Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Macerata


ROBERTO CONTI: "Ho realizzato un sogno, ma non pensavo finisse così"

MACERATA. Con l'inizio della nuova stagione agonistica, la Maceratese ha annunciato il suo nuovo ds Peppa Sfredda, dando così il ben servito a Roberto Conti, artefice del ritorno in Eccellenza dei biancorossi. Ora che il ds non è più un tesserato, ha voluto dire la sua su quanto accaduto negli ultimi giorni. 


"Parlo oggi, nel mio primo giorno da non tesserato e saranno le uniche parole che leggerete dal sottoscritto.
Ho sempre pensato e sposato la linea dei fatti prima che quella delle chiacchiere, e sebbene questo non vada di moda nel calco attuale, rimango coerente con il mio modo di essere e non ci saranno pertanto ulteriori frasi o interviste a seguito di questo mio scritto.
Partiamo dalle note liete: Avevo da sempre un sogno, vincere da direttore sportivo a casa mia così da poter regalare una soddisfazione e gioia alla mia gente ed a tanti amici.
Missione compiuta.
Per giunta il destino si è divertito a regalarmi questo traguardo nell' anno del centenario e col record di vittorie consecutive.
Abbiamo reso onore alla storia e ai colori di questo club e come regalo per il suo secolo di vita gli abbiamo donato una promozione significativa perché permette alla Maceratese di tornare nella massima serie regionale.
Un primo step certo, ma che comunque si doveva fare ed è stato fatto, e questo rimane incancellabile.
Di questo posso solo ringraziare i miei ragazzi, che forti lo sono sempre stati, lo staff tecnico e organizzativo e tutte le altre componenti che ci sono sempre state accanto nel modo giusto, venendo fuori da momenti di difficoltà ancora più compatti e coesi. Per assurdo tutte le problematiche interne ed esterne ci hanno spinto a dare il nostro meglio, in silenzio, per dimostrare che in tanti si sbagliavano a darci per morti, facendoci il funerale prima del tempo.
Abbiamo zittito tutti con i fatti e oggi la Maceratese a differenza di quando sono arrivato, può ripartire da un gruppo coeso di giocatori e uomini che a mio avviso, hanno qualità e meritano di potersi giocare l' Eccellenza guadagnata sul campo.
Per quel che mi riguarda,dopo aver sentito e letto tante inesattezze, dico la mia.
Non pensavo finisse così, e di certo c'è amarezza per non poter proseguire un percorso che sento di essermi meritato.
Nelle ultime settimane però si sono create dinamiche lontane da me,che in breve tempo mi han fatto percepire che non ci fosse più spazio concreto e fiducia reale per il sottoscritto.
A quel punto si, ho fatto un passo indietro perché il rispetto per me stesso e per i valori con cui son cresciuto e in cui credo, non mi permettevano altra soluzione.
Ad ogni modo restano l'affetto e le emozioni vissute.
Perciò cara Maceratese ti faccio i migliori auguri perché te li meriti.
Anche perché alla fine resti sempre tu, che non passi mai".
Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 01/07/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



MERCATO. Botto di Ferragosto del Borgo Mogliano: arriva Staffolani

MOGLIANO. Botti di Ferragosto per il Borgo Mogliano che chiude il mercato assicurandosi, a titolo temporaneo, un ragazzo dal sicuro talento. Il confermato mister Persichini infatti, potrà contare nel campionato alle porte sulle prestazioni di Federico Staffolani (foto). Il giovane attaccante, classe ‘99, arriva dal Montemilone Pollenza dov...leggi
15/08/2022


MERCATO. Maceratese: arriva un difensore dall'Abruzzo

Andrea Casimirri è un nuovo giocatore della Maceratese. Classe '93, il nuovo difensore centrale della Rata arriva dal Castelnuovo Vomano e nel corso della sua carriera ha mestito le maglie di Cologna, Morro d'Oro, Torrese, Giulianova, Alba Adriatica e Penne....leggi
13/08/2022

VIS CIVITANOVA. Rosa quasi pronta per la Terza Categoria

Prosegue a pieno ritmo il lavoro della dirigenza della Vis Civitanova per l’allestimento della compagine maschile di Terza Categoria. Lo staff tecnico ha già organizzato un match, e ne sono previsti altri, per valutare diversi profili utili alla rosa di mister Giovanni Cosentino. Si lavora alacremente in questo mese per arrivare al...leggi
13/08/2022

