Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


Gimbo compie l'impresa, poi inizia lo spettacolo all'Olimpico

L'atleta marchigiano conquista l'oro nel salto in alto e porta a 10 il medagliere italiano

Tanto spettacolo e l’impresa firmata dal marchigiano Gianmarco Tamberi di fronte al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. E’ questo quello che resta della splendida serata romana allo stadio Olimpico dove si stanno svolgendo gli europei di atletica. Ieri sera dopa una leggera titubanza frutto anche dell’interferenza della corsa dei 10.000 metri femminili, Gimbo ha compiuto l’impresa saltando 2,37 metri, conquistando l’oro che porta a 10 l’attuale bottino italiano. Un vero e proprio spettacolo quello messo in piedi dell’atleta marchigiano, per lui il terzo titolo europeo, al termine della gara finge un malore, si toglie dei pezzi di ferro dalla scarpa, poi inizia il suo giro trionfale nello stadio fino a salutare il Presidente Mattarella.   

 

“Quando ho saputo che sarebbe venuto il Presidente Mattarella mi son venuti i brividi – commenta Tamberi -. Non è facile trovare il tempo ed è stato un onore immenso, così come essere portabandiera, Andremo a Parigi con la voglia di spaccare tutto. Questa sera avevo la bandiera sporca di sangue, significa che lotteremo fino all'ultimo, vi assicuro che lo faranno tutti gli atleti”. Allo stadio oltre al Presidente Mattarella, c’erano anche il presidente del Coni, Giovanni Malagò, dal ministro per lo sport e per i giovani, Andrea Abodi, dal presidente di Sport e Salute e dall'ad Diego Nepi Molineris. (fonte Ansa)

 

Print Friendly and PDF


Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 12/06/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



Nelle Marche l'enogastronomia traina il turismo

Non è certo una novità che uno degli elementi di promozione turistica delle Marche sia l’enogastronomia, prodotti tipici nati dalla cura per la terra e dalle tradizioni gastronomiche locali. Fra questi i più noti sono le olive all'ascolana, i passatelli, i vincisgrassi, i maccheroncini di Campofilone, il Verdicchio, sono queste alcune delle specialità che &ldqu...leggi
12/07/2024

Falsi affitti per stranieri, denunciate 4 persone

Finisce in Tribunale con la denuncia di 4 persone il caso dei finti contratti per gli alloggi destinati all’affitto per stranieri. Una situazione che si è sviluppato in tutta Italia, con appartamenti o abitazioni, spesso ubicati in zone periferiche, ma anche in altre aree di maggiore pregio urbanistico, vengono consegnate in affitto a pochi individui con contratto, ma in realt&agra...leggi
11/07/2024

Palinuro, la nave scuola della Marina al porto di Ancona

Il rapporto di affetto che si rinnova sempre con grande passione. La Palinuro, nave scuola della Marina Militare, è in arrivo al porto di Ancora e farà bella mostra di se fino a domenica 14 luglio per essere visitata dal pubblico. La visita della Amerigo Vespucci, fu una vera festa con tante scuole, ma anche famiglie e privati cittadini che non vollero perdere l’occasione di...leggi
10/07/2024

Non è ancora allarme nelle Marche, ma le polveri sottili crescono

Purtroppo anche le Marche devono fare i conti con le fonti da inquinamento da polveri sottili, le famose Pm10, nei primi sei mesi del 2024, l’Arpam ha registrato valori sopra i livelli di attenzione anche in città e borghi che inizialmente sembrerebbero impensabili. Come hanno spiegato i tecnici dell’Arpam è prematuro parlare di un peggioramento generale della qualit&a...leggi
09/07/2024

Varata la nuova Viking Vesta nella Fincantieri di Ancona

Nello stabilimento di Ancona della Fincantieri è stata recentemente varata la Viking Vesta, la nuovissima nave da crociera della società Viking, una nave considerata di piccole dimensioni molto in voga in questi anni con una stazza di circa 54.300 tonnellate, capace di ospitare 499 cabine e 998 passeggeri. La nave è stata ultimata nella parte strutturale, arredi e sistemi t...leggi
08/07/2024

Sequestrati oltre 3.000 prodotti illegali nel centri massaggi

Dalla collaborazione del comando provinciale della guardia di Finanza e la Questura di Ancona, a seguito di controlli specifici nella sale massaggi e centri estetici del territorio, sono stati sequestrati oltre 3.000 medicinali. Prodotti di varia natura: pasticche, boccette, bustine, probabilmente viagra, botulino e altri prodotti medicali di importazione e vendita illecita in violazione del de...leggi
05/07/2024

