Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


PRIMA D. Castoranese corsara ma l'AFC Fermo contesta l'arbitraggio

AFC Fermo – Castoranese: 0-2
AFC FERMO: Renzi, Gallucci, Kuinxhiu, Malaspina, Cerquozzi, Bartoli, Piattella (18’ st Morelli), Paglialunga, Scotucci (36’ st Del Rosso Emilio), Pazzi (45+4’ st Arcangeli), Ricci Lorenzo (22’ st Meconi). Panchina: Spurio Lorenzo, Germani, Lama, Traini Francesco. All Giampaolo Malaspina.
CASTORANESE: Filipponi, Lucidi, Peticelli, Balestra (16’ Candellori), Neri Alessio (2’ st Ficirai), Diabathie, Gueye, Neri Nicola, Senghor, Speca (37’ st Seck), Satulli (45+2’ st Camaioni). Panchina: Amadio, Funari, Ficcadenti, Candellori, Amourri. All Fabio Poli.
ARBITRO: Francesco Nicoletti della Sezione di Macerata.
RETI: 44’ st e 45+6’ st, Senghor.
NOTE Giornata calda, recupero 1 e 5, angoli 10-1, ammoniti Filipponi, Neri Alessio, Gallucci, Malaspina, Bartoli, Paglialunga, Morelli.

FERMO - Sconfitta sanguinosa in casa per la AFC Fermo contro una Castoranese che, col minimo sforzo, porta a casa tre punti pesantissimi per la lotta salvezza. La gara era importante per i locali che, con una vittoria, avrebbero sicuramente allontanato quasi definitivamente la zona pericolosa. Ora invece la prossima gara contro la Real Elpidiense diventa un vero e proprio spareggio salvezza. Nella prima frazione pochissime emozioni e gara poco piacevole. Da segnalare al 16’ un destro senza pretese di Senghor bloccato faiclmente da Renzi ed al 43’ un sinistro a giro di Ricci Lorenzo deviato in corner con una bella parata da Filipponi. Nella ripresa mister Malaspina cambia modulo e la AFC sale prepotentemente in cattedra. I primi dieci minuti sono un vero e proprio assedio dei locali nell’area ospite. Episodio curioso al secondo minuto: dopo due falli consecutivi da tergo su Scotucci, commessi da Neri Alessio già ammonito, sanzionati dall’arbitro, senza però estrarre il secondo giallo, mister Poli sostituisce il centrale difensivo, graziato per ben due volte dal direttore di gara.

Al 6’ st palla filtrante di Scotucci per Pazzi, solo davanti a Filipponi, il suo pallonetto è però fuori misura. Al 10’ st fallo netto di Ficirai su Pazzi, sopra la linea dell’area di rigore, per l’arbitro è tutto regolare. Passa un minuto e Kuinxhiu con un bel sinistro a giro colpisce in pieno l’incrocio dei pali. Ancora AFC Fermo vicinissima al gol al 13’ con Gallucci che, sugli sviluppi di calcio d’angolo, calcia alto da ottima posizione. Al 28’ st Morelli sfonda sulla destra, crossa per Pazzi che calcia però debolmente, para Filipponi. Al 34’ gran tiro di Morelli dai venti metri ci mette la punta delle dita Filipponi e devia in angolo. Saranno ben dieci i corner battuti dalla AFC Fermo contro uno solo degli ospiti! Al 41’ st è Malaspina ad avere la palla sui piedi del vantaggio ma il suo tiro a botta sicura carambola sui piedi di un difensore e finisce in angolo. Al 44’ st primo tiro in porta degli ospiti e vantaggio: Lucidi crossa tagliato dalla trequarti destra, Theophile Senghor (foto) di testa tutto solo la infila all’incrocio.

