio 2022, è venuto a mancare il nostro giudice sportivo Avv...leggi
27/01/2022

L'AIA Ancona non si è mai fermata: il corso arbitri 2022 è alle porte

Il 2022 è cominciato mentre il calcio sembra essersi fermato, di nuovo. Non è così però, l’Associazione Italiana Arbitri non sa stare con le mani in mano e la Sezione di Ancona è pronta a partire con il corso arbitri 2022 per dare la possibilità a tutti i giovani di età compresa tra i ...leggi
25/01/2022

Frulla: "Orgoglioso di cosa stiamo costruendo alla Vigor Senigallia"

SENIGALLIA. Il vicepresidente della F.C. Vigor Senigallia – Scuola Calcio Vigorina e storico coordinatore del settore giovanile Rino Frulla ha tanti motivi per sorridere: il settore giovanile ha fatto il boom di iscrizioni e la sua (prima) squadra del cuore comanda il campionato di Eccellenza e conta tanti, tantissimi senigalliesi in rosa. Frulla ...leggi
25/01/2022

CASTELFIDARDO. Manoni: "Volevamo iniziare meglio, ma niente drammi"

CASTELFIDARDO. Una partenza non delle migliori quella del Castelfidardo in questo 2022. Gli uomini di mister Manono Manoni, hanno dovuto infatti cedere l'intera posta in palio all'Atletico Fiuggi. Una gara nella quale non è bastato il grande cuore biancoverde per avere la meglio sui laziali, capci di sfruttare al m...leggi
24/01/2022

SERIE D. Sconfitta casalinga per il Castelfidardo: il Fiuggi passa

Castelfidardo - Atletico Terme Fiuggi 1-3CASTELFIDARDO: (4-3-3) Demalija, Morganti (49' Murati), Gega, Baraboglia, Mataloni, Palladini (67' Fermani), Marcelli ( 84' Testa), De Cesare, Bracciatelli, Braconi (63' Cvetkovs), Cardinali (49' Perkovic) A disp. Sprecacè, Fabiani, Baldoni, Daniello All. ManoniATLETICO FIUGGI: (4-3-3) Mejeri, Rizzitell...leggi
23/01/2022

ECCELLENZA. Per la Biagio Nazzaro 3 punti nel derby con il Marina

Biagio Nazzaro - Marina 2-1BIAGIO NAZZARO: Tomba, Paradisi, Brega, Giovagnoli, Marini, Gaia (43' st Paccamiccio), Carbonari (34' st Bellucci), Rossini, Rocco Frulla (20' st Parasecoli), Pieralisi (26' st Pierandrei), Gregorini. (A disp. Marziani, Marasca, Gatti, Mosciatti, Carletti). All. Giammarco Malavenda.MARINA: Castelletti (1' st Mancini), Morazzini, ...leggi
23/01/2022

CASTELFIDARDO. Manoni carica i suoi in vista del Fiuggi

CASTELFIDARDO. Non vede l'ora di tornare in campo il Castelfidardo, che domani pomeriggio tra le mura amiche ospiterà l'Atletico Fiuggi. I biancoverdi vogliono chiudere nel migliore dei modi il girone d'andata e con una vittoria si porterebbero a ridosso della zona playoff. I laziali, ninistante le difficoltà societarie dell'ultimo periodo, sono u...leggi
22/01/2022

PROMOZIONE A. Il Villa S. Martino passa in casa del Moie Vallesina

Moie Vallesina – Villa San Martino. 1-2MOIE VALLESINA: Perez; Federici; Serantoni; Togni; Canulli (Api 30’ 2t) Colombaretti; Carcaci Mosca (Costarelli 5’ 2t) Martellucci; Borocci; Pandolfi (Trudo 12’ 2t). All. Rossi VILLA SAN MARTINO: Melchiorri, Riceputi, Bonci, Virgili, Montanari, Postacchini, Olari (Berti 10’ 2t), Righi, Di Carlo (Un...leggi
22/01/2022


FABRIANO CERRETO. Si è spento il Presidente Onorario, Mario Boldrini

FABRIANO. Giornata di lutto per il mondo calcistico fabrianese, stamattina si è infatti spento Mario Boldrini, Presidente Onorario del Fabriano Cerreto. Boldrini è stato un grande appassionato ed amante del calcio, da sempre tifoso e vicino alle sorti delle squadre fabrianesi. La società del Fabriano Cerreto, ricorda la sua presenza co...leggi
19/01/2022

VIGOR SENIGALLIA. Federiconi: "Saggio rinviare tutto al 6 febbraio"

SENIGALLIA. La scelta di farl slittare al prossimo 6 febbraio la ripresa dei campionati dilettantistici e dunque anche dell'Eccellenza, ha trovato assenso anche nel Presidente della capolista Vigor Senigallia, Franco Federiconi. Il numero uno rossoblù ha infatti dichiarato: “E’ una scelta saggia quella di attendere a...leggi
18/01/2022

Biagio Nazzaro, Spadoni: "Il rinvio della ripartenza? Inevitabile"

CHIARAVELLE. Fabrizio Spadoni (foto), vice presidente della Biagio Nazzaro, sul nuovo rinvio al Corriere Adriatico sottolinea che "la decisione era nell'aria e inevitabile, quindi non è inattesa. Ma è difficile fare commenti se non si conoscono ancora le date precise dei recuperi e soprattutto quando e come si conclude il campionato". ...leggi
18/01/2022

Covid: rinviati due recuperi di Eccellenza e Seconda Categoria

Casi di positività al covid e quarantene continuano a colpire i campionati dilettantistici marchigiani. La FIGC Marche, causa emergenza sanitaria, ha disposto il rinvio di due recuperi programmati per questa settimana: uno è Pole-Vis Canavaccio (Seconda Categoria girone A), l'altro e Biagio Nazzaro-Marina (Eccellenza)....leggi
13/01/2022


Pantalone: "Real gruppo vero. Ripartenza il 22 gennaio? Dubito"

Attraverso un'intervista rilasciata all'ufficio stampa del club, l'allenatore della Real Cameranese Giorgio Pantalone ha espresso la sua opinione sul fermo dei campionati dilettantistici: "Lo stop era inevitabile, la grande libertà che è stata concessa durante le feste, al contrario dell'anno scorso, ha fatto la differenza. Dubito che si ripar...leggi
10/01/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12821 secondi