Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


PRIMA B. Villa Musone raggiunto dalla Castelleonese: finisce 1-1

Villa Musone - Castelleonese 1-1
VILLA MUSONE: Corradini (20’ Grottini), Lorenzetti, Berrettoni, Domizi (70’ Sall Cheick), Guzzini, Ciminari, Manzotti, Camilletti, Ventresini (85’ Giammaria), Giuliani, De Martino. A disposizione: Ascani, Prosperi, Astuti, Agushi. All. Agushi
CASTELLEONESE: Francoletti, Testaguzza (92’ Ciani), Spezie, Errady (25’ Simonetti), Bombagioni, Fattorini, Zandri, Manfredi, Monnati, Giudici, Aisoni (61’ Toderi). A disposizione: Giombi, Secondini, Spadoni, Badiali, Agostinelli, Falcinelli. All. Gasparoni.
Note: ammoniti Lorenzetti, Domizi, Bombagioni, Simonetti, Guzzini, Gasparoni, Zandri. Espulsi: Guzzini, Giudici.

VILLA MUSONE - Si è chiusa con un pareggio l’undicesima di campionato del Villa Musone Calcio, impegnato in una sfida al cardiopalma con la Castelleonese sull’erba dello stadio di casa, il Carotti. Un match giocato col coltello tra i denti per tutta la durata, nervoso e concitato ma che non ha partorito un vincitore, almeno formalmente. Nonostante il pari, infatti, i villans hanno retto meglio il campo, dando filo da torcere ai rivali per gran parte dei minuti di gioco.
La partita si apre già a trenta secondi dal fischio d’inizio. Monnati guadagna palla e riesce portarsi fronte porta, salvo poi calibrare malamente la potenza del tiro e spedire la sfera dritta sugli stinchi dell’estremo difensore avversario. Seguono minuti concitati durante i quali il Villa Musone viene messo sotto assedio da una Castelleonese al massimo della sua aggressività, impegnata in ripetuti scambi di palla e molteplici tentativi di conclusione dalla metà campo avversaria. Il tentativo migliore appare quello di Zandri, al 4’, che si prepara a cercare lo specchio della porta dai pressi dell’angolo, venendo comunque poi prontamente fermato dalla difesa villans. Ci riprova la Castelleonese a smuovere le sorti della partita, prima con un calcio di punizione da posizione pericolosa e poi con un angolo. Per il Villa Musone, il primo tentativo di conclusione arriva al 27’ e porta la firma di Ventresini. Lo stesso Ventresini qualche minuto dopo decide di fare tutto da solo e riesce nell’impresa di segnare un gol da posizione defilata. È il 37’ ed i villans passano dunque in vantaggio con un pallone eccellente, entrato dall’angolino basso. Al 40’ Manzotti cerca la conclusione del raddoppio ma pensa troppo con la palla al piede e spreca una buona opportunità. La coppia Ventresini – De Martino non ha ancora finito le sue cartucce e poco dopo l’occasione sprecata del compagno, riescono a farsi beffa della difesa ospite e a portarsi al limite dell’area. Stavolta è De Martino ad avere l’onere della conclusione. Buona l’idea, un po’ meno l’esecuzione. Lungo il recupero imposto dal direttore di gara, ben 6 minuti. Al 47’ arriva il rigore per la Castelleonese, assegnato su fallo di Berrettoni, intervenuto con troppa verve sull’avversario. Sul dischetto si posiziona Giudici, che carica molto prima di tirare e manca nettamente lo specchio della porta.

La ripresa è nel segno delle mischie in area: prima è la Castelleonese a rendersi pericolosa, a stretto giro tocca ai padroni di casa. Ventresini al 54’ ha una buona opportunità ma non serve il compagno ben piazzato. Al 75’ tocca a Manzotti che cerca l’uno-due con Ventresini che non si chiude d’uno soffio. Dopo essere rimasti silenti per tre quarti del secondo tempo, i giocatori della Castelleonese ritrovano la loro aggressività all’80’. Fattorini viene pescato da un assist partito da punizione e, nella mischia, riesce a cogliere di sorpresa l’estremo difensore gialloblù ed a segnare il goal del pareggio. Entrati ormai nel recupero, il Villa Musone tenta il tutto per tutto per riportarsi in vantaggio ma non basta, finisce 1-1.

