Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pesaro Urbino


Mamma e feto operati a Fano, tutto è andato per il verso giusto

Un delicatissimo intervento su una donna in stato interessante di 29 anni

E’ stato un gran successo l’intervento svolto all’ospedale Santa Croce di Fano due giorni fa dallo staff del dottor Cesare Magalotti, su una donna di 29 anni a cui è stato asportato un tumore dal seno il tutto mentre stava attraversando la 27° settimana del suo stato di gravidanza. La giova donna residente fuori regione che si è affidata dalla cure dell’ospedale pesarese per questo delicato intervento. Operazione che è pienamente riuscita e il controllo successivo sul feto ha registrato una situazione di assoluta normalità.

 

L’intervento comunque come raccontato dal medico e dal suo staff non è stato semplice, si trattava di due situazioni delicate, due vite legate quella di una mamma e del suo bambino. L’operazione è durata complessivamente 90 minuti, le cure proseguiranno nelle settimane successive presso l’ospedale di Milano.

 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 29/03/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



Tamberi sarà il portabandiera della delegazione italiana a Parigi

Il campione marchigiano di salto in alto Gianmarco Tamberi, sarà uno dei due portabandiera in occasione della sfilata della delegazione italiana ai giochi di Parigini. La notizia ufficiale è arrivata da pochissime ore ed è stata una grande emozione per l’atleta azzurro. Gimbo riceverà durante una cerimonia ufficiale dal Presidente della Repubblica Sergio Mattar...leggi
23/04/2024

La Caritas lancia l'allarme, nelle Marche aumenta la povertà

Purtroppo i dati analizzati negli ultimi mesi continuano ad evidenziare il progressivo impoverimento delle famiglie italiane. Colpa dell’aumento dei costi delle bollette, ma anche di servizi e della spesa. Nel 21° rapporto della Caritas italiana, è stato registrato con continuo incremento della povertà a partire dal 2008, fenomeno che si è impennato prima con il...leggi
22/04/2024

Segnalazione di abuso di minore nell'Arcidiocesi di Pesaro e Urbino

L'Arcidiocesi di Urbino-Urbania- Sant'Angelo in Vado dopo aver ricevuto la segnalazione nei mesi scorsi di un caso di abuso su minore da parte di un sacerdote svizzero, temporaneamente residente per motivi personali a Sant'Angelo in Vado e per tale motivo ha attivato le procedure per seguire le normative di legge. E’ stata la stessa Arcidiocesi ad annunciarlo attraverso una nota pubblica....leggi
18/04/2024

Nei prossimi cinque anni l'occupazione nelle Marche sarà in crescita

Stando alle analisi dei dati di Excelsior Unioncamere elaborati dal Centro Studi Cna Marche, nei prossimi cinque anni nella nostra regione saranno necessari nuovi lavoratori e più precisamente 84.500 unità di cui 78.000 lavoratori andranno a sostituire quelli in uscita e 6.500 nuovi ingressi che andranno ad incrementare il sistema occupazionale. Situazione analoga arriva anche per...leggi
16/04/2024

Al via il piano di microzonazione in 27 comuni delle Marche

La Regione Marche in collaborazione con il Cnr-Igag (Consiglio Nazionale delle Ricerche-Istituto di Geologia Ambientale e Geoingegneria), hanno avviato un programma di studio per prevenire i disastrosi effetti del terremoto sul territorio. “Abbiamo stanziato risorse economiche per gli studi di Microzonazione sismica - spiega l'assessore regionale Stefano Aguzzi - al fine di dotare gli ent...leggi
13/04/2024

Nelle Marche 5 manifestazioni di sciopero per la sicurezza sul lavoro

Sicurezza sul lavoro, i dati parlano chiaro oltre 40 incidenti al giorno, e in questo quadro a pagare il dazio più salato sono giovani e precari. Per questo motivi le principali sigle sindacali Cgil e Uil hanno dichiarato quattro ore di sciopero per oggi 11 aprile, scelta maturata anche dopo il grave incidente avvenuto nella centrale idroelettrica di Suviana. Alle manifestazione hanno ad...leggi
11/04/2024

