Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Falsi corsi di formazione per chiedere compensazioni economiche

In 5 finiscono nei guai

Gli uomini della Compagnia della guardia di finanza di Macerata portano allo scoperto un giro di compensazioni fiscali per un valore di circa 2,9 milioni di euro per spese fantasma destinate alla formazione del personale. Nel mirino dei controlli cinque persone, che a vario titolo attraverso due società di capitali nel settore dei call center, sono stati denunciati per emissione di fatture per operazioni inesistenti e indebita compensazione di crediti d'imposta inesistenti. L’indagine è stata condotta Procura di Macerata con il sostegno delle fiamme gialle. Il Gip di Macerata ha disposto il sequestro preventivo finalizzato alla confisca, pari a circa 2,9 milioni di euro. I militari hanno sequestrato le quote di proprietà degli indagati relative a 26 immobili per un valore di circa 300.000 euro, disponibilità finanziarie per 220.000 euro e, previa apertura di una cassetta di sicurezza, oggetti d'oro tra cui collane, bracciali, orecchini e collier.

Stando alle verifiche effettuate è emerso che le due società avevano utilizzato in compensazione, per abbattere le imposte dovute, crediti d'imposta per oltre 1,3 milioni di euro, scaturiti dal sostenimento di costi per circa 3 milioni di euro relativi ad attività di ricerca e sviluppo, connessi perlopiù a spese di formazione della forza lavoro. Dai documenti acquisiti e dalle testimonianze di dipendenti, è risultata però il mancato svolgimento di formazione del personale.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 01/03/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



Nei prossimi cinque anni l'occupazione nelle Marche sarà in crescita

Stando alle analisi dei dati di Excelsior Unioncamere elaborati dal Centro Studi Cna Marche, nei prossimi cinque anni nella nostra regione saranno necessari nuovi lavoratori e più precisamente 84.500 unità di cui 78.000 lavoratori andranno a sostituire quelli in uscita e 6.500 nuovi ingressi che andranno ad incrementare il sistema occupazionale. Situazione analoga arriva anche per...leggi
16/04/2024

Inaugurato nel fine settimana il secondo stralcio della Pedemontana

E’ stato aperto al traffico nei giorni scorsi il secondo stralcio della pedemontana delle Marche nel tratto Matelica Nord-Castelraimondo Nord, opera che agevolerà il traffico in due direzioni ovvero Perugia-Ancona e Foligno-Civitanova Marche. Alla cerimonia del taglio del nastro hanno presenziato i vertici della società Quadrilatero Marche-Umbria, controllata di Anas (Gruppo...leggi
15/04/2024

Al via il piano di microzonazione in 27 comuni delle Marche

La Regione Marche in collaborazione con il Cnr-Igag (Consiglio Nazionale delle Ricerche-Istituto di Geologia Ambientale e Geoingegneria), hanno avviato un programma di studio per prevenire i disastrosi effetti del terremoto sul territorio. “Abbiamo stanziato risorse economiche per gli studi di Microzonazione sismica - spiega l'assessore regionale Stefano Aguzzi - al fine di dotare gli ent...leggi
13/04/2024

Nelle Marche 5 manifestazioni di sciopero per la sicurezza sul lavoro

Sicurezza sul lavoro, i dati parlano chiaro oltre 40 incidenti al giorno, e in questo quadro a pagare il dazio più salato sono giovani e precari. Per questo motivi le principali sigle sindacali Cgil e Uil hanno dichiarato quattro ore di sciopero per oggi 11 aprile, scelta maturata anche dopo il grave incidente avvenuto nella centrale idroelettrica di Suviana. Alle manifestazione hanno ad...leggi
11/04/2024

Giovane trovato senza biglietto del treno, aggredisce agenti e scappa

Giovane 24enne viene controllato sul treno e trovato senza biglietto, il giovane invece di scusarsi aggredisce il capotreno ed estrae un coltello dalla tasca. Il fatto è accaduto nel fine settimana presso la stazione di Porto Recanati, ma la vicenda ha tinte decisamente grottesche. Il giovane di nazionalità italiana residente ad Ascoli Piceno, era salito sul treno regionale a San ...leggi
09/04/2024

Piace il turismo nelle Marche, ottimo rapporto qualità prezzo

Secondo una recente indagine dell’Isnart (Istituto nazionale per le ricerche turistiche) per Unioncamere e la Camera di commercio delle Marche, sembra che le Marche abbiano acquisito una buona reputazione fra i visitatori sia italiani che stranieri che hanno visitato la regione per una vacanza o per le ferie, definendola una regione dove il rapporto qualità prezzo e molto buono, ...leggi
08/04/2024

