Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

TORNEO DELLE REGIONI. Under 17 battuta in rimonta ed eliminata

60° TORNEO DELLE REGIONI CALCIO A 11
CATEGORIA UNDER 17
II^ GIORNATA
SICILIA - MARCHE 2-1

SICILIA (3-5-2): Maggiore; Aiello (36’ st Laganà) Brancato, Bontà (21’ st Mattaliano); Di Mauro, Amarù (26’ st Ziccone), Ferrigno (1’ st Mineo), Piraino; Gueye (11’ st Longo); Bellingardo (1’ st Muschio), Burrometo (17’ st Maugeri). A disposizione: Messineo, Petrolito. All. Francesco Mangano.
MARCHE (4-3-1-2): Torregiani; Marchesini (41’ st Gabrielli), Esposto, Luciani, Natalini; Arcangeli, Gasparroni (22’ st Minardi), Angelini; Kone; Bergamini (19’ st Gashi), Stecconi (26’ st Chiavellini) . A disposizione: Grillo, Sasso, Vallorani, Beninati, Mucciacciaro. All. Francesco Baldarelli.
RETI: 8’ st Angelini, 30’ st Longo, 38’ st Brancato.
NOTE: ammoniti: Bontà, Gasparroni, Natalini, Muschio. Corner 2-6. Recupero 1’+5’

Non è bastato un grande primo tempo all'Under 17 marchigiana per portare via i tre punti contro i pari età siciliani. I ragazzi di mister Baldarelli nel finale di gara vengono rimontate di due gol e sono matematicamente fuori dal torneo. A nulla servirà l'ultima giornata di domani contro la Sardegna per agganciare il secondo posto.

Il commento a fine gara del tecnico Francesco Baldarelli: "Nel primo tempo siamo ripartiti da dove avevamo finito ieri, giocando bene, creando tanto ma non riuscendo a finalizzare. Siamo riusciti finalmente a sbloccarci ad inizio secondo tempo con un bellissimo gol di Angelini al termine di una bella azione. Come sempre gli episodi hanno deciso, la Sicilia nei minuti finali con due mezzi tiri in porta ci ha fatto due gol. Per noi si trattava di un risultato importante. Purtroppo è andata così. Ci dispiace tantissimo, ma onoreremo il torneo fino al termine, perché i ragazzi hanno qualità e voglio che la dimostrino".

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 24/03/2024
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,30367 secondi