Imprenditore accusato di stalking verso la giovane dipendete

Stalking sul posto di lavoro, il caso finisce in Tribunale. I fatti risalgono al 2020, solo di recente dopo le indagini il caso è approdato al Tribunale di Pesaro e ieri c’è stata la sentenza. Entrando nel dettaglio un imprenditore 53enne di Pesaro, avrebbe adottato comportamenti prevaricatori nei confronti di una dipendente di 29 anni  assunta come apprendista. Insulti...leggi
10/04/2024

Piace il turismo nelle Marche, ottimo rapporto qualità prezzo

Secondo una recente indagine dell’Isnart (Istituto nazionale per le ricerche turistiche) per Unioncamere e la Camera di commercio delle Marche, sembra che le Marche abbiano acquisito una buona reputazione fra i visitatori sia italiani che stranieri che hanno visitato la regione per una vacanza o per le ferie, definendola una regione dove il rapporto qualità prezzo e molto buono, ...leggi
08/04/2024

Incidente stradale lungo la provinciale, perde la vita un 44enne

Ancora vittime della strada, poche ore la tragedia consumata a Francavilla d’Ete in cui ha perso la vita un giovane di 19 anni, un secondo decesso sempre per incidente stradale è avvenuto a Cagli. Il sinistro è avvenuto la scorsa notte lungo la strada provinciale 29 in località Secchiano di Cagli, in direzione Pianello. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti Simo...leggi
03/04/2024

Rapina in villa, portano via una somma ingente

Ancora una rapina in villa nel pesarese, nella notte di venerdì una banda probabilmente molto preparate per questo genere di colpi, ha fatto il colpo ai danni di una villa di un imprenditore del settore dei mobili residente a Fermignano. Quattro banditi armati e con il volto travisato hanno fatto irruzione nella villa dopo aver scavalcato il muro di cinta e forzato una finestra. Una vo...leggi
25/03/2024

L'acqua un bene prezioso, nelle Marche la dispersione è del 34%

Ieri si è celebrata a livello mondiale la giornata dell’Acqua, un bene prezioso per la vita e il sostentamento della stessa. A margine di questa giornata l’Istat ha presentato una relazione riguardate la situazione idrica di tutta Italia comprese le Marche. Nella nostra regione va disperso il 34,4% di acqua potabile nelle reti idriche esistenti, su un volume importante pari a...leggi
23/03/2024

Anziano deceduto schiacciato da un albero che stava tagliando

Stava tagliando un albero nel terreno di sua proprietà, quando per cause accidentali viene schiacciato dal tronco. E’ deceduto così intorno alle 14,30 di ieri un uomo di 83 anni residente nelle campagne di Cartoceto, mentre insieme al fratello stava tagliando un albero a circa una 50 di metri dalla sua abitazione, un caso accidentale, ma mentre il tronco cadeva ha finito p...leggi
22/03/2024

Bomba delle seconda guerra mondiale torna alla luce a Monte Porzio

Ogni tanto nei terreni agricoli oppure mentre si lavora nei cantieri stradali della nostra regione, spuntano ordigni bellici. E’ quanto avvenuto nei giorni scorsi nelle campagne fra Monte Porzio e Castelvecchio, dove è stata ritrovata nel mezzo di un campo appena arato, una bomba della seconda guerra mondiale. Un ordigno di fabbricazione americana dal peso di circa 200 chili, utili...leggi
20/03/2024

Salta la corrente e il generatore non funziona, 32 pazienti evacuati

Allarme all’ospedale di Pergola, evacuati per precauzione i 32 degenti ospiti della struttura. E’ stata una serata molto movimentata quella di sabato intorno alle 22,30 per il personale, i pazienti ed anche i familiari per quanto avvenuto nella ospedale ‘Santi Carlo e Donnino’, infatti, un guasto elettrico a cui si è aggiunto un il malfunzionamento del generatore ...leggi
18/03/2024

Giovane operaio cade dall'impalcatura, interviene eliambulanza

Ancora un incidente sul lavoro nelle Marche, un giovane operaio cade dall’impalcatura, trasferito in eliambulanza al Torrette di Ancona. L’incidente è avvenuto nei giorni scorsi a Fano in un palazzo in ristrutturazione in prossimità di via Quattro Novembre, un giovane dipendente di una ditta di Brescia impegnato nel montaggio dei ponteggi è caduto dall’imp...leggi
16/03/2024


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,11079 secondi