Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pesaro Urbino


Imprenditore accusato di stalking verso la giovane dipendete

Il Giudice del lavoro appoggia la giovane, in sede penale l'imprenditore viene assolto perché il fatto non sussiste

Stalking sul posto di lavoro, il caso finisce in Tribunale. I fatti risalgono al 2020, solo di recente dopo le indagini il caso è approdato al Tribunale di Pesaro e ieri c’è stata la sentenza. Entrando nel dettaglio un imprenditore 53enne di Pesaro, avrebbe adottato comportamenti prevaricatori nei confronti di una dipendente di 29 anni  assunta come apprendista. Insulti, anche a sfondo sessuale o politico, turni di lavoro ben oltre quanto previsto dal contratto ed altre situazioni che sono state esaminate con attenzione in aula. Il datore di lavoro minacciava di licenziala, o di farle rassegnare le dimissioni. Poi le pressioni politiche chiedendo il voto per un partito, e quando c’erano presente urgenze era la prima ad essere chiamata anche fuori turno.

 

Il fatto più significativo è avvenuto nel 2020 quando la giovane ha dovuto fronteggiare un infortunio extra lavorativo (tre vertebre fratturate), l’imprenditore pretendeva che la giovane continuasse le sue mansioni da casa. Oltre a continue minacce: “Non ti licenzio, ma ti umilierò giorno dopo giorno finché non te ne andrai”, oppure “Ti do 20.000 euro se te ne vai” ed altre situazioni che si sono protratte nel tempo. La ragazza esasperata è dovuta ricorre allo psicologo e al medico del lavoro poi la denuncia. La causa di fronte al Giudice del Lavoro si è conclusa con un risarcimento nei confronti della ragazza di 16.000 euro, mentre la causa penale ha avuto esito differente. Ascoltati i testimoni sembra che l’imprenditore avesse assunto toni duri, ma non sufficienti ad essere definiti maltrattamenti, il pm aveva chiesto 2 anni, ma la sentenza del Giudice è stata differente: assolto perche il fatto non sussiste.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 10/04/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



La Regione Marche annuncia la stagione venatoria 2024-2025

La Regione Marche ha recentemente approvato e annunciato il nuovo calendario della stagione venatoria 2024-2025 applicato su tutto il territorio delle cinque provincie. Sono state introdotte alcune novità rispetto al passato come indicato dal comitato tecnico scientifico nazionale, ovvero la chiusura del periodo di prelievo per Turdidi e Beccaccia che viene ristabilita al 30 di gennaio....leggi
27/05/2024

Travolta e uccisa da un'auto in transito, salva la nipotina di 13 anni

Tragedia a Fano intorno alle 23 di mercoledì. Una donna di 56 anni di origini albanesi mentre camminava al bordo della carreggiata lungo la via VI strada fra Bellocchi e Fano è stata travolta da una Smart condotta da una donna di 35 anni anche lui fanese. La donna è stata scaraventata a terra, fortunatamente la bambina di 13 anni che era con lei non è stata colpita, ...leggi
24/05/2024

L'Università di Urbino conferisce il Sigillo di Ateneo a Fiorello

Il cantante e showman Rosario Fiorello, ieri mattina presso l’università Carlo Bo di Urbino, è stato insignito del ‘Sigillo di Ateneo’, onorificenza accademica di Uniurb consegnata direttamente dal rettore Giorgio Calcagnini. Nell’occasione il famoso Showman ultimamente protagonista di numerose iniziative di satira e informazione sulle frequenze di Viva R...leggi
22/05/2024

Assegnate le Bandiere Blu 2024, sono 19 nelle Marche

Le Marche si conferma fra le regioni d’Italia con un ottimo rapporto fra la qualità dei servizi e l’ambiente balneare. E’ stato ufficializzato nei giorni scorsi l’elenco delle località insignite della famosa Bandiera Blu assegnata ogni anno dalla Fee (Foundation for Environmental Education) e che tiene conto della qualità delle acque di balneazione, ...leggi
16/05/2024

Continua a scendere e invecchiare la popolazione delle Marche

Il trend demografico nella regione Marche è ancora negativo. Stando del censimento Istat al 31 dicembre 2022, risulta che la popolazione della nostra regione conta 1.484.298 residenti evidenziando una perdita netta in riferimento dello stesso periodo 2021 con un salto di – 0,2 che tradotto in cifre significa – 2.852. Il tasso di mortalità è rimasto stabile al 13...leggi
14/05/2024

Arrivano 3 Stelle per Urbino sulla "Guida Verde Michelin"

