Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


ECCELLENZA. Un autogol di Dutto spiana la strada alla Civitanovese

Civitanovese – Chiesanuova: 1-0
CIVITANOVESE: Cannella, Pasqualini, Cosignani, Visciano, Ballanti, Passalacqua, Strupsceki (31’ st Mangiacapre), Domizi, Paolucci (14’ st Ruggeri), Bagnolo (24’ st Ercoli), Brunet. All: Sante Alfonsi
CHIESANUOVA: Fatone, Molinari (12’ st Giaconi), Iommi, Morettini, Canavessio, Dutto, Pasqui Andrea (21’ st Defendi (49’ st Rapaccini), Crescenzi, Sbarbati, Mongiello (42’ st Monteneri), Carnevali Filippo (35’ st Bonifazi). All: Roberto Mobili
Arbitro: Luca Pasqualini di Macerata
Rete: 96′ aut. Dutto
Note: ammoniti Molinari, Visciano, Canavessio, Iommi. Espulso al 40’ st Iommi per somma di ammonizioni. Spettatori: 500 circa con 50 circa da Chiesanuova.


CIVITANOVA MARCHE – Alla Civitanovese basta una clamorosa autorete di Dutto, nel sesto minuto di recupero, per avere la meglio sul Chiesanuova. Seconda vittoria consecutiva per i rossoblu e morale alle stelle in vesta del derby il prossimo turno, mentre gli ospiti escono a testa altissima e con un pizzico di sfortuna per i legni colpiti.

Primo tempo. Al 9’ alla prima grande occasione della gara il Chiesanuova va vicinissimo al vantaggio, Crescenzi apre per Pasqui che approfitta di una lettura errata di Cosignani, entra in area di rigore e fa partire una conclusione sulla quale Cannella si supera con l’ausilio della traversa, evitando così la capitolazione ai suoi. Fase centrale del match che vede la Civitanovese provare a prendere in mano il comando delle operazioni con i rossoblù che si fanno vedere in avanti con delle conclusioni di Bagnolo e Paolucci, che però non creano grandi problemi a Fatone. Gli ospiti ben disposti in campo chiudono bene tutti gli spazi e quando possono provano a far male in avanti. 43′ chance per il Chiesanuova, palla in profondità per Carnevali che scatta in posizione dubbia, entra in area di rigore e fa partire una conclusione di prima intenzione con Cannella che però non si fa sorprendere, coprendo bene il suo palo deviando la sfera in corner.

Ripresa. Trascorrono appena 5’ e gli ospiti si rendono subito pericolosi, dopo una mischia in area di rigore la palla giunge a Crescenzi che fa partire un cross dalla sinistra per Dutto che colpisce di testa, disegnando una traiettoria che si stampa all’incrocio dei pali, poi sulla ribattuta si salva in qualche modo la difesa locale. Al 16′ occasione per la Civitanovese, la difesa ospite allontana corto la sfera che viene raccolta da Bagnolo che in area di rigore non ci pensa due volte, facendo partire una conclusione sulla quale Fatone risponde presente, poi sulla ribattuta Strupsceki da posizione più che a favorevole cicca malamente la conclusione, gettando alle ortiche una grande opportunità per sbloccare il punteggio. Al 39’ i rossoblu vanno vicinissimi al vantaggio, tutto nasce da una punizione di Visciano respinta dalla barriera, sul prosieguo dell’azione la palla giunge a Passalacqua che, in area di rigore tutto solo sul secondo palo, apre il piattone ma trova sulla sua strada un super Fatone a dirgli di no.

Passa appena un minuto e il Chiesanuova rimane in inferiorità numerica con Iommi che, già ammonito, commette fallo su Ercoli rimediando il secondo giallo nell’arco di pochi minuti, terminando così in anticipo la sua gara. E al sesto minuto di recupero la squadra di mister Sante Alfonsi (foto) trova il goal vittoria, azione avvolgente dei rossoblu con Pasqualini che scodella in area di rigore una palla che sembra innocua, ma Dutto in spaccata nel tentativo di anticipare Fatone insacca la palla nella propria porta, tra la disperazione generale dei giocatori ospiti oggi in maglia gialla. E così arriva anche il triplice fischio del direttore di gara, con la Civitanovese che festeggia una vittoria quasi insperata con i propri sostenitori, che hanno incitato i propri beniamini in vista del derby di domenica prossima.
Fonte: YOUTVRS
image host

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 24/09/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



CHIESANUOVA, si torna a casa: contro il Colli nel nuovo "Ultimi"

Domenica finalmente, dopo oltre un anno di lavori, il Chiesanuova potrà giocare sul proprio campo “Sandro Ultimi”. Finora la squadra vi si era allenata ma poi aveva sempre dovuto vagabondare per le partite, pure fuori provincia, a Filottrano. I lavori in dettaglio hanno riguardato il fondo in erba sintetica, l’illuminazione a led, le recinzioni, gli spo...leggi
16/02/2024

IGCLUB. Speciale Terza Categoria con la Stese

L'attaccante Andrea Atragene e il terzino Leonardo Cudini ospiti del tavoli di IGCLUB nella puntata speciale dedicata alla Stese, capolista del girone E di Terza Categoria.Trasmissione a cura del canale ...leggi
14/02/2024

