Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


Sibillini United, Elisa Valori: "Orgogliosa di essere capitano"

"Gioco a calcio praticamente da sempre: ho iniziato sotto casa con i miei amici d’infanzia, poi ho continuato a scuola durante le ore di ginnastica e il calcio è finito per diventare il mio sport preferito"

Elisa Valori, 23 anni, capitano della formazione Sibillini United. Raccontaci un po' di te...
"Gioco a calcio praticamente da sempre: ho iniziato sotto casa con i miei amici d’infanzia, poi ho continuato a scuola durante le ore di ginnastica e il calcio è finito per diventare il mio sport preferito. Ho giocato a calcetto per sei anni con diverse squadre locali. Mi è stato proposto diverse volte di iniziare a giocare calcio a undici, ma ho sempre avuto remore fino a quando non ho trovato questa piccola squadra, la Sibillini United, alla quale mi sono affezionata e a cui ora faccio da capitano".

Come hai menzionato, sei il capitano della Sibillini United, una new entry nella realtà del calcio femminile marchigiano. Cosa puoi raccontarci di questa squadra?
"Siamo una squadra emergente, composta da ragazze dai 16 fino ai 40 anni, con sede a Ponte Maglio di Santa Vittoria in Matenano (FM). Alcune di noi si conoscevano già da prima, altre si sono conosciute per la prima volta in campo ma hanno fatto in fretta a integrarsi. Abbiamo molto ancora su cui lavorare, ma c’è tanta voglia di crescere e migliorarsi. Sicuramente non manca lo spirito di squadra! Grazie alla nostra società (ASD Sibillini United), abbiamo la possibilità di portare avanti questo sogno".

Il tuo pensiero sul calcio femminile in generale, invece? Cosa manca per sviluppare maggiormente questo sport tra le ragazze in Italia?
"La prima cosa che mi viene in mente sono i soldi: non girano abbastanza soldi nel mondo del calcio femminile. Perché? Perché non viene data fiducia al calcio femminile, viene visto come uno sport maschile, ed è un peccato che non c’è ancora uguaglianza tra uomini e donne nello sport. Purtroppo, manca ancora in Italia la concezione delle ragazze che giocano a calcio e, per mancanza di scuole di calcio femminile, già da bambine, viene scartato il calcio come opzione, una disciplina che invece andrebbe intrapresa fin da giovani per sviluppare una buona tecnica. Inoltre, viene data poca visibilità: è raro che una partita di calcio femminile venga trasmesso in televisione".

Un ultimo commento o appello che vuoi fare?
"Innanzitutto, vorrei ringraziare il nostro sponsor Matigusta – Da Matilde per aver contribuito alla crescita della ASD Sibillini United. Inoltre, vorrei ringraziare la nostra società sportiva che ci appoggia, in particolare il Direttore Sportivo Pizzichini, che si sta impegnando molto per trovare nuove ragazze per portare avanti la squadra. Ne approfitto, infatti, per lanciare un appello a tutte le ragazze dai 14 anni in su: se avete voglia di imparare un nuovo sport e divertirvi insieme a un gruppo di ragazze di età, nazionalità e cammini di vita diversi, ma con una comune passione per il calcio, unitevi a noi! Per maggiori informazioni e contatti, potete visitare la nostra pagina Facebook Asd Sibillini United".

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 05/04/2022
 

Altri articoli dalla provincia...




Ilaria Alunno, dalla serie A alla Mandolesi P.S.Giorgio di Castronaro!

Ilaria Alunno (foto), capitano della squadra di calcio femminile di Porto San Giorgio, è un'ex calciatrice di serie A attualmente allenata da mister Angelo Castronaro (ex Genoa e Bologna in serie A).Ilaria Alunno, classe 1996, di Porto San Giorgio. Racconta la tua adolescenza e come vivi il calcio nella tua città......leggi
30/11/2021

La Juventus manda Melissa Bellucci a farsi le ossa ad Empoli

Melissa Bellucci (foto) passa dalla Juventus Women all’Empoli Ladies con la formula del prestito annuale. La giovanissima calciatrice ha fatto parte della squadra Primavera bianconera, ma in diverse occasioni è stata aggregata alla prima squadra. Ha esordito in Serie A con la maglia della Juventus il 23 se...leggi
12/07/2020

