Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pesaro Urbino


GABICCE GRADARA. Trasferta insidiosa a San Costanzo

Dopo la prima vittoria stagionale a spese della matricola Sant’Orso, il Gabicce Gradara cerca il bis sul campo di un’altra debuttante in categoria, il San Costanzo, ancora a secco ma con una partita da recuperare (un gol fatto e quattro subiti). Si gioca sabato.

“La cosa positiva è che abbiamo mostrato progressi nello sviluppo della manovra dandole una buona ampiezza, abbiamo colpito tre pali e creato occasioni che non abbiamo sfruttato un po’ per sfortuna e un po’ per mancanza di cattiveria – spiega il tecnico Vergoni – Abbiamo affrontato più serenamente la settimana: i tre punti aiutano anche se siamo consapevoli che dobbiamo migliorare, affinare l’affiatamento tra i reparti”.

Tuttavia l’infermeria resta piena. Quanto pesano le assenze?

“Perdiamo un’altra pedina, l’attaccante Radoi ai box per una elongazione e sono dispiaciuto perché Sorin è un giocatore di qualità e aveva bisogno di una certa continuità per ritrovare al meglio il ritmo partita dopo il lungo stop. Non recuperiamo né Giunchetti né Lepri oltre a Casoli, altre pedine importanti, e Di Addario è in forte dubbio. Diciamo che non è un periodo fortunato e lavorare a ranghi ridotti ostacola il lavoro”.

Fuori il regista Casoli, ha cambiato modulo passando al 4-2-3-1.

“Con due mediani, Mani può giocare leggermente più avanzato a sostegno della prima punta portando qualità al fronte offensivo. In quel ruolo posso schierare anche Montebelli”.

Che avversario è il San Costanzo?

“Una matricola che ha entusiasmo, organizzata, che ha messo alla frusta il Biagio Nazzaro, ben guidata da un tecnico che stimo e che giocando in casa cercherà di mettere qualcosa in più. Per noi si tratta di un esame da affrontare con la massima concentrazione  cercando di evitare pericolose distrazioni”.

Il Coppa Italia il Gabicce Gradara ha passato il turno a tavolino.

“Abbiamo bisogno di giocare per crescere e mettere minuti nelle gambe, dunque ben venga la Coppa Italia, un' occasione per dare spazio ai nostri giovani”.
(Ufficio stampa ASD Gabicce Gradara)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 29/09/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



MERCATO. Apecchio: 4 colpi!

L’Apecchio ha ingaggiato 4 calciatori: dall’Audax Piobbico il portiere Edoardo Fabbri (classe '02), dal Valfoglia Alessandro Carpentieri (centrocampista di 24 anni), dalla Cagliese il difensore Lorenzo Vernarecci (2002) e dal Tornimparte (Promozione Abruzzo) il centrocampista Godwin Kelechi.(Fonte: Il Resto del Carlino)...leggi
03/12/2022

1X2 ECCELLENZA: i pronostici di mister Vincenzo Morreale

Vincenzo Morreale (foto) allenatore con grande esperienza nella categoria avendo allenato, trale altre, Grottammare, Porto S. Elpidio, Trodica e San Marco Servigliano, curerà per alcune settimane la rubrica dei pronostici relativa al campionato di Eccellenza.  La schedina di Vincenzo Morreale per la 13^ giornata:...leggi
02/12/2022

1X2 PROMOZIONE A: i pronostici di mister Luca Luchetti

Luca Luchetti (foto) ex allenatore, tra le altre, di Sassoferrato Genga, Cagliese e Cantiano, curerà per alcune settimane la rubrica dei pronostici relativi al campionato di Promozione (girone A).   La schedina di Luca Luchetti per la 13^ giornata:   Barbara &ndash...leggi
02/12/2022

MERCATO. Cristian Renghi riparte dalla Prima Categoria

MERCATO. Dopo aver vestito sempre e solo la maglia della sua Urbania, riparte dalla Prima Categoria la carriera di Cristian Renghi. Il difensore classe '91, oltre cento presenze tra Eccellenza e Promozione, da oggi è un nuovo calciatore della Falco Acqualagna.  L'ambiziosa società del Presidente Chiuselli, ...leggi
01/12/2022

MERCATO. Gianfilippo Gaia dalla Forsempronese alla Pergolese

La Forsempronese ha comunicato la partenza del centrocampista classe 2002 Gianfilippo Gaia, impossibilitato a continuare l'avventura a Fossombrone per motivi di studio. Il giovane calciatore continuerà a giocare nel campionato di Prima Categoria con la Pergolese, squadra della sua città. Un bell'innesto per la società pergo...leggi
01/12/2022

MERCATO. Paolo Freducci per la difesa del Vismara

Paolo Freducci, classe 99 è il nuovo rinforzo per la difesa del Vismara Calcio. Giovane difensore centrale con ottime doti tecniche e visione di gioco. Cresciuto nelle giovanili della Vis Pesaro e con successive esperienze nel Gabicce Gradara e Valfoglia entrambi militanti nel Campionato Promozione. Tutta la dirigenza del Vismara Calcio gli da il benvenu...leggi
01/12/2022

