Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Slider


<< precedente   successiva >>   

D'Acunzo, gol storico contro la Maceratese: "Che emozione"

CASTELFIDARDO. Giuseppe D’Acunzo (foto) firma la storica vittoria della Vigor Castelfidardo contro la Maceratese. Primo gol nel campionato di Promozione per l’attaccante, 18 anni da compiere fra due mesi, appena entrato sul terreno di gioco al “Leo Gabbanelli”.“E’ stata un’emozione molto forte – racconta D’Acunzo – Ho spedito in fondo al sacco una corta respinta del portiere avversario su una conclusione di Luca Polzonetti. Sono contento per il gol e per la vittoria”. D’Acunzo, cresciuto nel settore giovanile del Villa Musone, aveva collezionato qualche presenza in prima squadra con la Vigor anche nella passata stagione. “Il mister e i compagni mi hanno fatto i complimenti per il gol, anche la società &nd...leggi
25/10/2020, Andrea Cesca, Slider

UFFICIALE, C'E' IL NUOVO DPCM: STOP AI DILETTANTI

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha firmato il Dpcm che entra in vigore lunedì 26 ottobre, fino al 24 novembre. Nel calcio vanno avanti Serie A, B, C e D, e Juniores Nazionali, ma si blocca tutto il resto. SPORT DI VERTICE AVANTI A PORTE CHIUSE: ECCO COMEPer quanto riguarda l’attività di tutti gli atleti di vertice, resta consentita a porte chiuse. Negli sport di contatto però i divieti si allargano: viene confermato quello per ogni attività, anche allenamenti, di carattere “ludico amatoriale”, ma vengono fermate - anche per gli allenamenti (si deve ancora capire se possono capire in forma individuale e nel rispetto del distanziamento) - tutte le attività dei livelli provinciale (come già nel precedente Dpcm) e soprattu...leggi
25/10/2020, La Redazione , Slider

FIGC: Proposte pratiche le per sedute di allenamento individuali

A fronte dell’attuale situazione epidemiologica e delle recenti disposizioni governative a carattere nazionale e regionale intervenute sullo svolgimento della pratica sportiva ai fini del contenimento della diffusione del virus COVID-19,  il Settore Giovanile e Scolastico della FIGC è intervenuto per  riorganizzare l’attività interessata dai provvedimenti e supportare il lavoro delle Società in un periodo che richiede, ancora una volta, grande senso di responsabilità e capacità di fronteggiare una situazione in continua evoluzione. Nel rispetto di quanto disposto dal Governo, in merito alle attività sportive di contatto, nell'ottica garantire il proseguimento dell’attività sportiva a beneficio di tantissimi giova...leggi
23/10/2020, La Redazione , Slider

DPCM - Dai Primi Calci alla 3^ categoria: chi si ferma fino al 13/11

Chiarimento sugli effetti del Dpcm che chiude alcune attività agonistiche nel campo dilettantistico e giovanile. Poco fa la Federcalcio ha diramato l’elenco delle categorie, e dei rispettivi campionati, che saranno fermati fino al 13 novembre. Viene così esplicitato il cosiddetto livello “provinciale”, mentre andranno avanti i tornei nazionali e regionali. L'ELENCOTerza Categoria; Juniores Under 19 provinciali; serie D di calcio a 5 maschile e femminile; Allievi provinciali maschili e femminili (Under 17 e Under 16); Giovanissimi provinciali maschili e femminili (Under 15 e Under 14); Esordienti (Under 13 e Under 12); Pulcini (Under 11 e Under 10); Primi calci (Under 9 e Under 8); Piccoli amici (Under 17 e Under 16). Il discorso si amplia in Lombardia (e fo...leggi
22/10/2020, La Redazione , Slider

UFFICIALE. Promozione al via sabato. 1^ e 2^ categoria a metà novembre

La riunione odierna del Consiglio Direttivo della FIGC ha stabilito le linee guida per i campionati dilettantistici. Dopo il summit con il Governatore Acquaroli che aveva espresso la volontà di non bloccare per ora i campionati, in serata è arrivata la decisione da tutti attesa. - Andrà avanti regolarmente il campionato di Eccellenza. - Sabato prossimo prenderanno regolarmente il via i 3 gironi di Promozione e la Juniores Regionale. - Posticipate le prime 3 giornate dei campionati di Prima e Seconda categoria che, salvo diverse disposizioni, dovrebbero iniziare il 14 novembre. Dopo la scadenza del DPCM recentemente emanato.   Di seguito il Comunicato Ufficiale diramato in serata dalla Federazione:A seguito dell’incontro odierno con la Regione Marche e vist...leggi
22/10/2020, La Redazione , Slider

