Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

PRIMO PIANO


<< precedente   successiva >>   

ECCELLENZA. Porto d'Ascoli, il dopo Zappalà a Davide Ciampelli

Il Porto d'Ascoli Calcio comunica di aver affidato l'incarico di allenatore della prima squadra al sig. Davide Ciampelli (foto). Giovanissimo (37 anni), una laurea in tasca insieme alla licenza A Uefa e già tante esperienze importanti in carriera: dalle giovanili del Perugia alla Serie D con la Jesina, fino alla panchina dell'Anconitana nella scorsa stagione. Il Porto d'Ascoli Calcio dà il benvenuto al nuovo allenatore Ciampelli, con la convinzione di intraprendere insieme un percorso ricco di soddisfazioni.Ufficio Stampa Porto d'Ascoli Calcio   ARTICOLO PRECEDENTE PORTO D'ASCOLI. Dopo quella dell'Atletico Ascoli, salta un'altra panchina nel campionato di Eccellenza. Si dividono le strade tra Donatello Zappalà ed il Porto d'Ascoli. Di s...leggi
21/10/2020, La Redazione , PRIMO PIANO

ECCELLENZA. Rinviata anche Jesina - Urbino

Ancora contagiati da Covid-19 all'LMV Urbino che portano invevitabilmente al rinvio anche della gara della 5^ giornata contro la Jesina. Questo il comunicato della FIGC Marche: "A seguito di comunicazione della soc. LMV Urbino Calcio inerente la situazione contagio infezione da COVID 19 la gara JESINA CALCIO SRL /LMV URBINO CALCIO è rinviata....leggi
21/10/2020, La Redazione , PRIMO PIANO

Impegni di lavoro: Severoni saluta Servigliano!

SERVIGLIANO. Dopo un mese intenso, in cui non si è mai risparmiato, Leonardo Severoni saluta la San Marco Servigliano. Un contratto di lavoro, importante e vicino alla sua Rieti, lo stava aspettando.  Il suo saluto"Sin dal primo giorno che sono arrivato a Servigliano, mi avete fatto sentire a casa nel vero senso della parola. Una società e uno staff organizzati sotto tutti i punti di vista. Non so come ringraziarli per tutto quello che hanno fatto per me in questo breve periodo, ma sono contento di aver lasciato una famiglia nel miglior modo possibile, con una bella vittoria! Sono sicuro, anzi strasicuro, che i miei fratelli riusciranno ad ottenere senza problemi l’obiettivo prefissato dalla società"....leggi
21/10/2020, La Redazione , PRIMO PIANO

SERIE D. Real Giulianova sconfitta a tavolino. Cambia la classifica

  Sconfitta a tavolino per il Real Giulianova, reo di aver schierato un giocatore squalificato nella seconda giornata contro la Vastese. Ecco il comunicato della LND. Giudice Sportivo, - letto il reclamo fatto pervenire a seguito di tempestivo preannuncio dalla A.S.D. VASTESE CALCIO 1902, con il quale si richiede che venga inflitta alla SSD ARL REAL GIULIANOVA la punizione sportiva della perdita della gara, ai sensi dell'art. 10, comma 6, lett. a) C.G.S., deducendo la irregolare posizione, nella gara in epigrafe, del calciatore LUCA BALDUCCI, schierato in campo dalla SSD ARL REAL GIULIANOVA con il n. 8 sin dall'inizio della gara, nonostante al medesimo fosse stata comminata una squalifica per due gare, con C.U. n. 101 del 26 febbraio 2020, solo parzialmente scontata; - rilevato che ...leggi
21/10/2020, La Redazione , PRIMO PIANO

Motivi di lavoro: Chiesanuova perde anche Mauro Aringoli

CHIESANUOVA. Perde ancora un tassello fondamentale l’organico del Chiesanuova in vista dell’inizio del campionato di Promozione. Ieri la brutta notizia dell’infortunio di Ortolani che lo costringerà a diversi mesi di stop, mentre è di oggi l’annuncio di Mauro Aringoli (foto) che, per problemi legati al lavoro, lascia l’impegno con la squadra biancorossa. Una perdita gravissima per il mosaico che sta allestendo mister Travaglini, il quale dovrà sopperire velocemente all’assenza di due ottimi difensori centrali. Nonostante la giovane età (24 anni) Aringoli è da 7 stagioni un perno del reparto difensivo del Chiesanuova. Prelevato giovanissimo dal Tolentino è diventato nel corso degli anni un punto di riferimento an...leggi
21/10/2020, La Redazione , PRIMO PIANO