“È stata una partita combattuta fino alla fine, una di quelle dove il risultato è sempre incerto” dice a margine mister Gentin Agushi, tecnico del Villa Musone. “Il pareggio di oggi è giusto, anche la Castellonese ha creato occasioni ma noi dobbiamo lavorare, mantenere la concentrazione fino alla fine. Testa bassa e si guarda già alla prossima sfida” conclude.
(Ufficio stampa ASD Villa Musone)

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 03/12/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



SECONDA D. Altro successo pesante per il San Biagio

San Biagio - Pietralacroce 2-0SAN BIAGIO: Buontempi, Bottegoni (35’ Quercetti), Baldoni, Brasili, Bugiolacchi, Sow (30’ Camilletti), Malatesta (85’ Romanelli), Marchetti, Binci (89’ De Luca), Pasqualini (76’ Raimondi), Antinori. All. M.MarinelliPIETRALACROCE: Selimaj, Nicoletti, Susini (75’ Angioletti), Angeletti (58’ Varoli...leggi
21/01/2023

1X2 ECCELLENZA: i pronostici di mister Daniele Marinelli

Daniele Marinelli (foto) ex allenatore tra le altre di: Montegiorgio, Casette Verdini, Maceratese e Valdichienti Ponte, curerà per alcune settimane la rubrica dei pronostici relativa al campionato di Eccellenza. La schedina di Daniele Marinelli per la 18esima giornata: Atletico Ascoli &ndas...leggi
20/01/2023

1X2 PROMOZIONE A: i pronostici di mister Luca Montenovo

Luca Montenovo (foto) allenatore che ha legato il suo nome al Camerano che guidò dalla Prima categoria fino all’Eccellenza, curerà per alcune settimane la rubrica dei pronostici relativi al campionato di Promozione (girone A).   La schedina di Luca Montenovo per la 18esima giornata: ...leggi
20/01/2023

MERCATO. La Vigor Senigallia rafforza il pacchetto under con Balleello

La Vigor Senigallia rafforza il pacchetto under con la punta Davide Balleello, 2005, proveniente dalla Primavera del Pescara. Senigalliese d'origine, formatosi prima nell'Aesse Senigallia poi nella Vigorina, Balleello è figlio d'arte (il papà è Patrizio Balleello, in A col Venezia, poi anche a Mantova, Trento e nelle Marche alla Vis Pesaro e a Tolentino). Prelevato nel 2020...leggi
20/01/2023

VILLA MUSONE. Mandolesi: "Le vittorie danno morale. Serve continuità"

VILLA MUSONE. Lo scorso fine settimana uno dei risultati più importanti nel girone B di Prima categoria, è stato senza dubbio il successo del Villa Musone sulla lanciatissima capolista Filottranese. Tre punti pesanti che rinvigoriscono le speranze della compagine lauretana, intenzionata a disputare un bel girone di ritorno. Con il direttore sporti...leggi
19/01/2023

OSIMO STAZIONE. Shaibu e Amoabeng in prova alla Reggiana

OSIMO STAZIONE – La Reggiana comanda la classifica di Serie C, girone B. I granata rincorrono il sogno della serie cadetta, forti di una società seria e ambiziosa alle spalle. Un club che si guarda intorno, alla ricerca dei talenti del domani. Tra essi, gli emiliani hanno messo gli occhi su due giocatori dell’Osimo Stazione Conero Dribbling. Forti di un legam...leggi
18/01/2023

CAMERATESE. La società prova la scossa e cambia allenatore

CAMERATA PICENA. Una sola vittoria e quattro pareggi in quindici giornate di campionato, numeri che costringono la Cameratese all'ultimo posto in classifica nel girone D di Seconda Categoria. Uno score che poteva essere migliorato sabato scorso nello scontro salvezza casalingo contro il SA Castlelfidardo e che invece ha condannato ancora una volta i biancoceles...leggi
17/01/2023

PALOMBINA VECCHIA. Un supergol di Dubbini tiene vivo il sogno play-off

ANCONA. Reduce da una grande vittoria in casa della Nuova Sirolese, assume contorni diversi la stagione del Palombina Vecchia, nel girone D della Seconda categoria. I 19 punti in classifica, alla fine del girone di andata, sono un bottino che, se adeguatamente rimpinguato nel ritorno, potrebbero rappresentare un ottimo trampolino di lancio verso importanti trag...leggi
16/01/2023

