Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


Pieraccioni e Siani visitano Ancona per valutare il set di un film

La decisione potrebbe arrivare in pochi giorni, c'è grande entusiasmo in città

Due grandi comici e interpreti del cinema italiano in visita - sopralluogo in Ancona, per valutare la produzione di un cine panettone. Stiamo parlando di Leonardo Pieraccioni e Alessandro Siani, due personaggi che non hanno certo bisogno di presentazione che comunicheranno nelle prossime settimane alla Marche Film Commission le date dei prossimi sopralluoghi. Si tratta di un progetto ancora in fase di elaborazione, ma se dovesse andare in porto molto presto ci sarà la comunicazione ufficiale della realizzazione di un cine panettone proprio nelle città dorica, e la comunicazione dovrebbe arrivare a stretto giro di posta visto il considerato che il film dovrebbe uscire a Natale.

 

Se tutto andrà per il verso giusto e la produzione sceglierà Ancona come set del film, è stato già confermato che i lavori di ripresa si svolgeranno fra giugno e luglio. In città c’è grande entusiasmo, sono stati visionati luoghi caratteristici, ricchi di storia e vita che rappresentano la città come il porto,

la Mole Vanvitelliana, la Pinacoteca e Palazzo Jona, il Passetto. Negli ultimi anno le Marche ha riscoperta la sua vocazione cinematografica prestandosi come set naturali per numerosi film girata nei piccoli borghi e città.  

 

 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 07/05/2024
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,07494 secondi