Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


image host

Pantalone: "Real gruppo vero. Ripartenza il 22 gennaio? Dubito"

Attraverso un'intervista rilasciata all'ufficio stampa del club, l'allenatore della Real Cameranese Giorgio Pantalone ha espresso la sua opinione sul fermo dei campionati dilettantistici: "Lo stop era inevitabile, la grande libertà che è stata concessa durante le feste, al contrario dell'anno scorso, ha fatto la differenza. Dubito che si ripartirà già il 22 gennaio ma noi dobbiamo continuare ad allenarci".

Il tecnico ha tracciato un bilancio di quasi metà stagione. I rossoneri comandano la classifica di Seconda Categoria C, il Senigallia però se dovesse vincere il recupero rimetterebbe il muso avanti di un punto: "I nostri risultati sono indubbiamente buoni, era difficile fare meglio. Il Senigallia viaggia forte, virtualmente un pizzico più di noi. Posso contare su un gruppo vero, dove tutti danno il massimo e le formazioni schierate dall'inizio lo dimostrano ogni settimana. L'unico rammarico è non aver potuto contare su un centravanti di riferimento per gran parte della stagione, ma chiunque ho adattato in quel ruolo ha risposto alla grande"

Come dare torto a Pantalone, abile a scegliere 11 titolari differenti in tutte le 13 apparizioni stagionali: "E' un modo di allenare che ho sempre avuto, conto 32 giocatori e penso che almeno 25 di essi abbiano giocato almeno una partita dal primo minuto. La rosa lunga è inevitabile in un periodo storico come questo, tutti si giocano prima la convocazione e poi una maglia da titolare. I parametri tecnico-tattici e comportamentali sono quelli che analizzo prima di scegliere. I ragazzi lo sanno e si sono messi a completa disposizione. Ne sono orgoglioso".

La Real Cameranese, inoltre, non ha potuto mai contare sul fattore Montenovo: "Abbiamo sempre giocato in trasferta, la nostra media inglese è fantastica (sorride, ndr). A parte gli scherzi, i giocatori si allenano in un campo ridotto, in tanti, per poi giocare in un'altra struttura di sabato. Lo hanno accettato senza particolari malumori e questo certifica il grande lavoro che stiamo facendo. Vogliamo arrivare fino in fondo, è presto però per dire che sarà una corsa a due tra noi e il Senigallia. L'Ankon Dorica è lì, l'Ostra Vetere è in risalita e può contare su un organico giovane ma validissimo. Noi pensiamo esclusivamente a noi, come sempre".

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 10/01/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



PRIMA C. Il Villa Musone vuole rovinare la festa al Matelica

Ritorna in campo il Villa Musone per queste ultime giornate di campionato: una trasferta difficile quella che affronteranno questo sabato i giovani villans sul campo ospite alle ore 16:00 contro la prima della classe, il Matelica, per cercare punti fondamentali per la conquista della salvezza. Il Villa Musone arriva a questo incontro dopo l’importante suc...leggi
20/05/2022

ECCELLENZA. La Jesina in rimonta vola alla finale playoff

La Jesina sbanca Fossombrone e vola alla finale regionale playoff dove sfiderà l'Atletico Ascoli. I ragazzi di Strappini vincono 2-1 in rimonta. Fossombrone in vantaggio al 3'st con un tiro di Conti da fuori area. Al 20’ st la Jesina pareggia: corner pennellato da Rossi e Mistura insacca di testa. Al 27’ st il raddoppio leoncello: Monachesi sul fondo appoggia per Giovannini c...leggi
18/05/2022

LUTTO. L'Olimpia Marzocca piange la scomparsa di Massimo Pucci

È venuto a mancare nella giornata di sabato, all’età di 73 anni, Massimo Pucci storico bomber dell’Olimpia Marzocca. Pucci militò in biancoazzurro per quattro stagioni 76/77-77/78-78/79-80/81. Fu marcatore decisivo per l’Olimpia in due campionati: nel 76/77 portando la squadra in Prima Categoria e nel 78/79 conquistando la...leggi
16/05/2022

SERIE D. Tris del Castelfidardo sul Nereto

Castelfidardo - Nereto 3-0CASTELFIDARDO (4-3-3): Demalija, Morganti, Baraboglia, Murati, Marcelli (88' Fioravanti), Cusimano, Landi (46' Camara), Bracciatelli (75' Faraone), Braconi (82' Cvetkovs), Perkovic (64' Fermani) A disp. Palombo, Fabiani, Faye, Marckiewicz, All. PiccioniNERERTO (4-4-2): De Luca, Santangelo, Kuqi, Reymond, Antonelli, Cipriani (55' Malone), Ba...leggi
15/05/2022

ECCELLENZA. La Biagio vince e si aggrappa al playout per salvarsi

Biagio Nazzaro – San Marco Servigliano: 3-1BIAGIO NAZZARO: Tomba, Terranova, Gatti, Giovagnoli, Rossini (30' st Parasecoli), Gaia (22' st Paccamiccio), Gregorini (13' st Gallotti), Pierandrei (43' st Carletti), Pieralisi, Brega (45' st Paradisi). (A disp. Marziani, Ruzzier, Carbonari, Frulla). All. Fabio FaviSAN MARCO SERVIGLIANO: Gorgi, Ley (17' st Biondi), M...leggi
15/05/2022

