Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Macerata


COPPA MARCHE 1. Settempeda: esordio con un pareggio con Esanatoglia

Settempeda - Esanatoglia 1-1

Nella foto: Fabio Campilia della Settempeda

SETTEMPEDA: Caracci, Tabarretti(20’st Kheder), Mariani, Silla, Campilia, Latini, Minnucci(28’st Panicari), Lleshi(16’st Verdolini), Ulissi, Capenti(32’st Sfrappini), Quadrini. A disp. Palazzetti, Forresi, Granili, Copani, Codoni. All. Ruggeri
ESANATOGLIA: Zampini, Mosciatti, Ruggeri C., Carmenati, Bruno, Bernardi, Gjuci(Angeletti), Guidarelli, Pallotta, Santoni, Dolce(29’st Rasino). A disp. Ruggeri Jacopo, Grelloni, Rossi, Pompei, Bartocci. All. Ferranti
ARBITRO: Tirri Irene di Macerata
MARCATORI: pt 8’ Pallotta, st 32’ Campilia

SAN SEVERINO MARCHE - La Settempeda chiude con un pareggio il primo impegno ufficiale della nuova stagione. L’1-1 contro l’Esanatoglia, atteggiamento giusto e buona organizzazione per l’undici di Ferranti, giunge dopo una prova che ha evidenziato come i lavori siano in corso e che serve tempo per assemblare la squadra e portarla al top della condizione, degli automatismi e della reciproca conoscenza fra i giocatori(sono nove i volti nuovi). E’ anche vero, però, che occorre accelerare la crescita se si vuole essere pronti al via del campionato(sabato prossimo a Porto Recanati). Ritmo basso, diversi errori di precisione nei passaggi, qualche difficoltà nel tenere le posizioni e nel presidiare al meglio il campo. Questi i “difetti” più evidenti messi in mostra dalla Settempeda in questa giornata. La squadra ha faticato nella prima ora per poi fare un po’ meglio nell’ultima parte del match, periodo in cui è arrivato il gol del pari. Nulla da obiettare sull’impegno del gruppo, ma di sicuro non può essere sufficiente questo aspetto da solo per poter rendere al meglio. Insomma, urge concentrarsi sul lavoro e farlo con tranquillità e fiducia per cercare di partire con il piede giusto in campionato e confermare valore e forza di una squadra che vuole fare bene.

LA CRONACA – Il Soverchia apre i battenti per la nuova stagione 22/23 ospitando il primo impegno della rinnovata Settempeda che riceve l’Esanatoglia nel secondo turno di Coppa Marche girone 11 dopo che gli ospiti sono usciti sconfitti nella partita inaugurale. Qualche assenza importante da ambo le parti con i due tecnici che si dedicano a prove ed esperimenti in vista dell’inizio del torneo al via fra sette giorni. L’inizio di gara è buono per l’Esanatoglia che sugli sviluppi del secondo corner trova il varco giusto per segnare l’1-0. Mischia a centro area risolta da Pallotta che trova il modo di mettere nell’angolino basso di sinistra. La Settempeda tenta di costruire azioni rasoterra, ma non ci riesce per la troppa imprecisione e allora ci si affida ai lanci che però non sortiscono effetti. Con una buona trama rasoterra con tocchi di prima i biancorossi chiamano al tiro Silla che in precario equilibrio calcia debolmente per la facile presa di Zampini. Succede poco o nulla nel primo tempo che si chiude con un’azione insistita degli ospiti che vede Guidarelli calciare in corsa con risposta in tuffo di Caracci. Ad inizio ripresa bella l’idea di Quadrini di servire con un esterno destro preciso Ulissi che trova lo spazio giusto per tirare in corsa con Zampini reattivo in tuffo. Al 7’ affonda a sinistra l’Esanatoglia con Cristiano Ruggeri che arriva davanti a Caracci con il portiere di casa che respinge. In questa fase meglio gli ospiti che sembrano poter raddoppiare da un momento all’altro e anche al 13’ costruiscono un’ottima chance con una imbucata centrale di Santoni che calcia in corsa trovando Caracci pronto alla respinta in tuffo. La Settempeda entra più in partita, anche grazie ai nuovi entrati, e si vede più equilibrio. Al minuto 32 ecco il pareggio: punizione dalla trequarti destra eseguita da Quadrini che manda un pallone lungo a spiovere verso il palo lontano dove arriva puntuale Campilia che di testa, praticamente dalla linea di fondo, appoggia dentro la porta. Si va verso il 90’ senza più sussulti e emozioni con la partita che termina con la divisione della posta in palio. Ora l’appuntamento con la Coppa torna ad ottobre con il terzo e ultimo turno che darà la squadra qualificata tra Settempeda e Folgore(si giocherà a Castelraimondo in infrasettimanale il giorno 12).
(Roberto Pellegrino)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 17/09/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



MACERATESE. Colpo di scena: si è dimesso il Dg Vissani

Enzo Vissani lascia la Maceratese. L'improvvisa ufficialità è arrivata tramite un comunicato rilasciato in mattinata dal club biancorosso.Il comunicato - Per motivi personali e lavorativi, Enzo Vissani lascia la carica di Direttore Generale. Vissani intende ringraziare la società e il Presidente Crocioni per la pr...leggi
28/09/2022

CORRIDONIA. Panchina a rischio? Bistosini: "Piena fiducia in Rossi"

CORRIDONIA. «Nonostante l’inizio del campionato non sia stato dei migliori, io e tutta la società abbiamo piena fiducia nell’allenatore». È quanto dice a Il Resto del Carlino Ferruccio Bistosini (foto), presidente del Corridonia, mettendo così a tacere le voci riguardo un possibile esonero dell’allenat...leggi
28/09/2022

MONTEMILONE POLLENZA. Luca Travaglini profeta in patria...

