Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


image host

MERCATO. L’Offida chiude la porta con Gino De Benedittis

OFFIDA. Dopo il brutto infortunio subito da Andrea Salvatore, l’Offida United corre ai ripari e blinda la porta con Gino De Benedittis, estremo difensore proveniente dalla Cossinea dove si è reso protagonista nelle ultime tre stagioni. De Benedittis, classe 1988, porta esperienza, carattere e personalità alla retroguardia rossoazzurra e completa l’organico dei portieri insieme ai giovanissimi Simonetti Marco e D’Angelo Stefano, rispettivamente classe 2004 e 2005 che hanno avuto già modo di esordire e stupire in questa stagione. Rimane in rosa Andrea Salvatore nella speranza che possa quanto prima tornare a divertirsi tra i pali. Parole di stima nei suoi confronti anche da parte del DS Simonetti: “Siamo estremamente soddisfatti del colpo De Benedittis, ma nello stesso tempo ci spiace per l’infortunio subito da Salvatore che speriamo possa bruciare i tempi di recupero e che rimane comunque uno di noi!”
Soddisfazione anche da parte di Eraldo Volponi, responsabile del settore tecnico dell’Offida United ed ex mister di De Benedittis nella trionfale promozione della Cossinea in Prima categoria: “Sono felice di ritrovare Gino dopo che insieme in passato abbiamo vissuto momenti belli e vincenti, conoscendolo sono sicuro che ci darà una grossa mano sia nel percorso di crescita dei ragazzi sia in ottica di risultati.” Sorridente anche il nuovo numero 1 che non nasconde il suo entusiasmo: “Nonostante le difficoltà di classifica ho accettato con grande convinzione questa sfida e ho fatto di tutto per vestire questa maglia perché credo che ci siano le persone giuste e l’ambiente ideale per realizzare un progetto molto interessante.
Nella foto (da sinistra) Volponi, De Benedittis e Simonetti

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 29/12/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



ECCELLENZA. L'Atletico Ascoli strappa il pass per la finale playoff

CASTEL DI LAMA. Un mercoledì da leoni per l’Atletico Ascoli, che trascinato da un Mariani super star, si aggiudica la semifinale playoff volando così in finale, continuando ad alimentare il sogno Serie D. Niente da fare per l’Azzurra Colli, che tiene bene il campo, ma è costretta a cedere il passo in una delle rare occasioni concesse agli a...leggi
18/05/2022


CENTOBUCHI 1972. Leonardo Testa: "Daremo il massimo fino alla fine"

CENTOBUCHI. Nella sfortunata stagione del Centobuchi 1972, si è messo in luce il talento di Leonardo Testa, che sabato scorso ha firmato la sua seconda rete in Promozione, contribuendo alla vittoria nello scontro diretto contro il Montecosaro. Un successo che difficilmente ribalterà le sorti della s...leggi
18/05/2022

ATL ASCOLI. Giandomenico: "Non possiamo sbagliare nulla"

ASCOLI PICENO. Dopo aver chiuso la stagione al secondo posto, per l'Atletico Ascoli ora è vietato sbagliare. Domani pomeriggio i bianconeri alComunale di Castel di Lama ospitano i cugini dell'Azzurra Colli, per la semifinale playoff. Bianconeri che hanno i favori del pronostico e possono sfruttare il vantaggio del doppio risultato a favore. Mister Luigi ...leggi
17/05/2022

AZZURRA COLLI. Fioravanti: "Coi playoff, scritta una pagina di storia"

COLLI DEL TRONTO.  Un risultato storico quello raggiunto dall’Azzurra Colli, che in maniera quasi insperata, si è ripreso il quinto posto nell’ultima giornata di campionato, strappando così un biglietto per gli spareggi playoff. Un campionato pazzesco quello della compagine del Presidente Giovanni Fioravanti...leggi
16/05/2022

ATL.ASCOLI. Giandomenico: "Con il Colli ci attende una gara difficile"

ASCOLI PICENO. Dopo una stagione fatta di alti e bassi, l’Atletico Ascoli ha saputo ingranare la marcia giusta e chiudere al secondo posto in classifica. Un traguardo importante, per una squadra che in fin dei conti era stata costruita per raggiungerlo. Forse, senza qualche blackout di troppo, si pensi alla sconfitta con il...leggi
16/05/2022