COPPA ECCELLENZA. I RISULTATI

Oggi mercoledì 21 ottobre torna la Coppa Italia di Eccellenza, unica competizione (di Coppa) che si svolgerà nella regione. Due le gare rinviate. Atletico Gallo - LMV Urbino 2-3 rip. UrbaniaUrbania - Atletico Gallo Colbordolo 2-3 rip. LMV UrbinoProssima gara: LMV Urbino - Urbania (mer 04/11 h 14,30) rip. Atletico GalloClassifica: LMV Urbino 3, Atletico Gallo 3, Urbania 0 Marina - Forsempronese 0-1 rip. FC Vigor SenigalliaFC Vigor Senigallia - Marina 2-1 rip. ForsemproneseProssima gara: Forsempronese - FC Vigor Senigallia rip. MarinaClassifica: Forsempronese 3, FC Vigor Senigallia 3, Marina 0 Biagio Nazzaro - Fabriano Cerreto 3-1 rip. JesinaFabriano Cerreto - Jesina 3-2 rip. Biagio NazzaroProssimo turno: Jesina - Biagio Nazzaro (mer 04/11 h 14,...leggi
21/10/2020, La Redazione , Slider

Prima e Seconda categoria verso il rinvio! Giovanili, che si fa?

"Il Comitato deve promuovere ed organizzare l'attività sportiva ma allo stesso tempo saper ascoltare. Le nostre valutazioni terranno conto di tutta la situazione complessiva". Parole del presidente del Comitato regionale Paolo Cellini (foto) al Corriere Adriatico nel corso della riunione di ieri in videoconferenza con i rappresentanti delle società di Prima categoria. Se per la Promozione non dovrebbero esserci problemi (il via in questo week-end), lo stesso Comitato - nonostante il Dpcm garantisca lo svolgimento delle competizioni d'interesse regionale (si fermano solo la Terza categoria e l'attività giovanile di base fino al 13/11) - sta valutando fortemente l'idea di non far partire Prima e Seconda categoria nel termine previsto del 24 ottobre. La maggior parte dell...leggi
20/10/2020, La Redazione , Slider

I presidenti di 1^ cat. "Andare avanti non è rispetto, ma pura follia"

Il gruppo dei presidenti di Prima categoria, coalizzatosi in questo ultimo periodo per gestire la pandemia, non accetta le parole odierne di mister Buratti, rilasciate al nostro portale. Riceviamo una nota che di seguito pubblichiamo integralmente:“Non possiamo accettare, nella maniera più assoluta, le esternazioni a ruota libera di mister Buratti. Vogliamo ricordare, a chi lo avesse dimenticato, che siamo società composte da persone serie e ci consideriamo le travi portanti del sistema calcio nella nostra regione. Alcuni di noi sono ormai da decenni in questo ambiente e, al di la di tutte le congetture del mister, l’unico motore che anima le nostre azioni è una sconfinata passione per questo sport. Il nostro obiettivo è quello di non mettere a repen...leggi
20/10/2020, La Redazione , Slider

Comitato Regionale chiamato a decidere, ma sabato non si parte!

Scorrono veloci questi giorni di frenetica attività, sia sul fronte delle società, quanto su quello della FIGC Marche. Intanto si avvicina la data di avvio per i campionati, prevista per sabato 24 ottobre. In considerazione degli appuntamenti già programmati nei prossimi giorni, domani in FIGC a Roma e giovedi con il nuovo Governatore delle Marche Francesco Acquaroli, è più che lecito attendersi, a breve, un Comunicato del Comitato Regionale. Tutto lascia pensare che dovrebbe essere deciso il rinvio della prima giornata dei campionati di Promozione, Prima e Seconda categoria a data da destinarsi, in attesa di prendere una decisione definitiva su quanto discusso negli ultimi giorni....leggi
20/10/2020, La Redazione , Slider

Buratti: "Giocano ovunque! Nelle Marche il Covid-19 è una scusa"

Non riesce proprio a digerirla questa situazione di incertezza mister Roberto Buratti (foto), da questa stagione sulla panchina del Casette Verdini (Prima categoria). Le assemblee degli ultimi giorni e le voci che si rincorrono sulla partenza o meno dei campionati, a suo giudizio, non stanno facendo altro che peggiorare una situazione già delicata. “Io rispetto le convinzioni di tutti – ci dice il tecnico – ma allo stesso modo gli altri dovrebbero rispettare le mie opinioni e di coloro che la pensano come me. Non si può impedire di giocare a chi ne ha voglia, si è allenato seriamente per due mesi e non presenta nessun sintomo di malattia. Lo stesso Governo centrale l’altro giorno ha confermato la validità dei campionati dilettantistici, ...leggi
20/10/2020, La Redazione , Slider

<< precedente   successiva >>   
Change privacy settings