Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


ECCELLENZA. Castelfidardo travolto dal Valdichienti Ponte

Castelfidardo - Valdichienti Ponte 1-4

CASTELFIDARDO: David, Coppi (63' Strologo), Fabiani, Francesconi (58' Cesca), Bandanera, Ruiz, Crescenzi (53' Fermani), Ristovski, Achaval (75' Guella), Braconi (85' Selita), Cognini A disp. Niccolini, Polverigiani, Gatto, Suarato All. Giuliodori
VALDICHIENTI PONTE: Rossi, Alessandrini, Tombolini, Omiccioli, Pigini, Celli (46' Di Molfetta), Triana, Sfasciabasti (63' Giannini), Palmieri (76' Del Brutto), Trillini (71' Lattanzi S.), Minella (65' Lattanzi A.) A disp. Cingolani, Cernetti, Sopranzetti, Del Gobbo All. Bolzan
Arbitro: Andrea Venturato di Bassano Del Grappa
Reti: 8' Achaval, 28' Minella, 36' Minella (rig.), 41' Minella (rig.), 71' Palmieri,
Note: Ammoniti: Bandanera, Coppi, Ristovski, Braconi, Pigini, Espulsioni: Ruiz al 63' per gioco violento

CASTELFIDARDO

Il Castelfidardo cede in casa per 4-1 contro il Valdichienti Ponte. Dopo essere andati in vantaggio, i fidardensi hanno subito la rimonta degli ospiti, sorretti dall’ex Santiago Minella in giornata di grazia. Uno stop da mettersi alle spalle quanto prima per guardare avanti.
Biancoverdi a caccia dei primi punti di questo campionato iniziato in salita ma con la consapevolezza di poter solo che migliorare, grazie anche al passaggio del turno di Coppa conquistato infrasettimanalmente ai danni dell'Osimana. Mister Marco Giuliodori si affida al tandem d'attacco Braconi - Achaval, supportati da Cognigni, Valdichienti Ponte risponde con Minella e Palmieri. Partono forte i fidardensi con pressing alto a conquistare subito la metà campo avversaria, con Ristovski che non riesce a sfruttare un pallone vagante in area già al 5'. Dopo tre minuti padroni di casa in vantaggio: pennellata su punizione di Ristovski con Achaval più lesto di tutti ad insaccare per il meritato vantaggio. Un buon Castelfidardo in questa prima frazione con Ristovski e Crescenzi in netto predominio a centrocampo, mentre gli ospiti si fanno vedere al 25' con Triana ma il suo tiro è debole. Alla prima vera azione pericolosa il Valdichienti pareggia con Minella, bel rasoterra da destra che spiazza David per il parziale di 1-1 al 28'. Veemente la reazione della squadra di mister Giuliodori: Ristovski dopo un paio di dribbling sfodera un bel tiro di poco alto al 32'. Triana si procura un rigore sul fallo di Francesconi, con Minella che non sbaglia dagli 11 metri per il vantaggio ospite al 36' per 1-2. Finale di primo tempo a tinte grigiogialle con gli ospiti che si procurano un altro calcio di rigore al 40', per fallo di Bandanera su Palmieri, col solito Minella che non sbaglia per la tripletta personale, 1-3 al 41'. Primo tempo condizionato dagli episodi, un buon Castelfidardo sia sul piano dell'atteggiamento che nella manovra, ma nel momento di chiudere la gara sono usciti fuori gli ospiti sfruttando alcuni errori, abili nelle ripartenze e nelle opportunità con un Minella glaciale dagli 11 metri.

Nella ripresa mister Giuliodori cambia a centrocampo con gli ingressi di Cesca e Fermani, ma a rendersi pericolosi in ripartenza è il Valdichienti col solito Triana, il suo tiro al 60' finisce a lato. L'esterno sinistro Ruiz lascia la sua squadra in 10 dopo una manata al suo avversario. Con l'inferiorità numerica i padroni di casa soffrono e incassano l'1-4 con Palmieri al 71' dopo una bella azione personale. La partita dopo due minuti di recupero finisce, con il Castlefidardo che viene battuto per 1-4.
“Siamo partiti bene e la squadra era passata meritatamente in vantaggio – commenta mister Giuliodori – e sinceramente fino al loro vantaggio non avevamo rischiato nulla. Su una nostra disattenzione abbiamo concesso il gol del pareggio, poi su due nostri regali abbiamo concesso due rigori e lì poi la partita è cambiata. Adesso dovremo lavorare sulla testa dei ragazzi per mettere alle spalle questo KO e lavorare sui nostri errori”.
(Matteo Valeri - Ufficio stampa GSD Castelfidardo)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 25/09/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



PRIMA B.Allo Staffolo basta una rete per espugnare il campo del Loreto

Loreto – Staffolo: 0-1 LORETO: Droghetti, Collantuono (83’ Mascia), Ghergo, Maggi, Marta, Socci, Mangiaterra (70’ Marini), Brahimi (58’ Tonuzi), Mobili, Gracciotti (65’ Massimiliani), Pigliacompo. All.Poggi STAFFOLO: Verdolini, Piccinini, Conte, Massei, Fuoco, Coltorti, Sassaroli (90’ Santini), Morico (83’ Stron...leggi
26/11/2022

PROMOZIONE A. All'ultimo repsiro l'Osimo Staz. prende il V. S. Martino

Osimo Stazione CD – Villa San Martino: 1-1OSIMO STAZIONE C. D.: Bottaluscio; Sampaolesi, Brugiapaglia, Staffolani, Pizzuto (86′ Pandolfi); Polenta (70′ Mazzocchini), Masi, Gyabaa Douglas, Nanapere; Shaibu, Testoni. All. Girolomini. VILLA SAN MARTINO: Cocco, Bonci, Riceputi, Paoli, Sanchini, Righi, Balleroni (91′ Ascani), Angelini, P...leggi
26/11/2022

