Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


PROMOZIONE B. Parità e tante emozioni tra Trodica e Matelica

Trodica - Matelica 1-1

Nella foto: Riccardo Cuccù del Trodica

TRODICA: Fatone; Frinconi, Ciccalè, Ciaramitaro, Berrettoni; Ciccarelli (41’ st Vipera), Perfetti, Zandri; Ruzzier; Cuccù, Cingolani (39’ st Prosperi). A disposizione: Lanari, Porfiri, Usignoli, Cognigni, Eleonori, Lombardelli, Cappelletti. All. Massimo Busilacchi
MATELICA: Monti; Zappasodi, Ferretti, Carletti, Girolamini; Aquila, Scotini, Kakuli; Bajrami (41’ st Ginesi); Vrioni (29’ st Ribichini), Raponi (29’ st Chornopyshchuk). A disposizione: Petrelli, Merli, Ippolito, Minnozzi, Sileoni, Vitali. All. Roberto Bartoccetti
RETI: 27’ pt Cuccù, 19’ st Aquila (rig.)
ARBITRO: Antonio Tarli della sezione di Ascoli Piceno; assistenti Samuel Gasperi di San Benedetto del Tronto, Alessio Censori di San Benedetto del Tronto
NOTE: Ammoniti mister Busilacchi, Kakuli, Cuccù, Ferretti, Ciaramitaro. Espulso Sandro Fabiani in panchina. Corner 4 - 2. Recupero +1’ +5’

TRODICA DI MORROVALLE

Il Trodica per riprendere la marcia in campionato dopo l’eliminazione di mercoledì in Coppa Italia per mano della Civitanovese, il Matelica per dare continuità alla vittoria in rimonta contro la Futura 96. Al “San Francesco” va in scena una sfida che, sulla carta, si preannuncia d’alta quota. Mister Busilacchi accantona il consueto 4-2-3-1 e schiera un inedito 4-3-1-2 dando una chance dal primo minuto a bomber Cingolani in attacco ed al giovane Ciccalè in difesa (autore in un’ottima prova all’esordio in biancazzurro al Polisportivo). A completare l’undici biancazzurro c’è l’ex Perfetti in mediana (che in biancorosso ha disputato due stagioni in serie D, dal 2015 al 2017) supportato dalle mezzali Ciccarelli e Zandri, mentre Ruzzier sulla trequarti alle spalle del tandem made in Porto Sant’Elpidio Cuccù-Cingolani. Il Matelica di mister Bartoccetti risponde a specchio con Scotini in regia, Aquila e Kakuli ai lati, Bajrami vertice alto e davanti la coppia composta da Vrioni e Raponi.

Dopo una mezzora di possesso biancazzurro, al 27esimo il Trodica riesce a concretizzare: Cingolani rifinisce una splendida palla sull’out di destra, appoggia per Ciccarelli che va al rasoterra arretrato verso Zandri pronto al rimorchio, ma Cuccù situato nel cuore dell’area di rigore lo anticipa e, spalle alla porta, si gira e infila la sfera all’angolino. La reazione biancorossa si sviluppa a ridosso dell’intervallo: al 39’ su un cross di Girolamini e l’incornata a lato di Vrioni, mentre ad inizio ripresa la conclusione di Raponi su sviluppi di palla inattiva dà solo l’illusione del gol colpendo l’esterno della rete.