POLLENZA. Un successo particolare quello del Montemilone Pollenza in casa dell'Appignanese, soprattutto per mister Luca Travaglini, che da appignanese doc si è dunque tolto lo sfizio di vincere a casa sua. "Era una partita sentita, non solo da me, ma anche dai giocatori. Una partita che abbiamo interpretato bene, con sacrificio...leggi
27/09/2022

Minella: "Ho scelto il momento giusto per giocare in Eccellenza"

Santiago Minella (foto), attaccante del Valdichienti Ponte, con una tripletta ha steso il Castelfidardo (1-4). "Il Valdichienti Ponte ha le armi per giocarsela con chiunque - sottolinea a Il Resto del Carlino -. L'Eccellenza? E' un torneo tosto essendo state allestite molte squadre per vincere. Ho scelto il momento giusto per scendere di categoria, sarà bello ...leggi
27/09/2022

SANGIUSTESE. Iuvalè: "Non è mai facile prendere punti a Macerata"

MONTEGRANARO. Un pareggio che va quasi stretto alla Sangiustese quello ottenuto ieri in casa della Maceratese. Un punto conquistato in rimonta, grazie ad una buona prestazione dopo un inizio poco brillante, come ammette il capitano rossoblù Roberto Iuvalè: "Con la Maceratese è stata una partita combattuta, c'è stato ...leggi
26/09/2022

TRODICA. Busilacchi: "Dobbiamo fare mea culpa"

TRODICA. Un pareggio che lascia l'amaro in bocca quello conquistato sabato pomeriggio dal Trodica contro il Matelica. I biancocelesti hanno infatti avuto l'occasione di vincere la partita, con il calcio di rigore sbagliato da Cuccù.   ...leggi
26/09/2022

PRIMA CATEGORIA C. Il punto e la Top 11 dopo la 1^ giornata

Nella foto: Luca Ballini, tecnico della Cingolana San Francesco Partono bene le due neopromosse impegnate in trasferta. La Cingolana San Francesco, andata per due volte in svantaggio, contro il Caldarola ribalta il risultato dimostrando carattere e condizione. Il gol di Ciattaglia dà i primi 3 punti alla squadra allenata...leggi
26/09/2022

MACERATESE. Trillini: "Un pareggio giusto con la Sangiustese"

MACERATA. Nell'ultimo turno di campionato, la Maceratese raccoglie un punto contro la Sangiustese. Un pareggio subito in rimonta, che mister Sauro Trillini accetta con serenità. "Un pareggio tutto sommato giusto, sapevamo di avere dei problemi e di trovare un avversario che palleggia e gioca bene. Abbiamo speso moltissimo mercoledì...leggi
26/09/2022

VALDICHIENTI. Bolzan usa bastone e carota con i suoi ragazzi

MONTE SAN GIUSTO. Dopo la vittoria del suo Valdichienti in casa del Castelfidardo, mister Dario Bolzan è soddisfatto ma non troppo di quanto mostrato dalla sua formazione. Il tecnico si gode i tre punti, ma chiede più attenzione ai suoi ragazzi. "Quella di oggi è stata una partita strana, dove non abbiamo comandato il gioco, se non nel fina...leggi
26/09/2022


ECCELLENZA. L'Urbino espugna il "Sandro Ultimi" di Chiesanuova. VIDEO

Chiesanuova - Urbino 0-1 CHIESANUOVA: Zoldi, Molinari (27’st Salvucci), Iommi, Marengo, Lapi, Monteneri, Morettini (12’st Pasqui), Wolhein (27’st Coppari), Tittarelli, Mongiello, Farroni (12’st Giri). All. GiacomettiURBINO: Fiorelli, Nisi, Tamagnini, Dalla Bona, Giunchetti, Magnani, Carnesecchi, Morani (35’st Boccio...leggi
25/09/2022


PRIMA C. Il derby tra Camerino e F.Castelraimondo finisce in pareggio

Camerino - Folgore Castelraimondo 1-1 CAMERINO: Palazzo, Romoli, Lucaroni, Gabrielli (72' Fede), Di Luca, Francucci M., Aquili (57' Aquilanti), Lattanzi (51' Koffi Emanuel), Montecchi, Cottini, Duca. A disposizione: Sabbatucci, Rinozzi, Tempestilli, Veliu, Moriconi, Pupilli. Allenatore: Tiburzi.FOLGORE CASTELRAIMONDO: Tafa, Rossi, Di Filipp...leggi
25/09/2022

SECONDA F. Lo Juventus Club non stecca all'esordio: Ripe S.Ginesio ko

Juventus Club Tolentino - Ripe San Ginesio 2-0 Nella foto: Sidiki Traore dello Juventus Club Tolentino JUVENTUS CLUB TOLENTINO: Tamburri, Falconi, Francia (88’ Ronconi), Rossi, Vitangeli, Conforti, Traore, Mattiacci (71’ Salvatelli), Lanciotti (75’ Pasotti), Perucci (61’ Loprieno), Appignanesi (53’ Riganelli). A disp: R...leggi
24/09/2022

PROMOZIONE B. Parità e tante emozioni tra Trodica e Matelica

Trodica - Matelica 1-1 Nella foto: Riccardo Cuccù del Trodica TRODICA: Fatone; Frinconi, Ciccalè, Ciaramitaro, Berrettoni; Ciccarelli (41’ st Vipera), Perfetti, Zandri; Ruzzier; Cuccù, Cingolani (39’ st Prosperi). A disposizione: Lanari, Porfiri, Usignoli, Cognigni, Eleonori, Lombardelli, Cappelletti. All. Massimo Bu...leggi
24/09/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,15600 secondi