Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


Ritirate tre patenti per guida in stato di ebbrezza

Un giovane di circa 20 anni aveva un tasso di alcool nel sangue cinque volte superiore a quello consentito dalla legge

Proseguono a ritmo serrato i controlli delle forze dell’ordine nel territorio, tre patanti ritirate per abuso di alcool mentre erano alla guida. Questo l’esito di una serie di pattugliamenti operati dai carabinieri della Compagnia di Fermo guidata dal tenente colonnello Nicola Gismondi. Stando alle verifiche effettuate dai militari di Porto San Giorgio e Fermo, nello specifico due conducenti: un uomo di circa 50 anni del luogo, ed un secondo uomo anche lui di circa 50 anni di origini pugliesi, che sottoposti ad accertamento etilometrico sono risultati positivi, con un tasso di poco superiore al doppio di quello previsto dalla normativa. Entrambi sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Fermo, per violazione dell’art. 186 del cds, e sono state ritirati le patenti. Nel caso dell’uomo di origini pugliesi, è stato sequestrato anche il veicolo perché sprovvisto di assicurazione.

Decisamente più grave il caso di un giovane di circa 20 anni di origine ucraina, che dopo essere rimasto coinvolto in un incidente nel centro abitato di Fermo è stato sottoposto ad alcool test rivelando un tasso di alcool nel sangue cinque volte superiore al limite previsto dalla legge. Il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo, in questo il giovane conducente non era in possesso di patente di guida.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 09/09/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



Presentata in Senato interrogazione a tutela della pesca

Il Pd presenta al Santo una interrogazione a supporto del comparto della pesca nell’Adriatico. “Sono intervenuto nell'Aula del Senato per esporre l'interrogazione presentata al Governo sulla crisi drammatica del settore della pesca – spiega il senatore del Pd Francesco Veducci - che raccoglie le istanze dei lavoratori e degli imprenditori delle marinerie dell'Adriatico, nata d...leggi
03/12/2022

Successo per l'edizione 2022 del Banco Alimentare nelle Marche

La Giornata Nazionale della Colletta Alimentare è ripartita senza le restrizioni determinate dal covid degli ultimi due anni: una giornata resa possibile dalle tantissime persone che hanno scelto ancora una volta di rimboccarsi le maniche, di coinvolgersi direttamente senza delegare ad altri la responsabilità di un gesto di solidarietà capace di educare alla carit...leggi
01/12/2022

I finanziari sequestrano 83 chili di marijuana

Maxi sequestro di droga nel Fermano. L’operazione condotta dagli uomini della guardia di finanza del Comando di Fermo con il supporto delle unità cinofile, determinanti per l’individuazione di plichi contenenti sostanze illecite: solo nell’ultimo bimestre (ottobre/novembre), grazie all’impegno profuso dai Finanzieri, è stato possibile sottoporre a sequestro...leggi
01/12/2022

Sospesa l'attività di un tomaificio irregolare gestito da un cinese

Il titolare di un tomaificio, un uomo di circa 40 anni di origini cinesi, finisce nei guai per non aver rispettato le norme di sicurezza e salute sul luogo di lavoro. Durante la mattinata di ieri i carabinieri del Comando provinciale di Fermo, in collaborazione con in nucleo carabinieri dell’Ispettorato del lavoro di Ascoli Piceno e dai militari delle Stazioni carabinieri forestali di Fer...leggi
30/11/2022

FantaSanremo è la migliore StartUp di Marche e Umbria

FantaSanremo è la startup più innovativa delle Marche e dell’Umbria. Premiati dal presidente Cna Marche Paolo Silenzi, Giacomo Piccinini, Nicolò Peroni e Damiano Cori, in rappresentanza della ditta MK2, sono saliti sul gradino più alto del podio della finale interregionale del “Premio Cambiamenti di Cna” di sabato scorso, ospitata negli spazi del Mu...leggi
30/11/2022

Denunciato l'uomo che danneggiava le auto in sosta

Pizzicato a bucare le gomme della auto in sosta, denunciato un uomo di mezza età. Nella serata di sabato i carabinieri della Compagnia di Montegiorgio al termine di tempestive indagini svolte hanno identificato e denunciato per i reati di danneggiamento aggravato continuato e porto di armi od oggetti atti ad offendere, un 56enne della media Valtenna, disoccupato.   I...leggi
28/11/2022

