Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


Progetto per Centrale a biometano sul Tenna, politica in rivolta

L'impianto verrebbe realizzato a San Marco alle Paludi di Fermo, anche le comunità limitrofe sono preoccupate

Progetto di Centrale di biometano in località San Marco di Fermo, politica in rivolta. E’ quanto sta  accedendo in questi giorni dopo l’allarme lanciato da un Comitato di cittadini residenti appunto fra San Marco alle Paludi, ma anche le aree confinanti di Sant’Elpidio a Mare, Porto Sant’Elpidio e Monte Urano. Secondo le prime notizie annunciate dal Comitato, un privato sfruttando un terreno agricolo di proprietà vorrebbe realizzare in prossimità del fiume Tenna una Centrale di biometano, che avrebbe messo in allarme la popolazione per gli effetti che avrebbe sul territorio.

 

La politica ha subito evidenziato la forte contrarietà alla realizzazione dell’impianto in quella zona. A rendere la notizia più sconcertante, il fatto che la Scia (Segnalazione inizio lavori), sia stata presentata a marzo 2023, ma nessuno avrebbe detto nulla. I consiglieri regionali Marco Marinageli e Andrea Putzu, hanno annunziato una mozione che sarà presentate in Regione, perché creerebbe conseguenze anche per l’ambiente e il turismo nella zona. Sulla stessa scia anche il Pd di Fermo, anche i sindaci si stanno mobilitando.

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 06/05/2024
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,02625 secondi