Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


PRIMA C. Vigor Montecosaro torna in vetta. Settempeda ko casalingo

Settempeda – Vigor Montecosaro: 0-3
SETTEMPEDA: Caracci, Quadrini(20’st Sfrappini), Montanari, Silla, Tacconi, Marcaccio, Gianfelici(1’st Mulinari), Dolciotti, Cappelletti, Castellano, Eclizietta. A disp. Scattolini, Codoni, Copani, Lazzari, Maffei, Ronci. All. Ferranti
VIGOR MONTECOSARO: Renzi, Tidei, Beruschi, Pepi, Marcantoni, Bernabei(25’st Filacaro), Bartolini(44’st Cicconofri), Tulli(42’st Morbidoni), Lovascio, Baiocco(31’st Di Biagio), Biondi(42’st Lelli). A disp. Calligari, Garofalo, Micucci, Guermandi. All. Pierantoni
ARBITRO: Caporaletti di Macerata
RETI: pt 10’ Tulli, st 17’ Tulli, st 37’ Bartolini
NOTE - Ammoniti: Castellano, Eclizietta, Marcaccio, Biondi. Angoli: 1-4. Recupero: pt 1’. St 4’

SAN SEVERINO MARCHE – Colpaccio della Vigor Montecosaro che sbanca il campo della Settempeda e torna in vetta, restituendo il sorpasso ai rivali di giornata come era successo, a parti invertite, la scorsa settimana. I biancorossi conoscono la seconda battuta d’arresto del torneo, la seconda in casa, nel big match dell’undicesimo turno e dopo una gara complicata, sia per il valore dell’avversario sia per la giornata non delle migliori. Gara resa ancora più difficile dall’immediato vantaggio della Vigor che ha permesso agli ospiti di giocare nel modo ideale dal punto di vista tattico, per poter sfruttare al meglio le loro caratteristiche e qualità. E’ stata letale la Vigor Montecosaro nelle ripartenze, soprattutto nella ripresa, puntando sul rapido e tecnico Tulli, il migliore in campo (doppietta e assist), che ha saputo mettere in crisi la retroguardia biancorossa con la sua velocità e sugli errori biancorossi. Una Settempeda che ha giocato un buon primo tempo poi nella seconda frazione ha peccato di incisività, di velocità di idee e di gambe, andando in confusione e patendo anche un pizzico di nervosismo, soprattutto dopo il raddoppio ospite che ha chiuso i giochi. Settempeda che mastica amaro e che deve ora reagire da subito per riprendere la marcia e dovrà farlo fin dalla prossima sfida, quella di Cingoli.

LA CRONACA – Al Soverchia va in scena la sfida al vertice fra la capolista Settempeda (21 punti) e la più immediata inseguitrice, la Vigor Montecosaro (20 punti). I locali di mister Massimo Ferranti (foto) recuperano dal primo minuto Marcaccio e Castellano, mentre gli ospiti presentano il solito 3-5-2 senza Reucci e Kevin Cicconofri (squalificati). Dura poco la fase di studio del match visto che il risultato cambia immediatamente, perché la Vigor trova il vantaggio su palla inattiva dopo appena dieci minuti. Spiovente da sinistra che scende a centro area dove Tulli, lasciato libero, batte al volo con il piatto destro trovando l’angolino basso alla destra dell’incolpevole Caracci. Per la Vigor è un bel “colpo” perché tatticamente il match si mette dalla parte giusta per poter giocare sfruttando le caratteristiche migliori. La partita ora la fa la Settempeda che guadagna campo e attacca contro avversari che si chiudono per aspettare e ripartire. Al 22’ bella azione biancorossa con scambio Dolciotti/Gianfelici, con quest’ultimo che incespica al momento del dribbling, quindi Eclizietta non riesce a deviare un cross perché anticipato da un avversario. Al 36’ punizione dal limite di Montanari che sorvola di poco la traversa. Poche le occasioni create dai locali che hanno trovato difficoltà ad aggirare il muro giallorosso.

