Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


image host

Circa 6 milioni di euro in sostegno delle Pmi delle Marche

I finanziamenti come annunciato dall'assessore Carloni saranno messi a disposizione attraverso due bandi mirati

Nei giorni scorsi sono stati emanati due bandi regionali fondamentali nella strategia di miglioramento del posizionamento competitivo internazionale delle Pmi marchigiane. I bandi, attivati nell’ambito del POR FESR 2014-2020, godono di una dotazione finanziaria complessiva che ammonta a 6,2 milioni di euro che potrà essere integrata con le risorse del POR FESR 2021-27 non appena approvato. Il primo dei due bandi in uscita, con un importo stanziato di 4,2 milioni di euro, è finalizzato alla “transizione tecnologica e digitale dei processi produttivi e dell’organizzazione” ed è volto a favorire l’adozione di soluzioni innovative di riorganizzazione, transizione digitale e garantire un migliore posizionamento competitivo a livello internazionale, attraverso la concessione di contributi a fondo perduto per la realizzazione di progetti di innovazione dei processi produttivi, della organizzazione aziendale soprattutto attraverso attività di trasformazione tecnologica e digitale.

 

“L’utilizzo delle nuove tecnologie digitali – commenta l’assessore allo aviluppo economico Mirco Carloni - diventa di fondamentale perché consentirà alle aziende di riorganizzarsi e ristrutturarsi, incentivando il processo di transizione digitale, aumentando la flessibilità dei processi produttivi e riducendo al contempo i costi generali così da far ripartire gli investimenti privati fortemente penalizzati dalla pandemia”. Sono ammissibili i progetti d’impresa finalizzati alla realizzazione di attività di innovazione di processo o dell’organizzazione prevedendo l’implementazione di tecnologie quali robotica avanzata, manifattura additiva e stampa 3D, soluzioni di cyber security e business continuity, intelligenza artificiale, machine learning, soluzioni tecnologiche per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività.

 

Il secondo bando approvato è destinato ad ‘azioni per il riorientamento e la diversificazione dei mercati’ e beneficia di 2 milioni di euro per rafforzare la capacità delle imprese di operare su nuovi mercati internazionali, sostenendo progetti di investimento per l’innovazione digitale strategica alla funzione commerciale. I contributi a fondo perduto serviranno per finanziare l’innovazione della strategia promozionale nei mercati di riferimento individuati nel progetto quali ad esempio: export manager e digital export manager; analisi e ricerche di nuovi mercati e fornitori; social media marketing; sito web aziendale per la promozione digitale dell’export; marketing digitale e business on line. 

 Le domande di partecipazione potranno essere presentate a partire dalle ore 10 del 16 maggio 2022 ed entro, e non oltre, le ore 13 del 30 giugno 2022, sulla piattaforma Sigef raggiungibile al seguente link: https://sigef.regione.marche.it

 

 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 14/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



La Marche grande protagonista della Fiera del Libro di Torino

La Regione Marche dal patrimonio straordinario di cultura e bellezza partecipa, al Salone Internazionale del Libro di Torino giunto alla 34° edizione che si terrà da oggi lunedì 23 maggio, Giunta e Consiglio regionale presenteranno un programma ricco di eventi e iniziative che metterà in luce il panorama culturale ed editoriale del territorio. Allacciandosi al tema...leggi
19/05/2022

Al via la 6° edizione del festival RisorgiMarche

E’ pronta a partire la 6° edizione del festival musicale itinerante RisorgiMarche. La camminata come elemento imprescindibile, dal trekking in montagna a quello urbano. I concerti escursione all’alba e al tramonto. Le proiezioni cinematografiche in collaborazione con FurgonCinema. L’anello ciclabile, pronto a materializzarsi. Il Festival in un Giorno, che dopo lo straordin...leggi
18/05/2022

Annunciato il nuovo calendario scolastico 2022-2023

La Regione Marche annuncia il calendario scolastico 2022-2023, le lezioni inizieranno il 14 settembre 2022 e termineranno il 10 giugno 2023, questo per quanto riguarda scuole elementari, medie e superiori. “Il calendario scolastico è uno degli strumenti di programmazione regionale che coinvolge il mondo della scuola e quindi dell’intero territorio – spiega Giorgia Latin...leggi
17/05/2022

Si torna alle urne in 17 Comuni marchigiani

E’ iniziata la corsa elettorale per 17 Comuni marchigiani che il 12 giugno, vedranno i cittadini impegnati nelle urne per rinnovare le rispettive amministrazioni. Per il momento non ci sono capoluoghi di provincia, saranno molti comuni strategici a rappresentare anche un importante banco di prova in vista dei prossimi appuntamenti nazionali. Le liste e i candidati sindaci sono state prese...leggi
16/05/2022

