Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ancona


Giovane investito da auto pirata, era un regolamento di conti

Il ragazzo di 20 anni dello jesino portava nello zaino sostanze stupefacenti

Giovane 20enne viene travolto da auto pirata, probabilmente è un regolamento di conti nato all’interno dello spaccio di sostanza stupefacenti. E’ quanto accaduto sabato intorno alle 23,45 a Campocavallo, quando in prossimità di un bar tre giovani hanno iniziato a litigare. Stando a una prima ricostruzione dei fatti, un ragazzo jesino di 20 anni di  è stato visto scappare a piedi con uno zainetto in spalla, poco più tardi un auto ha travolto il giovane in prossimità della rotatori di via Jesi e via Quinto Luna per poi darsi alla fuga.

 

Stando alla ricostruzione dei carabinieri e dei sistemi di video sorveglianza si tratterebbe di un atto voluto. Infatti, nello zainetto del giovani è stato ritrovato un ingente quantitativo di droga, probabilmente il ragazzo si era accordato con uno spacciatore ma poi la trattativa era andata a monte. Il ragazzo in gravi condizioni è stato trasferito al pronto soccorso del Torrette di Ancona dove si trova ancora ricoverato. Il giovane in stato di arresto per possesso di sostanza per fini di spaccio e piantonato dai carabinieri, nel frattempo tramite le telecamere di sorveglianza si sta tentando di ricostruire l’identità dei pirati che lo hanno investito.

 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 04/07/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



Arrestata la banda specializzata nei furti al Bancomat

I carabinieri della Compagnia di Ancona nella mattinata di mercoledì hanno messo fine ai raggiri compiuti da una banda di 14 persone specializzata nei furti al bancomat, ciò su ordine della Procura dorica. Si tratta di cittadini rumeni con età compresa fra 29 e 59 anni, tutti con una lunga lista di precedenti per reati come furto aggravato, ricettazione e indebito utilizzo ...leggi
18/08/2022

Grande successo per il flash mob dedicato agli operatori balneari

Un successo che ha unito le Marche da nord a sud il flash mob dei bagnini denominato  “Spiaggia che passione!”, con l’intento di promuovere l'operato delle imprese balneari e che attraverso vari ruoli si occupa di garantire sicurezza e servizi lungo le spiagge che quest’anno sono state affilatissime. Molte le città riviaresche che hanno aderito: Fano, Marotta...leggi
17/08/2022

Nelle Marche una stagione turistica da incorniciare

Dopo la pandemia il turismo nelle Marche registra una stagione da record in questa estate 2022, strutture ricettive al completo, si notano con grande entusiasmo presenze fisse e consistenti degli stranieri provenienti in larga parte dal nord Europa: Germania, Olanda, Francia, Svizzera in particolare, ma anche provenienti da fuori i paesi della Comunità europea conme gli Stati Uniti. Le c...leggi
16/08/2022

Morto in mare a 64 anni, probabile malore

Ancora una vittima in spiaggia in questa caldissima estate. Ieri intorno alle 19 è deceduto un uomo di 64 anni residente a Montemarciano che stava facendo il bagno a Marzocca, un bagnate si è accorto del corpo dell’uomo con il viso immerso completamente nell’acqua ed ha subito lanciato l’allarme. Sul posto i sanitari del 118 che hanno iniziato le operazioni di ri...leggi
02/08/2022

Arrestato il flagello dei negozianti di Ancona

E’ stato arrestato il flagello dei commercianti di Ancona, in poco tempo l’uomo aveva commesso numerose spaccate ai danni di attività commerciali del centro di Ancona. Sono stati gli agenti della polizia a cogliere il malvivente sul fatto mentre era intento all’ultima spaccata in De Gasperi. L’uomo di 33 anni originario della Sicilia e con precedenti di tossicodip...leggi
01/08/2022

Sono in aumento anche nelle provincie i casi di molestia sessuale

Sono in crescita anche nelle Marche gli episodi di molestie sessuali, comportamenti che entrano nella sfera sessuale e lasciano pesanti strascichi nella vita delle persone anche a distanza di anni. Stando alle indagini Istat relative al biennio 2020-2021, sembra che il 48,3% delle donne con età compresa fra i 14 e i 65 anni, nel corso della vita hanno subito qualche forma di molestia ses...leggi
29/07/2022