Sembra promettere bene in avvio di ripresa la Settempeda, ma le buone intenzioni durano poco. Al 12’ primo campanello d’allarme per la difesa biancorossa. Tulli resiste a Marcaccio e va al cross da destra con un rasoterra che arriva a Bernabei che quasi sulla linea va in scivolata alzando sopra la traversa in modo clamoroso. Passano cinque minuti e il raddoppio ospite è cosa fatta. Retropassaggio di Tacconi verso Caracci con palla corta che vede il portiere andare in contrasto con Tulli che si ritrova la sfera sui piedi per la più comoda conclusione verso la porta vuota. Al 20’ Tulli va in pressing su Tacconi e ruba palla per poi involarsi verso l’area, dove viene stoppato dall’ottimo intervento in scivolata di Mulinari. Al 29’ calcio piazzato per la Vigor con traiettoria a scendere verso il palo lontano con Caracci costretto alla deviazione per mettere in angolo. Al 37’ la Vigor Montecosaro piazza il tris con un altro contropiede letale. Scatto dell’incontenibile Tulli che va verso l’area per servire poi un assist preciso in mezzo all’accorrente Bartolini che controlla e con il destro supera Caracci, con un tiro a mezza altezza. Cala qui il sipario sulla sfida di vertice che premia con merito la Vigor Montecosaro.
Roberto Pellegrino

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 02/12/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



Domenica 3 Marzo il TRODICA torna a casa. Ospite la capolista Matelica

TRODICA. Finalmente, è proprio il caso di dire, dopo un'attesa di alcuni mesi dovuta al rifacimento dell'impianto, il gran giorno si avvicina. Domenica 3 Marzo, in occasione della gara con la capolista Matelica, il Trodica tornerà a giocare allo Stadio "San Francesco" completamente ristrutturato. Un gioiellino che consentirà alla società bianco-azzur...leggi
29/02/2024

Vicenda Montecassiano-Esanatoglia: Sembra di essere su Scherzi a Parte

I tre minuti che cambiarono il corso della storia. Tre minuti alla fine del mondo. Tutto in tre minuti. Tre minuti….una vita. Parafrasando i titoli di alcuni film, potremmo ribattezzare come più ci piace la decisione assunta dal Giudice Sportivo, in merito ai fatti accaduti sabato scorso nella gara di Prima categoria, tra Montecassiano ed Esanatoglia. Non eravamo ...leggi
29/02/2024

COPPA ITALIA. 1-1 nel primo round tra Potenza Picena e Atl. Centobuchi

Potenza Picena - Atletico Centobuchi 1-1POTENZA PICENA: Giachetta, Rossini, Palacios, Wahi, Cerquozzi (20' st David Nasif), Avallone, Perrella (18' st Morbidelli), Vecchione (25' st Prosperi), Pietrani (1' st Micheli), Giaccaglia (14' st Ruggeri), Nardacchione. A disposizione: Ciminari, Baccarini, Perfetti, Clemenz. Allenatore Rudi NataliATLETICO CENTOBUCHI: Tamburi...leggi
29/02/2024

TRODICA. Si torna a casa: contro il Matelica al "San Francesco"

TRODICA DI MORROVALLE. Dopo diversi mesi trascorsi a giocare a Villa San Filippo di Monte San Giusto, per il Trodica è arrivato il momento di tornare a casa. Domenica 3 marzo, in occasione del big-match contro la capolista Matelica alle ore 15,00, sarà inaugurato il rinnovato impianto comunale "San Fr...leggi
27/02/2024

ELITE TOLENTINO. Eleuteri: "La fusione va avanti e stiamo crescendo"

TOLENTINO. Si sta comportando più che dignitosamente l’Elite Tolentino che, nel suo primo anno di vita, sta affrontando il campionato di Prima categoria nel girone C. Nata dall’unione di Elfa e Juve Club, la nuova società ha coagulato le forze migliori delle due realtà, sia a livello dirigenziale che di organico. A guidare la sq...leggi
26/02/2024

TOLENTINO. Doppia tegola: stagione finita per Cancelli e Lanza

Dopo la vittoria contro il Monturano Campiglione, la settimana in casa Tolentino inizia con due pessime notizie. Il comunicato della società: "A seguito di controlli medici effettuati durante la settimana è emerso che il giocatore Nicolò Cancelli (foto sx) dovrà sottoporsi ad un delicato intervento chirurgico. ...leggi
26/02/2024

FOLGORE CASTELRAIMONDO. Carucci si dimette. C'è la soluzione interna

Nelle precedenti ore Fabio Carucci (foto) ha a sorpresa rassegnato le dimissioni da allenatore della Folgore Castelraimondo.Il comunicato - La Folgore Castelraimondo comunica che ieri in data 25/02/24 il tecnico Fabio Carucci ha rassegnato le dimissioni per motivi personali.La società pur con rammarico accetta la de...leggi
27/02/2024