PRIMA C. Il Villa Musone supera in rimonta il Pioraco

Villa Musone - Pioraco 2-1VILLA MUSONE: Cingolani, Guzzini, Berrettoni, De Pasquale (57’ Sall Cheick), Galvani, Fiengo, Giuliani (78’ Carnevalini), Camilletti (61’ Coppini), Arcangeletti, Agostinelli, Bora (37’ Manzotti, 68’ Agushi) All. AgushiPIORACO: Palazzo, Truppo G. (63’ Lucarini), Monteneri, Paoluzzi, Mattioli (87’ Cic...leggi
15/05/2022

PROMOZIONE A. Bella prova dell'Osimo Stazione ma vincono i Portuali

Portuali Ancona – Osimo Stazione CD: 3 – 2PORTUALI ANCONA: Tavoni; Rinaldi, Ribichini, Remedi (46′ Morbidoni) , Santoni; Gasparini, Pelosi (65′ Mascambruni), Sassaroli (70′ Polidori), Marzioni; Moretti (67′ Bianchi) , De Marco (75′ Gioacchini). All. Ceccarelli. OSIMO STAZIONE C. D.: Bottaluscio; Candolfi, Te...leggi
14/05/2022

ECCELLENZA. La Vigor chiude in bellezza: poker all'Atletico Gallo

Atletico Gallo – Vigor Senigallia: 1-4ATLETICO GALLO: Tatò; Fabbri (68’ Focarini), Notariale (65’ Pontellini), Dominici, Nobili; Di Gennaro, Magnanelli (82’ Pecoraro), Galeazzi(56’ Ridolfi), Bartolini; Rizzato, Muratori (78′ Lazzari). All. Mariotti VIGOR SENIGALLIA: Sarti; Olivi (80′ Tomba), Rotondo, Magi Galluzzi, Ma...leggi
14/05/2022


UFFICIALE. Vigor Senigallia ed Aldo Clementi ancora insieme

SENIGALLIA. Con un comunicato stampa appena diffuso, la Vigor Senigallia ha annunciato la proseguzione del rapporto con Aldo Clementi, che guiderà la squadra anche in Serie D. Un attestato di stima importante quello della società vigorina nei confronti del tecnico, artefice insieme alla squadra, della grande cavalcata che ha portato la Vigor Senig...leggi
13/05/2022

FILOTTRANESE. Giuliodori: "Ci aspetta una sfida soprattutto mentale"

FILOTTRANO. Dopo aver trionfato nello scontro diretto contro l'Osimo Stazione, la Filottranese è chiamata a far suo anche quello di domani contro il Villa San Martino. In caso di tre punti la Filottranese aggancerebbe proprio i pesaresi e potrebbe ritrovarsi finalmente fuori dai playout. “Dopo l'ultima vittoria esterna ci aspetta un’altra par...leggi
13/05/2022

SERIE D. Il Castelfidardo vince a Recanati e continua a sperare

Recanatese - Castelfidardo 2-3RECANATESE: Cingolani, Meloni (24’ Somma), Pacciardi, Ferrante (42’ Marafini), Quacquarelli, Gomez, Grieco (70’ Quacquarelli), Ferretti (55’ Minicucci), Sbaffo, Senigagliesi, Giampaolo (58’ Defendi) All. PagliariCASTELFIDARDO: Demalija, Daniello (39’ Murati), Morganti, Baraboglia, Baldoni, Marcelli (6...leggi
12/05/2022

ECCELLENZA. Fabriano Cerreto, vittoria a Servigliano e salvezza vicina

San Marco Servigliano - Fabriano Cerreto 0-1SERVIGLIANO: Giorgi, Paolucci (46'st Barchetta), Marziali, Crescenzi, Bertea, Germani, Ley, Medori (15'st Torres), Bucci, Rango (28'st Gandelli (46'st Capodaglio), Frinconi (22'st Biondi). All. PavoniFABRIANO CERRETO: Santini, Salciccia, Crescentini, Marengo (25'st Carmenati), Lattanzi (33' Fioranelli), Lispi, Santamariano...leggi
08/05/2022

COPPA MARCHE 3^ CAT.. Scelta la sede di Monte Porzio-Pievebovigliana

Il Comitato Regionale Marche ha ufficializzato data e campo neutro della finale di Coppa Marche Terza Categoria tra Monte Porzio e Pievebivigliana, al termine del quale la squadra vincitrice otterrà la promozione in Seconda Categoria. La finalissima si svolgerà mercoledì 18 maggio ore 20,00 al campo feder...leggi
09/05/2022

COPPA MARCHE PRIMA CATEGORIA. La finale si giocherà ad Osimo Stazione

Ufficiali data e campo neutro della finalissima di Coppa Marche di Prima Categoria: l'incontro si svolgerà mercoledì 18 maggio ore 20,30 al campo sportivo Comunale "D.Bernacchia" di OsimoStazione. A giocarsi il trofeo saranno Castel di Lama e Cagliese, con i primi considerati società ospitante. ...leggi
09/05/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12984 secondi