Montefano, Roberto Lattanzi: "Così non ha senso andare avanti"

La scorsa settimana due giocatori del Montefano hanno accusato problemi di salute riconducibili al Covid-19. Subito la società si è attivata per informare la Figc Marche, che ha provveduto a rinviare le partite di campionato e di Coppa Italia contro la Vigor Senigallia e il Valdichienti Ponte. La squadra nel frattempo ha interrotto gli allenamenti. “Abbiamo due casi di sospetto Covid-19 – afferma l’allenatore del Montefano, Roberto Lattanzi (foto) – I due giocatori sono in quarantena, in attesa del tampone molecolare. Hanno avuto la febbre anche se solo per un giorno, i medici di famiglia in base alla sintomatologia hanno ritenuto opportuno avviare la procedura per fare i controlli necessari. Nel frattempo qualche altro ragazzo si è sottoposto a...leggi
21/10/2020, Andrea Cesca, PRIMO PIANO

Samuele Stortini, difensore con libertà di attaccare

Due gol e un assist. Non poteva iniziare in modo migliore la nuova stagione di Samuele Stortini (foto piccola), difensore di venti anni in forza al Fabriano Cerreto. “Qualche gol l’ho sempre fatto – racconta Samuele – Quest’anno promette bene”. La prima rete l’ha messa a segno contro l’Atletico Azzurra Colli, l’altra con il Porto D’Ascoli, entrambe di testa. “Contro il Porto d’Ascoli sono arrivati tre punti che faranno comodo alla squadra – aggiunge – E’ stato un gol importante, sono contento”. Samuele Stortini cresce nel settore giovanile del Fabriano Cerreto, poi la parentesi al Gubbio, dove si allena anche con la prima squadra di Serie C. Quindi il ritorno nella squadra della sua città...leggi
20/10/2020, Andrea Cesca, PRIMO PIANO

Bottacchiari: "Troveremo un'intesa. Da Roma spingono per ripartire"

In una intervista rilasciata a Canale 14 VideoTolentino, il consigliere del Comitato Regionale Marche Giorgio Bottacchiari (foto) ha parlato delle riunioni avvenute nei giorni scorsi con le società di Promozione e Seconda Categoria. "In Promozione la maggior parte delle società ha dato la disponibilità a ripartire, pertanto il campionato partirà regolarmente nel prossimo fine settimana. Diverso il discorso sotto, dove molte compagini hanno chiesto il rinvio della partenza. Cercheremo di trovare una soluzione e venire incontro alle società, anche se dalla sede centrale a Roma spingono per ripartire". Bottacchiari ha anche parlato del futuro della FIGC Marche, ormai prossimo al rinnovo delle cariche federali: "Al momento è certa la pr...leggi
20/10/2020, Diego Cartechini, PRIMO PIANO

Manna: "Sarà dura veder ripartire tutto il movimento calcistico"

ANCONA. Il presidente del Pietralacroce Giuliano Manna (foto) ha dato una sua opinione in merito al nuovo Dpcm che ha fermato i campionati amatoriali e giovanili. "I giovani, l'attività di base, rivestono un'importanza fondamentale nella nostra società ma sono anche la linfa di tutto il movimento sportivo dilettantistico. Ora, in questo momento, bisogna rimanere uniti e non lasciarsi andare a polemiche. E' sempre difficile prendere le decisioni, adesso ancor di più visto il contesto. Il Dpcm ferma gli amatoriali, il settore giovanile scolastico ma a mio avviso sarà difficile veder ripartire tutto il movimento come se nulla fosse. I dilettanti sono per definizione persone che non vivono di solo sport, hanno il loro lavoro e la loro vita e non possono vederla mes...leggi
20/10/2020, La Redazione , PRIMO PIANO

MERCATO. Un nuovo centravanti per la Recanatese

La Recanatese comunica che l'attaccante classe 1991 Gianmarco Piccioni (foto) è un nuovo giocatore giallorosso. Attaccante esperto e con un grande curriculum tra i professionisti. Nella passata stagione ha giocato in serie C con l'Arzignano. Nella sua carriera ha vestito le maglie della Sambenedettese, L'Aquila, Lanciano, Santarcangelo, Teramo e Rimini. Piccioni inoltre ha esperienze anche all'estero, in serie B in Bulgaria, in seria A in Romania e a Malta....leggi
20/10/2020, La Redazione , PRIMO PIANO

<< precedente   successiva >>   
Change privacy settings