Al 46’ st angolo della disperazione per i locali, sale anche il portiere Renzi, Bartoli viene strattonato palesemente e buttato a terra, ancora nulla per il Signor Nicoletti, ripartono gli ospiti, la sfera arriva a Senghor che calcia dai venti metri con la porta libera e con solo Cerquozzi della AFC Fermo dietro la linea del pallone: sfera in rete, ci si aspetta il fischio del fuorigioco da parte di Nicoletti, essendo un solo giocatore dietro la linea della sfera, invece l’arbitro, in totale confusione, convalida il gol, commettendo un chiaro errore tecnico. Finisce qui con le grandissime proteste dei locali per una direzione di gara che, purtroppo anche oggi è stata deficitaria. Ci resta ormai difficile anche raccontare i continui e palesi errori commessi dai fischietti marchigiani, ma come non farlo?! Non abbiamo assolutamente mai pensato alla mancanza di buona fede, ma alla mancanza di preparazione adeguata, di conoscenza delle più basilari regole del calcio e di un briciolo di personalità questo è purtroppo evidente!
Uff. Stampa AFC Fermo

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 24/03/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



TERZA CATEGORIA. Verdetti vicini, ecco la situazione nei 7 gironi

Poche giornate al termine dei campionati di Terza categoria. Il numero cambia a seconda dei gironi che non sono tutti con lo stesso numero di squadre. Siamo comunque al rush finale e sotto vi proponiamo la situazione che in alcuni casi è molto vicina alla soluzione. GIRONE A – A tre giornate dal termine nulla ancor...leggi
17/04/2024

SERIE D. Un pari tutto nel primo tempo tra Forsempronese e Atl. Ascoli

Forsempronese - Atletico Ascoli: 1-1 FORSEMPRONESE: Marcantognigni, Bianchi, Calvosa, L. Pandolfi (48' st Brigidi), Urso (24' st Germinale), Camilloni (39' st Mea), Palazzi (27' st Fraternali), Bucchi, Fagotti (39' st Casolla), R. Pandolfi, Battisti. A disp Amici, Lorenzoni, Giacchina, Bio. All. Fucili ATLETICO ASCOLI: Canullo, Marucci (9' st Traini), Gerlero, D'Ale...leggi
14/04/2024

SERIE D. Game Over Samb: il Campobasso espugna il Riviera

Sambenedettese – Campobasso: 0-1 SAMBENEDETTESE (4-3-3): Ascioti; Zoboletti, Sbardella (10’ st Battista), Pezzola, Pagliari (32’ st Pietropaolo); Scimia (23’ st Fabbrini), Arrigoni, Barberini; Senigagliesi, Tomassini (40’ st Martinello), Cardoni (10’ st Chiatante). A disp. Coco, Sirri, Bontà, Toure. All. Lauro CAMPOBASSO (...leggi
14/04/2024

PROMOZIONE B. L'Atletico Centobuchi non sfonda contro la Palmense

Atletico Centobuchi - Palmense 0-0ATLETICO CENTOBUCHI: Camaioni, Lanzano, Filipponi, Veccia, De Cesaris, Stacchiotti, D'Intino (1' st Zadro), Pietropaolo, Galli (30' st Picciola), Napolano, Cialini (21' st Liberati). A disposizione: Tamburini, Mbjeshova, Fabi Cannella, Sharif, Addarii, Traini. Allenatore Salvatore FuscoPALMENSE: Osso, Silenzi, Gregonelli, Haxhiu, Fe...leggi
13/04/2024

SECONDA H. Battuto il Castignano, la Vigor Folignano non molla

Castignano – Vigor Folignano: 2-3 CASTIGNANO: Moretti, R.Fioravanti, Angelini, Galiè, Valente, Cinesi, Cesani, Corradetti, Vagnarelli, Vannicola, Bartolini. All: Gianluigi Rossetti. VIGOR FOLIGNANO: Hong, Di Bartolomeo, Calcagni, Vignoni, Camaioni, Fioravanti, G. Felicetti, Zadro, Sestini, C. Felicetti, S. Candidori. All: Giuseppe Sospetti...leggi
13/04/2024

PRIMA D. Colpaccio Castoranese che vince in casa del Centobuchi

Centobuchi MP – Castoranese: 3-4 CENTOBUCHI MP 1972: Gambacorta, Galiè, Pietropaolo, Maurizii P., Ricci (67' De Baptistis), Mascitti (87' Leli), Fernandez (56' Olivieri), Testa (85' Maurizii S.), De Marco, Pezzotti, Galanti. All. Puddu (squalificato) CASTORANESE: Filipponi, Neri A., Ficerai (56' Lucidi), Candellori I., Gueye, Balestra (68' ...leggi
13/04/2024