La risposta locale, però, non si fa attendere e al 4’ su un’apertura di Ciccarelli, Cuccù impegna Monti in uscita bassa. Al 9’ della ripresa il Trodica avrebbe la chance del raddoppio con Cingolani che conquista un calcio di rigore inducendo Ferretti al tocco di mano in area. Cuccù sceglie di lasciarlo proprio a Cingolani, ma quest’ultimo altrettanto altruisticamente lo cede al compagno. Tuttavia dal dischetto Monti neutralizza la conclusione. Quattro minuti più tardi il bomber biancazzurro tenta subito di rifarsi con un mancino dalla distanza che termina di poco alto. Al 64’ si passa dal possibile bis dei padroni di casa al pareggio ospite: il signor Tarli ravvede un intervento falloso in area biancazzurra e concede un nuovo penalty, questa volta in favore del Matelica. Dagli undici metri Aquila spiazza Fatone. Nel finale mister Bartoccetti dà nuova linfa all’attacco con gli innesti di Ribichini e Chornopyshchuk, mentre Busilacchi alza ulteriormente il baricentro dei suoi con la dinamicità di Prosperi e la fisicità di Vipera, ma il tourbillon di sostituzioni non dà i risultati sperati né da una sponda né dall’altra e termina in parità.
(Ufficio stampa Trodica Calcio)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 24/09/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



SARNANO. Mister Francesco Fede si è dimesso!

SARNANO. Una classifica che inizia a farsi preoccupante e la sconfitta interna, subita ieri contro la Folgore Castelraimondo, hanno portato delle decisoni importanti in casa del Sarnano. Dopo la gara infatti, il tecnico Francesco Fede (foto) ha presentato al presidente Fabrizio Ramadori le sue dimissioni irrevocabili dalla guida della squadra. Secondo l'allenat...leggi
27/11/2022


SECONDA F. Scivolone interno dello Juve Club, colpo Atletico Macerata

Juventus Club Tolentino - Atletico Macerata 1-2JUVENTUS CLUB TOLENTINO: Tamburri, Falconi, Francia, Rossi, Vitangeli (46’ Mariani), Auricchio, Traore, Salvatelli, Pasotti, Appignanesi (86’ Gueye), Felicioli (46’ Lanciotti). A disp: Raponi, Tarquini, Bibini, Ronconi, Petracci. All. Francesco Testiccioli.ATLETICO MACERATA: Natali, Gentilucci, Ricci, ...leggi
26/11/2022

PRIMA C. La Settempeda sfata il tabù casalingo: tris all'Urbis Salvia

Settempeda - Urbis Salvia 3-0SETTEMPEDA: Caracci, Tabarretti, Kheder, Rossi, Campilia, Latini, Minnucci (69’ Lleshi), Silla (63’ Broglia), Ulissi (88’ Panicari), Capenti (80’ Sfrappini), Quadrini (82’ Mariani). A disp. Palazzetti, Codoni, Granili, Orlandani. All. RuggeriURBIS SALVIA: Conti (55’ St...leggi
26/11/2022

PRIMA C. La Folgore Castelraimondo passa sul campo del Sarnano

Sarnano – Folgore Castelraimondo: 1 – 2 SARNANO: Pennesi R., Sebastiani (23' Scocchi), Massei, Rossini, Pennesi A. (53' Seculini), Ciccioli, Tiberi (46' Ameti), Ferrero (46' Carducci), Gbollo Krouba (91' Mariselli), Rosi, Gentili. A disposizione: Vassi, Sebastianelli, Zega, Fogante. All.: Fede. FOLGORE CASTELRAIMONDO: Tafa, Belli, Gaetani (67' Giuli), Lo...leggi
26/11/2022

SECONDA E. Va al Telusiano il derby Real con il Porto. Decide Iesari

Real Telusiano – Real Porto: 1-0 REAL TELUSIANO: Canullo, Caporaletti, Pallotto, Macellari, Romagnoli, Cruciani, Pandolfi (Giri), Di Biagio (Ez Zaari), Teodori (Marra), Iazzetta, Iesari. All. Nerla REAL PORTO: Falaschini, Sanseverinati (Mozzoni), Mozzicafreddo, Fratini (Bartolacci Davide), Dovesi, Castellani, Agostinacchio (Maddaluno), Stefanelli (Gasparini),...leggi
26/11/2022

