Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


Per proteggere il suo cagnolino viene azzannato da tre pitbull

L'uomo è stato portato al pronto soccorso e dimesso con una prognosi di 20 giorni

Anziano azzannato da tre pitbull per proteggere il suo cagnolino che faceva una passeggiata. E’ la storia che grazie all’intervento di un operatore della polizia stradale di Fermo fuori servizio è terminata nel migliore dei modi. La vicenda si è consumata a Grottazzolina lo scorso 28 agosto, l’agente sentendo delle grida si è diretto verso i giardini vedendo che un uomo di circa 75 anni era stato aggredito da tre pitbull, l’anziano a passaggio con il suo cane tentando di sottrarlo all’aggressione era stato morso. L’agente ha invitato l’uomo a salire sulla propria auto. I casi si sono gettati contro l’auto, ma l’agente è ripartito immediatamente portando il malcapitato al pronto soccorso di Fermo.  

I sanitari hanno visitato e medicato l’uomo dimesso con una prognosi di 20 giorni per le lesioni subite, mentre il piccolo cagnolino sottratto in tempo all’aggressione non aveva riportato ferite di alcune genere. In un secondo momento l’uomo ha raccontato che i tre pitbull stavano girando liberamente per Grottazzolina, il proprietario è stato identificato e sanzionato per la mancata custodia degli animali e segnalato all’Azienda sanitaria competente.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 12/09/2023
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,03782 secondi