SECONDA G. Finisce in parità tra Ripatransone e Monte S. Pietrangeli

Ripatransone – Monte San Pietrangeli: 1-1RIPATRANSONE: Paolini, Massi, Pompei (67’ Badjie), Silipo, Carboni, Zaini, Todisco, Giangrossi, Maccaferro (75’ Benhassan), Pignotti (75’ Nespeca Gianluca), Nespeca Lorenzo (46’ Illuminati). All. Cameli MONTE SAN PIETRANGELI: Diomedi, Foglini, Viti, Malaigia, Quadrini, Battilà...leggi
13/04/2024

PROMOZIONE B. Monticelli beffato nel finale. L'Aurora spera ancora

Monticelli - Aurora Treia: 1-1 MONTICELLI: Melillo, Natalini S (29’st D’Angelo)., Vallorani, Santoni (15’st Pietrucci M.), Fattori, Natalini A., Marini, Aloisi (8’st Vespa), Troka, Angelini R. (31’st Cappelletti), Mattei (1’st Raffaello). A disp. Piccioni, Rinaldi, Panichi, Calvaresi. All. Settembri AURORA TREIA: Fras...leggi
13/04/2024

PRIMA D. Il Grottammare piega l'Azzurra SBT e riapre il campionato

Grottammare – Azzurra SBT: 2-1 GROTTAMMARE: Beni, Martiarena, Porfiri, Medori, Traini, Gibbs, Franchi, Polini, Mattioli, Pomili, Di Nicolò. A disposizione: Diakhaby, Genovese, Ferrari, Guenci, De Cesare, Zanibi, Camela, Marcelli, Liberati. Allenatore: Poggi AZZURRA SBT: Perozzi, Orsini, Tommasi, Cameli, Carminucci, Piemonte...leggi
13/04/2024

COSSINEA. Cambio della guardia in panchina: ecco mister Alberto Urbini

COSSIGNANO. La Società Polisportiva Cossinea ringrazia Mister Simone De Angelis per l’ottimo lavoro svolto e le soddisfazioni donate in questo campionato di Terza Categoria 2023/2024. La direzione tecnica della squadra sarà affidata a Mister Alberto Urbini (foto), classe ’69, già sulle panchine dell’Altidona e del ColliSpo...leggi
12/04/2024

1X2 ECCELLENZA: i pronostici di mister Gianluca Fenucci

Gianluca Fenucci (foto) ex allenatore tra le altre di: Jesina, Biagio Nazzaro, Montegiorgio, Urbania, Fabriano Cerreto, Marina e Castelfrettese, curerà nelle prossime settimane la rubrica dei pronostici relativa al Campionato di Eccellenza.   La schedina di Gianluca Fenucci per la 28esima gi...leggi
12/04/2024

1X2 PROMOZIONE B: i pronostici di mister Luca Fermanelli

Luca Fermanelli (foto) allenatore che in carriera ha guidato tra le altre: Trodica, Vigor Senigallia, Chiesanuova, Casette Verdini e Vigor Castelfidardo, curerà per alcune settimane la rubrica dei pronostici relativi al Campionato di promozione (girone B).   La schedina di Luca Fermanelli per la 28esima giorn...leggi
12/04/2024

1X2 PRIMA Cat. D: i pronostici di mister Roberto Massi

Roberto Massi (foto) allenatore che ha lavorato nei settori giovanili di Ascoli e Sambenedettese e con le prime squadre di Atl. Piceno, Montottone, Monticelli e Jrvs Ascoli, curerà per noi i pronostici del girone D di Prima categoria.   La schedina di Roberto Massi per la 27esima giornata:...leggi
12/04/2024

FCR MONTALTO. Nota della società relativa alla gara con la Cuprense

Riceviamo e pubblichiamo integralmente una nota fattaci pervenire dalla società FCR Montalto, relativa alle decisioni del Giudice Sportivo relative alla gara con la Cuprense. “Per quanto le squalifiche presuppongano sempre comportamenti deprecabili, di cui ci si assume anche la propria responsabilità, l’A.S.D. Foot...leggi
12/04/2024

GROTTAMMARE. Una targa per ricordare Antonio Casilio

Una targa per ricordare Antonio Casilio e celebrare il suo impegno per il Grottammare Calcio e la comunità. Nel pomeriggio di sabato 13 aprile, dalle ore 15 presso lo stadio “Fratelli Pirani”, uno dei campi dell’impianto sportivo cittadino sarà intitolato all’ex calciatore, allenatore, pioniere del movimento calcistico grot...leggi
11/04/2024


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,06596 secondi