Un prezioso assist per la città di Urbino sotto il profilo turistico quello offerto dalla “Guida Verde Michelin”, rivista specializzata nel settore del turismo culturale che ha conferito le 3 Stelle alla città ducale, un riconoscimento significativo che in pratica indica ai potenziali visitatori che valga la pena visitare Urbino sotto il profilo storico culturale. Il...leggi
09/05/2024

Sospesa l'attività produttiva casearia Colli al Metauro

Sospese le attività dello stabilimento della ‘Tre Valli Cooperlat’ di Colli al Metauro, lo ha deciso il Consiglio di amministrazione di ‘Fattorie Marchigiane’, per consentire le verifica ed eventuale bonifica degli impianti di produzione e dell'intera struttura, affinché ogni funzione possa essere ripristinata il prima possibile, con l’intento di inte...leggi
08/05/2024

Grandi aspettative per la stagione turistica 2024 nelle Marche

Le Marche negli ultimi anno ha visto riconosciuta da operatori del settore ma anche dai visitatori la sua vocazione turistica. Infatti, in un piccola regione è facile coniugare un appena 60-80 minuti di auto il mare alla montagna, ma negli ultimi tempi grazie anche ad un profondo lavoro di promozione anche i piccolo borghi gioielli di cultura, artigianato e gastronomia si stanno ritaglia...leggi
03/05/2024

I cinghiali provocano danni all'agricoltura per 2 milioni all'anno

Per anni la presenza dei cinghiali anche nelle colline marchigiane e lungo la costa è stata denunciata da residenti impaurati per la vicinanza di queste animali a zone urbanizzate; soprattutto dagli agricoltori che si vedono distruggere intere coltivazioni e dagli automobilisti spesso incappati in incidenti provocati da questi animali. Sul lato opposto le associazioni ambientaliste che c...leggi
02/05/2024

Dati Mef, cresce il reddito medio nelle Marche

Secondo il Mef (Ministero Economia e Finanza), che ha elaborato i dati 2022 relativa ai dati economici delle cittadini marchigiani, è Numana, la cittadina con il reddito medio pro capite più alto della regione e più precisamente 24.288 euro su una popolazione di 3.730 abitanti. Le analisi hanno dimostrato però alcune variazioni considerevoli del territorio, e dove la...leggi
27/04/2024

I Nas sequestrano circa 200 tonnelate di latte e derivati

I carabinieri del Nas di Ancona sequestrano circa 200 tonnellate di latte e prodotti caseari delle Marche. E’ questa la conclusione di una serie di controlli effettuati sul territorio per contrastare il fenomeno delle frodi alimentari. Più dettagliatamente nei giorni scorsi l’Icqrf (Unità investigativa Centrale del Dipartimento dell'Ispettorato Centrale per il C...leggi
25/04/2024

Tamberi sarà il portabandiera della delegazione italiana a Parigi

Il campione marchigiano di salto in alto Gianmarco Tamberi, sarà uno dei due portabandiera in occasione della sfilata della delegazione italiana ai giochi di Parigini. La notizia ufficiale è arrivata da pochissime ore ed è stata una grande emozione per l’atleta azzurro. Gimbo riceverà durante una cerimonia ufficiale dal Presidente della Repubblica Sergio Mattar...leggi
23/04/2024

La Caritas lancia l'allarme, nelle Marche aumenta la povertà

Purtroppo i dati analizzati negli ultimi mesi continuano ad evidenziare il progressivo impoverimento delle famiglie italiane. Colpa dell’aumento dei costi delle bollette, ma anche di servizi e della spesa. Nel 21° rapporto della Caritas italiana, è stato registrato con continuo incremento della povertà a partire dal 2008, fenomeno che si è impennato prima con il...leggi
22/04/2024

Segnalazione di abuso di minore nell'Arcidiocesi di Pesaro e Urbino

L'Arcidiocesi di Urbino-Urbania- Sant'Angelo in Vado dopo aver ricevuto la segnalazione nei mesi scorsi di un caso di abuso su minore da parte di un sacerdote svizzero, temporaneamente residente per motivi personali a Sant'Angelo in Vado e per tale motivo ha attivato le procedure per seguire le normative di legge. E’ stata la stessa Arcidiocesi ad annunciarlo attraverso una nota pubblica....leggi
18/04/2024

Nei prossimi cinque anni l'occupazione nelle Marche sarà in crescita

Stando alle analisi dei dati di Excelsior Unioncamere elaborati dal Centro Studi Cna Marche, nei prossimi cinque anni nella nostra regione saranno necessari nuovi lavoratori e più precisamente 84.500 unità di cui 78.000 lavoratori andranno a sostituire quelli in uscita e 6.500 nuovi ingressi che andranno ad incrementare il sistema occupazionale. Situazione analoga arriva anche per...leggi
16/04/2024


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,10618 secondi