Saranno 18 i giovani finalisti di Musicultura 2024

Sono stati annunciati da qualche giorno i finalisti che prenderanno parte all’edizione 2024 di Musicultura, il Festival della canzone popolare e d'autore che si tiene a Macerata. Gli artisti arrivati alla finale si esibiranno a Recanati il 25 e 26 aprile in due concerti in diretta su Rai Radio 1 per la 35/a edizione del concorso. Sono stati scelti 18 artisti, che toccano le diverse sfumat...leggi
06/04/2024

Operazione antidroga a Macerata, sequestrate varie sostanze

Maxi operazione antidroga a Macerata. Un giovane di 22 anni residente a Macerata è stato trovato con in casa 46 chilogrammi di hascisc suddivisi in panetti, 411 grammi di marijuana e dieci grammi di cocaina purissima, oltre ad una pistola Beretta calibro pronta all'uso, con 23 cartucce, detenuta abusivamente. E’ questo l’esito di una perquisizione condotta la scorsa notte dai...leggi
04/04/2024

Accoltella la vicina dopo una futile lite, denunciata

Una reazione esagerate per una lite iniziata per futili motivi che si è consumata nella giornata di pasquetta a Porto Recanati, ha visto coinvolti una giovane donna di 24 anni originaria del Frusinate e una 49enne brasiliani che abita nell’abitazione limitrofa. Il tutto si è consumato nel centro di Porto Recanati alle 15,30 di lunedì, i carabinieri sono intervenuti su...leggi
03/04/2024

Auto esce di strada con 5 ragazzi a bordo, uno perde la vita

Una tragedia ha scosso la serata di pasquetta fra le provincie di Macerata e Fermo, intorno alle 19,30 di ieri una Volkswagen Polo con 5 ragazzi, tutti poco più che ventenni residenti a Mogliano, mentre stavano percorrendo la strada provinciale 34 che collega Francavilla d’Ete alla Macina, frazione di Mogliano, è finita fuori strada per cause in corso di accertamento e dopo ...leggi
02/04/2024

Anziano uccide la moglie malata poi tenta di togliersi la vita

Il ponte delle festività Pasquali è stato purtroppo segnato da una tragedia che ha scosso la comunità di Corridonia e dell’intera provincia maceratese. Un uomo di 86 anni ha prima sparato con un fucile regolarmente detenuto alla moglie di 86 anni deceduta sul posto, la donna purtroppo era allettata e gravemente malata da qualche tempo; poi l’uomo ha cercato di...leggi
02/04/2024

Concluse le riprese della serie dedicata a Giacomo Leopardi

Si sono concluse nei giorni scorsi le riprese della nuova serie televisiva prodotta da Rai Fiction sotto la regia di Sergio Rubini dal titolo “Giacomo Leopardi - Vita e amori del Poeta”. Ancora una volta la città di Recanati e la vita del grande poeta marchigiano, alcune scene sono state girate anche a Bari, Mantova, Torino, Roma, Napoli e Bologna, verranno raccontante in due...leggi
28/03/2024

Presentato il nuovo ospedale di Tolentino, sarà realizzato in due anni

Nei giorni scorsi sono stati consegnati i lavori che permetterà di realizzare il nuovo ospedale “San Salvatore” di Tolentino, una struttura antisismica in rispetto delle più moderne tecniche e materiali per un costo complessivo di circa 29 milioni di euro. Sono stati i vertici della Regione Marche nei giorni scorsi ad annunciarlo: l’assessore regionale Francesco ...leggi
27/03/2024

Maxi operazione della guardia di finanza, sequestrati 67 milioni

Gli agenti della guardia di finanza di Macerata, al seguito delle indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Macerata, hanno sequestrato in forma preventiva denaro contante e predisposto il sequestro di conti correnti, quote societarie, immobili e autovetture nei confronti di 6 imprese e 4 soggetti, coinvolti a vario titolo in un complesso meccanismo di frode fiscale fondat...leggi
26/03/2024

L'acqua un bene prezioso, nelle Marche la dispersione è del 34%

Ieri si è celebrata a livello mondiale la giornata dell’Acqua, un bene prezioso per la vita e il sostentamento della stessa. A margine di questa giornata l’Istat ha presentato una relazione riguardate la situazione idrica di tutta Italia comprese le Marche. Nella nostra regione va disperso il 34,4% di acqua potabile nelle reti idriche esistenti, su un volume importante pari a...leggi
23/03/2024


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,21350 secondi