MONTECOSARO. Separazione da mister Perini. C'è un nuovo allenatore

MONTECOSARO. Cambia la guida tecnica al Montecosaro, nel girone C di prima categoria. Dopo alcune prestazioni piuttosto negative, culminate nella pesante sconfitta di domenica scorsa in casa del Montemilone Pollenza, è arriva la svolta. La società e l'allenatore Giordano Perini hanno deciso, di comune accordo, di interrompere la c...leggi
13/02/2024

PIORACO. Mister Di Luca chiama a raccolta i tifosi

PIORACO. Una grande rimonta quella della Mancini Ruggero Pioraco, che con l'arrivo di mister Massimo Di Luca in panchina ha ribaltato la propria classifica, inanellando diversi risultati utili. I giallorossi ora viaggiano al quarto posto e nel prossimo turno ospiteranno la capolista Borgo Mogliano. Un'occasione per chiamare a raccolta i tifosi,...leggi
13/02/2024

Federico Bartolini, un gol pazzesco per il bomber del Montemilone

POLLENZA. Un pò alla Vieri, un pò alla Maresca, il gol segnato da Federico Bartolini nel match di domenica tra il Montemilone Pollenza, squadra dove gioca ed il Montecosaro, paese dove abita, è di quelli pazzeschi, da vedere e rivedere. L'attaccante infatti controlla palla appena dopo la metà ca...leggi
12/02/2024


MACERATESE. Rivoluzione biancorossa, via Pagliari e Sfredda

MACERATA. Un vero e proprio terremoto quello che si è abbattuto sulla Maceratese. Dopo la sconfitta contro il fanalino di coda Azzurra Colli, ha portato la società ha compiere una vera e propria rivoluzione, per dare un segnale forte alla squadra. Il ds Giuseppe Sfredda ha rassegnato le sue dimissioni, accolte dalla società che ha poi scelt...leggi
12/02/2024

PRIMA CATEGORIA C. Il punto e la Top 11 dopo la 19^ giornata

Nella foto: Daniele Cotica, tecnico del San Claudio Un'ottima Urbis Salvia stoppa in trasferta la capolista Vigor Montecosaro (0-0) che in parecchie occasioni sul proprio terreno (al contrario delle trasferte dove è imbattibile) perde punti preziosi. Gli ospiti sono una delle squadre più in forma di questo periodo con i suoi 8 r...leggi
12/02/2024

ECCELLENZA. La Sangiustese torna al successo con un poker alla Jesina

Sangiustese VP – Jesina: 4-1 SANGIUSTESE VP (3-4-2-1): Monti; Sabatini (43’ pt Sfasciabasti), Omiccioli, Sopranzetti; Marini, Trillini, Lattanzi (15’ pt Vieira), Tombolini; Gaspari (25’ st Del Gobbo), Monachesi (30’ st Tulli), Handzic (38’ st Del Brutto). A disposizione: Cingolani, Calcabrini, Palmieri, Ferrari. All. Luigi Giandomenico....leggi
11/02/2024

ECCELLENZA. Il Castelfidardo trova un punto contro il Chiesanuova

Castelfidardo - Chiesanuova 1-1CASTELFIDARDO: Sarti, Pedini, Fabbri, Nacciarriti (55’ Evangelisti), Morganti, Rotondo, Kurti (88’ Graciotti Lu.), Miotto, Nanapere, Guella, Braconi A disposizione: Schirripa, Bellucci, Fossi, Cannoni, Marzuolo, Romagnoli, Graciotti Lo. All. Giuliodori CHIESANUOVA: Fatone, Molinari (68’ Corvaro), Iommi, Morettini (62&...leggi
11/02/2024

PRIMA C. Il Montemilone Pollenza cala il poker contro il Montecosaro

Montemilone Pollenza - Montecosaro 4-1MONTEMILONE POLLENZA: Giorgi, Tramannoni, Eleonori, Properzi, Porfiri, Mengoni, Bah, Camilloni, Balloni (29' st Falkestein), Bartolini(36' st Gianfelici), Carboni (19' st Pantanetti). A disp.Maccari, Forconi, Marinangeli, Massaccesi, Meschini, Ricciardi. All. Andrea MazzaferroMONTECOSARO: Torresi, Strappa, Basili, Biagioli, Baio...leggi
11/02/2024

ECCELLENZA. Montefano corsaro a Tolentino. La risolve Postacchini

Tolentino - Montefano: 0-1 TOLENTINO: Orsini; Tomassetti, Sosa Ugolini, Di Lallo; Salvucci, Santoro, Nasic, Balbo (60’ Moscati); Borrelli, Cancelli (38’ Garcia); Cardinali. A disp: Bucosse, Orazi, Di Biagio, Giuggioloni, Valentini, Gabrielli, Pottetti. All.: Possanzini MONTEFANO: David; Monaco, Pjetri, Postacchini; Morazzini (79’ Calamita), Sindic,...leggi
11/02/2024



PROMOZIONE B. Napolano guida l'Atl. Centobuchi. Battuto il Corridonia

Atletico Centobuchi – Corridonia: 3-0ATLETICO CENTOBUCHI: Camaioni, Filipponi, Fabi Cannella, Veccia, De Cesaris, Stacchiotti (41' st Lanzano), D'Intino (16' st Zadro), Pietropaolo, Galli, Napolano, Cialini (41' st Sharif). A disposizione: Tamburini, Mbjeshova, Addarii, Wade, Liberati. Allenatore Salvatore FuscoCORRIDONIA: Piergiacomi, Marinelli (...leggi
10/02/2024


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,10210 secondi