Donna di 35 anni ammonita per stalking, esasperava la sua ex

La gelosia è un sentimento che innesca pericolose dinamiche, specie quando una relazione volge al termine. Una situazione che capita di frequente e che spesso finisce anche sui giornali. Questa storia pur avendo le stesse dinamiche è tutta al femminile, capita quindi che una donna di circa 35 anni che perseguitava la sua ex compagna, con cui aveva avuto una relazione durata divers...leggi
04/07/2024

Fermata la baby che stava creato allarme fra i giovani della città

Fermata la baby gang che terrorizzava i giovani di Jesi, i due capibanda sono finiti in carcere. Una prassi adoperata in diverse occasione, arrivavano in gruppo, accerchiavano la vittima designata, ragazzi giovani in giro da soli, poi li costringevano a farsi dare il denaro che avevano in tasca o altri oggetti di valore. Episodi che si sono ripetuti nel tempo creando una condizioni di allarme f...leggi
03/07/2024

Caldo torrido e siccità, gli incendi sempre più frequenti

Il caldo torrido e le scarse precipitazioni creano le condizioni ideali per il propagarsi di incendi. Negli ultimi giorni sono numerosi gli interventi effettuati in tutta la regione. Fra quelli più consistenti da segnalare a Palmiano intorno alle 13,30 un vasto fronte che ha interessato un campo di orzo, una pineta, sterpaglie ed anche alcune rotoballe. Sono state necessarie diverse ore ...leggi
03/07/2024

Tragedia in spiaggia, perde la vita un bambino di 12 anni

Il fine settimana porta ancora una tragedia sulle spiagge marchigiane. Mentre giocava con alcuni coetanei facendo dei tuffi dal pontile di Falconara Marittima, un bambino di 12 anni di origine nigeriana nato in Italia ha perso la vita. Appena si è resa conto che qualcosa non andava, la madre è accorsa ed è crollata per un malore improvviso. Abdou questo il nome del bambino ...leggi
02/07/2024

47 milioni di euro per completare la Ciclovia Adriatica

A stralci tutta la nostra regione ha avviato già da qualche anno un programma per la realizzazione di piste ciclabili lungo la costo per incentivare la mobilità dolce, ma anche per finalità turistiche. Ora la Regione è riuscita ad ottenere un finanziamento di 27,5 milioni di euro, per completare i tratti mancanti di quella che viene definita la Ciclovia Adriatica, pi...leggi
01/07/2024

La Geo Barents sbarcherà nel porto dorico 34 migranti

Un nuovo trasporto umanitario raggiungerà le Marche domani 2 luglio, più precisamente la ong Geo Barents raggiungerà il porto dorico con a bordo 34 migranti tratti in salvo di fronte alla costa libica. Stando al primo riscontro fra i naufraghi saliti a bordo ci sono anche dei minori....leggi
01/07/2024

Gli apicultori in crisi nella Marche, produzione quasi azzerata

Sempre più in crisi il sistema produttivo del miele nelle Marche, gli apicoltori della nostra regione negli ultimi giorni hanno lanciato un allarme e chiedono sostegno alle istituzioni. Il meteo sempre più pazzo con piogge frequenti e violenti, repentini sbalzi di temperatura, hanno avuto effetti devastanti sulla produzione delle aziende apistiche. “La situazione è di...leggi
29/06/2024

325 gli evasori totali, 378 percettori irregolari del Reddito

Suonano molto male i dati annunciati dal Comando regionale della guardia di finanza delle Marche, guidato dal generale Alessandro Barbera, che ha presentato il bilancio delle attività svolte negli ultimi 16 mesi dalle fiamme gialle sul territorio. “Ci sono possibilità di infiltrazioni di criminalità organizzata nelle Marche – spiega Barbera – questa &egrav...leggi
28/06/2024

Nelle Marche tre impianti per la produzione di idrogeno verde

Le Marche si mette in moto e avvia la sua fase di transizione energetica. Nei prossimi anni attraverso tre impianti che saranno realizzati nella nostra regione tre impianti che produrranno 464 tonnellate annue di idrogeno verde, in particolare sfruttando le fonti da fotovoltaico, ciò per investire sull’efficientamento energetico ma soprattutto per iniziare quel processo di dipenden...leggi
26/06/2024


Vai all'edizione provinciale
Change privacy settings
Tempo esecuzione pagina: 0,16778 secondi