Pugni a due avversari, calciatore squalificato. Le scuse della società

Brutto episodio durante la gara VF Pesaro - Tre Ponti, 8^ giornata di Terza Categoria girone B, come si legge nel referto dell'arbitro riportato nel comunicato n. 56 della Delegazione di Pesaro-Urbino. La gara disputata lo scorso sabato è terminata con la vittoria del Tre Ponti per 1-0, ma il risultato non è stato omologato in quanto la societ&agr...leggi
30/11/2022

COPPA ECCELLENZA. Ufficiali sede ed orario della finale

Questa mattina nella sede del Comitato Regionale si è tenuta la riunione che ha stabilito giorno, luogo e orario della finale di Coppa Italia di Eccellenza, fase regionale, tra Valdichienti Ponte ed Urbino. L’attesa finale si giocherà giovedì 22 dicembre alle ore 19.00 allo stadio Bianchelli di Senigallia...leggi
28/11/2022

ECCELLENZA. Poche emozioni e un giusto pari tra Urbino ed Osimana

Urbino – Osimana: 0-0LMV URBINO CALCIO: Stafoggia A., Nisi, Moricoli (20’ st Paduano), Dalla Bona, Fiorentini, Carnesecchi, Morani, Calvaresi, Innocenti, Russo, (9’ st Montesi), Esposito (36’ st Cenerini). All. Ceccarini OSIMANA: Chiodini, Tiranti, Marcantoni, (32’ st Armellini), Calvigioni, Patrizi, Labriola, Madonna, Bambozzi, Mercan...leggi
27/11/2022

PROMOZIONE A. GabicceGradara vince di misura e risale la graduatoria

Gabicce Gradara – Fermignanese: 1-0 GABICCE GRADARA: Renzetti, Lepri, Gabrielli, Grandicelli (42’ st. Betti), Varrella, Tombari, Giunchetti (17’ st. Pierri) Morini, Donati (34’ st. Di Addario), Mani (28’ st. Innocentini), Ulloa (42’ st. Magi). A disp. Mussoni, Cherubini, Ciaroni. All. Vergoni. FERMIGNANESE: Capuccini, Baciardi, Ma...leggi
27/11/2022

PRIMA A. Una rimaneggiata Pesaro Calcio fa 0-0 con Tavernelle

Pesaro Calcio - Tavernelle 0-0PESARO CALCIO: Spina, Barbieri L., Berti, Gualandi (61° Baffioni), Uguccioni (17° p.t. Gambelli), Pangrazi, Scatassa, Barbieri N., Valentini (76° Amira), Casoli (72° Badioli), Dionisi. All.: Andrea Pentucci.TAVERNELLE: Sanchioni, Gambini, Proietti (37° s.t. Antonioni), Righi, Buresta, Barca, Garota (44° s.t. Thia...leggi
27/11/2022

PRIMA A. L'Audax Piobbico si impone sulla Major

Audax Piobbico - Major 2-1AUDAX PIOBBICO: Lucarelli, Blasi, Aluigi Fed., Mochi (74’ Ciampiconi), Di Muccio, Vampa, Stefani (89’ Fiorucci M.), Bravi, Silvestri (60’ Luzi), Valenti (60’ Candiracci), Patrignani (70’ Aluigi Mar.). All. CiglicMAJOR: Ciacci, Bacchiocchi, Fossa A., Conti (74’ Mensa’), Pirani, Sannipoli, Altea (59&r...leggi
26/11/2022

PRIMA A. Un punto a testa per Santa Veneranda e Real Altofoglia

Santa Veneranda - Real Altofoglia 1-1SANTA VENERANDA: Pittaluga, Angelelli, Marchionni (45' Balducci), Barbarossa, Oliva (85' Aloisi), Dionigi, Biancani, Angelini, Federici G. (74' Nardini), Intili, Cancrè.A disposizione: Bulzinetti, Costantini, Nardini, Aloisi, Vaierani, Federici M., Balducci, Romano.Allenatore: MarchettiREAL ALTOFOGLIA: Biagi, R...leggi
26/11/2022

PROMOZIONE A. All'ultimo repsiro l'Osimo Staz. prende il V. S. Martino

Osimo Stazione CD – Villa San Martino: 1-1OSIMO STAZIONE C. D.: Bottaluscio; Sampaolesi, Brugiapaglia, Staffolani, Pizzuto (86′ Pandolfi); Polenta (70′ Mazzocchini), Masi, Gyabaa Douglas, Nanapere; Shaibu, Testoni. All. Girolomini. VILLA SAN MARTINO: Cocco, Bonci, Riceputi, Paoli, Sanchini, Righi, Balleroni (91′ Ascani), Angelini, P...leggi
26/11/2022

PRIMA A. Il Lunano vince e sale in classifica, Laurentina in crisi

Lunano - Laurentina 3-1LUNANO: Corbolotti, Scalbi, Hoxha, Portogallo (41’st Mancini F.), Mazzoli, Calabresi, Baldelli (34’st Gaggini), Seck (10’st Manenti), Zazzeroni, Mancini N. (17’st Filippini), Gianotti (20’st Schiaratura). All.: RenziLAURENTINA: Chiarucci, Avaltroni, Fraternali, Fontana, Serafini, Francescangeli, Pisani, Biagioli, ...leggi
26/11/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,11208 secondi