La popolazione marchigiana sta invecchiano e non nascono bambini

La popolazione italiana sta invecchiando e diminuendo progressivamente. Una situazione che purtroppo segue lo stesso andamento anche nelle Marche, secondo l’Istat  ad agosto del 2022 la popolazione marchigiana contava 1.483.076 di abitanti, di cui 759.971 femmine e 723.105 maschi. I problemi sono quelli comuni ad altre regioni italiane non si tratta di mancanza di attrattiva per la q...leggi
26/11/2022

Si terrà a Fermo il 10 dicembre la Giornata delle Marche

Verrà dedicata alla “Sanità che cambia, più vicina ai cittadini e ai territori”, la 18a edizione della Giornata delle Marche. La sede prescelta sarà il Teatro dell’Aquila di Fermo che ospiterà la manifestazione sabato 10 dicembre 2022 alle ore 16. Per l’occasione è stato invitato a partecipare il Ministro alla Salute, Orazio Schi...leggi
24/11/2022

Reato di caporalato nell'azienda agricola, sfruttati 50 lavoratori

Operazione della guardia di finanza di Fermo che stronca una rete di sfruttamento del lavoro. Le indagini seguite dalla Procura di Fermio, hanno portato allo sviluppo dell’operazione ‘Tempi supplementari’ ha svolto degli accertamenti nei confronti di diverse aziende del settore agroalimentare della provincia di Fermo, e purtroppo sono emerse gravi irregolarità. A fronte...leggi
24/11/2022

Nelle Marche esportazioni in crescita di circa il 30% rispetto al 2021

L’aumento dei prezzi di energia e materie prime non ficca la produzione nelle Marche, che nei primi sei mesi del 2022 registra un +19,35 nell’export rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Secondo quanto emerge dai rilevamenti nei Distretti industriali delle Marche, effettuati della Direzione studi e ricerche di Intesa Sanpaolo, tutti i nove distretti della regione hanno reg...leggi
23/11/2022

I saldi nelle Marche dal 5 gennaio al 1° marzo

Stabilito il calendario degli appuntamenti delle vendite con prezzi agevolati, lo ha stabilito la Regione con un comunicato che annuncia le date più significative: si parte dal 25 novembre con il "Black Friday", gli operatori commerciali non avranno l’obbligo di comunicare l’operazione al Comune di pertinenza, ma soprattutto l’attesa per la stagione dei saldi che si svo...leggi
23/11/2022

Arrestata coppia di spacciatori

Una coppia di spacciatori residenti nel fermano si erano trasformati in spacciatori, dopo i controlli finiscono ai domiciliari. La coppia, entrambi di nazionalità albanese, era già da tempo finita nell’occhio dei controlli dei carabinieri della Compagnia di Macerata, che venerdì dopo circa due settimane di controlli, sono entrati in azione e sono stati fermati nel cen...leggi
22/11/2022

Tenta di rapinare una donna, ma lei lo immobilizza a terra

Sventa la rapina e blocca il rapinatore mentre stava effettuando un prelievo al bancomat. L’episodio ha suscitato un certo clamore per il mondo in cui si è consumata la vicenda. Ieri mattina una donna, circa sui 50 anni, residente della zona stava effettuando un prelievo al bancomat della Faleriense a Porto Sant'Elpidio, dove la donna è stata aggredita da un giovane uomo che...leggi
21/11/2022

Sequestrati dalla guardia di finanza 86 chili di marijuana

Operazione antidroga della guardia di finanza nella zona industriale di Porto Sant’Elpidio. Gli uomini della fiamme gialle mentre svolgevano un controllo nel pomeriggio del 15 novembre, hanno notato tre uomini che in maniera molto frettolosa stavano scaricando dei plichi all’interno di un locale adibito ad ufficio. La cosa ha spinto i militari ad approfondire la questione, ed &egrav...leggi
18/11/2022

Avevano derubato un giovane pakistano, individuati gli aggressori

Scovati due dei cinque giovani che avevano derubato con un coetaneo. I fatti risalgono al 10 ottobre scorso a Lidi Tre Archi, quando un ragazzo di origina pakistana è stato accerchiato da alcuni coetanei nordafricani che lo hanno derubato di 50 euro. Gli agenti della polizia stradale dopo aver visionato le immagini della video sorveglianza, hanno individuato deu dei cinque aggressori, si...leggi
16/11/2022


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,17101 secondi