Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Skorpion Potentia e Spes Valdaso, le vittorie del cuore

La società di Potenza Picena dedica il successo a Francesco Angeloni, quella di Petritoli a Roberto Straccia

Vai alla galleria

Tra le storie di squadre di Terza categoria che hanno vinto i rispettivi campionati due in particolare toccano il cuore degli appassionati e fanno comprendere appieno la bellezza di questo sport. Applausi ad Atletico River Urbinelli (girone A), Victoria Brugnetto (D), Pioraco (F) e Valdichienti (G), ma applausi scroscianti a Skorpion Potentia (H) e Spes Valdaso (L) i cui successi hanno un sapore del tutto speciale.

QUI POTENZA PICENA. La vittoria dello Skorpion Potentia è arrivata anche grazie al tifo da lassù di Francesco Angeloni, scomparso il 10 febbraio dopo una malattia infame. Trentaquattro anni, da sempre nel mondo del calcio come ultras del Potenza Picena e allenatore dei giovanissimi giallorossi, ha lasciato una figlia di appena 4 anni, i genitori Stefania e Sandro (storico dirigente potentino e presidente dello Skorpion Potentia) e i fratelli Chiara e Manuele. Una vittoria "costruita" proprio da Sandro Angeloni e da alcuni appassionati di calcio di Potenza Picena, il salto in Seconda categoria è il coronamento di un anno struggente che ha saputo compattare ancor di più il gruppo.

QUI PETRITOLI. Altra dedica speciale è quella dello Spes Valdaso, società di Petritoli, che conquista la Seconda categoria con il pensiero rivolto al suo ex giocatore Roberto Straccia, lo sfortunato ragazzo scomparso a Pescara mentre stava facendo jogging e ritrovato senza vita quasi un mese dopo in mare, a nord di Bari. E nella stagione del trionfo anche un "tanti auguri..." all'anima della società, Vittorio Valentini, che proprio di recente ha festeggiato 60 anni. 

Galleria fotografica
  • Valdichienti
  • Spes Valdaso
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/04/2014
Tempo esecuzione pagina: 0,10289 secondi