Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

FOCUS - Scuola Calcio e Settore Giovanile


<< precedente   successiva >>   

Campanelli (Osimana): "Vincolo necessario in un sistema già precario"

Riforma dello sport, novità per quel che riguarda il vincolo sportivo, abbiamo voluto sentire il parere di Antonio Campanelli, presidene dell'Osimana, uno dei più importanti settori giovanili a livello regionale. "Alle volte si tende a giudicare senza sapere - ci dice Campanelli - lo dico perché prima di diventare Presidente sono stato nel tempo raccattapalle, giocatore, spettatore, genitore di un bambino alla scuola calcio, dirigente ed infine, inaspettatamente, più per emergenza che per programmazione, Presidente. Più volte, da Presidente mi sono trovato a dar ragione a coloro che in precedenza, a suo tempo, criticavo da giocatore, spettatore ed a maggior ragione da genitore, su scelte e condotte societarie. Quindi, se penso da genitore, mi viene da ap...leggi
02/12/2020, La Redazione , FOCUS - Scuola Calcio e Settore Giovanile

Franzoni: "Vincolo sportivo essenziale per le società dilettanti"

ANCONA. "Il vincolo di tesseramento è un elemento essenziale di aiuto per la gestione delle società dilettantistiche, pertanto va mantenuto nella sua attuale regolamentazione". Queste le parole di Diego Franzoni (foto), presidente della Giovane Ancona."Le norme sul vincolo sportivo presenti nei decreti attuativi penalizzeranno il calcio dilettantistico a partire dalle scuole calcio - prosegue Franzoni -. La valorizzazione dei giovani dovrebbe essere il principio fondamentale per una gestione delle società sportive che favorisca l'obiettivo di avere bilanci almeno in pareggio. Esempi di valorizzazione di giovani negli ultimi anni e di gestioni efficaci sono stati il Cagliari, l'Atalanta ed il Sassuolo. Mi auguro che il Ministro ed il Governo ripensino questo...leggi
01/12/2020, La Redazione , FOCUS - Scuola Calcio e Settore Giovanile

Svincolo, l'allarme di Romagnoli: "Si rischia di smantellare i vivai"

A proposito dell’abolizione per decreto del vincolo sportivo, si registra la dura presa di posizione del presidente del Tolentino, Marco Romagnoli (foto), che ha parlato di «grande equivoco del ministro e colpevole silenzio degli inetti». Con ciò riferendosi al fatto che, come è prassi ricorrente e consentita, dai 17 anni di età i giovani calciatori sottoscrivono l’accordo con il quale si vincolano a proseguire la crescita calcistica con la squadra di appartenenza che, salvo diversi accordi, dura sino ai 25 anni. «Considerandola una limitazione della libertà dell’atleta, Spadafora ha fatto approvare – scrive Romagnoli – un decreto rendendo questo vincolo soltanto annuale. E se è vero che il vincolo crea un r...leggi
28/11/2020, La Redazione , FOCUS - Scuola Calcio e Settore Giovanile

La Giovane Ancona riparte nel rispetto del DPCM

  ANCONA. #buonenotizie #allenamentidistanti #ripartiAMO. Con questi tre hashtag la Scuola Calcio Giovane Ancona del Patron Schiavoni ha annunciato sui social che da lunedì 2 Novembre i ragazzi potranno tornare a utilizzare l'Impianto sportivo dell'Aspio, nel pieno rispetto delle norme stabilite dal DPCM 24 Ottobre 2020. "In questi giorni abbiamo studiato attentamente il testo del nuovo Decreto Conte - spiega il Presidente Diego Franzoni - ci siamo confrontati con i vertici della Figc e del Coni per essere sicuri di poter tornare in campo nel pieno rispetto delle regole, per la sicurezza dei nostri ragazzi e delle loro famiglie. I nostri tecnici, che ringrazio di cuore, si sono messi più volte intorno a un tavolo elaborando con attenzione un programma di esercizi, atti...leggi
29/10/2020, La Redazione , FOCUS - Scuola Calcio e Settore Giovanile

Dpcm, Frulla: "Vigorina, proseguiamo. E aspettiamo che torni il sole"

SENIGALLIA. Il settore giovanile della Vigor Senigallia era pronto per tornare attivo nel campionato, ma ora è necessario fare un passo indietro. Alla luce dell’ultimo Dpcm emanato il 18 Ottobre la Scuola Calcio Vigorina ha dovuto rivedere la pianificazione delle proprie attività. Per capire meglio gli effetti delle nuove disposizioni ha parlato all'ufficio stampa della FC Vigor Senigallia il Vicepresidente e Responsabile Settore Giovanile del club rossoblu, Rino Frulla (foto). “A conti fatti non è cambiato niente – esordisce il dirigente vigorino – . Eravamo pronti per tornare a giocare. E a ricominciare un tipo di allenamento più adatto a questo sport. Purtroppo il Covid non dà tregua e a fronte anche del Dpcm siamo co...leggi
21/10/2020, La Redazione , FOCUS - Scuola Calcio e Settore Giovanile

