Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


image host

QUI ATLETICO ASCOLI. Giandomenico: "Dimostreremo il nostro valore"

L’allenatore: “Ho un organico importante, dovremo dare il meglio di noi stessi contro un avversario molto forte”

ASCOLI PICENO. Si avvicina la finale di Coppa Italia del Campionato di Eccellenza, domenica al “Bianchelli” di Senigallia si affronteranno Forsempronese e Atletico Ascoli. In casa dei bianconeri piceni regna una certa tranquillità e le tappe di avvicinamento alla gara vengono vissute senza pressioni particolari.

Di corsa verso la finale - “Il lavoro sta procedendo abbastanza bene, siamo carichi e concentrati – ci dice mister Luigi Giandomenico (foto) – la gara è importante e lavoriamo per affrontarla nella maniera migliore. La società ci tiene a far bella figura, mi ha messo a disposizione una rosa ampia e di buona qualità, sta a noi ora poter dimostrare tutto il nostro valore. Un eventuale successo ci spalancherebbe anche le porte agli spareggi nazionali, quindi una carta in più da giocare, oltre al campionato, per provare a salire nella categoria superiore”.

Un progetto per il futuro - “La nostra società – continua il tecnico - ha un progetto a lungo termine, che prevede l’approdo in Serie D nel giro di 2/3 anni, certo se ci riuscissimo prima sarebbe una bella soddisfazione per tutti. Questa finale di Coppa ci mette a disposizione una possibilità che cercheremo di non sprecare. Siamo ben consapevoli che ci troveremo davanti una squadra molto forte, che già in campionato ci ha fatto soffrire. Dovremo essere bravi a far valere le nostre qualità, contro un complesso che fa della solidità del gruppo e della grande organizzazione le sue armi migliori”.

Gruppo a disposizione - “Salvo problematiche dell’ultimo momento, che ovviamente non auspichiamo, i ragazzi dovrebbero essere tutti disponibili per la finale. Alcuni di loro sono appena rientrati in gruppo dopo il Covid e non potranno, per forza di cose, essere al massimo della condizione, ma ho un organico ampio al quale attingere e sono convinto che faremo una bella partita. In un impianto che ha fatto la storia del calcio marchigiano, daremo il meglio delle nostre possibilità per portare a casa questo trofeo così importante, proveremo a regalare una gioia ai nostri dirigenti e ai nostri tifosi”.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 29/01/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



ATL.ASCOLI. Giandomenico: "Con il Colli ci attende una gara difficile"

ASCOLI PICENO. Dopo una stagione fatta di alti e bassi, l’Atletico Ascoli ha saputo ingranare la marcia giusta e chiudere al secondo posto in classifica. Un traguardo importante, per una squadra che in fin dei conti era stata costruita per raggiungerlo. Forse, senza qualche blackout di troppo, si pensi alla sconfitta con il...leggi
16/05/2022

Il Porta Romana retrocede in Terza Categoria

Al termine della 28^ giornata di Seconda Categoria girone H si sono spente le speranze del Porta Romana di agganciare almeno la zona play-out. Alla formazione ascolana non è bastato il pareggio di sabato scorso contro l'Olimpia Spinetoli per tenere vive le speranze. La distanze dalla penultima in classifica (Jrvs Ascoli) è di 8 punti a due giornat...leggi
16/05/2022

SECONDA G. Valtesino, poker al Pedaso e sabato prossimo big-match

Valtesino - Pedaso 4-1VALTESINO: Mandozzi, Pomili Cristian, Orsolini (77' Massi Luca), Kaja, Maroni (61°D’Angelo), Alighieri, Luzi, Cameli (70' Cameli), Lazaar (62' Ciaralli Daniele), Zahraoui, Ferraro (70' Massi Alberto). A disposizione: Pignotti, Mori Samuele, Mori Leonardo, Croci, Sgariglia. All. Pomili GiancarloPEDASO: Iommi, Cameli, Ko...leggi
15/05/2022

ECCELLENZA. L'Atletico Ascoli supera il Grottammare ed è secondo

Atletico Ascoli – Grottammare: 4-1 ATLETICO ASCOLI: Albertini, Ambanelli (26'st Mariani Gibellieri), Casale, Lanza, Gabrielli, Natalini, Petrucci (23'st Capponi), Di Matteo (26'st Marucci), Nunez (19'st Galli), Mariani, Vechiarello (23'st Giovannini). A disp. David, Nicolosi, Traini, Felicetti. All. Giandomenico GROTTAMMARE: Palanca, Orsini, Tombolini (1...leggi
15/05/2022

PROMOZIONE B. Monticelli, tre punti sulla sirena contro il Castignano

Monticelli - Castignano 1-0MONTICELLI: Paolini E., Porfiri, Scielzo (29'st D'Angelo), Pietrucci (16'st Tazi), Fattori, Alijevic, Giorgi, Panichi (22'st Tarli), Paolini M. (38'st Caringola), Gibellieri, Vespa (42'st Sosi). A disp. Marcucci, Filippini, Bernabei, Grelli. All. Settembri CASTIGNANO: Cannella, Martoni, Angelini (27'st Cesani), Ionni (13'st Gan...leggi
14/05/2022

PROMOZIONE B. Il Centobuchi MP torna alla vittoria. Montecosaro ko!