SECONDA D. Il San Biagio torna a sorridere contro il GLS Dorica

San Biagio - GLS Dorica 2-0SAN BIAGIO: Buontempi, Quercetti, Bottegoni, Antinori, Tangherlini, Bugiolacchi, Malatesta (79’ De Luca), Marchetti (72’ Nicoletti), Binci (85’ Bellucci), T. Marinelli (88’ Falappa), Raimondi (89’ Amura). All. M.MarinelliGLS DORICA: Recanatesi, Mascambruni (80’ Brancatello), Paci, Pennacchioni (55’...leggi
26/11/2022

PROMOZIONE B. La Passatempese batte un Monticelli che recrimina molto

Passatempese – Monticelli: 2-1PASSATEMPESE: Campana, Lorenzini, Capomagli (26' st Camilletti), Maraschio, Montesi, Stortoni, Catena (39' st Storani), Zannini (30' st Conseva), Ferreyra, Martiri, Simoncini. A disp. Cola, Petrini, Crivellin, Pieroni, Clementi, Mihaylov. All. MenghiniMONTICELLI: Marcucci, Tarli, Calvaresi, Alijevic, Santoni (39' st Caringola), Na...leggi
26/11/2022

MERCATO. Il Villa Musone riabbraccia bomber Emanuel De Martino

Un grande ritorno in casa Villa Musone. A lottare con la maglia gialloblu ci sarà Emanuel De Martino, uno dei goleador con più goal realizzati nella storia dei villans. Dopo la sua prima esperienza molto positiva, dal 2012 al 2017 facendo anche parte della storica scalata fino in Promozione, nel passato campionato è arrivato in corso d&rsqu...leggi
26/11/2022

LORETO. Si festeggiano i 120 anni di vita della società

Il C.S. Loreto compie 120 anni di vita. Venne fondato nel lontano 1902 ed è ancora oggi un punto di riferimento importante a livello sportivo sociale ed educativo all’interno della vita della città mariana. Il C.S. Loreto è la più antica società calcistica della provincia di Ancona e la quarta a livello ...leggi
26/11/2022

1X2 ECCELLENZA: i pronostici di mister Manolo Manoni

Manolo Manoni (foto) ex allenatore di Grottammare, Sangiustese e Castelfidardo, curerà per alcune settimane la rubrica dei pronostici relativa al campionato di Eccellenza.   La schedina di Manolo Manoni per la 12^ giornata:   Castelfidardo – Atl. Gallo: X-2...leggi
25/11/2022

1X2 PROMOZIONE A: i pronostici di mister Luca Luchetti

Luca Luchetti (foto) ex allenatore, tra le altre, di Sassoferrato Genga, Cagliese e Cantiano, curerà per alcune settimane la rubrica dei pronostici relativi al campionato di Promozione (girone A).   La schedina di Luca Luchetti per la 12^ giornata:   Atl. MondolfoM...leggi
25/11/2022

MERCATO. Colpaccio dell'Olimpia Ostra Vetere: arriva Nicolò Remedi

OSTRA VETERE. In vista della riapertura della sessione invernale, gran colpo di mercato da parte dell’Olimpia Ostra Vetere, seconda in classifica nel girone C di Seconda categoria. La società annuncia di aver acquisito le prestazioni sportive di un giocatore di alto livello come Nicolò Remedi (foto). Centrocampista ...leggi
25/11/2022

TERRE DEL LACRIMA, esonerato Bozzi

Il Terre del Lacrima esonera mister Ennio Bozzi (foto). Il tecnico è stato sollevato dall’incarico dopo la sconfitta di sabato contro il Monsano nella nona giornata del girone C di Seconda Categoria. Tra i papabili sostituti Maurizio Morsucci e Cesare Carletti....leggi
22/11/2022

FABRIANO CERRETO. Fumata bianca per la panchina fabrianese

FABRIANO CERRETO. Dopo giorni di conclave, è finalmente arrivata la fumata bianca dalla sede del Fabriano Cerreto, che ha deciso di affidare la panchina ad un allenatore di esperienza consolidata come Flavio Destro. I cartai dopo aver sfogliato la margherita, hanno quindi deciso di affidarsi all'ex tecnico di Fermana e A.J.Fan...leggi
22/11/2022

BARBARA. Con il GabicceGr. penalizzati dalle sviste, ma andiamo avanti

BARBARA. E’ stato un fine settimana difficile quello vissuto dalla compagine del Barbara Calcio nel girone A di Promozione. La squadra della piccola cittadina nell’entroterra senigalliese, sorretta da una dirigenza competente ed appassionata, sconfitta in casa del Gabicce Gradara, esce momentaneamente dalla zona play-off. Restano però forti l...leggi
21/11/2022

LUTTO. La Gls Dorica piange Ermanno Fiocco

ANCONA. Lutto improvviso in casa Gls Dorica, con la società arancioblu che piange la scomparsa dello storico dirigente Ermanno Fiocco. Una forte passione per il calcio quella di Fiocco, che da sempre rappresentava ha seguito da vicino le sorti delle squadre del quar...leggi
21/11/2022

MARINA. Fenucci: "Chi non ha voglia di lottare lo dica"

MARINA DI MONTEMARCIANO. Debutto amaro per mister Gianluca Fenucci sulla panchina del Marina, con la squadra che viene sconfitta in casa dal Valdichienti. Una gara che ha aiutato il tecnico, appena arrivato, a capire ancora meglio la situazione. A fine gara mister Fenucci...leggi
21/11/2022



Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,16673 secondi