Il Porta Romana retrocede in Terza Categoria

Al termine della 28^ giornata di Seconda Categoria girone H si sono spente le speranze del Porta Romana di agganciare almeno la zona play-out. Alla formazione ascolana non è bastato il pareggio di sabato scorso contro l'Olimpia Spinetoli per tenere vive le speranze. La distanze dalla penultima in classifica (Jrvs Ascoli) è di 8 punti a due giornat...leggi
16/05/2022

SECONDA G. Valtesino, poker al Pedaso e sabato prossimo big-match

Valtesino - Pedaso 4-1VALTESINO: Mandozzi, Pomili Cristian, Orsolini (77' Massi Luca), Kaja, Maroni (61°D’Angelo), Alighieri, Luzi, Cameli (70' Cameli), Lazaar (62' Ciaralli Daniele), Zahraoui, Ferraro (70' Massi Alberto). A disposizione: Pignotti, Mori Samuele, Mori Leonardo, Croci, Sgariglia. All. Pomili GiancarloPEDASO: Iommi, Cameli, Ko...leggi
15/05/2022

ECCELLENZA. L'Atletico Ascoli supera il Grottammare ed è secondo

Atletico Ascoli – Grottammare: 4-1 ATLETICO ASCOLI: Albertini, Ambanelli (26'st Mariani Gibellieri), Casale, Lanza, Gabrielli, Natalini, Petrucci (23'st Capponi), Di Matteo (26'st Marucci), Nunez (19'st Galli), Mariani, Vechiarello (23'st Giovannini). A disp. David, Nicolosi, Traini, Felicetti. All. Giandomenico GROTTAMMARE: Palanca, Orsini, Tombolini (1...leggi
15/05/2022

PROMOZIONE B. Monticelli, tre punti sulla sirena contro il Castignano

Monticelli - Castignano 1-0MONTICELLI: Paolini E., Porfiri, Scielzo (29'st D'Angelo), Pietrucci (16'st Tazi), Fattori, Alijevic, Giorgi, Panichi (22'st Tarli), Paolini M. (38'st Caringola), Gibellieri, Vespa (42'st Sosi). A disp. Marcucci, Filippini, Bernabei, Grelli. All. Settembri CASTIGNANO: Cannella, Martoni, Angelini (27'st Cesani), Ionni (13'st Gan...leggi
14/05/2022

PROMOZIONE B. Il Centobuchi MP torna alla vittoria. Montecosaro ko!

Montecosaro – Centobuchi MP: 2-3 MONTECOSARO: Mari, Salvati, Del Moro, Domizi, Marziali, Rapacci, Pantanetti (Mecozzi), Ruggeri, Ulivello, Bartolini, Pancotto (Tramannoni). All. Cantatore CENTOBUCHI 1972 MP: Rosano, Leopardi, Pietropaolo, Labanca, Canali, Olivieri, Tanzi (Maselli), Testa, Boufariha (Fernandez), De Matteis (Sanamè), Trawally. All. Puddu ...leggi
14/05/2022

SECONDA G. Lo scontro salvezza al Montefiore: la Mandolesi ora rischia

Montefiore - Mandolesi 1-0MONTEFIORE: Lauri, Marziali A., Rastelli, Greco, Tirabassi, Capocasa (48’ Goglia), Ciarrocchi D., Malaigia, Matoffi (57’ Cossignani), Raffaeli, Capriotti (64’ El Marouani). All. Giuliani.MANDOLESI: Tartabini, Clementi, Pistolesi (83’ Murtezi), Costi (77’ Falconieri E.), Tiberi (46’ Recchioni, 51’ Ci...leggi
14/05/2022

PRIMA D. Vince la Cuprense ma non basta. La Cossinea appesa ad un filo

Cuprense – Cossinea: 2-0 CUPRENSE: Montenovo, Voltattorni, Fabioneri R. (88' Pompei), Zahraoui N., Dozio C., Carboni, Di Girolamo (46' Marcantoni), ellanova (58' Mora), Dozio S. (80' Mihali), Diarra (88' Fabioneri G.), Zahraoui I. All. Marcaccio. COSSINEA: Giaccaia, Fiorino, D'angelo, Straccia, Carosi, Lucidi, Di Lorenzo, Giudici, Castorani, Salaris, Vagnare...leggi
14/05/2022


1X2 PRIMA Cat. D: i pronostici di mister Oliviero Di Lorenzo

Oliviero Di Lorenzo (foto) ex allenatore di Vis Carassai, Centobuchi, Castignano e Amandola, cura la rubrica dei pronostici relativi al campionato di Prima categoria (girone D). La schedina di Oliviero Di Lorenzo per la 28esima giornata: CASTEL DI LA...leggi
13/05/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12054 secondi