Discarica abusiva scoperta dalla guardia di finanza

Il reparto operativo aeronavale di Ancona in cooperazione con la guardia di finanza di Rimini, hanno scoperto e sequestrato, nel comune di Trecastelli (Ancona) un’area di 2.170 metri quadrati, sulla quale erano presenti rifiuti industriali di vario genere. In particolare, gli accertamenti sono stati eseguiti dai militari del reparto operativo aeronavale congiuntamente al personale tecnico...leggi
29/07/2022

I marchigiani dimostrano sempre maggiore sensibilità ambientale

I marchigiani sempre più sensibili all’ambiente e attenti a differenziare i rifiuti. Questo l’elemento che emerge dall’analisi dei dati 2021 sulla nostra regione in base a quanto riportato dal Comieco (Consorzio nazionale recupero e riciclo). Nel 2021 le Marche hanno differenziato correttamente quasi 109.000 tonnellate di carta e cartone (+8.474 tonnellate rispetto all&...leggi
28/07/2022

Imprenditore cinese condannato a due anni di carcere

Confiscati beni per oltre 600.000 euro e imprenditore di origine cinese condannato a due anni di reclusione per vari reati tributari. Questo l’esito dell’indagine condotta dagli agenti della guardia di finanza di Senigallia, su disposizione della Procura di Ancona. Il titolare dell’azineda specializzata in produzione tessile, aveva ideato un sistema “apri e chiudi”...leggi
26/07/2022

La polizia stronca furti di camion

Stroncato dagli agenti della polizia di Ancona, in collaborazione con i colleghi di Bari e Foggia, una banda specializzata nel furto di furgoni che poi smontavano in pezzi per rivenderli on line. Questo è quanto è stato scoperto dagli agenti nei giorni scorsi che hanno provveduto a dare mandato a 2 custodie cautelari in carcere e una misura con obbligo di dimora nei confronti di t...leggi
25/07/2022

Confiscati due immobili risultati frutto di spaccio di stupefacenti

Messa a segno una maxi operazione del Nucleo della guardia di finanza di Ancona, a seguito di un provvedimento dalla Corte di Appello di Catania, che prevedeva il sequestro e la confisca di due immobili del valore complessivo di circa 300.000 euro ubicati nelle province di Fermo e di Napoli. Proprietà che risultavano a carico di un uomo di origini campane, già condannato in via de...leggi
22/07/2022

Avvicendamenti ai vertici degli istituti scolastici delle Marche

Nonostante il caldo il mondo della scuola continua la sua attività in vista dell’avvio del nuovo anno previsto a settembre. In queste settimane sono stati registrati 13 trasferimenti in uscita per quanto riguarda i dirigenti scolastici dei vari plessi delle Marche, a sostituirli 16 dirigenti che hanno ottenuto l'incarico di capo d'istituto. Le regioni di provenienza delle new entry...leggi
18/07/2022

Violento scontro un A14, muore una donna di 86 anni

Ancora un incidente mortale sulla A14 tra i caselli di Loreto-Porto Recanati e Ancona Sud in direzione nord. L’incidente è avvenuto al chilometro 236, la vittima Anna De Nuccio di 86 anni residente a Brindisi, e il figlio di 64 anni, stavano viaggiando per raggiungere Ravenna, ma l’auto a causa di un gusto si è dovuta fermare sulla corsia di emergenza dove è sta...leggi
18/07/2022

Cercano una donna scomparsa e trovano un mercato della droga

I carabinieri della Compagnia di Ancona avviano le ricerche per una donna ritenuta scomparsa e trovano un mercatino della droga. Una vicenda insolita che però ha suscitato clamore, infatti i carabinieri del capoluogo di regione dopo una segnalazione si mettono sulle tracce di una donna che sembrava essere irrintracciabile, i militari compiono una perquisizione prima in un appartamento di...leggi
15/07/2022

Nelle Marche mancano otre 2.000 lavoratori stagionali

La voglie di tornare a socializzare grazie anche alla bella stagione contagia tutti, ma nelle strutture ricettive e soprattutto nel settore della ristorazione manca il personale stagionale. Stando alle prime stime annunciate dal Centro studi della Cna Marche , mancano oltre 2.000 camerieri e cuochi nella nostra regione. A giugno Unioncamere, ha spiegato che le varie imprese impegnate nel settor...leggi
13/07/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,07292 secondi