Montecosaro – Centobuchi MP: 2-3 MONTECOSARO: Mari, Salvati, Del Moro, Domizi, Marziali, Rapacci, Pantanetti (Mecozzi), Ruggeri, Ulivello, Bartolini, Pancotto (Tramannoni). All. Cantatore CENTOBUCHI 1972 MP: Rosano, Leopardi, Pietropaolo, Labanca, Canali, Olivieri, Tanzi (Maselli), Testa, Boufariha (Fernandez), De Matteis (Sanamè), Trawally. All. Puddu ...leggi
14/05/2022

SECONDA G. Lo scontro salvezza al Montefiore: la Mandolesi ora rischia

Montefiore - Mandolesi 1-0MONTEFIORE: Lauri, Marziali A., Rastelli, Greco, Tirabassi, Capocasa (48’ Goglia), Ciarrocchi D., Malaigia, Matoffi (57’ Cossignani), Raffaeli, Capriotti (64’ El Marouani). All. Giuliani.MANDOLESI: Tartabini, Clementi, Pistolesi (83’ Murtezi), Costi (77’ Falconieri E.), Tiberi (46’ Recchioni, 51’ Ci...leggi
14/05/2022

PRIMA D. Vince la Cuprense ma non basta. La Cossinea appesa ad un filo

Cuprense – Cossinea: 2-0 CUPRENSE: Montenovo, Voltattorni, Fabioneri R. (88' Pompei), Zahraoui N., Dozio C., Carboni, Di Girolamo (46' Marcantoni), ellanova (58' Mora), Dozio S. (80' Mihali), Diarra (88' Fabioneri G.), Zahraoui I. All. Marcaccio. COSSINEA: Giaccaia, Fiorino, D'angelo, Straccia, Carosi, Lucidi, Di Lorenzo, Giudici, Castorani, Salaris, Vagnare...leggi
14/05/2022


1X2 PRIMA Cat. D: i pronostici di mister Oliviero Di Lorenzo

Oliviero Di Lorenzo (foto) ex allenatore di Vis Carassai, Centobuchi, Castignano e Amandola, cura la rubrica dei pronostici relativi al campionato di Prima categoria (girone D). La schedina di Oliviero Di Lorenzo per la 28esima giornata: CASTEL DI LA...leggi
13/05/2022

1X2 PROMOZIONE B: i pronostici di mister Maurizio Di Clemente

Maurizio Di Clemente (foto) ex allenatore, tra le altre, di Recanatese, Cascinare, Sangiorgese, Monturanese, Futura 96 e nelle ultime stagioni del Grottazzolina, cura la rubrica dei pronostici relativi al Campionato di Promozione (girone B). La schedina di Maurizio Di Clemente per la 30esima...leggi
13/05/2022

PORTO D'ASCOLI. Ciampelli: "Dispiace aver rimandato la salvezza"

PORTO D’ASCOLI. Il pareggio subito nel finale per mano del Castelnuovo Vomano, ha annullato il match point salvezza per il Porto d’Ascoli. Un risultato che lascia quindi un po’ di amaro in bocca a mister Ciampelli, nonostante l’obiettivo resti ormai una formalità. ...leggi
12/05/2022

IL PUNTO. La Promozione B vista da mister Francesco Romanelli

Il commento settimanale sul girone B del Campionato di Promozionea cura di: Francesco Romanelli (foto). 29a giornata Questo girone B di Promozione non vuole assolutamente rassegnarsi a chiudere i giochi. Dopo appena 7 giorni in cui sembrava oramai assodato sia il vincitore del campionato che ...leggi
12/05/2022

Centobuchi MP pensa al futuro: saluta Simoni e si affida a Puddu

CENTOBUCHI. E’ durata meno di tre mesi l’esperienza di Alex Simoni (foto a sinistra) sulla panchina del Centobuchi 1972 MP, nel girone B del campionato di Promozione. Dopo la sconfitta nel derby di sabato scorso, è arrivata la decisione di voltare pagina ed iniziare a pensare al futuro. “Ci aspettavamo un cambio di ...leggi
11/05/2022

Atl. Azzurra Colli, una bella notizia: Ciabuschi è tornato in campo

Nell'amara sconfitta di domenica scorsa a Fossombrone, si è registrata una bella notizia all'Atletico Azzurra Colli. A 7 mesi dall'infortunio al legamento crociato del ginocchio, ha fatto il suo ritorno in campo Jonathan Ciabuschi. L'attaccante nella sfida contro la Forsempronese è entrato al minuto 70' sostituiendo Ingredda. A prescindere da come...leggi
11/05/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,08194 secondi