Acquaroli si congratula con Monsignor Marconi per la sua Nomina al Cem

Il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli, rivolge il suo saluto a Monsignor Nazzareno Marconi, che recentemente è stato nominato Presidente della Conferenza episcopale marchigiana. “Felicitazioni a Sua Eccellenza Monsignor Nazzareno Marconi per la nomina a Presidente della Conferenza episcopale e della regione – commenta Francesco Acquaroli -. Sono certo...leggi
12/05/2022

Sono 17 i comuni marchigiani insigniti della Bandiera Blu

Sono in aumento nelle Marche le Bandiere Blu assegnate dalla Fee (Fondazione Educazione Ambientale), in totale sono 17 una in più rispetto al 2021. Porto Recanati (Macerata) figura infatti tra le 14 new entry a livello nazionale. Il riconoscimento dedicato alla qualità del mare e delle coste italiane, quest’anno oltre a Porto Recanati, ha riconfermato: Gabicce Mare - lido, P...leggi
11/05/2022

Due giovani stranieri in carcere per abusi e reati a sfondo sessuale

Per una serie di reati a sfondo sessuale, due fratelli di 19 e 25 anni sono finiti in custodia cautelare in carcere, fra le ipotesi di accusa: violenza sessuale, detenzione di materiale pedopornografico, diffusione di immagini e filmati a contenuto sessualmente esplicito e violenza privata. Le indagini, effettuate dai militari della Procura di Ancona sono partite da una serie di vessazioni iniz...leggi
10/05/2022

Visita ufficiale del Comitato della Croce Rossa in Regione

Una rappresentanza della Croce Rossa italiana ha incontrato recentemente a Palazzo Raffaello il presidente della Regione Francesco Acquaroli in occasione della Giornata internazionale della Croce Rossa che si celebrerà domani 8 maggio. “Tutto il mondo del volontariato è un punto di riferimento importante per la nostra comunità – dichiara il presidente Acquaroli ...leggi
07/05/2022

Le Marche portano la sue eccellenze alla 'Cibus' di Parma

Due miliardi di fatturato e 35.000 aziende produttrici, questi i numeri dell’agroalimentare marchigiano che si è presentato all’edizione 2022 di Cibus alla Fiera di Parma. “Le Marche hanno un potenziale enorme – dichiara il vicepresidente della Regione Mirco Carloni - che nasce dall’eccezionale orgoglio impresso dai nostri imprenditori ed...leggi
05/05/2022

Tamberi è il nuovo testimonial delle Marche sui canali social

Lo sport è sempre più una fonte promozionale per le Marche, infatti, dopo il commissario tecnico della nazionale Roberto Mancini, sarà il campione olimpico Gianmarco Tamberi il nuovo testimonial della nostra regione per i canali social. L’obiettivo del progetto è quello di allargare la riconoscibilità del territorio marchigiano per renderlo più at...leggi
05/05/2022

La Regione investe nella riqualificazione degli impianti sportivi

Novità in materia di sport e tempo libero di cui beneficeranno soprattutto i piccoli Comuni: ieri è stata approvata all’unanimità dal Consiglio regionale la proposta di Legge a iniziativa della Giunta con la quale si apportano delle modifiche alla legge regionale 2 aprile 2012 relativa alle ‘Disposizioni regionali in materia di sport e tempo libero’. &ldqu...leggi
04/05/2022

Investiti 15 milioni nel Piano di recupero architettonico rurale

La Regione pubblica l’Avviso per il restauro e la valorizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico rurale nell’ambito del Pnrr cultura. Il progetto mira a dare impulso al processo di conservazione e valorizzazione degli edifici storici rurali e di tutela del paesaggio rurale,  l’avviso Pnrr finanziato dall’Unione europea “NextGenerationEU”, p...leggi
30/04/2022

Bisogna mantenere alta l'attenzione della sicurezza sul lavoro

La Regione Marche investe in sicurezza sui posti di lavoro. Sono le dichiarazioni dell’assessore Stefano Aguzzi, che commenta gli ultimi dati. “La Regione mantiene costante l’impegno a vigilare sulla salute e sicurezza dei lavoratori marchigiani attivandosi con le misure necessarie di controllo – commentano gli assessori Filippo Saltamartini alla salute e Stefano Aguzzi ...leggi
28/04/2022

Sequestrati 100 quintali di carne

Sequestrati 100 quintali di carne congelata destinata al consumo alimentare. Questo l’esito di un controllo effettuato dalla polizia stradale di Ancona dedicato nei giorni scorsi alla verifica della merce in transito lungo la dorsale Adriatica. Gli agenti hanno fermato un autoarticolato condotto da un cittadino di origine greca, che trasportava carni dalla Francia alla Grecia. Nello speci...leggi
27/04/2022

I Teatri storici delle Marche candidati come patrimonio Unesco

Le Marche tentano di far entrare i ‘Teatri Storici’ della regione nel Patrimonio Mondiale Unesco. Un altro importante passo avanti per la candidatura dei teatri storici delle Marche all’Unesco: l'ingresso nella tentative list, un primo risultato sulla base del quale la Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla cultura Giorgia Latini, ha approvato il protocollo di...leggi
26/04/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,12277 secondi