OSIMANA. Mobili tiene i piedi a terra: "Testa alla prossima gara"

OSIMO. Una vittoria strappata con i denti quella dell'Osimana contro un Marina mai domo. Gli uomini di mister Mobili passano di misura contro la squadra di Fenucci e si portano così al secondo posto in classifica, agganciando il Montefano. Osimana che si conferma squadra solida e cinica, elementi che ora iniziano a far sognare la piazza. “U...leggi
16/01/2023

ECCELLENZA. All'Osimana basta una rete per avere la meglio sul Marina

Marina Calcio – Osimana: 0-1MARINA: Barzagli, Medici (61’ Gagliardi), Maiorano (76’ Brugapaglia), Vinacri, Giovagnoli, Candolfi (65’ Pedini), Nacciarriti (84’ Gabrielli), Omenetti (76’ Piermattei), Sbarbati, Pierandrei, Gregorini. A disp. Mancini, Testoni, Cucinella, Catalani. All. Gianluca Fenucci OSIMANA: Canullo, ...leggi
15/01/2023

SERIE D. La Vigor Senigallia perde a Chieti ma resta al secondo posto

Chieti – Vigor Senigallia: 1-0 CHIETI: Serra, Spinelli, Vacacaro, Paglia (58′ Bregasi), Di Renzo, Salto, Cesario (46′ Mancini), Mollica (53′ Barbetta), Riosa, Di Prisco (64′ Liepa), Rossi. All. Chianese.VIGOR SENIGALLIA: Roberto, Mancini (76′ Lazzari), Bucari, Marini, Gambini, Rotondo, Kerjota, Pierpaoli (60′ D&rsq...leggi
15/01/2023

PRIMA B. Super Villa Musone: piegata la Filottranese

Villa Musone - Filottranese 2-1VILLA MUSONE: Cingolani D., Monteverde (68' Lorenzetti N), Ciminari, Domizi, Guzzini, Stacchiotti, Sall Cheick, Camilletti (76' De Martino E), Ventresini, Giuliani (88' Pitturi), De Martino L. A disposizione: Grottini F., Ascani F., Giampieri, Maione, Lorenzetti F., Ascani P. All. AgushiFILOTTRANESE: Palmieri, Dignani, Perna, Candidi, ...leggi
14/01/2023

PRIMA B. La Castelfrettese vince a Camerano e chiude l'andata in vetta

Real Cameranese - Castelfrettese 1-2REAL CAMERANESE: Fatone, Principi, Baldarelli (18’ Leonardo Stocchi), Angeletti, Baro, Baldini, Recanatini (56’ Marchionne), Leggieri (56’ Cola), Andreucci (56’ Rossetti), Bocci (76’ Domenichetti), Razgui. (A disp. Emanuele Stocchi, Forconi, Casaccia, Taddei). All. Pantalone. CASTELFRETTESE: Sollitto,...leggi
14/01/2023

PROMOZIONE B. Tripletta di Super Paolini e Monticelli può sorridere

Monticelli – Corridonia: 3-1MONTICELLI: Paolini E., Grelli (16’st Bernabei), Calvaresi, Alijevic, Fattori (18’st Vallorani), Natalini, Santoni (37’ Porfiri), Raffaello, Paolini M., Panichi (23’st Spinelli), Gibellieri (28’st Carillo). A disp. Marcucci, Tarli, Vespa, Rosati. All. Zaini CORRIDONIA: Renzi, Mandozzi, Garbu...leggi
14/01/2023

SECONDA D. Il San Biagio vola con Malatesta: Agugliano Polverigi ko

San Biagio - Agugliano Polverigi 1-0SAN BIAGIO: Buontempi, Bottegoni (69’ Tangherlini), Baldoni, Brasili, Bugiolacchi, Antinori, Malatesta, Marchetti (80’ Romanelli), Binci (74’ Camilletti), T. Marinelli, Nicoletti (12’ Raimondi, 90’ De Luca). All. M.MarinelliAGUGLIANO POLVERIGI: Alessandroni, Quercetti, Perucci (76’ Lo Giudice), ...leggi
14/01/2023


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,10594 secondi