PRIMA C. Il punto e la Top 11 dopo la 21^ giornata

Nella foto: Christian Cervelli, tecnico del Camerino Vince facile la capolista Settempeda contro un Montecosaro (6-2) alla  sua quarta sconfitta consecutiva e che non trova rimedio alla sua disastrosa fase difensiva (17 gol subiti nelle ultime 4 sconfitte). I settempedani hanno mostrato di essere in gran forma (ottava vittoria consecutiv...leggi
26/02/2024

SECONDA F. La Sefrense interrompe la marcia del Pioraco

Sefrense - Pioraco 2-0SEFRENSE: Dalipi, Lupidi, Fabiani, Midei, Carbone (40' Granili), Hoxha, Seferi, Mancini, Simonetti (75' Correnti), Sampaolo (52' Biordi), Agasi. All. TesticcioliPIORACO: Grelloni, Truppo G., Monteneri, Piciotti (71' Fillol), Gagliardi, Di Filippo, Millaci, Rosu (83' Orlandani), Ciciani, Albanese, Cesari (10' Truppo D.). All. Di LucaArbitr...leggi
25/02/2024


PROMOZIONE B. Un punto più utile alla Cluentina che al Potenza Picena

Potenza Picena - Cluentina 1-1POTENZA PICENA: Giachetta, Rossini, Clemenz (81’ Palacios), Perfetti (55’ Nardacchione), Cerquozzi, Nasif, Vecchione, Micheli, Prosperi (55’ Morbidelli), Giaccaglia (77’ Perrella), Ruggeri. Allenatore: Rudi NataliCLUENTINA: Ponzelli, Brandi, Giaconi (63’ Scoccia), Marcantoni, Menghini, Foglia (63’ Pag...leggi
25/02/2024

PRIMA C. Brutto rovescio interno per il Montemilone battuto dall'Elite

Montemilone Pollenza – Elite Tolentino: 0-1 MONTEMILONE POLLENZA: Giorgi, Tramannoni, Eleonori(45' st Forconi), Properzi (29' st Camilloni), Mengoni, Porfiri, Bah, Gianfelici, Pantanetti (22' st Carboni), Bartolini, Falkestein (14'st Balloni). A disp. Maccari, Meschini, Ricciardi, Tasselli, Bonifazi. All. Andrea Mazzaferro ELITE TOLENTINO: Palmieri, Iacopini, ...leggi
25/02/2024

ECCELLENZA. La Sangiustese VP batte l'Osimana e prova a risalire

Sangiustese VP – Osimana: 3-2 SANGIUSTESE VP (3-4-2-1): Monti; Vieira, Omiccioli, Sopranzetti; Marini, Sfasciabasti, Trillini, Tombolini; Gaspari (22’ st Monachesi), Handzic (40’ st Del Brutto), Tulli (36’ st Palmieri). A disp. : Cingolani, Ferrari, Cappelletti, Del Gobbo, Calcabrini, Morresi. All. Luigi Giandomenico. OSIMANA (4-3-1-2): Santa...leggi
25/02/2024

ECCELLENZA. Il Montefano vola, rimonta e vince sul Chiesanuova

Montefano – Chiesanuova: 3-1 MONTEFANO: David; Morazzini, Postacchini (59' Orlietti), Monaco, De Luca G. (87' De Luca E.); Sindic, Alla, Di Matteo; Palmucci (67' Pjetri); Bonacci (84' Stampella ), Dell'Aquila (65' Papa). All. Mariani CHIESANUOVA: Fatone (74' Carnevali G.); Molinari (74' Ciottilli), Monteneri, Canavessio, Iommi; Badiali (79' Carnevali F.), Tano...leggi
25/02/2024

Gara sospesa. Il Comunicato Ufficiale dell'Esanatoglia

Comunicato ufficiale: Asd Esanatoglia comunica che ai due tesserati, che sono stati portati in ambulanza al pronto soccorso di Macerata, hanno refertato frattura nasale al primo e trauma cranico, facciale e toracico al secondo. Si precisa che tutto ciò non è successo durante una rissa tra le due squadre ma dai colpi (testata e calcio al volto) di un singolo tesser...leggi
26/02/2024


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,16664 secondi