AMICHEVOLE. Vittoria della Sangiustese contro la Palmense

Palmense – Sangiustese 0-1 Palmense: Camaioni, Bergamini, Moud, Micucci, Smerilli, Polini, Borraccini, Roscioli, Papa, Ezzaiotuni, Burattini. All Marchegiani. A disp Iommi, Sinanaj, Marziali, Battistelli, Nicoscia, Salvatori, Ferretti, Titrini, Iommi Sangiustese: Monti, Tomassetti, Stortini, Monserrat, Capodaglio, Iuvalè, Cheddira...leggi
13/08/2022

MERCATO. La Maceratese saluta De Cesare ed accoglie un attaccante

Attraverso un comunicato la Maceratese ufficializza la separazione da Nicolò De Cesare e l'arrivo di un nuovo attaccante."La SS Maceratese tutta, dal presidente Crocioni fino a tutti i collaboratori, intende ringraziare sentitamente capitan De Cesare per quanto dato per la nostra causa. Il suo apporto è stato indubbiamente determinante a...leggi
12/08/2022

BORGO MOGLIANO. Sono 6 i volti nuovi e c'è la volontà di far bene

MOGLIANO. Dopo una stagione che ha visto il Borgo Mogliano grande protagonista del campionato di Seconda categoria, tanto da sfiorare la promozione nel campionato superiore, prende forma la squadra che parteciperà al prossimo torneo. Durante l’estate il direttore sportivo Moreno Luchetti ha lavorato intensamente per rinforzare la s...leggi
12/08/2022

1^ CATEGORIA C. Uno sguardo alle 16 squadre protagoniste

Con l'ufficialita' dei gironi di Prima Categoria, come ormai da parecchi anni a questa parte il girone C si presenta  ai nastri di partenza in pratica come una Promozione 2.  L'ingresso delle retrocesse Portorecanati e Montecosaro e il ritorno della ...leggi
11/08/2022


VILLA MUSONE. Tante riconferme e spazio ai giovani del vivaio

Nella foto: Matteo Camilletti, capitano del Villa Musone Si avvicina l’avvio della preparazione in casa Villa Musone. I gialloblu subito dopo Ferragosto partiranno in vista dell’avvio della prossima stagione agonistica. Nel frattempo la dirigenza dei villans ha messo a punto diverse conferme rispetto alla passata stagione, proseguendo cos&igr...leggi
11/08/2022

UNION PICENA al via: vivaio, Terza categoria e squadra paralimpica

POTENZA PICENA. La Scuola Calcio Élite Union Picena riparte con il solito entusiasmo per la stagione 2022/2023. Sono aperte le iscrizioni a partire da Martedì 16 Agosto per ragazzi e ragazze nati dal 2006 al 2018 (vedi locandina). Nello staff della società giallorossa istruttori qualificati in possesso di regolare patentino Uefa B/C/E e docen...leggi
11/08/2022

CSI RECANATI: ore di attesa per il ripescaggio in Seconda categoria

RECANATI. Il CSI Recanati, società nata nel 1952, dopo la retrocessione patita nell’ultimo campionato ed in attesa di conoscere le decisioni del Comitato Regionale, spera fortemente di festeggiare in Seconda categoria il suo 70° anniversario. La dirigenza composta dallo storico gruppo formato dal presidente Silvano Filipponi, a...leggi
11/08/2022

MERCATO. Trodica: arriva anche Lorenzo Camilletti

Il Trodica si rinforza con un altro nome importante. Arriva dal Loreto il centrocampista classe '90 Lorenzo Camilletti, un veterano della categoria Promozione, avendoci giocato oper anni anche con ole maglie di Conero Dribbling, Montefano, Potenza Picena, Portorecanati e Villa Musone....leggi
11/08/2022

MERCATO. Tolentino: dal Potenza Picena ecco Luca Fiorito

Si arricchisce il pacchetto under del Tolentino per il prossimo campionato di Serie D. Vestirà cremisi il difensore classe 2003 Luca Fiorito, proveniente dal Potenza Picena. "Sono molto contento di essere arrivato a Tolentino - sono le prime parole del nuovo giocatore a disposizione di mister Mattoni -. Quella cremisi è una socie...leggi
10/08/2022

MERCATO. Trodica: ufficiale Mattia Ruzzier

L'attacco del Trodica si arricchisce con un altro elemento di spessore. La società trodicense ha annunciato l'arrivo di Mattia Ruzzier. Per l'attaccante classe '94, nell'ultima stagione alla Biagio Nazzaro, si tratta di un ritorno a Trodica avendoci giocato per un breve periodo nella stagione 2017-18. Tra le squadre in cui ha militato Ruzzier ci sono anc...leggi
10/08/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,10606 secondi