SOS Scuole Calcio: "Chiarezza sul DPCM o si ferma tutta l'attività"

Il DPCM di ieri ha spiazzato notevolmente le Scuole Calcio ed i vari Settori Giovanili di tutta la regione. Se da un lato la sospensione delle gare ufficiali era attesa, non si può dire la stessa cosa degli allenamenti. A settembre con la ripresa delle attività dopo il lookdown, tutti si sono attrezzati e con rinnovato entusiasmo, ma nello stesso tempo con tanta prudenza, hanno ripreso gli allenamenti. Le società, spendendo anche delle cifre importanti, hanno cercato di attuare scrupolosamente i Protocolli FIGC, con sanificazione dei vari ambienti (spogliatoi, sale riunione, bagni, segreteria, ecc...), la mascherina è diventata ormai un accessorio indispensabile e i ragazzi la indossano senza problemi fino all’ingresso in campo, per non parlare della sanif...leggi
19/10/2020, La Redazione , FOCUS - Scuola Calcio e Settore Giovanile

Invictus FC: continuiamo a crescere! E tre baby volano nei Pro

GROTTAZZOLINA. "Lo staff è rimasto pressochè lo stesso con Simone Santarelli allenatore degli Allievi, Guglielmo Pieragostini allenatore dei Giovanissimi, Luigi De Angelis e Luca Tizi (Responsabile area tecnica) allenatori rispettivamente delle categorie Esordienti e Pulcini. Il responsabile per le attività motorie sarà Damiano Silenzi". Il presidente dell'Invictus FC Pierluigi Paolini (foto) fa il punto sulla stagione 2020-2021 in vista della ripartenza dopo lo stop per il Covid 19."La situazione Covid la stiamo affrontando in maniera seria e coscienziosa - precisa - sapendo che non si puo' assoutamente abbassare la guardia. Rispettiamo le regole che ci sono state comunicate. Non nascondiamo che la cosa non è di facile attuazione ma pensiamo che prima o ...leggi
28/09/2020, Giulia Santarelli, FOCUS - Scuola Calcio e Settore Giovanile

L'Academy Civitanovese cala il poker: altri 4 ragazzi in club Pro

CIVITANOVA MARCHE. È impressionante il numero di “gioiellini” che ogni anno l'Academy Civitanovese riesce a lanciare e far approdare in diverse società del mondo professionistico. Anche quest’anno la tradizione è stata rispettata.Daniele Postacchini, elegante difensore centrale 2004, raggiunge Riccardo Fermani al Matelica; a far loro compagnia Tommaso Pagliari, attaccante del 2006 già sul taccuino di molti.Lorenzo Boccanera, eclettico centrocampista del 2005 e Gianmarco Baiocco, duttile difensore del 2006, raggiungono invece i molti Academy alla Fermana.Davide Mancini, forte difensore 2005, lascia Perugia per approdare in serie B ad Ascoli.Oltre a loro, Lorenzo Capodaglio, attaccante del 2002 e Tommaso Bertarelli, figlio d’arte, raggiungo...leggi
23/09/2020, La Redazione , FOCUS - Scuola Calcio e Settore Giovanile

Matteo Seghetti dal Montemilone Pollenza al Perugia

POLLENZA. Il Montemilone Pollenza si conferma officina di talenti. E' recente il passaggio del giovanissimo Matteo Seghetti (foto), classe 2006, al Perugia. Il trasferimento rappresenta una soddisfazione per la società del presidente Giuseppino Marinangeli, dello staff tecnico il cui responsabile è Angelo Carducci, responsabile del vivaio, dal preparatore dei portieri Giuseppe Colasuonno, da Giampiero Re che nelle precedenti stagioni è stato istruttore della squadra dove ha giocato Seghetti e responsabile tecnico delle attività di base. Il club umbro aveva manifestato interesse per il ragazzo già da diverso tempo ed ora la decisone definitiva di prenderlo per farlo giocare con la formazione Under 14 Nazionale....leggi
21/09/2020, La Redazione , FOCUS - Scuola Calcio e Settore Giovanile

Tolentino: Gian Marco Ortolani alla guida del Settore Giovanile

TOLENTINO. Dopo il forfait, causato da strettissime questioni personali legate all’attività lavorativa, di Davide Tedoldi, il Tolentino ha conferito l’incarico di responsabile tecnico del settore giovanile e della scuola calcio a Gian Marco Ortolani (foto). Classe 1987, Ortolani ha già alle spalle un trascorso cremisi, avendo svolto il ruolo di allenatore nel settore giovanile nel triennio 2013 – 2015. Da Tolentino è, poi, passato al Matelica: dopo un anno di giovanile in biancorosso è stato promosso in prima squadra come vice di mister Tiozzo per due stagioni (due secondi posti e la vittoria della Coppa Italia di serie D). Nella scorsa stagione, sempre come secondo di Tiozzo, ha guidato l’Adriese, squadra veneta militante nel g...leggi
01/09/2020, La Redazione , FOCUS - Scuola Calcio e Settore Giovanile

<< precedente   successiva >>   
Change privacy settings