PROMOZIONE B. Finisce pari la gara tra Futura 96 e Casette Verdini

Futura 96 – Casette Verdini: 2-2 FUTURA 96: Bonifazi, Malavolta, Smerilli, Marozzi, Gentile; Conte, Murazzo, Capiato; Mannozzi (22'st Fellousa), Bianchini (22'st Salvati), Pistelli. All: MartinelliCASETTE VERDINI: Grifi, Donnari, Tacconi, Tidei, Marziali; Lami (1'st Pianelli), Russo, Tidiane; Sejfullai, Perrella (1'st Ramadori), Ulivello (44'st Menghi). All: L...leggi
26/11/2022

MERCATO. Il Villa Musone riabbraccia bomber Emanuel De Martino

Un grande ritorno in casa Villa Musone. A lottare con la maglia gialloblu ci sarà Emanuel De Martino, uno dei goleador con più goal realizzati nella storia dei villans. Dopo la sua prima esperienza molto positiva, dal 2012 al 2017 facendo anche parte della storica scalata fino in Promozione, nel passato campionato è arrivato in corso d&rsqu...leggi
26/11/2022

SECONDA CATEGORIA. Rinviata una gara della 10^ giornata

A seguito della sopravvenuta impraticabilità del campo designato come da nota trasmessa dal Comune di Petriolo, la gara San Marco Petriolo - Mancini Ruggero Pioraco (10^ giornata di Seconda Categoria girone F) del 26/11/2022 è rinviata a data da destinarsi....leggi
25/11/2022

TRODICA. Gradita visita al San Francesco di Franco Baresi

Dopo le graditissime visite di Evaristo Beccalossi nell'amichevole contro la Fermana dello scorso agosto e di Moreno Torricelli, presente sulle tribune del "San Francesco" per il nostro esordio in campionato contro il Grottammare, quest'oggi il Trodica Calcio ha avuto l'onore di ospitare un altro grande del calcio del passato.Di fatto, grazie alla fortissima amicizia...leggi
25/11/2022

PRIMA CATEGORIA C. La schedina della 10^ giornata

Prima Categoria C: i pronostici, con commento, della 10^ giornata APPIGNANESE - CSKA CORRIDONIA: 1X Persi i 2 scontri diretti, i mobilieri ora per risalire in classifica non dovranno più perdere punti con le squadre alla loro portata come il CSKA, che però è in piena crisi e giocherà con il coltello tra i denti. CALDAROLA GNC - ESANA...leggi
25/11/2022

MERCATO. Pantone e il Trodica pronti a dire si. A giorni l'ufficialità

TRODICA. Alla vigilia della riapertura del mercato, il Trodica dovrebbe già aver trovato l'accordo con l’attaccante che andrebbe a rimpiazzare Riccardo Cuccù. Da alcuni giorni circola il nome di un calciatore che, grazie al nulla osta della Vigor Castelfidardo, sua ultima società di appartenenza, da lunedi potrebbe iniziare ad allenarsi con la squadra...leggi
25/11/2022

1X2 ECCELLENZA: i pronostici di mister Manolo Manoni

Manolo Manoni (foto) ex allenatore di Grottammare, Sangiustese e Castelfidardo, curerà per alcune settimane la rubrica dei pronostici relativa al campionato di Eccellenza.   La schedina di Manolo Manoni per la 12^ giornata:   Castelfidardo – Atl. Gallo: X-2...leggi
25/11/2022

1X2 PROMOZIONE B: i pronostici di mister Roberto Ricciotti

Roberto Ricciotti (foto) ex allenatore, tra le altre, di Atletico Porchia, Montalto e Atletico Centobuchi, curerà per alcune settimane la rubrica dei pronostici relativi al campionato di Promozione (girone B).   La schedina di Roberto Ricciotti per la 12^ giornata:   Mate...leggi
25/11/2022

MERCATO. Rinforzo offensivo alla Settempeda: ecco Alex Di Francesco

SAN SEVERINO MARCHE. Si anima il mercato della Settempeda in vista della riapertura delle liste. La società del presidente Marco Crescenzi ha raggiunto l'accordo con Alex Di Francesco (foto). Centrocampista classe '91 con spiccate doti offensive, si è sempre distinto nei campionati di Prima categoria e Promozione anche per le numeros...leggi
25/11/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,17509 secondi