ECCELLENZA. Sambenedettese travolgente: 6-1 alla Mandolesi

Sambenedettese - Mandolesi 6-1SAMBENEDETTESE :  Galli; Racciatti, Langiotti, Acciarri, Lelli; Angelini (dal 55' Sacchini), Pontini, Ponzini, Malatesta; Poli, Bianchini (dal 65' Marano) .  A DISPOSIZIONE: Castiglione, Marano, Sacchini, Casciaroli. ALLENATORE: Silvestro Pompei   - Vice: Malatesta - Dirigente acc: MerliniMANDOLESI PSG :  Dellis...leggi
04/02/2020

Prima volta della Fermana in rosa: nasce la squadra Under 15

FERMO. Novità ed entusiasmo. Queste le parole chiave della Scuola Calcio della Fermana che ha ufficialmente iniziato la stagione 2019 -2020 con il riconoscimento di Scuola Calcio per il secondo anno consecutivo. Dopo l'inizio entusiasmante al Bruno Recchioni che ha dato a più di 100 ragazzi di calcare il prato dello stadio cittadino, l'attività si sposta ne...leggi
11/09/2019

Matteo Parigiani nello staff del Real Bellante (Serie C femminile)

Dopo anni passati in diversi settori giovanili del territorio, Porto S. Elpidio e Mandolesi su tutte, dopo aver ricoperto il ruolo di preparatore dei portieri alla Sangiorgese in Prima categoria e alla Torrese sempre Promozione, e dopo aver collaborato con Simone Santarelli a Ponzano, Montottone e Carassai, anche Matteo Parigiani (foto) va v...leggi
05/08/2019

Eccellenza Umbria-Marche: la Vis Faleria crolla nello spareggio!

La Vis Faleria femminile fallisce la gara-spareggio contro la Picchi San Giacomo per salire in Serie C. Nella partitissima giocata ieri a Foligno le ragazze di mister Luciani perdono 7-1, un risultato fin troppo penalizzante per una squadra che aveva condotto il campionato per molte settimane. Ora il futuro della squadra appare incert...leggi
17/06/2019

Samb, 4 gol alla capolista Vis Faleria e vetta a -5

SAN BENEDETTO. Con una grande prestazione la Sambenedettese femminile batte la corazzata Vis Porto Sant'Elpidio Faleria, prima in classifica e imbattuta, e continua la marcia di avvicinamento alla vetta ora a soli cinque punti. VEDI IL CAMPIONATO DI ECCELLENZA MARCHE - ...leggi
27/03/2019

Polisportiva Mandolesi, svolta rosa: in campo l'Under 10 femminile

PORTO SAN GIORGIO. Da anni la Polisportiva Mandolesi rappresenta un pilastro del calcio giovanile locale. Un presidente attento e pieno di passione come Antimo Torresi, dirigenti attivi e capaci, mister giovani e competenti e soprattutto tanti bimbi e bimbe appassionati sono gli ingredienti di questa ricetta vincente. Una Mandolesi che non si ferma mai, una Mandolesi che ...leggi
19/03/2019

Fermana: Vittoria Spataro convocata in Rappresentativa Under 15

FERMO. Convocazione nella Rappresentativa Under 15 per la giovane Vittoria Spataro, giocatrice della Fermana, classe 2006, al primo anno in gialloblu dove gioca con l’U13 Pro di mister Nasini, dopo aver frquentato la Scuola Calcio dell'AFC Fermo. Grandissima appassionata di calcio, ha deciso di voler infilare gli scarpini e mettersi in gioco diventando un jolly a tutto to...leggi
07/03/2019

Il calcio in rosa del Fermano in Abruzzo

Venerdì 14 dicembre da Porto San Giorgio è partita la truppa di giovani calciatrici della Polisportiva Mandolesi, guidate da Mister Parigiani, direzione Pescara. Le baby calciatrici sono state invitate a partecipare ad un torneo interno organizzato dal Pescara Calcio. Le responsabili del settore femminile Ylenia Gargano e Clara Brunozzi per questa...leggi
17/12/2018


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,13636 secondi